T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820067 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionToe-in

more_horiz
Ciao,leggevo on line di un recensore che nel suo ambiente di circa 30mq teneva i diffusori con un toe-in molto accentuato,praticamente faceva convergere l'emissione davanti al punto d'ascolto.
Io abitualmente tengo invece i diffusori quasi paralleli con un toe-in appena accennato,ho provato per curiosità quella disposizione ma il palco si restringeva di un buon mezzo metro per lato.
Voi come tenete i vostri diffusori?

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Toe in appena accennato.
Diffusori a 1 m dalle pareti di fondo e laterali
Punto d'ascolto staccato dalla parete di fondo

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
@p.cristallini ha scritto:
Toe in appena accennato.
Diffusori a 1 m dalle pareti di fondo e laterali
Punto d'ascolto staccato dalla parete di fondo


Più o meno la mia impostazione.
Mai provato un toe in esasperato?

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Non so cos'è il Toe-in ma se i diffusori li metti ad 1 mt dalla parete di fondo e laterale rivolti verso l'interno del punto d'ascolto hai una scena che più aumenti l'inclinazione più diventa profonda e stretta viceversa più li inclini verso l'esterno hai una scena ampia ma poco profonda, gli audiofili sembra che preferiscono la prima.

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
parlare del toe in senza tener conto della tipologia di diffusore può essere fuorviante.
un diffusore molto direttivo , ad esempio diffusori a tromba o parzialmente a tromba , non amano un inclinazione troppo diretta verso la testa dell'ascoltatore ( ma ad esempio le klipschorn per natura progettuale essendo messe negli angoli sono fortemente convergenti).
stesso discorso vale per tutti i planari , ibridi , isodinamici , che vengono sempre o quasi tenuti paralleli rispetto alle parete posteriore-punto d'ascolto.
parlando di comuni radiazione diretta occorre sperimentare , perché ogni stanza e la sua interazione con i diffusori fa storia a se.
personalmente non ho mai amato un toe in molto spinto , al massimo convergente sulla posizione d'ascolto , mai convergente in un punto antistante la posizione di ascolto.
ora che poi sono passato a dei monitor come le mie jbl , l'inclinazione è ancora meno accentuata.
è chiaro che qui vale sempre il discorso della coperta corta.
se la stanza di ascolto è piccola e i diffusori sono molto vicini alle pareti laterali , un toe in accentuato mitiga le prime riflessioni laterali , a discapito di una scena meno profonda .

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Provato il toe in esasperato ma non mi piace. Poi tutto va regolato in base all'ambiente ed ai gusti

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Abbastanza accentuato, però sono casse a tromba (sala da 20mq).
Del resto anche sul manuale consigliano quasi un triangolo con il punto d'ascolto (vabbé magari un po' meno).
Sinceramente allargando troppo non mi soddisfa.

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
@Saxabar ha scritto:
Abbastanza accentuato, però sono casse a tromba (sala da 20mq).
Del resto anche sul manuale consigliano quasi un triangolo con il punto d'ascolto (vabbé magari un po' meno).
Sinceramente allargando troppo non mi soddisfa.



La mia disposizione assomiglia molto a quella della figura con i lati del triangolo immaginario leggermente più corti,250cm,e un toe in più aperto verso le spalle dell'ascolfatore.

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
L'ideale per i miei gusti è che puntino a metà tra il bracciolo della poltrona e la parete

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Oltre alla scena che si allarga o si "allunga" in profondità, il toe-in va a cambiare anche il bilanciamento tra toni alti e toni bassi, rispetto al punto di ascolto.

Gli alti generalmente sono più direzionali, con un angolo che varia a seconda del tweeter utilizzato, mentre i toni bassi si diffondono con un angolo molto più ampio.
Aumentando il toe-in si aumenteranno i toni alti, perchè arriveranno più diretti al punto di ascolto.
Riducendolo invece arriveranno più attenuati, e si percepiranno di più i toni bassi.
Il tutto ovviamente cambia da diffusore a diffusore...

descriptionRe: Toe-in

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum