T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Oggi alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Oggi alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Oggi alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Oggi alle 19:19 Da lello64

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 17:49 Da embty2002

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Oggi alle 17:40 Da scontin

» musica liquida
Oggi alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Oggi alle 16:16 Da pim

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 14:57 Da silver surfer

» Galactron pre + finale
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Oggi alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 11:50 Da danilopace

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 8:56 Da velelfo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 0:30 Da lello64

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Ieri alle 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Ieri alle 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Ieri alle 21:21 Da ninja77

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 20:40 Da Riccardo Giuliani

» Diffusori attivi 200/300 euro
Ieri alle 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Ieri alle 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Ieri alle 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Ieri alle 14:31 Da focal12

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 13:39 Da valterneri

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 13:00 Da giucam61

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Ieri alle 11:18 Da Niflan53

» musica a basso volume
Ieri alle 8:51 Da clipper

» Consigli diffusori da pavimento?
Mer 13 Dic 2017 - 23:58 Da Misery

Statistiche
Abbiamo 11228 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maranello1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 802472 messaggi in 52001 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
ftalien77
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, homesick, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Impianto audio per centro estetico

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Impianto audio per centro estetico

Messaggio  carbo90 il Gio 23 Nov 2017 - 11:51

Salve a tutti, spero di aver scritto nella sezione appropriata. Premetto che non sono un professionista come molti di voi, quindi è molto probabile che scriverò delle fesserie o eresie, spero porterete pazienza.
Attualmente, nel centro estetico di cui mi occupo, la diffusione musicale è affidata ad un computer fisso e ad un sistema audio Trust 2.1 GXT38.
Per necessità di spazio vorrei eliminare il pc fisso in favore di un portatile (macbook air) o di un tablet (ipad pro 12.9") e spostare i diffusori musicali lontano dalla postazione pc/cassa, per avere un volume più omogeneo su tutta la superficie dell'attività.
Il mio pensiero quindi era quello di acquistare ed installare un amplificatore e collegarci due RCF DU100x.

Il miei quesiti sono:
1. Quale amplificatore mi servirebbe considerando il caso in questione, il budget non elevato e il poco spazio ?
2. Le RCF DU100X vanno bene per un'attività commerciale con 80mq di sup. ?

Sono aperto a consigli sulle configurazioni.

Intanto grazie mille.

carbo90
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  valterneri il Gio 23 Nov 2017 - 12:53

Le DU 100x sono casse a linea costante 100 Volt
(è una tecnica per distribuire le casse anche a grande distanza dall'amplificatore
e per poterne mettere quante se ne vuole tutte in parallelo
senza reciproca interferenza elettrica)
vuole quindi un amplificatore professionale con uscita a 100 Volt costanti
(la RCF ne ha)

Certo che se ne usi due sole la tecnica dei 100 Volt costanti
(che neppure qualitativamente buonissima è)
è un po' sprecata, direi "molto sprecata"
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3802
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  carbo90 il Gio 23 Nov 2017 - 13:34

mmm direi che non è adatto all'uso che ne devo fare io.
A dire il vero avevo scelto le DU100X per il design e per l'ingombro ridotto, non aveva capito questo aspetto tecnico.
Lei cosa mi consiglierebbe di installare ? Come ampli e come diffusori ?
Tenga presente che per lo più viene riprodotta musica a basso volume da servizi online.
Grazie.

carbo90
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  valterneri il Gio 23 Nov 2017 - 16:47

Per diffondere a basso volume e in modo gradevole
è preferibile:
1) meglio 4 casse anziché 2, anche se l'ambiente è piccolo
2) meglio che le casse siano orientate a riflessione su pareti o soffitto
anziché dirette verso i presenti
3) meglio casse con bassi moderatamente abbondanti,
perché la musica a basso volume, senza bassi un po' spinti, sembra nasale
4) che la cassa sia con woofer e tweeter, e non con un solo cono

Hai due modi:
1) con casse attive (autoamplificate)
in questo modo non hai bisogno di alcun amplificatore dopo il PC,
dal tablet, con un filo che si sdoppia tra left e right,
puoi arrivare direttamente alle casse.
Questo metodo ha alcuni difetti:
- occorre portare alle casse anche l'elettricità
- occorre che il filo che porta la musica sia un cavetto audio schermato
- quando vuoi spengere l'impianto devi spengere anche singolarmente le casse

quindi non te lo consiglio

2) casse passive da 4 o 8 ohm
a queste casse puoi arrivarci con una qualunque piattina,
ma occorre un amplificatore dopo il tablet


La scelta delle casse può essere solo estetica e di spesa,
tra le migliori marche ti nomino
Canton (modelli Chrono e Vento): molto ben costruita e definita ma costosa (600 800 coppia)


Bose 251: meno costosa (600 coppia), ma ancora costosa, ben costruita, più morbida e più bassi


ma se vai su Google immagini e cerchi: "casse da parete"
ne troverai molte a basso costo e puoi scegliere per l'estetica,
ad esempio: DYNAVOICE MAGIC FX-4 v.3 (che non conosco) (140 euro coppia)


Amplificatore:
per una musica di sottofondo qualunque amplificatore da 20 watt per canale va bene,
anche recuperato da un vecchio stereo,
se di casse ne impieghi 4 (due per ciascun canale dell'amplificatore)
sali a 30 o 40 watt, ma saranno sicuramente troppi.

Se vuoi saltuariamente musica forte, anche solo per una festa,
ti occorrerà un amplificatore anche non molto potente (100 + 100 watt?)
ma professionale, con ventilazione forzata.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3802
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  carbo90 il Ven 24 Nov 2017 - 15:22

Intanto ti ringrazio per la risposta.
Penso che opterò per una coppia di casse passive e un amplificatore, come hai suggerito tu nella seconda ipotesi. Domani o sabato mi metto alla ricerca del materiale e scrivo qui quello che ho trovato così sono sicuro di non fare cavolate.
Grazie e buona serata.

Aggiornamento.
Oggi sfruttando il black friday sono andato alla ricerca di diffusori e amplificatori nelle principali catene di elettronica, anche solo per farmi un idea delle dimensioni e delle caratteristiche.
Alla fine ho trovato le Yamaha WX-010. Sono casse amplificate, alimentate a muro e si possono collegare con bluetooth wifi o cavo di rete.
Ho dovuto lasciare perdere i diffusori classici coi due cavetti, perchè fisicamente non saprei dove farli passare e non ho la possibilità di installare delle canaline a parete.

carbo90
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  valterneri il Ven 24 Nov 2017 - 18:06

@carbo90 ha scritto:... Yamaha WX-010.
Sono casse amplificate ... bluetooth wifi o cavo di rete ...
Perfetto! non le conosco, ma la Yamaha costruisce tutto bene,
il loro volume sicuramente sarà sufficiente, in futuro, per distribuire meglio il suono,
potrai comprarne altre due,
con quattro casse si inizia a perdere la percezione che è la cassa a suonare
e sembra più essere l'ambiente a suonare.
Unico mio dubbio, dato che non ho mai avuto casse bluetooth,
se non ricevono musica per qualche ora ...
si spengono ed è quindi necessario riaccenderle manualmente una ad una,
o vanno in stand-by e si risvegliano da sole?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3802
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  carbo90 il Ven 24 Nov 2017 - 18:34

Da quello che ho letto, dopo 20 minuti che non ricevono musica vanno in standby e tornano attive appena ricevono nuovamente, quindi si possono mettere anche in posti scomodi (tipo vicino al soffitto) perchè non richiedono di essere maneggiate quotidianamente.
Comunque, visto che a breve spero di poter configurare la mia grotta Very Happy credo bazzicherò in questo forum spesso.
Non ho nessuna pretesa di cose costosissime, ma vorrei fare i lavori per bene.
Intanto grazie per le dritte. Appena avrò provato il prodotto scriverò due righe per dare un giudizio.

carbo90
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 23.11.17
Numero di messaggi : 5
Provincia (Città) : Reggio Emilia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impianto audio per centro estetico

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum