T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818592 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


consiglio casse e ampli

Condividi

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
Trovo giustissime le tue obiezioni. Però non è nella nicchia degli smanettoni ma in quella di gente più tranquilla e che magari non sà tenere un saldatore in mano. Immagino la giusta contrarietà che possa suscitare in chi per passione è abituato a giocare anche fisicamente con le elettroniche e che è in grado di resuscitare le vecchie glorie. Ma il target di riferimento non è questo. Forse l'utente ideale è come me: imbranato nell'elettronica, magari attempato, cresciuto col vinile, immune ai miglioramenti che non siano realmente necessari.
Circa la continuità dell'assistenza sollevi una domanda a cui non so rispondere. Il suo One Man Show ad esempio è per me un valore di primo piano, che è però un valore immateriale dal punto di vista pratico. Maurarte ne aveva aperto uno, con molta attenzione c'era riuscito senza problemi. Non è che sia inviolabile

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
Ha! Il botto. Qualche volta si sente, sì.

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
strano che il botto si senta solo qualche volta e non sempre, chi sa da cosa può dipendere
comunque... senza arrivare a riparazioni... anche solo poter ripristinare il potenziometro del volume... o si fa manutenzione o si sostituisce se è di quelli sigillati... ma comunque sia non va avanti all'infinito senza fare nulla... ecco... queste sono le mie remore
ricordo la polemica sulla sicurezza fatta al tempo da piero e qualcun'altro... ma non ricordo il ruolo di maurarte... se venne aperto con spirito critico e con la volontà di demonizzare l'oggetto.... se venne detto che suonava bene... se venne messo giù lo schema.... cosa immagino semplice dato l'assemblaggio e il minimalismo dell'apparecchio.... se maurarte volesse intervenire oggi e dirci cosa pensa sarebbe interessante per molti credo Smile

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
ci sono due discussioni sul forum di Maurarte, con le sue misurazioni e le sue considerazioni:
http://www.alchimieaudio.com/t18p25-cosa-hanno-di-particolare-nva
http://www.alchimieaudio.com/t77-nva-ap10-test-strumentali-e-considerazioni

sul futuro dell'azienda, a gennaio 2018 Dunn sul suo blog ha comunicato che:
"I now have the future of the company basically agreed without me. It will involve one of my major suppliers. He will still be direct sell but expanding the company and running it properly, this will obviously increase prices."
https://www.hifisubjectivist.org/viewtopic.php?f=6&t=48935

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
quel giorno non riuscii a leggere perché erano saltati i forum... niente... maurarte non si sbottona... scrive solo dati oggettivi e inattaccabili.... su come suona non dice nulla
comunque qualche considerazione
il potenziometro usato è un componente economico, tanto che è stata necessaria la sostituzione
aprirlo richiede una certa manualità, tempo e pazienza e si rischia di rovinarlo
perché non mettere viti in plastica?
dopo due anni dall'acquisto, scaduta la garanzia, questi oggetti diventano una incognita totale
ma sopratutto un utilizzatore di quel tipo, senza un fusibile sulla 220, può essere commercializzato nel nostro paese?
ciò detto io sono sicuro che l'ampli suoni piacevolmente dato il numero di riscontri positivi
non direi bene nell'accezione audiofila del termine data la presenza di un passabasso in ingresso, ma sicuramente piacevole
del resto sto usando ampli che, rispetto a cose che seppelliscono sonicamente, alle misure immagino che paragonati siano dei generatori di distorsione... eppure
nonostante ciò... nel complesso, se dovessi basarmi su quello che ho letto oggi, io un oggetto del genere non lo prenderei
perché in fondo non è regalato dati i materiali in uso... per cui io pretendo di poter agire sul potenziometro quando insorgono problemi (ed è matematico che accada) e perché l'apparecchio se svampa incendi casa ed è pure colpa tua che hai voluto sfidare il fato
ho criticato le critiche, scusate il gioco di parole, sulla sicurezza fatte al tempo, ma non avevo capito o mi era sfuggito che non ci fosse un fusibile

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
@lello64 ha scritto:
e anche che quando tante persone dicono una cosa.... c'è sempre un fondo di verità....

Sarò fatto strano io ma in genere ho trovato più attendibile uno sconosciuto qualsiasi perso nei meandri di Internet che scrive "per me suona bene" rispetto alla massa che inneggia a determinati prodotti. Ovviamente finché restiamo su roba commerciale dal prezzo umano, per tutto il resto uso un metodo infallibile: se nei forum stranieri ne parlano estremamente bene mentre nei salotti buoni degli audiofighi nostrani ci sputano sopra allora si tratta sicuramente di ottimi prodotti. In questa categoria rientrano perfettamente sia il mio Denon che le mie MA.

Sugli NVA non saprei, ho letto un po' di post dei due thread linkati e sarà che sono in fase sarchiapone, ma leggere che almeno l'AP10 non gradisca minimamente carichi complessi mi fa storcere il naso, a pelle mi fa pensare che abbia più limiti che pregi come farebbe sospettare il trasformatore sottodimensionato. In ogni caso non dico che ogni amplificatore buono per essere tale debba poter pilotare le Apogee Scintilla, quello no, però almeno un minimo deve poter spingere. Per il resto sono d'accordo sulle considerazioni su sicurezza e difficoltà di manutenzione.

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
quanti saranno quelli che sanno come si cambia il pot? 1 su 10? 10 a dirne pochi. suscita timori sulla sicurezza? a questo serve l'acrilico del case che, a detta di Dunn, è l'isolante n.1 e che viene sigillato con la colla proprio per dissuadere chi ci voglia smanettare. fa' strano ma è così.
a leggere sui forum inglesi si capisce che a Dunn non dispiace avere nemici, ma mai ho letto di lamentele di possessori dei suoi prodotti riguardanti incidenti dovuti alla costruzione. anzi, suona un po' tanto presuntuoso dirlo, ma proprio critiche tout court da parte dei possessori non mi ricordo di averne lette. però posso capire che per quelli che con le scatolette hanno un rapporto che ne contempla la manutenzione, anche proprio a livello di diritto personale, NVA non sia quasi neanche un ampli da prendere in considerazione.

quello che faccio notare, invece, ma per farsene una propria idea bisognerebbe anche ascoltarlo, è che l'idea minimalista del meno c'è e meglio è trova qui la prova che è vero. o almeno io non saprei dove altro si possa trovare un ampli nuovo che, già a partire da 200 £, suoni così bene.
non so il perché o il per come ma il 30W pilota senza problemi diffusori da 86Db, però io non ne faccio un uso intensivo ad alto volume.

descriptionRe: consiglio casse e ampli

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum