T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Oggi alle 4:42 Da vinse

» Aiuto per restauro Telefunken V201 (germanio!)
Oggi alle 3:17 Da vinse

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Oggi alle 1:53 Da fritznet

» Vendo Pesaro e RN - Microfono omnidirezionale SuperLux ECM 888 B
Ieri alle 23:39 Da Albertoireneo

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Ieri alle 23:30 Da Nadir81

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:55 Da metalgta

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Ieri alle 16:10 Da sportyerre

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Ieri alle 16:10 Da donluca

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Ieri alle 13:23 Da Fabio Menozzi

» eredi delle kro craft (?)
Ieri alle 12:55 Da Olegol

» Antenna per Grundig R30
Ieri alle 12:30 Da nerone

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Ieri alle 10:29 Da theRIDDIK

» alimentazione TPA3116
Ieri alle 9:10 Da antbom

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Gio 24 Mag 2018 - 23:06 Da antbom

» ampli a valvole
Gio 24 Mag 2018 - 22:01 Da arivel

» Smsl ad18
Gio 24 Mag 2018 - 16:49 Da LeBaronn

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Gio 24 Mag 2018 - 16:12 Da landrupp

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Mer 23 Mag 2018 - 23:42 Da nerone

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Mer 23 Mag 2018 - 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Mer 23 Mag 2018 - 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Mer 23 Mag 2018 - 11:51 Da Fabio Menozzi

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

» colony summer metal
Lun 21 Mag 2018 - 19:40 Da CHAOSFERE

» scelta impossibile!
Lun 21 Mag 2018 - 16:46 Da Pinve

Statistiche
Abbiamo 11651 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Albertoireneo

I nostri membri hanno inviato un totale di 812832 messaggi in 52810 argomenti
I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
diechirico
 
Nadir81
 
giucam61
 
Pinve
 
nerone
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
mumps
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15531)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9509)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 22 utenti in linea: 0 Registrati, 1 Nascosto e 21 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Help! Rumore giradischi

Andare in basso

Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Dom 24 Dic 2017 - 15:13

Salve a tutti!
Come anticipato nel titolo, scrivo per avere un aiuto riguardo un rumore presente in un giradischi thorens td 145.
Sostanzialmente, il rumore di fondo è percepibile quando si accende il giradischi e si mette il motore in rotazione. Avvicinando l'orecchio al motore, effettivamente sembra provenire da lì ed "estendersi" al piatto.
Il rumore non sembra essere più audibile durante l'ascolto, tuttavia vorrei sapere se è una cosa normale o se dovrei provvedere in qualche modo a ridurlo.

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  valterneri il Dom 24 Dic 2017 - 16:02

Non sono pochissime le possibili cause,
rispondimi a queste domande:

1) è un TD145 o un TD145MKII ?
2) ha il filo di massa separato dai cavetti audio, o no?
3) il rumore è comparso ora o forse c'è sempre stato?

Fai questa prima prova meccanica:
togli la cinghia, metti il motore in rotazione e appoggia la puntina sul disco fermo,
se il rumore continua ad esistere solleva la puntina, esiste ancora?

Se il rumore persiste fai questa prova elettrica:
rimetti la cinghia e metti un disco in normale ascolto,
stacca dall'amplificatore il connettore destro del giradischi,
il canale sinistro continua a suonare bene?
Ora riattacca il connettore destro
e stacca dall'amplificatore il connettore del canale sinistro del giradischi,
il canale destro continua a suonare bene?

Ultima prova elettro/meccanica:
togli il piatto e la cinghia,
metti il motore in rotazione e ascolta bene il rumore,
adesso morbidamente con una mano
rallenta e ferma la rotazione della puleggia e del motore,
il rumore di fondo scende in frequenza e poi si ferma o prosegue uguale a prima?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3987
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Dom 24 Dic 2017 - 17:13

@valterneri ha scritto:Non sono pochissime le possibili cause,
rispondimi a queste domande:

1) è un TD145 o un TD145MKII ?
2) ha il filo di massa separato dai cavetti audio, o no?
3) il rumore è comparso ora o forse c'è sempre stato?

Ciao valterneri!
Ci conosciamo già, mi hai dato dei consigli in un mio precedente post per cambiare i cavi rca del mio girdischi Smile
E' un TD145, il filo di massa è separato dai cavi audio, ma non arriva al GND dell'ampli, è un filo che collega due punti interni del controtelaio del giradischi.
Il giradischi ha sempre presentato dei rumori di fondo, potrei essere abbastanza sicuro che fosse presente anche questo.


@valterneri ha scritto:Fai questa prima prova meccanica:
togli la cinghia, metti il motore in rotazione e appoggia la puntina sul disco fermo,
se il rumore continua ad esistere solleva la puntina, esiste ancora?

Se il rumore persiste fai questa prova elettrica:
rimetti la cinghia e metti un disco in normale ascolto,
stacca dall'amplificatore il connettore destro del giradischi,
il canale sinistro continua a suonare bene?
Ora riattacca il connettore destro
e stacca dall'amplificatore il connettore del canale sinistro del giradischi,
il canale destro continua a suonare bene?

Ultima prova elettro/meccanica:
togli il piatto e la cinghia,
metti il motore in rotazione e ascolta bene il rumore,
adesso morbidamente con una mano
rallenta e ferma la rotazione della puleggia e del motore,
il rumore di fondo scende in frequenza e poi si ferma o prosegue uguale a prima?

E' un po' difficile valutare il rumore dato dal motore, perché all'accensione è già presente un rumore simil-interferenza (dato da problemi di clablaggio o di massa, presumo).
So solo che facendo partire la rotazione del motore, aumenta un po' il rumore " totale" che esce dalle casse.

Prima prova: al rumore di "scariche" si aggiunge il rumore di rotazione del motore

Seconda prova: Per la prova dei connettori, staccando il sinistro il suono esce normale, staccando il destro, invece, il suono è scavalcato da una "scossa" continua

Terza prova: mi è difficile valutare, ma sembra non esserci differenza

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Dom 24 Dic 2017 - 17:26

Piccola precisazione.
Collegando allo stesso ampli un altro giradischi ( dotato di cavo di massa collegabile al GND), il rumore di fondo sembra essere lo stesso, forse un tantino minore rispetto al Thorens TD 145.
Se tocco l'ampli, il rumore cambia e si fa più forte.

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  valterneri il Lun 25 Dic 2017 - 15:45

Il tuo Thorens funziona bene, non ha problemi,
però potrebbe funzionare meglio.

L'unica prova che, tra quelle che ti ho chiesto di fare, ha dato apparentemente
esito negativo (... se stacco il destro il sinistro fa rumore ...),
ha in realtà solo evidenziato com'è adesso la circuitazione di massa nel tuo Thorens.

La differenza tra com'è, e come dovrebbe essere, è questa:

Nel tuo tutte le sue parti metalliche (braccio motore telaio controtelaio ... )
dopo essersi toccate tra loro direttamente o tramite fili di raccordo,
fanno tutte assieme capo alla vite in foto
e vengono raccordate alla schermatura del canale audio destro (il filo verde)


Ma non dovrebbe essere così! La stessa Thorens consigliava la modifica:

i fili azzurro e verde sono solo la massa/schermatura dei segnali audio
e null'altro dovrebbero toccare! Il filo verde quindi deve essere tolto e isolato dalla vite!
Tutte le masse metalliche del giradischi devono far capo alla vite
che dovrà essere unita, tramite un nuovo filo, al morsetto GND dell'amplificatore.

In definitiva la modifica consiste nel separare le masse elettriche della puntina
dalle masse metalliche del giradischi,
e di affidare solo all'amplificatore il compito di unirle dentro di sé.

Se vuoi fare la modifica ti faccio le foto passo per passo,
avevi poi già cambiato il filo segnale?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3987
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Mar 26 Dic 2017 - 16:22

Non ho ancora cambiato i cavi rca proprio per aspettare suggerimenti sul rumore di fondo presente.

Se potessi passarmi le foto e scrivere proprio due righe semplici su come effettuare le modifiche riguardo alla massa, lo apprezzerei molto.

Sempre grazie per la pazienza e per il tempo che dedichi

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  dinamanu il Mar 26 Dic 2017 - 21:02

praticamente devi interrompere il collegamento dalla vite alla schernatura del cavo coassiale  e dalla vite tirare un filo separato filo all'ampli
in questo modo separi il segnale della testina dalle parti metalliche del gira
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 27 Dic 2017 - 16:30

Più comodo e ben fatto sarebbe usare un cavetto con annesso anche il filo di massa,
tipo questi:





si trovano, ma hanno due difetti:

1) il filo di massa, di solito, lo tagliano troppo corto,
sarebbe invece comodo (dalla parte dell'amplificatore)
che fosse 8 o 10 centimetri più lungo dei cavetti di segnale

2) questo cavetto stereo non deve essere né di diametro maggiore, né più rigido
dell'originale, sia perché sarebbe più difficile piegarlo nel canale e saldarlo,
sia perché tenderebbe a trasmettere le vibrazioni tra la parte rigida e quella
flottante del telaio

Se trovi un cavetto stereo semplice, già terminato con le spine RCA,
come filo di massa potresti usare un qualunque cavetto elettrico,
possibilmente sottile e morbido,
ideali sono i cavetti professionali per i puntali dei tester,
morbidissimi e con molto rame.

Comunque il filo che devi trovare deve essere a due cavetti distinti
ciascuno a singolo conduttore dentro una singola schermatura, + filo di massa,
se il filo di massa lo trovi unito o devi metterlo invece volante non fa differenza:



Questo è un buon saldatore (costa 37 euro)
(se spendi di più per il saldatore, e meno per il cavetto, è meglio!)

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3987
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Ven 29 Dic 2017 - 23:45

Possiedo già il saldatore.
Preferirei prendere già cavi RCA "completi", ma nei negozi della mia città ne trovo di qualità un po' scadente (poco rame).

In ogni caso, aspetto le tue istruzioni e foto per le saldature e i cambiamenti nei collegamenti che dovrò fare

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Mer 3 Gen 2018 - 13:49

Per il cavo stavo pensando o ad uno già assemblato venduto su amazon, come questo: https://www.amazon.it/gp/product/B01KM8TRD0/ref=s9_acsd_top_hd_bw_bW21CZ_c_x_3_w?pf_rd_m=A11IL2PNWYJU7H&pf_rd_s=merchandised-search-5&pf_rd_r=61Y5JGKBPH9Y1Y6TMSGG&pf_rd_t=101&pf_rd_p=2e3ac19a-ccc1-59f2-b76e-53048b4b7fad&pf_rd_i=473324031

o anche questo:
https://www.amazon.it/AmazonBasics-Cavo-audio-maschi-metri/dp/B01D5H8PQ0/ref=lp_473324031_1_13?s=electronics&ie=UTF8&qid=1514983351&sr=1-13

L'unica cosa che mi preoccupa è il diametro (ho paura che possano essere spessi e quindi avere dei problemi "interni" al giradischi riguardo spazio/spessore)

O altrimenti da assemblare come questo (eventualmente, con quali connettori?):
https://www.ebay.it/itm/Cavo-Professionale-Audio-TASKER-C128-a-metro-/120671414248

Cosa mi consigli valterneri?



rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  pim il Mer 3 Gen 2018 - 16:19

Forse con qualcosa del genere:

http://www.ebay.it/itm/2x-RCA-Phono-2x-RCA-Phono-Cable-Lead-HiFi-Interconnect-Hi-Fi-Cable-Lead-CB33/142030164462?_trkparms=aid%3D222007%26algo%3DSIM.MBE%26ao%3D2%26asc%3D20170831090034%26meid%3D523d3b5b1b2842c398c4ec7e2e0b2030%26pid%3D100005%26rk%3D3%26rkt%3D6%26sd%3D331172024311&_trksid=p2047675.c100005.m1851

al quale potresti aggiungere un morbido filo di massa con guaina al silicone:

http://www.ebay.it/itm/Flexible-Silicone-Wire-Cable-8-10-12-14-16-18-20-22-24-26-30-AWG-Various-Colours/361296232202?hash=item541eeeff0aⓂm1Z8y40Dlq1LkiteckaoHvQ
avatar
pim
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.11.17
Numero di messaggi : 129
Località : Roma
Provincia (Città) : RM
Impianto : CD Sony XA-20ES, DAT Sony DTC-57 ES, Piastra TEAC V-6030S, Sintoamplificatore Sansui G-7700, Diffusori 3 vie autocostruiti

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  valterneri il Mer 3 Gen 2018 - 20:31

@rvaia96 ha scritto:... cosa mi consigli valterneri? ...
il primo cavetto che indichi è effettivamente troppo grassottello,
questo secondo, invece, è adatto:


anche quello indicato da pim è adatto:


come cavetto massa puoi usare qualunque filo sottile e morbido,
due millimetri circa di diametro compreso la gomma.


Ti consiglio di comprarlo preassemblato
e di non metterti a saldare connettori,
ma, nel caso, il filo Tasker C128 che hai indicato ...


non è adatto, è un filo microfono/linea bilanciato
(2 fili dentro una sola schermatura)
a te occorrono 2 fili dentro 2 schermature separate.

In questi prossimi giorni non posso,
la prossima settimana ti mostrerò le foto di come dovrai fare.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3987
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Ven 5 Gen 2018 - 16:12

Ciao!
Grazie ad entrambi per le risposte!

Si valter, magari mi avevano suggertio il c129, in ogni caso procedo ordinano i cavi amazon.
Non prendo quelli suggeriti da pim semplicemente perché la spedizione mi costa quanto i cavi, grazie comunque per i consigli.

D'accordo valter, aspetto la tua risposta quando hai tempo.

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  valterneri il Mar 6 Mar 2018 - 23:06

@rvaia96 ha scritto:... D'accordo valter, aspetto la tua risposta quando hai tempo.
Bene, ecco le foto che mostrano la modifica!

Ho impiegato un bel po' di settimane perché appartengono a due Thorens
(TD166 e TD145) che tempo fa comprai,
prima di arrivare ai tuoi collegamenti ho dovuto lavorare molto
perché erano messi male, mi piace poi essere preciso.
E' divertente comunque smontare e rimontare,
si entra nella testa dei progettisti originari,
si scoprono molte piccole cose.

Questo è il TD145MKII nella zona dei collegamenti audio:
(si intravede anche la scheda del circuito di stop a fine disco)



Dal braccio escono 5 fili:
azzurro bianco rosso verde e trasparente,
questi ultimi due sono sia uniti tra loro che alla vite,
è questo l'errore!



Si dissaldano tutti e 5 fili e poi anche la rondella della vite:



Svitando la vite ed estraendo la basetta degli ancoraggi
si tagliano e si dissaldano anche i vecchi fili esterni:



La basetta degli ancoraggi rimane quindi libera e pulita,
come libera e pulita dovrà essere anche la rondella del collegamento di massa:





Il filo che impiegherò io non è nuovo, è il vecchio filo originale Thorens,
mi piace che sia così,
il tuo invece sarà un moderno filo Amazon.



Lo devi tagliare di netto senza separare tra loro i due fili,
devi tagliarlo corto quanto ti serve
per arrivare comodamente all'amplificatore
e non troppo di più,
perché le nuove puntine non vogliono più molta capacità parassita:

Devi tagliare l'isolante esterno in modo netto e preciso
e attorcigliare i fili delle schermature:





Taglia ora l'isolante dei fili interni a 5 millimetri di distanza dall'uscita
e attorciglia i fili, poi stagna un poco le punte per evitare sfilacciamenti:





Inserisci bene i 4 fili nelle pagliette della schedina di ancoraggio
e piegali ad angolo in modo ordinato:



Prima si saldano e poi si tagliano i fili in eccesso:



Prepara la rondella dell'ancoraggio della massa.
Prima era piegata a zeta per saldarsi alla schedina degli ancoraggi
assieme al filo verde e a quello trasparente,
ora devi raddrizzarla,
perché non verrà più saldata assieme ai fili audio che escono dal braccio:



Reinserisci la schedina d'ancoraggio nel suo alloggiamento
e riavvita la rondella del collegamento di massa
senza stringerla troppo forte, la plastica della scatolina è delicata,
quindi salda i fili come in foto, ovvero, indipendenti tra loro:
azzurro bianco rosso e verde sulle pagliette della basetta,
il trasparente sulla rondella:



Ora manca il nuovo filo nero che porterà la massa del giradischi
sulla massa dell'amplificatore,
io ho usato quello di un vecchio alimentatore per cellulare:



E' un buon filo, ha molto rame ed è abbastanza morbido:



Saldalo assieme al filo trasparente sulla rondella di massa:



Passa il filo nero dietro e sotto la schedina d'ancoraggio
e portalo via adagiato sul cavetto di segnale:



Esci coi due fili dal giradischi con una buona curva che non impedisca
al telaio flottante di fluttuare liberamente
(è per questo che ti ho consigliato di trovare cavetti soprattutto morbidi)






Risultato?
La puntina viene collegata all'entrata audio dell'amplificatore
indipendentemente e indisturbatamente dalla massa del giradischi,
mentre il giradischi viene collegato direttamente alla massa dell'amplificatore
e non più tramite il polo freddo del canale destro
come avveniva in origine.

Vantaggi?
Una migliore qualità audio? No! Assolutamente nessuna!
Solo una maggior, seppure piccola, immunità ai disturbi (ummm e ronzii)

Ne valeva la pena?
No! Ma ad esser pignoli, si!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3987
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  rvaia96 il Mar 13 Mar 2018 - 0:13

Caro valterneri, sei grande!
Grazie mille per l'incredibile pazienza che hai mostrato scrivendo passo per passo quel che dovrò fare.
Mi scuso per aver letto solo ora, ti aggiornerò prossimamente (per un po' starò lontano dal mio giradischi, purtroppo) una volta effettuate le modifiche.

rvaia96
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.09.17
Numero di messaggi : 14
Provincia (Città) : ---
Impianto : Giradischi: Thorens TD 145
Amplificatore: Marantz PM 54
Casse: AR Status S 20

Torna in alto Andare in basso

Re: Help! Rumore giradischi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum