T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 1:27 Da lello64

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 0:39 Da giucam61

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» musica dal pc
Ieri alle 21:47 Da 22b5g41b5dw

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 15:19 Da vinse

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 10:59 Da bonghittu

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

» Problema stereo schneider
Ieri alle 0:15 Da MetalBat

» Alimentazione per una coppia di Super T-AMP
Ieri alle 0:10 Da MetalBat

» MR78 C33 e MC2255......quale trasformatore 220v 110v?
Ieri alle 0:00 Da franzfranz

» Pro-ject Xpression III: problema di "buzz"
Dom 18 Feb 2018 - 23:54 Da MetalBat

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Dom 18 Feb 2018 - 23:25 Da Kha-Jinn

» Automazione braccio girad
Dom 18 Feb 2018 - 22:31 Da valterneri

» [Vendo Na] Squeezebox - Logitech Squeezebox Classic (v3) - Nero - 70 Euro
Dom 18 Feb 2018 - 21:06 Da mobius

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Dom 18 Feb 2018 - 19:24 Da Enry

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807132 messaggi in 52375 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 35 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Pinve il Mer 8 Nov 2017 - 12:12

@ftalien77 ha scritto:No, non è più di moda, adesso si punta al Barbaresco a quanto mi dicono. Sai i tempi cambiano, ora va la definizione, più del corpo.

Giusto ieri mi sono aperto un piemontese buono, "vecchio stile" (che preso là nei posti giusti si paga pure relativamente poco) ed ha lavato via svariate degustazioni medio-deludenti delle ultime settimane.

si in effetti ora il gusto del vino è vicino alla... classe T (molto definito con esaltazione dei profumi (alte), un pò scorbutico, economico).

avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 469
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida per tutti)

Impianto T
-----------------------
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Impianto AB
----------------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Sonus Faber Concertino Home

Parcheggio:
DAC MFvdac + M2tech
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450
Pioneer DVR 540H videorecorde


Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  ftalien77 il Mer 8 Nov 2017 - 15:07

A me piace che abbia profumo, ma non piace scorbutico (tannico), per lo meno non da bere subito, mentre da invecchiare lo compro. Pare che si passi alla moda del Barbaresco perché è più facile venderlo a prezzi accettabili, mentre il Barolo, col disciplinare che ha, deve costare.

In generale, però, noto che c'è tanta robaccia in giro, vini che perdono fascino se aperti il giorno prima, invece che acquistarlo, e una cultura del consumo, più che della degustazione. Il vino che ho aperto ieri, invece, è pieno, autorevole, corposo al palato, definito e maturo nei profumi, durevole e non l'ho mica pagato una follia... 7€.

Barbera D'Alba "Terre Sabaude", pluripremiato, preso direttamente dal produttore, la cantina "Produttori di Govone".



Poi sempre in zona, da altri, si prendono ottimi vini a meno, addirittura 2,5€ a boccia, roba buona pronta subito (non da invecchiamento). Ovvio, non "di pregio", ma da bersi con soddisfazione senza impegno, con un gusto che molti vini dal costo triplo (e più) non danno.

ftalien77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 451
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : IEM : Radiopaq Jazz e Classical ; Pana. HJE300 ; Xears W.Force e XPA2PRO ; Jivo Elements ; Sony MH1 e XBA-C10 ; Monoprice 9927 ; JVC FX-67 ; Monster Gratitude; Yam. EPH-100; Piston 2.1; LG QBeat 2 e 3; KZ varie
CANS : AKG 518 (rotta) ; TDK ST750 ; JVC s400 (regalata) ; S. HD598
SOURCEs: Hidisz AP100, Creative e3, Wiko Fever, Galaxy S 10.5
Soundcard : Asus Xonar U3, MAudio MTrack II
AMP : Topping NX1
DAC : Asus Xonar U3 via OTG ; Creative e3 (dac/ampli portatile, bluetooth aptx)
COSO CHE SUONA IN SALA:Grundig R1000+Grundig Box 650b

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Pinve il Gio 9 Nov 2017 - 12:55

Questo si che è un bel POST !!!

Altro che "sti" cavi del menga... penso che il vino sia il miglior correttore ambientale / DSP / DAC /cavo per ogni impianto....

1 bicchiere e sicuramente senti più "morbido e musicale" ... Very Happy
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 469
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida per tutti)

Impianto T
-----------------------
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Impianto AB
----------------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Sonus Faber Concertino Home

Parcheggio:
DAC MFvdac + M2tech
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450
Pioneer DVR 540H videorecorde


Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  ftalien77 il Gio 9 Nov 2017 - 14:20

@Pinve ha scritto:Questo si che è un bel POST !!!

Altro che "sti" cavi del menga... penso che il vino sia il miglior correttore ambientale / DSP / DAC /cavo per ogni impianto....

1 bicchiere e sicuramente senti più "morbido e musicale" ...   Very Happy

Laughing Laughing Laughing Laughing

Scena: amici a cena, tutti ascoltofili, accendi il tuo impianto e fioccano i "si, dai, buono, magari manca un po' di definizione, lo stage non è ampio, però, dai, non male".

E tu: "eh deve scaldarsi proviamo tra un po'", e intanto mesci.

Dopo che si è "scaldato" 3 o 4 bicchieri sono certo che le orecchie di tutti concordano su un ritrovato dettaglio ed uno stage finalmente ampio...

ftalien77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 451
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : IEM : Radiopaq Jazz e Classical ; Pana. HJE300 ; Xears W.Force e XPA2PRO ; Jivo Elements ; Sony MH1 e XBA-C10 ; Monoprice 9927 ; JVC FX-67 ; Monster Gratitude; Yam. EPH-100; Piston 2.1; LG QBeat 2 e 3; KZ varie
CANS : AKG 518 (rotta) ; TDK ST750 ; JVC s400 (regalata) ; S. HD598
SOURCEs: Hidisz AP100, Creative e3, Wiko Fever, Galaxy S 10.5
Soundcard : Asus Xonar U3, MAudio MTrack II
AMP : Topping NX1
DAC : Asus Xonar U3 via OTG ; Creative e3 (dac/ampli portatile, bluetooth aptx)
COSO CHE SUONA IN SALA:Grundig R1000+Grundig Box 650b

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  cipodipo il Gio 23 Nov 2017 - 16:21

buonasera a tutti, mi inserisco nella discussione cavi: dopo tre mesi di prove e contro prove con tutti i cavi possibili economici (cat. 5, cat. 6, telefonico, ecc.) la migliore soluzione è stata quella di aver preso spunto dal TNT STAR acquistando un cavo elettrico quadripolare 4 x 1,5. Ho tolto la guaina ed ho intrecciato i quattro cavi, ho accoppiato due colori a scelta e li collegati ai rispettivi + e - dei diffusori e ampli. ebbene, hanno superato tutti gli altri provati fino a quel momento. un equilibrio inimmaginabile con una spesa di euro 5 per 8 metri. se provate fatemi sapere. sono anche carini da vedere con i colori intrecciati. alla fine mi sono congratulato con me stesso e ripromesso di non provare più altre soluzioni.
avatar
cipodipo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 01.06.17
Numero di messaggi : 15
Occupazione/Hobby : Impiegato/Molta musica
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amplificatore T-amp Fenice 20 - Diffusori Q Acoustic 2020i - Lettore Pioneer Dvd Blu-Ray BDP-51FD - Pre Phono Pro-ject - Giradischi Pro-Ject Elemental

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  giucam61 il Gio 23 Nov 2017 - 16:41

Perché levare la guaina? Per la trecciatura? Hai provato anche la differenza tra TNT STAR classico e quello intrecciato? Se sì hai notato differenze? Per la tua soluzione si potrebbe anche prendere tranquillamente 4 cavi singoli da 1,5mm,o sbaglio?
Scusa la raffica di domande Embarassed ...ultimamente mi sto interessando sempre più ai cavi,perlopiù a quelli di segnale.
Come vedi dalla descrizione impianto io uso gli Star...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6414
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  cipodipo il Gio 23 Nov 2017 - 17:29

difatti l'acquisto all'inizio era stato fatto per realizzare il TNT STAR di cui ne ero soddisfatto poi, dopo svariato tempo, ho voluto provare, e non ricordo quale è stata l'ispirazione, la soluzione che ho descritto togliendo la guaina per intrecciarli. chiaramente avendo udito le dovute differenze, soprattutto sulla gamma dei medi e degli alti, molto più definiti, mi sono tenuto stretto i 4 conduttori sguainati e twistati. Il mio udito mi ha dato subito questa sensazione avendo avuto il progetto TNT STAR per diverso tempo quindi l'intreccio dei cavi è stato per me una sorta di piccolo miracolo.
avatar
cipodipo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 01.06.17
Numero di messaggi : 15
Occupazione/Hobby : Impiegato/Molta musica
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amplificatore T-amp Fenice 20 - Diffusori Q Acoustic 2020i - Lettore Pioneer Dvd Blu-Ray BDP-51FD - Pre Phono Pro-ject - Giradischi Pro-Ject Elemental

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Gio 23 Nov 2017 - 17:34

@cipodipo ha scritto:difatti l'acquisto all'inizio era stato fatto per realizzare il TNT STAR di cui ne ero soddisfatto poi, dopo svariato tempo, ho voluto provare, e non ricordo quale è stata l'ispirazione, la soluzione che ho descritto togliendo la guaina per intrecciarli. chiaramente avendo udito le dovute differenze, soprattutto sulla gamma dei medi e degli alti, molto più definiti, mi sono tenuto stretto i 4 conduttori sguainati e twistati. Il mio udito mi ha dato subito questa sensazione avendo avuto il progetto TNT STAR per diverso tempo quindi l'intreccio dei cavi è stato per me una sorta di piccolo miracolo.
a questo punto non era meglio comprare 4 spezzoni di cavi e poi non so se ho capito bene, intrecciarli, per evitare la fatica di sguainare

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  cipodipo il Gio 23 Nov 2017 - 17:41

sono partito per il progetto TNT STAR quindi con la guaina. dopo molto tempo ho sguainato gli stessi utilizzati per TNT STAR senza doverli comprare di nuovo senza guaina (ma non per risparmiare solo per pigrizia). il risultato ottenuto è stato quello descritto. la guaina l'ho tolta in 1 minuto
avatar
cipodipo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 01.06.17
Numero di messaggi : 15
Occupazione/Hobby : Impiegato/Molta musica
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amplificatore T-amp Fenice 20 - Diffusori Q Acoustic 2020i - Lettore Pioneer Dvd Blu-Ray BDP-51FD - Pre Phono Pro-ject - Giradischi Pro-Ject Elemental

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Gio 23 Nov 2017 - 18:03

@cipodipo ha scritto:sono partito per il progetto TNT STAR quindi con la guaina. dopo molto tempo ho sguainato gli stessi utilizzati per TNT STAR senza doverli comprare di nuovo senza guaina (ma non per risparmiare solo per pigrizia). il risultato ottenuto è stato quello descritto. la guaina l'ho tolta in 1 minuto
ne ho uno schermato della baldassarri ed è molto rigido da taggliare figuriamoci da sguainare e un altro assemblato con dei cavi solid core da 2,5 mmq (cavo del vecchio impianto elettrico di casa) ecco perché ti avevo fatto quella domanda. Smile

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Pinve il Ven 24 Nov 2017 - 10:12

il mio TNT star (guainato) continua a non sembrarmi un granchè rispetto ai supra che avevo prima... magari provo
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 469
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida per tutti)

Impianto T
-----------------------
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Impianto AB
----------------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Sonus Faber Concertino Home

Parcheggio:
DAC MFvdac + M2tech
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450
Pioneer DVR 540H videorecorde


Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  cipodipo il Mar 19 Dic 2017 - 10:25

allora ragazzi ho una piccola novità a basso costo. per mia curiosità ho voluto comunque provare un cavo progettato per l'audio anziché cimentarmi nei soliti cavi autocostruiti le cui caratteristiche sono però state realizzate per altri scopi. il cavo in questione è il TCI Sidewinder II " cavi che forniscono un suono neutro ed aperto con una eccellente riproduzione della scena sonora. Sono dettagliati, dinamici e dotati di ritmo. Possiedono inoltre una gamma bassa tesa ed estesa. La TCI progetta i suoi cavi Hi-Fi con l'obiettivo di riprodurre l'emozione della musica, attraverso un elevato grado di naturale dettaglio, per aumentare il piacere e il coinvolgimento durante l'ascolto, evitando così di rimanere spettatori distaccati e senza partecipazione. Le loro qualità tendono ad essere indipendenti dal sistema al quale vengono applicati." Il cavo in questione è venduto al modico prezzo 3,90 euro al mt. Per il tipo d'ascolto che prediligo (jazz, acustica, classica e rock atmosferico) è stato una manna dal cielo soprattutto dopo aver sostituito le Indiana Line Tesi 540 con le Q Acoustic 2020i. Sono soddisfatto anche perché sono perfettamente in linea con lo spirito l' Affordadable Hi-Fi da cui non vorrei mai discostarmi. Un mio amico è venuto a casa mia ad ascoltare i nuovi diffusori e nuovi cavi e, a suo dire, è rimasto molto impressionato anche per il fatto che il mio impianto non supera il costo di euro 600 mentre il suo si aggira intorno ai 20.000.
avatar
cipodipo
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 01.06.17
Numero di messaggi : 15
Occupazione/Hobby : Impiegato/Molta musica
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amplificatore T-amp Fenice 20 - Diffusori Q Acoustic 2020i - Lettore Pioneer Dvd Blu-Ray BDP-51FD - Pre Phono Pro-ject - Giradischi Pro-Ject Elemental

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  giucam61 il Mar 19 Dic 2017 - 10:41

Ok
Qualche link?
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6414
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  lello64 il Mar 19 Dic 2017 - 10:57

no celai gugol?

https://www.playstereo.com/it/cavi-di-potenza/369-tci-sidewinder-ii-stereo-speaker-cable-cut-sales.html#

un corretto cavo per la potenza è l'hama 30728
per il segnale dovete cercare in gbc il ca201, codice 14.1505.00
però mi raccomando, versione in blister
quello nel sacchetto non è altrettanto buono
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8081
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Pinve il Mar 19 Dic 2017 - 11:19

quindi alla fine stiamo dicendo: "TNT STAR = pseudo bufala", meglio un cavo audio economico; in effetti bassi in evidenza ma poca brillantezza in alto e media

Sarei quasi daccordo, ho appena preso su Amazon un cavo da 2,5 mm per sostituirlo.
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 469
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida per tutti)

Impianto T
-----------------------
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Impianto AB
----------------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Sonus Faber Concertino Home

Parcheggio:
DAC MFvdac + M2tech
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450
Pioneer DVR 540H videorecorde


Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  giucam61 il Mar 19 Dic 2017 - 12:18

Lo star sul mio impianto è molto definito,non avendo provato altro però non posso fare confronti Wink
C'è da dire che costa circa un euro al metro,il TCI in questione costa ben 4 volte di più Smile
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6414
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  giucam61 il Mar 19 Dic 2017 - 12:31

Cipodipo,che tu sappia,differenze con il modello superiore diamondback da 5,90€ mt?
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6414
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Mar 19 Dic 2017 - 12:39

@lello64 ha scritto:no celai gugol?

https://www.playstereo.com/it/cavi-di-potenza/369-tci-sidewinder-ii-stereo-speaker-cable-cut-sales.html#

un corretto cavo per la potenza è l'hama 30728
per il segnale dovete cercare in gbc il ca201, codice 14.1505.00
però mi raccomando, versione in blister
quello nel sacchetto non è altrettanto buono
quanto ti diverti a prendere per il c... Smile
uso il Norstone CL150/250, tnt star e tutti gli altri sono da molto tempo nel cassetto Smile

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Pinve il Mar 19 Dic 2017 - 14:24

questo è il mio (in Amazonia):

DCSk - 2 x 2,5 mm² - 20m - Cavo Hi-Fi per casse altoparlanti in rame trasparente | 99,99 % rame puro OFC
avatar
Pinve
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 469
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Apple MacMini (sorgente liquida per tutti)

Impianto T
-----------------------
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Impianto AB
----------------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7,
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + Ortofon OM10 (sorgente analogica)
Tapedeck Technics RS-AZ6
Ampli integrato Mission Cyrus 3,
Casse Sonus Faber Concertino Home

Parcheggio:
DAC MFvdac + M2tech
Amplificatore Trends Audio T10.1
Amplificatore Yamaha A-460
Tuner Technics St-z450
Pioneer DVR 540H videorecorde


Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  lello64 il Mar 19 Dic 2017 - 15:29

@nerone ha scritto:
@lello64 ha scritto:no celai gugol?

https://www.playstereo.com/it/cavi-di-potenza/369-tci-sidewinder-ii-stereo-speaker-cable-cut-sales.html#

un corretto cavo per la potenza è l'hama 30728
per il segnale dovete cercare in gbc il ca201, codice 14.1505.00
però mi raccomando, versione in blister
quello nel sacchetto non è altrettanto buono
quanto ti diverti a prendere per il c... Smile
uso il Norstone CL150/250, tnt star e tutti gli altri sono da molto tempo nel cassetto Smile

questa la potevi capire solo tu... ormai ambrosiniano... piuttosto a questi che dicono "piattina rosso nera" come se fosse un'entità unica... della serie che se prendi di quei cavi con i nomi del cazzo e gli togli il cappottino scozzese... e li tingi rosso nero cominciano a suonare di merda.... ah ah ah ah... diciamoglielo cosa significa una introvabile piattina rosso nera gbc cod. 17.125.48.97... no perchè è facile dire piattina rosso nera.... ma quale? dio bono che ignoranza assassina che dilaga....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8081
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Mar 19 Dic 2017 - 15:41

quel cavo l'ho cercato anni fa e non sono riuscito a trovarlo e se c'è qualcuno che lo vende a prezzi assurdi non è per me.
Dici bene Ambrosiano, grazie ai suoi consigli sono riuscito a posizionare un impianto con i fiocchi (imho) e non vedo perché non devo apprezzarlo.

Cmq ci sono altri cavi in sostituzione dei gbc allo stesso prezzo, ovviamente per grundig Smile

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  lello64 il Mar 19 Dic 2017 - 15:52

purtroppo quella piattina rosso nera è fuori produzione dal 2007.... magari trovarne adesso delle matassine nel loro blister originale.....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8081
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Mar 19 Dic 2017 - 15:58

@lello64 ha scritto:purtroppo quella piattina rosso nera è fuori produzione dal 2007.... magari trovarne adesso delle matassine nel loro blister originale.....
in un mercatino avevo trovato un vecchiume philips con dei cavi di segnale vintage, ho chiesto al tizio se mi vendeva solo i cavi, il furbo ha risposto "o tutto o niente".

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  lello64 il Mar 19 Dic 2017 - 16:01

per quelli di segnale però non c'è problema, il codice 14.1505.00 è ancora in produzione

http://www.gbconline.it/main.asp?funz=R&RicercaFld=14%2E1505%2E00&L=0&ItmName=14.1505.00
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8081
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  nerone il Mar 19 Dic 2017 - 16:04

@lello64 ha scritto:per quelli di segnale però non c'è problema, il codice 14.1505.00 è ancora in produzione

http://www.gbconline.it/main.asp?funz=R&RicercaFld=14%2E1505%2E00&L=0&ItmName=14.1505.00
non sono quelli
questo è originale
https://www.subito.it/audio-video/cavo-di-segnale-gbc-ca-201-per-impianti-grundig-cuneo-187078228.htm

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1307
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum