T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818577 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionConsiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Parto da un Mogami 2534, secondo voi cosa mi conviene prendere tra il Kimber e il Van Den Hul?

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Certamente è una bella domanda,
Alcuni preferiscono il suono aperto degli VDH
Mentre altri il suono caldo e pastoso dei Kimber.
Basarsi solo sulle preferenze altrui
Ignorando le proprie non è il massimo,
Almeno secondo la mia umile opinione.

Un consiglio che ti do e da
Non sottovalutare è di provare da te.

Certamente non è semplice,
Anche se non impossibile. Notare
Zero differenze è una possibilità, ma
Zero non è un numero che ci piace quindi
Ora vai e procurati i tuoi nuovi cavi.

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Online ho letto che i Kimber sono cavi dal suono sottile e "bright" (parola di diversi utenti, tra cui il celebre sound engineer Steve Hoffman), e se così fossero contrastano con la descrizione di "caldo e pastoso". Nella mia configurazione attuale vorrei dei cavi che, rispetto al Mogami 2534, avessero un sound meno vetroso e con più tridimensionalità e capacità di ricostruzione e ampiezza di suono, magari anche con le altissime frequenze leggermente più morbide.

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Anche secondo me Van den hul restituisce un suono più rotondo rispetto ai Kimber che sono a mio parere meno caratterizzanti e danno la sensazione di maggior controllo in basso...Mogami mai sentiti

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
@Kha-Jinn ha scritto:
Certamente è una bella domanda,
Alcuni preferiscono il suono aperto degli VDH
Mentre altri il suono caldo e pastoso dei Kimber.
Basarsi solo sulle preferenze altrui
Ignorando le proprie non è il massimo,
Almeno secondo la mia umile opinione.

Un consiglio che ti do e da
Non sottovalutare è di provare da te.

Certamente non è semplice,
Anche se non impossibile. Notare
Zero differenze è una possibilità, ma
Zero non è un numero che ci piace quindi
Ora vai e procurati i tuoi nuovi cavi.


Però.... però...
Ovvio che se la differenza c'è...
Vai a capire se è esista davvero
E se sia apprezzabile
Reti elettriche sono alla fin fine...
E quando la corrente passa
Tutti possono sentire differenze
Tanto in in fondo basta palleggiarsele l'un l'altro
In una spirale di auto convincimento reciproco...

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
Online ho letto che i Kimber sono cavi dal suono sottile e "bright" (parola di diversi utenti, tra cui il celebre sound engineer Steve Hoffman), e se così fossero contrastano con la descrizione di "caldo e pastoso". Nella mia configurazione attuale vorrei dei cavi che, rispetto al Mogami 2534, avessero un sound meno vetroso e con più tridimensionalità e capacità di ricostruzione e ampiezza di suono, magari anche con le altissime frequenze leggermente più morbide.


I cavi non hanno sound , tolgono solamente degli elementi al suono di base e in merito ai devices usati, danno una sorta di "equalizzazione " per cui non esiste una tipologia di conduttori meno vetrosi o più pastosi. All'interno della catena le differenze fra un cavo e l'altro sono dovute al togliere meno o più elementi strutturali del segnale dovute alle variabili elettriche proprie dei conduttori che si innescano nella catena. La tipologia e la scelta è fra cavo schermato o non schermato con tutte le configurazioni possibili.
Il Mogami costruttivamente è un buon cavo schermato come tanti altri mentre il Kimber è solamente una treccia di 3 cavi non schermata. Se la catena soffre di interferenze che a volte non sono udibili ma vanno a inficiare il risultato, è preferibile il cavo schermato altrimenti si può provare un cavo non schermato. Le differenze riferite alle nuances sono dovute alle tipologie e caratteristiche dei conduttori utilizzati: rame , rame argentato, argento, rame 6n etc. Se vuoi provare un cavo che costruttivamente è veramente ben fatto come qualità intrinseca dei materiali e come schermatura potresti provare il RAMM AUDIO ELITE 30 PLUS che lo trovi a metraggio oppure un cavo sempre schermato meno costoso Purefonics https://www.ebay.it/itm/162586984551 sempre a metraggio. Teoricamente migliori sono i parametri misurabili del cavo migliore è il prodotto ma nella catena accadono altre sinergie che fanno preferire a qualcuno un cavo piuttosto che un altro e quindi per verificare il risultato occorre sempre provare nella propria configurazione . Se quello schermato non ti soddisfa provi una alternativa non schermata prendendo 3 conduttori di rame argentato per esempio e intrecciandoli a treccia utilizzando la configurazione Kimber , ne metti 2 a massa e uno sul segnale. Come tipo di conduttori ,sempre a metraggio e ricoperti di teflon e quindi isolati ti consiglio Acrolink da 0,5 mm che costa sui 3 euro al metro . Tutti i cavi citati, costruttivamente sono di eccellente fattura e con ottime caratteristiche tecniche , ma il risultato finale è nella tua catena previo verifica .

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Purtroppo non so costruire cavi...
A questo punto ho deciso di fare prima l'upgrade più economico (solo 14 euro spedizione compresa), ovvero sostituire il cavo della HD600 con quello della HD650. Molti hanno riscontrato un miglioramento (suono più pieno e trasparente), dovuto alla sezione nettamente maggiore (i cavi stock della HD600 sono davvero sottili) e a un adattatore in meno (il cavo della HD650 è terminato col jack giusto per il Lake People, mentre il cavo della HD600 richiede l'adattatore).
Solo dopo questo upgrade penso a decidere quali cavi di segnale prendere, in base al risultato ottenuto.

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
@Nadir81 ha scritto:
Purtroppo non so costruire cavi...
A questo punto ho deciso di fare prima l'upgrade più economico (solo 14 euro spedizione compresa), ovvero sostituire il cavo della HD600 con quello della HD650. Molti hanno riscontrato un miglioramento (suono più pieno e trasparente), dovuto alla sezione nettamente maggiore (i cavi stock della HD600 sono davvero sottili) e a un adattatore in meno (il cavo della HD650 è terminato col jack giusto per il Lake People, mentre il cavo della HD600 richiede l'adattatore).
Solo dopo questo upgrade penso a decidere quali cavi di segnale prendere, in base al risultato ottenuto.


Prima prova un cavo sostitutivo per la Cuffia anche se non ci saranno grandi cambiamenti rispetto a quello di serie nella HD600.  Dopo , potrai provare cavi fra dac e amplicuffia .
Occorre fare attenzione alla terminologia perchè suono pieno non collima con trasparente come inteso dagli audiofili .

descriptionRe: Consiglio cavi RCA per impianto cuffia: Kimber Kable Timbre o Van Den Hul D102 MKIII?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum