T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 13:53 Da dinamanu

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 13:36 Da sportyerre

» THE WALL "Class A" - commenti al progetto
Oggi alle 13:29 Da tiziano2

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Oggi alle 13:21 Da antimateria

» Preamp per Virtue one.2?
Oggi alle 12:51 Da dinamanu

» Preamplificatore Billy by Maurarte
Oggi alle 11:30 Da dsotm

» [Torino] Klipsch rf 82 mk2
Oggi alle 8:43 Da krell2

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Ieri alle 22:21 Da windopz

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Ieri alle 21:10 Da Pinve

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Ieri alle 20:29 Da bru.b

» [SS + Spedizione] Grundig Box 650
Ieri alle 19:38 Da Aunktintaun

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 19:24 Da sh4d3

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Ieri alle 19:20 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 19:20 Da sh4d3

» CERCO crossower elettronico 3 vie
Ieri alle 9:31 Da RENZO69

» ma alla fine sto giradischi...
Sab 21 Apr 2018 - 16:14 Da dinamanu

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ven 20 Apr 2018 - 23:17 Da mikhail

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ven 20 Apr 2018 - 19:59 Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ven 20 Apr 2018 - 17:50 Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ven 20 Apr 2018 - 12:40 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ven 20 Apr 2018 - 9:07 Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ven 20 Apr 2018 - 2:40 Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ven 20 Apr 2018 - 0:09 Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio 19 Apr 2018 - 22:08 Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio 19 Apr 2018 - 19:09 Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio 19 Apr 2018 - 18:01 Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio 19 Apr 2018 - 17:19 Da mah(x)

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Gio 19 Apr 2018 - 15:42 Da ghiglie

» primo impianto hifi
Gio 19 Apr 2018 - 15:27 Da stepad

» Diffusori IKEA Eneby
Gio 19 Apr 2018 - 15:25 Da ftalien77

Statistiche
Abbiamo 11600 membri registrati
L'ultimo utente registrato è antimateria

I nostri membri hanno inviato un totale di 811374 messaggi in 52690 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Olegol
 
lello64
 
CHAOSFERE
 
Nadir81
 
dinamanu
 
sportyerre
 
landrupp
 
SubitoMauro
 
giucam61
 
dsotm
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15614)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9459)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 56 utenti in linea: 8 Registrati, 1 Nascosto e 47 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, almo70, dinamanu, Gian Luca Porzio, landrupp, lello64, Nadir81, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


ALIENTEK D8 [parte 2]

Pagina 8 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9 ... 11, 12, 13  Seguente

Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 9:30

@sportyerre ha scritto:Ai tempi della scuola, ma parliamo di tanti anni fa, la definizione "componenti discreti" significava "non integrati"; già un darlington apriva accese discussioni.
Essenzialmente il problema, più psicologico che reale, nel circuito integrato suppongo sia la creazione degli elementi resistivi e capacitivi (ma questi ultimi di valore contenuto) tramite semiconduttore che come tale non è sempre lineare.
Ma che pipponi....
No niente pipponi un op apparte certe limitazione intrinseche e' un ampli tutto suo praticamente subappalti :--)
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  ally il Lun 16 Apr 2018 - 9:34

ma i driver per l'xmos sotto win 10 vi funzionano senza problemi? nessun cruccio con le firme? A me hanno dato qualche grattacapo, ho dovuto disabilitare il controllo di firma altrimenti non venivano installati...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 30
Provincia (Città) : Padova
Impianto : nessuno per ora...

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 9:51

@dinamanu ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Ai tempi della scuola, ma parliamo di tanti anni fa, la definizione "componenti discreti" significava "non integrati"; già un darlington apriva accese discussioni.
Essenzialmente il problema, più psicologico che reale, nel circuito integrato suppongo sia la creazione degli elementi resistivi e capacitivi (ma questi ultimi di valore contenuto) tramite semiconduttore che come tale non è sempre lineare.
Ma che pipponi....
No niente pipponi un op apparte certe limitazione intrinseche e' un ampli tutto suo praticamente subappalti :--)

...ma con una stabilità termica che i "discreti" se la scordano
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 10:01

due jfet toshiba ci cacano sopra non c'e' altro da aggiungere !
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 10:11

@dinamanu ha scritto:due jfet toshiba ci cacano sopra non c'e' altro da aggiungere !

Basta, da stanotte mi sognerò un trepiede nero che fa i suoi bisognini nascosto dietro a un elettrolitico
Laughing Laughing Laughing Laughing
Che brutta immagine
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  lello64 il Lun 16 Apr 2018 - 10:23

@sportyerre ha scritto:Ai tempi della scuola, ma parliamo di tanti anni fa, la definizione "componenti discreti" significava "non integrati"

non credo che certe definizioni possano cambiare con il tempo
e se così fosse sul frontale riporta una falsità
tra l'altro quando lo comprai lessi un po' tutte le cose scritte in giro.... tanta gente che si riempiva la bocca con "a discreti" e nessuno che facesse questa osservazione... perchè? non sarà che sono integrati che non c'entrano con l'audio e assolvano a funzioni differenti per cui non passa il segnale?

avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8489
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 10:35

@lello64 ha scritto:... non sarà che sono integrati che non c'entrano con l'audio e assolvano a funzioni differenti per cui non passa il segnale?


Mah, un solo ingresso, un interruttore e una manopola, dubito che utilizzino CI per accendere il led.
Alimentazione?
Mah
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  kalium il Lun 16 Apr 2018 - 10:36

@fritznet ha scritto:
@kalium ha scritto:
Ho capito l antifona, ma credo che me lo tengo lo Schiit, ha troppo recensioni positive...


ma seriamente il confronto tra i due com'è?

A me parevano uguali fino a quando non ho rotto il giradischi per cambiare i cavi del braccio, appena posso risistemo tutto
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2660
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 10:42

@lello64 ha scritto: non sarà che sono integrati che non c'entrano con l'audio e assolvano a funzioni differenti per cui non passa il segnale?
nope stadio di ingresso
e ti diro di piu se usi l'ingresso xlr te ne ritrovi due in serie ,quello vicino ai connettori xlr non fa altro che convertire bal to se....
mentre quello degli rca se ha il gain non fa' manco il buffer.....
non e' serieta'....
ps
poi che pretendi da uno che propina un classe ab push-pull per cuffia a certi prezzi ? basta che pensi che dentro c'e'1/4 ri roba del pm6006 e costa pure de piu'!!
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 10:51

Rega Ear MK2, c'è un integrato per stabilizzare l'alimentazione

avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 10:54

@sportyerre ha scritto:
Basta, da stanotte mi sognerò
scusami non volevo essere volgare nei tuoi confronti ma solo nei riguardi degli operazionali.....
ammetto che lo stadio di uscita del multibit ad opa suonava molto bene rispetto ad un altro prodotto commerciale a discreti ma basta alzare l'asticella.
x il mid-hifi sono ottimi se implementati bene .... perche anche qui di variabili ce ne sono


Ultima modifica di dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 10:55, modificato 1 volta
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 10:55

@sportyerre ha scritto:Rega Ear MK2, c'è un integrato per stabilizzare l'alimentazione
e quindi ? non e' chiaro
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 11:01

@dinamanu ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Rega Ear MK2, c'è un integrato per stabilizzare l'alimentazione
e quindi ? non e' chiaro
Semplicemente confrontavo con il Lake, questi usano discreti ma non se la tirano.
Comunque lo stabilizzatore è parte integrante dell'amplificatore ed è percorso dal segnale audio (vedi circuito equivalente dinamico, Dispositivi e dispositivi elettronici, Gasparini Mirri) e quindi non è neanche lui costruito esclusivamente con componenti discreti
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 11:02

@dinamanu ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
Basta, da stanotte mi sognerò
scusami non volevo essere volgare nei tuoi confronti ma solo nei riguardi degli operazionali.....
ammetto che lo stadio di uscita del multibit ad opa suonava molto bene rispetto ad un altro prodotto commerciale a discreti ma basta alzare l'asticella.
x il mid-hifi sono ottimi se implementati bene .... perche anche qui di variabili ce ne sono

Scherzi? E' tutto molto divertente!
Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 11:12

@sportyerre ha scritto:o.
Comunque lo stabilizzatore è parte integrante dell'amplificatore ed è percorso dal segnale audio (vedi circuito equivalente dinamico, Dispositivi e dispositivi elettronici, Gasparini Mirri) e quindi non è neanche lui costruito esclusivamente con componenti discreti

MA SCHERZI su un ampli da 180 euro vuoi anche la sbabilizzazione a discreti (che poi lo e' perche ci sono anche due tr passanti diodi e cond)  quello e' solo per lo stadio ingresso o driver non certo per i finali che come vedi hanno dall'altro lato i loro bei condensatori .....
PS
ti ricordo che nel pp l'alimentazione conta poco rispetto all se
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 11:21

@dinamanu ha scritto:
@sportyerre ha scritto:o.
Comunque lo stabilizzatore è parte integrante dell'amplificatore ed è percorso dal segnale audio (vedi circuito equivalente dinamico, Dispositivi e dispositivi elettronici, Gasparini Mirri) e quindi non è neanche lui costruito esclusivamente con componenti discreti

MA SCHERZI su un ampli da 180 euro vuoi anche la sbabilizzazione a discreti (che poi lo e' perche ci sono anche due tr passanti diodi e cond)  quello e' solo per lo stadio ingresso o driver non certo per i finali che come vedi hanno dall'altro lato i loro bei condensatori .....
PS
ti ricordo che nel pp l'alimentazione conta poco rispetto all se

evabbè, pippone per pippone

...e già tanto che lo stabilizzatore ci sia!
Very Happy
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  lello64 il Lun 16 Apr 2018 - 13:13

@sportyerre ha scritto:
@dinamanu ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Rega Ear MK2, c'è un integrato per stabilizzare l'alimentazione
e quindi ? non e' chiaro
Semplicemente confrontavo con il Lake, questi usano discreti ma non se la tirano.
Comunque lo stabilizzatore è parte integrante dell'amplificatore ed è percorso dal segnale audio (vedi circuito equivalente dinamico, Dispositivi e dispositivi elettronici, Gasparini Mirri) e quindi non è neanche lui costruito esclusivamente con componenti discreti


quindi praticamente mi hanno truffato... ma io lo sentivo che c'era qualcosa che non andava.... la prossima volta ci sto più attento.... vigliacchi.... massacrare il percorso del segnale in quel modo infame....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8489
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 13:23

@lello64 ha scritto:ma io lo sentivo che c'era qualcosa che non andava......
Brevi e quasi impercettibil lampi di luce durante i neri infrastrumentali, vero?
Eh, brutte sensazioni, so cosa provi

Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  lello64 il Lun 16 Apr 2018 - 13:46

comunque, scherzi a parte, siamo alle solite
io comprai l'ampli perché viene dal mondo pro e perchè ho letto che poteva essere buono per la hd650
non mi interessai della implementazione, è saltato fuori ieri leggendo nadir e guardando le foto del g100 mi pare che sia
e devo dire che è siamo alle solite, si ripetono a pappagallo cose lette in giro senza nemmeno cercare di capire se siano cazzate e ci si convince che siano in qualche modo responsabili della bontà del suono... anche se si tratta di cose inesistenti o non vere come in questo caso
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8489
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  sportyerre il Lun 16 Apr 2018 - 14:02

@lello64 ha scritto:comunque, scherzi a parte, siamo alle solite
io comprai l'ampli perché viene dal mondo pro e perchè ho letto che poteva essere buono per la hd650
non mi interessai della implementazione, è saltato fuori ieri leggendo nadir e guardando le foto del g100 mi pare che sia
e devo dire che è siamo alle solite, si ripetono a pappagallo cose lette in giro senza nemmeno cercare di capire se siano cazzate e ci si convince che siano in qualche modo responsabili della bontà del suono... anche se si tratta di cose inesistenti o non vere come in questo caso
Ieri ho fatto un giro alla "fiera degli sterei" a Milano, ho sentito raccontare delle stron**te dagli espositori che mi vergognavo per loro.
...e ho sentito poche cose suonare decentemente.
E' comunque il mondo del commercio che è sempre più contaminato da "urlatori" invece che da "professori": hai 15 secondi per parlare del tuo prodotto, poi cala l'attenzione, allora si fa a gara a chi la spara più grossa.
Per fortuna è finito il periodo della "tecnologia aerospaziale" che non fa più tendenza; ora si inizia a straparlare di "membrane di origine biologica" invece di "altoparlante con cono in cartone"
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2222
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  Nadir81 il Lun 16 Apr 2018 - 14:11

Il fatto è che se suona bene suona bene...un sommelier non è un biologo dell'uva (e viceversa).
Intendo dire, le recensioni sono tutte positive, io sono contentissimo...tutto il resto è noia.
Poi se vogliamo discutere sugli alleli dell'uva, poco mi importa, come per il D8: conta il risultato finale.
Per le informazioni inesatte, occorre rivolgersi a chi le ha originariamente pubblicate  Ok

Quando arriva il PM6006 sarò spietato...e mi importa come suona, non operazionali, stadi di ingresso e palazzetti di uscita...
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1408
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cavo Ampli Cuffia: Ramm Audio Elite 7
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  Nadir81 il Lun 16 Apr 2018 - 14:13

[quote="sportyerre"]
@lello64 ha scritto:
Ieri ho fatto un giro alla "fiera degli sterei" a Milano, ho sentito raccontare delle stron**te dagli espositori che mi vergognavo per loro.
...e ho sentito poche cose suonare decentemente.

Questo pure alla fiera di Rho: roba che non veniva minimamente voglia di fare upgrade...da un lato era positivo, perché ti fa apprezzare di più le cose che hai.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1408
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cavo Ampli Cuffia: Ramm Audio Elite 7
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  dinamanu il Lun 16 Apr 2018 - 14:40

dalla bibbia

avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3804
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  lello64 il Lun 16 Apr 2018 - 14:51

@Nadir81 ha scritto:Il fatto è che se suona bene suona bene...un sommelier non è un biologo dell'uva (e viceversa).
Intendo dire, le recensioni sono tutte positive, io sono contentissimo...tutto il resto è noia.

e no... sei tu che entri nei dettagli degli alleli dell'uva... senza sapere cosa siano, come impattano sul risultato sonico e... aimhe senza sincerarsi se davvero risponda a verità... potevi dire... suona bene e stop
no... devi aggiungere che suona bene perchè è a discreti.. non smd signori e signore... senza sapere di cosa si stia parlando
come se io leggessi che le casse grundig suonano bene vicino alla parete perchè hanno il filtro con pendenza sirtec
se proprio lo volessi ripetere per suffragare una mia tesi mi informerei se esiste una pendenza sirtec e se esiste se è stata implementata in quelle casse
poi mi riempirei la bocca... sai.... c'è il filtro con pendenza sirtec....
altrimenti ripeterei a pappagallo robe lette e riscritte di rimando da altri sprovveduti... e poi alla fine salta fuori che quello li fa pagare 1.500 euro un cavo perchè usa un dielettrico in polvere che viene dalla papuasia ed è, purtroppo, costosissimo.... capisci?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8489
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  Nadir81 il Lun 16 Apr 2018 - 15:04

No, ho solo citato una fonte, ma siamo su un forum (e non su un blog), io sono anonimo, e non ho alcuna pretesa di insegnare qualcosa: ho solo riportato, e qui posso ammettere l'eccesso di fiducia nell'allegare quanto letto a "corollario" del giudizio sonico.
Se avessi 1500 euro da spendere proverei anche i cavi, poi magari riterrei il prezzo eccessivo come ha fatto sportyerre con le Orpheus.
Tanto qui dentro il grado di apprezzamento si misura da quanto presto la merce finisce in mercatino...alcune cose le ho vendute, altre me le tengo strette (come penso anche te).
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1408
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cavo Ampli Cuffia: Ramm Audio Elite 7
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 8 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 7, 8, 9 ... 11, 12, 13  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum