T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818577 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionBiamping con casse mono

more_horiz
Ciao a tutti, sono nuovo... ho cercato ma non ho risolto questo dubbio, se qualcuno volesse aiutarmi gliene sono grato..
Ho recentemente comprato due casse kef q350, hanno 8 ohm e 87 db con un utilizzo consigliato di almeno 15watt. Attualmente le sto pilotando con un t-amp prima versione. Il risultato è buono, suonano dettagliate e dinamiche, anche i bassi sono buoni a dispetto della bassa potenza del t-amp (10watt) e della media sensibilità delle casse. La stanza di ascolto non è molto grande (12 mq).
Mi è venuta però questa insana idea... vista la bassa potenza dell'ampli pensavo di prendere un altro t-amp e fare pilotare la cassa destra con un t-amp e quella sinistra con l'altro. In questo modo avrei il doppio della potenza e credo, un deciso miglioramento dei bassi. Ha senso questa cosa?

In sostanza il segnale di destra della sorgente lo collegherei al tamp1, dal quale esco utilizzando tutti e quattro i suoi morsetti e andando ad alimentare la cassa destra ( monowiring), rispettando rosso e nero ovviamente.
Stessa cosa farei con il segnale di sinistra per l'altra accoppiata tamp2 e cassa sinistra.

spero si sia capito qualcosa...  grazie!! Laughing

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
Non mi sembra che la Kef siano predisposte per il biwiring, se pensi di collegare le due uscite in parallelo, è meglio che non ci provi.
Semmai apri le casse e prova a vedere se il crossover è sezionabile.

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
In che senso: è meglio che non ci provo? Perchè?

Cmq no, non mi interrssa il biwiring, volevo metterle in parallelo solo per fare in modo che a ciascuna cassa arrivi il doppio della potenza così da far lavorare meglio il woofer.. o almeno questa era la mia idea...

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
Non si può, si brucerebbe in una frazione di secondo

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
... e non aumenterebbe neppure la potenza data alla cassa!

Ti spiego con un esempio:
se a una pila da 1,5 volt tu attacchi una lampadina
questa si accende,
se alla pila colleghi un'altra pila uguale in parallelo
la lampadina non si illuminerà di più,
perché riceverà sempre 1,5 volt.
Per far illuminare di più la lampadina
le pile devi metterle in serie per ottenere 3 volt,
ovvero gli amplificatori dovresti metterli "a ponte"
(bridged)
ma questo è possibile solo con un circuito sfasatore supplementare
ma gli amplificatori T neppure sempre lo permettono,
perché al loro interno spesso hanno già adottato questa tecnica per poter fare i 10 watt su 8 Ohm con solo 12 .volt.

In verità è possibile mettere gli amplificator in parallelo come chiedevi,
ma lo si fa solo per pilotare carichi di impedenza bassissima,
ma è una tecnica delicata, non sempre possibile,
e praticamente mai adottata.

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@BASO ha scritto:
In che senso: è meglio che non ci provo? Perchè?

Cmq no, non mi interrssa il biwiring, volevo metterle in parallelo solo per fare in modo che a ciascuna cassa arrivi il doppio della potenza così da far lavorare meglio il woofer.. o almeno questa era la mia idea...


Hai le idee un po' confuse...
il biwiring consiste nell'usare un amplificatore per i due woofer ed un altro per i due tweeter... le Kef sono coassiali, hanno un solo
altoparlante, quindi nisba.
Cmq davvero non fare esperimenti pazzi !

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@franzfranz ha scritto:
@BASO ha scritto:
In che senso: è meglio che non ci provo? Perchè?

Cmq no, non mi interrssa il biwiring, volevo metterle in parallelo solo per fare in modo che a ciascuna cassa arrivi il doppio della potenza così da far lavorare meglio il woofer.. o almeno questa era la mia idea...


Hai le idee un po' confuse...
il biwiring consiste nell'usare un amplificatore per i due woofer ed un altro per i due tweeter... le Kef sono coassiali, hanno un solo
altoparlante, quindi nisba.
Cmq davvero non fare esperimenti pazzi !

Le Kef hanno DUE altoparlanti coassiali e si può fare ma solo dopo aver modificato il crossover per separare gli ingressi e passare al biamp, magari orizzontale

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
Non voglio fare biwiring, mi sembra di averlo scritto diverse volte.

L’esempio delle lampadine peró non mi è chiaro... se ad una pila da 1,5 v sono collegate due lampadine gli arriva 0,75 ciascuna, sbaglio? Beh se le pile diventano due, completamente seprate, e a ciascuna pila gli collego solo UNA lampadina... arriva per forza 1,5v (il doppio di prima) a ciascuna lampadina...

Se mi dite che non si puó fare mi fido eh... peró davvero non capisco.. il segnale arriva dalla sorgente già diviso in canale destro e canale sinistro, il destro va ad un ampli e il sinistro va all’altro e a ciascun ampli è collegata una sola cassa. Risettando le polarità rosso e nero.
grazie ancora!

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@BASO ha scritto:


L’esempio delle lampadine peró non mi è chiaro... se ad una pila da 1,5 v  sono collegate due lampadine gli arriva 0,75 ciascuna, sbaglio?


Sbagli.
Sempre 1,5 volt.
evidentemente non ti è chiara la differenza tra tensione e intensità di corrente..... W=A x V.

Nel caso degli ampli:

1) Se colleghi 1 canale e metti a ponte i morsetti, collegando fra di loro 2 neri e 2 rossi, il t-amp brucia istantaneamente.

2) Nel collegamento normale, la STESSA potenza va ad entrambi i canali.

E, se anche fosse possibile, per come lo hai descritto, sempre LA STESSA potenza avresti.

Come diceva Walter, dovresti avere un amp bridgeable, e i t-amp NON lo sono.

Mettiti il cuore in pace.

Se la potenza NON ti basta, cambia ampli. Stop.

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
non è esatto dire che i t-amp non possano funzionare in bridge, dipende dal t-amp
io ne ho uno, basato su 2022, che lo consente

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@BASO ha scritto:

In sostanza il segnale di destra della sorgente lo collegherei al tamp1, dal quale esco utilizzando tutti e quattro i suoi morsetti e andando ad alimentare la cassa destra ( monowiring), rispettando rosso e nero ovviamente.
Stessa cosa farei con il segnale di sinistra per l'altra accoppiata tamp2 e cassa sinistra.

spero si sia capito qualcosa...  grazie!! Laughing


-l'idea e' mezza buona e tecnicamente errata , puoi fare il biamp verticale tirando fuori il tw , oppure un canale non lo colleghi ed avresti il psu tutto x un solo canale quindi alla fine ti ritroveresti con gli stessi watt e un poco di spinta' in piu... ipotizzando che il psu originale sia sottodimensionato altrimenti ciccia!
- un tamp piu potente suonera sempre meglio ma butta il pwm e fatti un AB decente lo e' anche onkyo a due lire....o un buon G-amp!

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@sportyerre ha scritto:
@franzfranz ha scritto:
@BASO ha scritto:
In che senso: è meglio che non ci provo? Perchè?

Cmq no, non mi interrssa il biwiring, volevo metterle in parallelo solo per fare in modo che a ciascuna cassa arrivi il doppio della potenza così da far lavorare meglio il woofer.. o almeno questa era la mia idea...


Hai le idee un po' confuse...
il biwiring consiste nell'usare un amplificatore per i due woofer ed un altro per i due tweeter... le Kef sono coassiali, hanno un solo
altoparlante, quindi nisba.
Cmq davvero non fare esperimenti pazzi !

Le Kef hanno DUE altoparlanti coassiali e si può fare ma solo dopo aver modificato il crossover per separare gli ingressi e passare al biamp, magari orizzontale


Hai ragione...ho confuso coassiale con larga banda... Laughing

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@lello64 ha scritto:
non è esatto dire che i t-amp non possano funzionare in bridge, dipende dal t-amp
io ne ho uno, basato su 2022, che lo consente


Hai ragione.
QUASI TUTTI i t-amp non possono funzionare in bridge... specie quello in oggetto in questo thread

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
Grazie a tutti delle spiegazioni. Insomma non se pò fa... in compenso oggi ho cambiato i cavi ed è pazzesco come sia cambiata la spinta in basso... ho sostituito dei cat-5 con dei supra classic 1.6. Sono ancora da rodare eppure... i bassi sono scesi di parecchio, sono più solidi e presenti.

[quote="dinamanu"]
@BASO ha scritto:

- un tamp piu potente suonera sempre meglio ma butta il pwm e fatti un AB decente lo e' anche onkyo a due lire....o un buon G-amp!


Per curiosità.. un buon G, cosa hai in mente?

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
chiedi a lello Smile

descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
@BASO ha scritto:
Per curiosità.. un buon G, cosa hai in mente?



descriptionRe: Biamping con casse mono

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum