T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11774 utenti, con i loro 819864 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionParliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
Ciao
è da un pò che questo finale mi incuriosisce molto. Non ho mai ascoltato un finale pro...ma molti commenti in rete incoraggiano l'utilizzo di questo tipo di apparecchi (almeno alcuni) anche in ambito home.
I commenti circa il proline 3000 che ho trovato sono (mi pare) ottimi per quel che riguarda la potenza, la resa dei bassi e la qualità costruttiva ma non ho trovato opinioni riguardanti le sue capacità soniche sulle medie e le alte frequenze.
Siccome contavo di utilizzarlo in full range avrei bisogno di pareri in questo senso...vorrei acquistarlo ma così sarebbe un vero e proprio salto nel vuoto per me considerando la sua appartenenza a tutt'altro settore merceologico.
I modelli inferiori della thomann non credo abbiano niente a che vedere col proline 3000 (sembrano anche internamente completamente diversi) e così i pareri su questi componenti non mi sono stati di grande aiuto.
Potete aiutarmi?
Avrei intenzione di farlo andare con le uscite pre out del mio integrato...secondo voi il suono che otterei su cosa differirebbe rispetto ad un integrato technics su 8080?
E ad un finale nad 208thx?

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
Se pensi di collegare i 1000 e passa watt dell'ampli pro con le tue Klipsh da 97 dB di sensibilità stai bene all'occhio che potresti polverizzarle

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
@p.cristallini ha scritto:
Se pensi di collegare i 1000 e passa watt dell'ampli pro con le tue Klipsh da 97 dB di sensibilità stai bene all'occhio che potresti polverizzarle

non è esattamente così , le rf62 dichiarano un "power Handling" di 125w rms e 500 di picco e per frazioni di secondo penso possano sopportare anche potenze maggiori.
ma cmq un ampli potente non è che butta fuori tutta la sua forza sempre e cmq .
detto questo , concordo sul fatto che con 97 db a meno che non si debba sonorizzare un grosso salone questo proline mi sembra un filo sovradimensionato.
è anche molto grande e pesante , 37kg non sono facili da muovere Laughing
per quella che è la mia esperienza con ampli pro , sarebbe ideale collegarli ad un vero pre , magari a valvole oppure al contrario direttamente ad un dac con uscite bilanciate per avere il massimo della trasparenza.
non conosco questo proline , se vuoi toglierti il dente , io andrei sui classici yamaha serie pxxxxs o su un qsc , li trovi facilmente usati e li rivendi altrettanto facilmente.

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
Però i 1100 w/8 ohm del Pro sono continui, di picco chissà quanti saranno...

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
l'ampli è un entry level per la sua categoria. Potenza ne ha da vendere ma a resa sonora in ambiente domestico eviterei. Uso spesso in giro finali powersoft 2x500 o 2x750. Già il primo può gestire un locale medio senza grossi problemi. Non vedo perchè puntare ad un oggetto del genere la cui finalità è la potenza piu' che la qualità. Non che la resa si pessima eh, sono device molto buoni ma in salotto è meglio affidarsi ad altro...

[edit] per la cronaca ho visto diversi forum in cui si usavano finali powersoft e icepower per pilotare sub e affini quindi l'ipotesi non è così remota. Se non sei distantissimo da padova posso farti provare un powersoft digimod e poi ci pensi un po' su. Finale nudo e crudo con connettori phoenix a vista...

[edit] pazzi scatenati con moduli powersoft

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz


Prendi un paio di queste e spendi meno

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
@sportyerre ha scritto:


Prendi un paio di queste e spendi meno


Ok Ok

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
effettivamente è un po' come andare in campeggio con un tir. Magari è anche bello capiente ma non è esattamente nato per quel servizio...

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
Eh beh, ho dimenticato di scrivere che le casse sto cercando di sostituirle e spero di non averle ancora per molto...vorrei sostituirle con delle cerwin vega xls 215 (ed in futuro mi piacerebbe utilizzare altoparlanti pro in multiamplificazione attiva, roba tipo woofer da 18" o 21" e midrange da 10" essendo rimasto affascinato dalla produzione di marchi come B&C, RCF, 18sound etc...purtroppo non so a chi rivolgermi per la costruzione del cabinet per ora per cui mi accontenterei delle cerwin).
L'idea di usare un pro in salotto non è certo nuova: ci sono numerosi interventi a riguardo...ebbene si l'intuizione (la colpa?) non è mia!
L'interrogativo che ponevo riguardava la qualità del suono del proline 3000 in particolare, in quanto ho bisogno di un ampli in grado di riempire i woofer e muoverli a dovere,non sopporto più il suono asfittico e assottigliato.I vari Nad Rotel e Adcom non mi hanno dato questo grande miglioramento rispetto al mio integrato anni 70...certo suonavano meglio, ma di poco credetemi ed a fronte di un esborso finanziario notevole. Quindi, fomentato da esperienze altrui positive in questo senso, ho deciso di rivolgermi al pro, l'ultima spiaggia (i mono blocks della bryston o krell non sono alla mia portata come avrete capito).

x ally: purtroppo siamo lontani,io mi trovo a caserta. Riguardo i powersoft sicuramente sono ottimi pro (e mi pare di capire che tu ne sappia ben più di me) però avrei bisogno di un ampli in classe AB con alimentazione senza switch per questo tipo di applicazione.

x homesick : ottimo appunto il tuo : affettivamente mi è stato consigliato di usare connessioni bilanciate invece di usare un cavo rca/xlr. MI pare di capire che il suono possa essere più pulito, addirittura più alto per quel che riguarda il livello di uscita, alcuni dicono più digitale...io spero non più compresso perchè io odio la compressione e non hai idea di quanto suonino compresse le trombe delle mie casse Evil or Very Mad .
Lo yamaha p3500s potrebbe essere un best buy...i qsc forse sono anche migliori ma molto più costosi...

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
ho le xls215 e il primo tamp, quello che si spegne a basso volume perchè va in stand by se non alzi abbastanza affinché il vicino ti bussi alla porta
a parte quel difetto che scomparì negli esemplari successivi perchè disabilitabile la resa era scarsa, si sente fiacco, medio alte pessime
a quelle casse bastano un 100 watt rms su 8 ohm per avere seri problemi con il vicinato
meglio un integrato di grosse dimensioni, cosa che io feci quando usavo quelle casse
e poi non pensare che qualsiasi pre vada bene.... prenditi un integrato grosso... senti a me...e lascia perdere queste porcate...

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
http://www.tforumhifi.com/t18372-the-t-amp-ta2400-mk-x-impressioni-e-shock-addio-t-amp

a pagina 17-18 si parla un pò del proline 3000...anche confrontato ad un rotel..non so se quei membri del forum siano ancora attivi...

descriptionRe: Parliamo di Thomann t amp proline 3000?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum