T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» pioneer pl970
Oggi alle 18:13 Da tintin68

» costruire nuova cassa per subwoofer
Oggi alle 18:10 Da rcr5

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:01 Da mumps

» é da prendere???
Oggi alle 17:49 Da freddy30

» primo impianto hifi
Oggi alle 17:38 Da giucam61

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Oggi alle 17:35 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 16:04 Da giucam61

» 24/192 ?
Oggi alle 15:53 Da Nadir81

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 15:07 Da Albert^ONE

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 12:11 Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:11 Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 10:47 Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 10:13 Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 12:27 Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio 18 Gen 2018 - 22:19 Da silvio.napoli

Statistiche
Abbiamo 11335 membri registrati
L'ultimo utente registrato è tintin68

I nostri membri hanno inviato un totale di 805049 messaggi in 52198 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
stepad
 
Telstar
 
sportyerre
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 103 utenti in linea: 13 Registrati, 0 Nascosti e 90 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

bru.b, dieggs, Giancarlo Campesan, lello64, Nadir81, p.cristallini, pallapippo, pentagramma, rcr5, silver surfer, tintin68, valterneri, windopz

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  scontin il Mer 20 Dic 2017 - 2:17

Ciao a tutti.

Sono ormai mesi che testo il Raspberry come fonte per la nostra amata musica.

Già un anno fa un amico era rimasto perplesso dalla qualità del Raspberry collegato ad un DAC USB di qualità.

Recentemente la cosa mi è stata nuovamente segnalata da un'altra persona, così ho deciso di approfondire.

Negli ultimi 2 mesi ho fatto parecchie prove, giungendo alla conclusione che in effetti un Raspberry collegato ad un DAC via USB ha una qualità di riproduzione inferiore ad un PC, anche in presenza di reclocker come l'Ifi Ipurifier2.
Il risultato sonoro è meno definito, con meno particolari in evidenza ed un microdettaglio inferiore.

Alla fine ho scoperto qual è la causa:

http://www.raspyfi.com/anatomy-of-a-pi-usb-audio-quality-and-related-issues-on-pi/

L'articolo è vecchio, ma vale pure per i Raspberry PI3.

Il bus USB del chip Broadcom BCM2837, condiviso anche dalla scheda di rete, perde pacchetti, specialmente in presenza di grandi quantità di dati trasmessi.
E' un problema hardware, quindi non risolvibile.

Qui

https://www.raspberrypi.org/forums/viewtopic.php?t=166645

un utente dice

"The 'only' way to get HiFi sound is via an add-on DAC (I2C) 'hat' = for example the pHAT DAC (was £8 from PIMORONI on Friday)

The 'stereo' socket delivers the equivalent of about 6bit (rather than 16 bit) and all USB devices suffer 'drop outs' == the Pi SoC has ONE SINGLE USB port so all USB and Ethernet activity has to 'fight' for the single set of i/o wires .. which leads to many dropped and repeated packets ... which only a keyboard / mouse or USB sound device is going to notice .."


Confermo il suo giudizio.   Cool
(Non per i 6 bit, ma questo è un altro discorso.................)

L'unica maniera di usare il Raspberry come fonte audio di qualità è far uso di una scheda I2C.
Per collegarlo quindi ad un DAC si può utilizzare una scheda tipo l'Allo DigiOne che fornisce una coassiale elettrica SPDIF e tramite un reclocker ne rende bassissimo il jitter.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1712
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne con alimentatore lineare by sonic63 + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale aeronautico + cavi segnale XLR bilanciati JPS Labs The superconductor 3 + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferrite (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, Cablerie d'Eupen e AL3 by bobby052cavihifi) + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA3116 modded by Olegol + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori Canton Karat 100 modded + SUB Morel Ultimo 12 con ampli Mono Reckhorn 400 W + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Gigabyte Brix alimentato in lineare + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato con CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + SMSL S1 modded by Olegol + Monitor Audio Gold One + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo USB dual-headed Audiocadabra Optimus + Cavo XLR Audioquest Panther DBS 36v + cavi segnale by Albamaiuscola TOP + cavi potenza QED Anniversary XT + cavi alimentazione AL2 + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi2 + Allo-kali reclocker + Piano DAC alimentati in lineare + piCorePlayer + ampli monofonici BK Electronics Peardrop (Anaview ALC0180 in configurazione BTL) + Diffusori Kef 101 Reference + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Supra PLY 3.4

****** CAR ******
Raspberry Pi3 alimentato in lineare con LT3083 + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm con convertitore coassiale/toslink + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker + Powerbank Anker 13000mAh


http://www.stefanocontin.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  voolkano il Mer 20 Dic 2017 - 12:20

Riporto la mia esperianza...
da qualche settimana sto testando il raspberry Pi3 con addirittura due DAC usb, uno per le alte frequenze ed uno per le basse. Streaming Spotify tramite raspotify (librespot) e Crossover tramite brutefir.
Le prime prove le ho fatte su una raspbian liscia ed era inascoltabile: ritardo anche di 6 o 7 secondi nell'avvio dell'audio (un pò brutefir ne introduce ma così è troppo) e continui fenomeni di stuttering.
Qualche giorno fa sono passato alla DIETPI, distribuzione leggerissima e con tanti SW già ottimizati tra i quali proprio raspotify e brutefir.... insomma, tutti i problemi sono spariti, funziona benissimo: si sente bene, il ritardo nell'audio è minimo e niente stuttering.
Non so se i problemi riscontrati sulla raspbian fossero dovuti alla usb o alla mancata ottimizzazione della distribuzione, ne so se la DIETPI contiene già qualcuno di questi workaround indicati per la usb, fatto sta che così funziona molto bene.
Ciao
avatar
voolkano
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.05.10
Numero di messaggi : 494
Località : Roma/Napoli
Occupazione/Hobby : Informatica
Provincia (Città) : Andante con brio
Impianto :
Salotto
Player: Chromecast - Spotify
Amp: Onkyo A-9010
Casse: Vintage

Cameretta
Player: Raspberry - Librespot
Amp: TA2024/TPA3116
Casse: DIY Openbaffle CIARE CH250/WOOFER 15''

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  scontin il Mer 20 Dic 2017 - 13:11

Forse non sono stato chiaro.

Io non avevo nessun problema di ritardi, stuttering, rumori o similia con i miei impianti.

Ma il problema che ho descritto è HARDWARE.

Nessun software può risolverlo.

Ogni tanto, specie se c'è alto traffico di dati sui bus, si perdono pacchetti. Con ovvio degrado della qualità sonica.

Quanto poi sia rilevante il degrado, dipende da molti fattori.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1712
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne con alimentatore lineare by sonic63 + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale aeronautico + cavi segnale XLR bilanciati JPS Labs The superconductor 3 + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferrite (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, Cablerie d'Eupen e AL3 by bobby052cavihifi) + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA3116 modded by Olegol + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori Canton Karat 100 modded + SUB Morel Ultimo 12 con ampli Mono Reckhorn 400 W + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Gigabyte Brix alimentato in lineare + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato con CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + SMSL S1 modded by Olegol + Monitor Audio Gold One + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo USB dual-headed Audiocadabra Optimus + Cavo XLR Audioquest Panther DBS 36v + cavi segnale by Albamaiuscola TOP + cavi potenza QED Anniversary XT + cavi alimentazione AL2 + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi2 + Allo-kali reclocker + Piano DAC alimentati in lineare + piCorePlayer + ampli monofonici BK Electronics Peardrop (Anaview ALC0180 in configurazione BTL) + Diffusori Kef 101 Reference + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Supra PLY 3.4

****** CAR ******
Raspberry Pi3 alimentato in lineare con LT3083 + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm con convertitore coassiale/toslink + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker + Powerbank Anker 13000mAh


http://www.stefanocontin.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  voolkano il Mer 20 Dic 2017 - 14:20

@scontin ha scritto:Forse non sono stato chiaro.

Sei stato chiarissimo... ti riportavo solo la mia esperienza con l'argomento del thread, sperando che potesse servire a qualcuno.

aggiungo che io non uso la porta ethernet ma solo il wifi, forse questo aiuta.
Ciao
avatar
voolkano
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 13.05.10
Numero di messaggi : 494
Località : Roma/Napoli
Occupazione/Hobby : Informatica
Provincia (Città) : Andante con brio
Impianto :
Salotto
Player: Chromecast - Spotify
Amp: Onkyo A-9010
Casse: Vintage

Cameretta
Player: Raspberry - Librespot
Amp: TA2024/TPA3116
Casse: DIY Openbaffle CIARE CH250/WOOFER 15''

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  scontin il Mer 20 Dic 2017 - 14:23

@voolkano ha scritto:Sei stato chiarissimo... ti riportavo solo la mia esperienza con l'argomento del thread, sperando che potesse servire a qualcuno.

aggiungo che io non uso la porta ethernet ma solo il wifi, forse questo aiuta.
Ciao

Si, probabilmente aiuta.

Grazie della testimonianza Laughing Laughing Laughing
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1712
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne con alimentatore lineare by sonic63 + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale aeronautico + cavi segnale XLR bilanciati JPS Labs The superconductor 3 + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferrite (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, Cablerie d'Eupen e AL3 by bobby052cavihifi) + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + TPA3116 modded by Olegol + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori Canton Karat 100 modded + SUB Morel Ultimo 12 con ampli Mono Reckhorn 400 W + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Gigabyte Brix alimentato in lineare + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato con CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + SMSL S1 modded by Olegol + Monitor Audio Gold One + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + cavo USB dual-headed Audiocadabra Optimus + Cavo XLR Audioquest Panther DBS 36v + cavi segnale by Albamaiuscola TOP + cavi potenza QED Anniversary XT + cavi alimentazione AL2 + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi2 + Allo-kali reclocker + Piano DAC alimentati in lineare + piCorePlayer + ampli monofonici BK Electronics Peardrop (Anaview ALC0180 in configurazione BTL) + Diffusori Kef 101 Reference + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Supra PLY 3.4

****** CAR ******
Raspberry Pi3 alimentato in lineare con LT3083 + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm con convertitore coassiale/toslink + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker + Powerbank Anker 13000mAh


http://www.stefanocontin.eu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  alexdz il Mer 20 Dic 2017 - 15:01

Premetto che non ho un Rpi3 ma un Rpi2 al quale ora è accoppiato una scheda I2C dac dell'IQAudio. Ma prima di questo dac, quando acquistai l'Rpi, avevo usato un semplicissimo dac usb cinese di poche pretese.
Devo dire che non ho mai avvertito problemi audio che fossero riconducibli alla condivisione del bus usb/rete (nel mio caso non uso la porta ethernet ma la connessione è realizzata tramite un dongle wi-fi usb).
Ciò non toglie che la condivisione del bus tra usb ed ethernet è da sempre un collo di bottiglia dell'archiettura del Rpi; forse in alcuni contesti i problemi di questa impostazione sono più evidenti.

Ovviamente il dac collegato via I2C è tutta un'altra cosa, non solo perché esente dal problema in questione, ma per sue qualità proprie.

alexdz
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 23.08.12
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : Sorgenti: Sony CDP-790, Rpi2+MPD+IQAudio DAC+ - Amplificatore: Sony TA-F210 - Casse: Indiana Line 022 - Cuffie: Audio Technica Pro ATH-M40X, Sennheiser HD201


Tornare in alto Andare in basso

Re: Raspberry PI3 e DAC USB: un matrimonio che non s'ha da fare?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum