T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818596 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Condividi

descriptionTNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
da un paio di giorni con 8 euro da Leroy Merlin mi sono fatto il TNT star l'ho attaccato così ancora senza banane per provarlo.. prima usavo un comune cavo hama da 2.5mm col TNT la sezione passa a 5mm visto che ci son due cavi da 2.5.. risultato nel mio impianto bassi leggermente più presenti ed alti leggermente smorzati, nel senso che dove c'è proprio l'acuto non è così stridulo.. mi sembra che sia aumentato un po' l'effetto stereofonico a discapito di un po' di tridimensionalità.. Poi magari non suonano e son fisse Laughing

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Comunque per me fino adesso suonano malino... medi sottotono li provo una settimana anche se non penso serva rodaggio X un pezzo di rame...

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
ne ho uno, autocostruito con cavo schermato baldassarri da  2,5, lo usavo con la schermatura collegata al polo negativo dell'ampli, sul D8 mi suonava malissimo sia con scherma che senza.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Dopo il tuo post ho riprovato il cavo di prima hama in ofc da 2.5... non c'è paragone superiore già dopo 1 minuto d'ascolto... mi sa che il cavo troppo grosso diventa sezione 5 e magari rame non proprio ottimo hanno peggiorato il tutto.. mai più mi tengo il mio cavetto del cavolo che va da dio 😂😂

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@Luca Marchetti ha scritto:
Dopo il tuo post ho riprovato il cavo di prima hama in ofc da 2.5... non c'è paragone superiore già dopo 1 minuto d'ascolto... mi sa che il cavo troppo grosso diventa sezione 5 e magari rame non proprio ottimo hanno peggiorato il tutto.. mai più mi tengo il mio cavetto del cavolo che va da dio 😂😂

occhio agli ultimi cavi Hama, non sono più un granché, comunque tutti i cavi appena inseriti non suonano bene, devono fare un po' di rodaggio

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Il mio hama viene da una bobina di 15 m presa su Amazon è da marzo che sono attaccati, gli altri li tengo al max li proverò più avanti adesso ho anche ampli nuovo.. troppe variabili dopo nn ci capisco niente

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Anch'io ho lo star,non mi sembra che manchino i medi,può essere anche un abbinamento non ideale.
Il mio però è da 1,5mm. Devo dire anche che non ho mai fatto prove comparative sui cavi.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Visto che siamo arrivati all'immancabile rodaggio dei cavi, questo è un accessorio che dovreste assolutamente procurarvi. Che sono $999 in confronto alla possibilità di avere cavi rodati a regola d'arte? Su, il vostro impianto se lo merita.
https://www.thecablecooker.com/

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Non ricordo quale negozio di vendita on line di cavi,con un leggero sovrapprezzo, te li inviava già rodati Suspect Crazy

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
attualmente nel mio impianto ho un nordstone classic da 1,5 e va più che bene anche se ci voleva quello da 0,75, il pacchetto lo lascio agli audiofili.
Per chi ha tempo di leggere c'è questo articolo sulla rottura dei cavi:
http://www.mojo-audio.com/blog/breaking-in-cables-and-components/



descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Io ho avuto un netto peggioramento, ma forse colpa mia rame ofc contro cavo del 380 della betoniera intrecciato Laughing

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@nerone ha scritto:
attualmente nel mio impianto ho un nordstone classic da 1,5 e va più che bene anche se ci voleva quello da 0,75, il pacchetto lo lascio agli audiofili.
Per chi ha tempo di leggere c'è questo articolo sulla rottura dei cavi:
http://www.mojo-audio.com/blog/breaking-in-cables-and-components/

leggete Historical note capitolo, che anche se non dice nulla di nuovo mette in chiaro dei concetti che molti non sanno tipo la lentezza degli elettroni e la loro direzione
Nerone lo 0,75 lo avresti sentito, forse, ma dipende dalla resistenza dell'induttanza che hai al woofer comunque ti consiglio di tirare fuori il filtro ,provare a mettere componentistica migliore ,cosi diminuisci le loro distorsioni e testare il biwire ......

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Dicevo per i miei grundig, per altri diffusori è diverso

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@nerone ha scritto:
attualmente nel mio impianto ho un nordstone classic da 1,5 e va più che bene anche se ci voleva quello da 0,75, il pacchetto lo lascio agli audiofili.
Per chi ha tempo di leggere c'è questo articolo sulla rottura dei cavi:
http://www.mojo-audio.com/blog/breaking-in-cables-and-components/





nerone, breakink-in non non si traduce rottura
la rottura c'è, ma è quella relativa ai miei coglioni che ancora devono leggere delle cose del genere corredate di tanto di grafici fittizi
quando vedo queste cose penso a questo sito, siamo più o meno li a stronzate

http://www.nonsolofili.esy.es/


descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Bho per me suonano a seconda della qualità materiali è conduzione elettrica ma non necessitano di rodaggio.. comunque intanto lascio perdere

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Sempre a proposito dello TNT-STAR....sto provando.

Collegamento del Cyrus con le SF concertino.

Cavo quadripolare 4x1,5 da LeroyM (10mt/ 10euro) grigio. Eseguito come da TNT salvo gli attacchi all'ampli dove le boccole del Cyrus non accettano i cavi intrecciati, quindi li ho saldati da 2 a 1 e ho attaccato la boccola; lato casse sono arrivato con le coppie intrecciate (saldate) e messi direttamente nelle casse.


Sostituiscono un SUPRA classic 2x2,5 OFC che era un pò corto (precedente disposizione).

Hanno suonato 2 ore stamani; che dire.... mah! ... bassi uguali, media meno evidente, palco meno avanzato, alte ... peggiori. Sensazione un pò di impastamento. effetto un pò loudness.
Non so se devo "rodare" o meno... li tengo per un pò sperando migliorano, ma l'inizio non sembra un gran che..

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Ma come si fa a comparare due cavi? Si possono attaccare alle due uscite dell'ampli e da lì arrivare ad una sola coppia di casse?

Perchè se tra una prova e l'altra passano dei minuti si rischia di fare come ho fatto io con la fase invertita, che mi pareva servisse a qualcosa, poi, quando ho collegato due invertitori ai cavi ed ho potuto comparare all'istante, ho scoperto che invece no.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Se conosci bene il tuo impianto dovresti sentire se ci sono differenze evidenti con dei cavi diversi,ma se sono sfumature...
Non puoi fare istantaneamente ma il classico attacca e stacca.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@ftalien77 ha scritto:
Ma come si fa a comparare due cavi? Si possono attaccare alle due uscite dell'ampli e da lì arrivare ad una sola coppia di casse?

Perchè se tra una prova e l'altra passano dei minuti si rischia di fare come ho fatto io con la fase invertita, che mi pareva servisse a qualcosa, poi, quando ho collegato due invertitori ai cavi ed ho potuto comparare all'istante, ho scoperto che invece no.


si fa... si fa.... ma non devi avere fretta...
prendi il cavo e gli fai il rodaggio
il cavo li per li da il massimo o quasi, poi diventa inascoltabile
con l'andar del tempo, almeno 200 ore, comincia a manifestare le sue potenzialità
e quando si è adattato lo ascolti per un mese
a quel punto lo conosci bene e puoi metterne un'altro a fare la prova comparativa, ovviamente stesso iter
ci vogliono anni per provare un setup completo a dovere
alcuni cominciano appena sposati e finiscono che le mogli li hanno già lasciati

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:
Ma come si fa a comparare due cavi? Si possono attaccare alle due uscite dell'ampli e da lì arrivare ad una sola coppia di casse?

Perchè se tra una prova e l'altra passano dei minuti si rischia di fare come ho fatto io con la fase invertita, che mi pareva servisse a qualcosa, poi, quando ho collegato due invertitori ai cavi ed ho potuto comparare all'istante, ho scoperto che invece no.


si fa... si fa.... ma non devi avere fretta...
prendi il cavo e gli fai il rodaggio
il cavo li per li da il massimo o quasi, poi diventa inascoltabile
con l'andar del tempo, almeno 200 ore, comincia a manifestare le sue potenzialità
e quando si è adattato lo ascolti per un mese
a quel punto lo conosci bene e puoi metterne un'altro a fare la prova comparativa, ovviamente stesso iter
ci vogliono anni per provare un setup completo a dovere
alcuni cominciano appena sposati e finiscono che le mogli li hanno già lasciati


a beh! andiamo bene....

io non posso fare attacca e stacca perchè il CYRUS ha i suoi attacchi e li devo smontare e riattaccare ... comunque 200 ore sono più di quelli che si danno ad un amplificatore.... dove ci sono molti componenti che si può percepire si possano adattare (resistenze che scaldano, condensatori, piste .... che con il tempo scaldano, maturano, peggiorano o migliorano....) ma 200 ore per un cavo.... come il vini ?

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
Se conosci bene il tuo impianto dovresti sentire se ci sono differenze evidenti con dei cavi diversi,ma se sono sfumature...
Non puoi fare istantaneamente ma il classico attacca e stacca.



quando le differenze sono grandi evidente che le percepisci... se sono sfumature non becchi una mazza... se non sensazioni

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@Pinve ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:
Ma come si fa a comparare due cavi? Si possono attaccare alle due uscite dell'ampli e da lì arrivare ad una sola coppia di casse?

Perchè se tra una prova e l'altra passano dei minuti si rischia di fare come ho fatto io con la fase invertita, che mi pareva servisse a qualcosa, poi, quando ho collegato due invertitori ai cavi ed ho potuto comparare all'istante, ho scoperto che invece no.


si fa... si fa.... ma non devi avere fretta...
prendi il cavo e gli fai il rodaggio
il cavo li per li da il massimo o quasi, poi diventa inascoltabile
con l'andar del tempo, almeno 200 ore, comincia a manifestare le sue potenzialità
e quando si è adattato lo ascolti per un mese
a quel punto lo conosci bene e puoi metterne un'altro a fare la prova comparativa, ovviamente stesso iter
ci vogliono anni per provare un setup completo a dovere
alcuni cominciano appena sposati e finiscono che le mogli li hanno già lasciati


a beh! andiamo bene....

io non posso fare attacca e stacca perchè il CYRUS ha i suoi attacchi e li devo smontare e riattaccare ... comunque 200 ore sono più di quelli che si danno ad un amplificatore.... dove ci sono molti componenti che si può percepire si possano adattare (resistenze che scaldano, condensatori, piste .... che con il tempo scaldano, maturano, peggiorano o migliorano....) ma 200 ore per un cavo.... come il vini ?


Credo che ci stesse perculettando Laughing Laughing

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Adesso provo, prima col tubo in rame del gas, poi con un cavo twistato, gommato, benedetto, eccetera.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
@ftalien77 ha scritto:

Credo che ci stesse perculettando Laughing Laughing



io non me ne intendo, ma riporto, non invento nulla
ti do integralmente il testo, vediamo se mi sono spostato di molto


"Sono solo 3 settimane che ho acquistato Il Cavo e che lo faccio lavorare a ritmi normali, senza maratone in repeat 24 ore su 24, con le quali oggi avrei probabilmente le sue prestazioni definitive, ma non mi piace usurare in questo modo La Sorgente "Digitale", quindi mi sorbisco i patimenti del rodaggio, magari ascoltando in sottofondo senza velleità in queste fasi di fare ascolti critici.

Le fasi peggiori dovrebbero essere passate, per quanto ancora Il Cavo non abbia del tutto recuperato le qualitá che, come è mia esperienza in ogni rodaggio (misteri), ogni nuovo oggetto ti fa assaggiare nella prima giornata di utilizzo, per poi presto crollare a livelli di inascoltabilità per un paio di settimane, tornare almeno ascoltabile alla terza e tornare a dare quelle sensazioni iniziali solo dopo un mese pieno, infine passando da questo 80/90% di prestazioni al 100% e stabilizzando definitivamente il suo suono quando saranno trascorsi circa tre mesi.

Come dicevo sono alla terza settimana (era esattamente metá Settembre quando è arrivato; niente prova, Il Cavo viene praticamente ritirato su ordinazione), ma qualcosa nel mio post dovrebbe farvi capire ciò a cui ci troviamo davanti.

Faccio lavorare Il Cavo un'altra settimana e poi ci aggiorniamo."

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Guarda che comunque è vero, tutto va rodato, anche la benza che metto nella moto dà il meglio di sé dopo il burn, prima non è un granché.

descriptionRe: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum