T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 20:32 Da athxp

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Oggi alle 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Oggi alle 19:34 Da giucam61

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Oggi alle 19:32 Da Masterix

» La sintesi - Un curioso caso
Oggi alle 19:19 Da lello64

» dipolo glass by Gaddari
Oggi alle 17:49 Da embty2002

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Oggi alle 17:40 Da scontin

» musica liquida
Oggi alle 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Oggi alle 16:16 Da pim

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Oggi alle 14:57 Da silver surfer

» Galactron pre + finale
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Oggi alle 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Oggi alle 12:14 Da mumps

» classe d scheda amplificata
Oggi alle 11:50 Da danilopace

» (VI) Fx audio d802
Oggi alle 8:56 Da velelfo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 0:30 Da lello64

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Ieri alle 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Ieri alle 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Ieri alle 21:21 Da ninja77

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 20:40 Da Riccardo Giuliani

» Diffusori attivi 200/300 euro
Ieri alle 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Regolazione volume remota con telecomando
Ieri alle 15:01 Da Skizzoide

» Potenziometro per cuffie
Ieri alle 14:57 Da nerone

» TA2024 molto economico
Ieri alle 14:31 Da focal12

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 13:39 Da valterneri

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 13:00 Da giucam61

»  GUASTO SU LETTORE SACD CAYIN SCD50T
Ieri alle 11:18 Da Niflan53

» musica a basso volume
Ieri alle 8:51 Da clipper

» Consigli diffusori da pavimento?
Mer 13 Dic 2017 - 23:58 Da Misery

Statistiche
Abbiamo 11228 membri registrati
L'ultimo utente registrato è maranello1982

I nostri membri hanno inviato un totale di 802472 messaggi in 52001 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Masterix
 
giucam61
 
mumps
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 
ftalien77
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
nerone
 
dinamanu
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 65 utenti in linea: 4 Registrati, 2 Nascosti e 59 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, homesick, Masterix, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Ven 7 Lug 2017 - 12:56

Ok seguirò il tuo consiglio.

Per quanto riguarda l'articolo ... capperi ho dato una lettura al lavoro realizzato dal Daniele Pucciarelli... e tecnicamente direi: sti caxxi!
Quindi in pratica una piccola modifica migliora il midrange. Interessante!
Intanto le provo così seguendo comunque il consiglio dell'altezza e della distanza.



Vedremo ... grazie intanto!
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  franzfranz il Ven 7 Lug 2017 - 13:18

@Zio ha scritto:
@mikunos ha scritto:Salve a tutti,

quindi per rimanere in tema, e ridurre le pretese su queste cassettine, sostituire il woofer ed il tweeter non basterebbe per farle funzionare ?

Se si, da dove li recupero a buon prezzo?

Grazie

ps: eventualmente prenderò qualcosa di professionale quando mi rifarò il nuovo impianto! ma a quel punto prendo un amplificatore decente, diffusori professionali.
Riducendo le pretese, e restando sun nuovo, prenditi queste e aspetta tempi migliori!
https://www.amazon.it/dp/B003OF111A?m=A11IL2PNWYJU7H&tag=idealoit-21&ascsubtag=iKOJgfC1dIQSSO8vyonpog
Spenderai meno ed ottierrai dei risultati migliori rispetto il ripristino delle tue.

Non è giusto! Volevo consigliarle io!!!
Prendile, dimentica quei cosi e vivi felice, per quello che costano sono fantastiche, te le farei ascoltare se non ci fosse internet di mezzo!! Laughing

franzfranz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.02.17
Numero di messaggi : 116
Provincia (Città) : Ragusa
Impianto : ....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Ven 7 Lug 2017 - 13:29

@franzfranz ha scritto:

Non è giusto! Volevo consigliarle io!!!
Prendile, dimentica quei cosi e vivi felice, per quello che costano sono fantastiche, te le farei ascoltare se non ci fosse internet di mezzo!! Laughing

Grazie franzfranz Laughing non riesci a far un video in HD e FLAC Laughing una sorta di recensione! Ovviamente scherzo!

Mi fido del vostro consiglio.
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Ven 7 Lug 2017 - 14:41

In pratica nella versione originale il crossover è realizzato unicamente con un condensatore in serie al tweeter mentre il wfr viene lasciato lavorare a gamma intera questo porta a una non linearità nella risposta nella gamma media che dovrebbe essere quella di incrocio fra i due traduttori, con la realizzazione del crossover suggerito si andrebbe appunto a migliorare questo range di frequenza e anche il comportamento del woofer che andrebbe a lavorare su una frequenza più limitata. Calcola comunque che se dovessi apportare queste modifiche automaticamente ti decade la garanzia sul diffusore.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Ven 7 Lug 2017 - 15:05

Grazie Adr2016 per la spiegazione! Chiaramente prima devo utilizzarlo così "come mamma l'ha fatto" per apprezzarne la fattura e mantenere la garanzia... successivamente se funzioneranno bene con il mio amplificatore Akai Am202 ... lo miglioreremo!

A proposito, il mio amplificatore ha la seguente configurazione, pensi vada bene?

Codice:
Power output: 40 watts per channel into 8Ω (stereo)
Frequency response: 40Hz to 20kHz
Total harmonic distortion: 0.3%
Damping factor: 20
Input sensitivity: 2.5mV (MM), 150mV (line)
Signal to noise ratio: 72dB (MM), 92dB (line)
Channel separation: 60dB (line)
Output: 150mV (line)
Speaker load impedance: 8Ω to 16Ω
Grazie ancora!
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Ven 7 Lug 2017 - 15:25

Basta non esagerare troppo con il volume calcola che il tuo amplificatore ha una potenza RMS di 40 watt mentre le casse sopporta un regime continuo di 20 watt, per il resto non credo ci siano problemi.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Ven 7 Lug 2017 - 15:32

Quindi in pratica sono sotto-dimensionate per il mio amplificatore.

mi sa che metterò un segno sulla barra del volume per evitare di esagerare ... oltretutto in condominio mi ammazzano! Shocked

avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Zio il Ven 7 Lug 2017 - 16:33

@mikunos ha scritto:Quindi in pratica sono sotto-dimensionate per il mio amplificatore.

mi sa che metterò un segno sulla barra del volume per evitare di esagerare ... oltretutto in condominio mi ammazzano! Shocked

 
Io nell'impianto secondario le piloto normalmente con un 30W e le ho pilotate diverse volte con un 160W per canale.
Al contrario di quanto si crede è più pericoloso un amplificatore sottodimensionato rispetto a un diffusore sottodimensionato.

Se ti piace alzare tanto il volume devi solo stare attento che il basso non distorca, fino a quel punto divertiti...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2846
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Lun 10 Lug 2017 - 11:55

I diffusori sono arrivati e li ho testati con il mio amplificatore AKAI AM202 e non sembra malaccio! Laughing
Ho connesso il mio portatile all'amplificatore con il jack e gli RCA ed ho utilizzato una buona traccia flac presente su YouTube.

Ponendo le casse acustiche frontalmente, alla stessa altezza delle orecchie ed ad una distanza di più di 2 mt il suono risultava "gradevole" ma mi aspettavo un suono più definito.

La percezione della musica presente nella stanza, forse per la sua ampiezza genera un pò di riverbero facendo rimbalzare nella parete frontale il suono. Per capirci non ho percepito un suono da "WoW" Very Happy

Sbaglio qualcosa? Grazie
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Lun 10 Lug 2017 - 12:12

Come ti dicevo il vero suono delle casse lo potrai ascoltare dopo almeno un paio di settimane di rodaggio facendole suonare tutti i giorni per alcune ore quindi non dare giudizi a freddo inoltre l'uscita jack del portatile è veramente pessima come qualità audio quindi dovresti collegare un dac esterno collegato all'uscita USB del PC o provare direttamente con una sorgente di qualità migliore tipo un lettore CD

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Lun 10 Lug 2017 - 12:23

Si, va bene!
Ho testato i diffusori anche con un CD Audio ma la qualità non è delle migliori. Sarà la qualità del CD?
Il lettore CD Audio Rack è un Technics SL-PG320A



Grazie
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Lun 10 Lug 2017 - 12:33

Probabilmente la qualità del lettore CD è più o meno analoga a quello del resto dell'impianto ripeto dai tempo alle casse di suonare prima di giudicarle comunque sono casse di una fascia economica hanno un ottimo rapporto qualità prezzo a quella cifra difficilmente trovi qualcosa di migliore ma non puoi certo aspettarti un suono aperto dettagliato e raffinato come potrebbero darti i diffusori di qualità superiore e poi probabilmente dovresti di conseguenza salire di livello anche con il resto dell'impianto.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  franzfranz il Lun 10 Lug 2017 - 12:57

@mikunos ha scritto:
@franzfranz ha scritto:

Non è giusto! Volevo consigliarle io!!!
Prendile, dimentica quei cosi e vivi felice, per quello che costano sono fantastiche, te le farei ascoltare se non ci fosse internet di mezzo!! Laughing

Grazie franzfranz Laughing non riesci a far un video in HD e FLAC Laughing una sorta di recensione! Ovviamente scherzo!

Mi fido del vostro consiglio.

Non diciamo eresie...il video si potrebbe anche fare, ma per l'audio ci vuole uno studio di registrazione!
Qui c'è una recensione, magari nel forum qualcuno storcerà il naso (non si capisce perchè ce l'abbiano col povero
e grande Cadeddu), ma leggi la recensione senza pregiudizi e fai i tuoi calcoli. Non sperare di poter gridare al miracolo
ma solo di spendere nel migliore dei modi i 60-70 euro che ci vogliono. Però voglio dirti solo che SE sei uno che ama gli alti
squillanti, per non dire trapananti,tipo tweeter piezo e amenità simili, allora lasciali perdere.

http://www.tnt-audio.com/casse/scythe_krocraft.html

franzfranz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.02.17
Numero di messaggi : 116
Provincia (Città) : Ragusa
Impianto : ....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Lun 10 Lug 2017 - 16:10

Ricordati comunque che hai sempre la possibilità di restituirle per cui trattale bene senza esagerare con il volume e mantieni gli imballi se poi tra un paio di settimane sarai sempre della stessa idea puoi sempre darle indietro ma non sperare di trovare qualcosa di meglio allo stesso prezzo se poi porti il tuo budget ad almeno 150 200 allora hai sicuramente la possibilità di acquistare diffusori di livello superiore.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Lun 10 Lug 2017 - 16:11

Si infatti immaginavo. Infatti avevo indicato il mio budget massimo a 200 euro.
C'è qualcosa di interessante a quel prezzo?

Grazie!
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Lun 10 Lug 2017 - 16:37

Rimanendo sotto i €200 per diffusori nuovi personalmente prenderei in considerazione solo due modelli poi magari altri potranno suggerirtene altre, le prime sono le Boston Acoustics A25 da acquistare però su Amazon tedesca al seguente link

https://www.amazon.de/Boston-Acoustics-Stereo-Front-Lautsprecher-Paar/dp/B004LA96M8/ref=sr_1_1?s=ce-de&ie=UTF8&qid=1499696659&sr=1-1&keywords=boston+acoustics+a25

 le ho ascoltate dal mio amico con musica prevalentemente jazz e devo dirti che sono aperte dettagliate senza però risultare mai aspre o fastidiose e con un basso non molto esteso ma comunque veloce e controllato io comunque preferisco perdere qualcosa in basso ma avere velocità e controllo piuttosto che un basso più esteso ma diciamo gonfiato artificialmente, poi rimanendo invece su Amazon italiana ti posso indicare le mission lx-2 

https://www.amazon.it/Mission-Diffusori-Scaffale-Massima-Potenza/dp/B00YAF0KBK

personalmente non le ho mai ascoltate ma ne parlano molto bene e hanno anche vinto il premio Award 2016 della rivista what hi-fi

https://www.whathifi.com/mission/lx-2/review

 magari su queste se qualcuno le ha ascoltate direttamente può darti qualche informazione in più.

 altra alternativa sarebbe quella di andare sull' usato ma in questo caso dovresti avere più tempo e pazienza da dedicarci e anche avere la fortuna di trovare qualcosa che sia di tuo interesse nelle tue vicinanze in modo tale da poterlo ascoltare e provare di persona altrimenti con acquisti a distanza non solo non avresti la possibilità di restituzione nel caso non ti piacessero ma con l'acquisto di un prodotto usato rischieresti anche di non trovarlo nelle condizioni in cui magari è descritto nell'articolo quindi è comunque sempre un rischio anche se dall'altro lato potresti avere la possibilità di acquistare diffusori che magari nuovi costavano anche 400/500 euro.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  nerone il Lun 10 Lug 2017 - 17:11

Tieni le krocraft e cambia l'amplificatore con un classe D oppure Fda e sei a posto con meno di  200 euro.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1200
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  mikunos il Lun 10 Lug 2017 - 17:18

Grazie mille Adr2016!
Non sai quanto mi piacerebbero dei diffusori da pavimento, ma a quei prezzi ...
Intanto sto studiando i link che mi hai inviato! Grazie.

Il suono non riesco ad equalizzarlo decentemente. Sembra che gli acuti ed i bassi siano "separati". Non so come spiegarlo.
Nel frattempo volevo chiedere se potevo usare il mio Subwoofer per rendere un pò di bassi e morbidezza al suono.
Il subwofer che userei è un Yamaha YST-SW215



Come connetterlo per aver un buon risultato?



Grazie mille ragazzi!
avatar
mikunos
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.06.17
Numero di messaggi : 40
Provincia (Città) : Trieste
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Lun 10 Lug 2017 - 17:39

il subwoofer puoi inserirlo senza problemi poi stare a te giudicare se ti piace di più il suono con o senza sicuramente estenderai la risposta in basso, collega i diffusori all'uscita del subwoofer e in quel modo questi lavoreranno a partire dalla frequenza più alta e quindi il ed verrà meno stressato per quanto riguarda il difetto che hai evidenziato ti ripeto in parte dovrebbe attenuarsi con un po' di rodaggio delle casse e sicuramente migliorerebbe con la modifica del crossover che ti avevo suggerito.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  giucam61 il Lun 10 Lug 2017 - 18:23

Sono tutti entry level, più o meno dignitosi,nulla più.
Devi sapere in partenza cosa aspettarti da certi apparecchi, non puoi pretendere la luna nel pozzo Wink
Prendi i diffusori ad esempio, saranno anche miracolosi a quel prezzo ma sempre 70€ costano,se metti i vari passaggi commerciali con relativi ricarichi capisci bene che di partenza sono oggetti di costo di fabbricazione da 15€,quando va bene Sad
Ricordo che i diffusori sono quelli che caratterizzano maggiormente il suono, nel bene e nel male.
Ovviamente IMHO...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6025
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Mar 11 Lug 2017 - 12:36

Sicuramente sono tutti i diffusori entry level però già passare dalle krocraft, che ripeto probabilmente nella loro fascia di prezzo sono imbattibili, alle Boston la differenza c'è e si sente,  per un primo impianto li ritengo degli ottimi diffusori.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  giucam61 il Mar 11 Lug 2017 - 13:22

@Adr2016 ha scritto:Sicuramente sono tutti i diffusori entry level però già passare dalle krocraft, che ripeto probabilmente nella loro fascia di prezzo sono imbattibili, alle Boston la differenza c'è e si sente,  per un primo impianto li ritengo degli ottimi diffusori.

Ok Ok Ok
Tutta un'altra storia Smile
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6025
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  giucam61 il Mar 11 Lug 2017 - 13:30

https://www.amazon.it/Klipsch-R-15M-Coppia-Casse-monitor

se ti piacciono gli estremi banda e vuoi evitare di mettere dei giocattoli per la basse frequenze...
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6025
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Adr2016 il Mar 11 Lug 2017 - 14:05

@giucam61 ha scritto:https://www.amazon.it/Klipsch-R-15M-Coppia-Casse-monitor

se ti piacciono gli estremi banda e vuoi evitare di mettere dei giocattoli per la basse frequenze...

 Credo ci sia un errore nel link che hai inserito, comunque anche le Klipsch sono casse interessanti di sicuro dalla estensione in gamma bassa superiore alle Boston ma hanno una timbrica molto particolare secondo me andrebbero particolarmente curate nell'inserimento con il resto della catena in particolare sorgenti ed amplificatori con un basso ben controllato e una sonorità un po' tendente al caldo al fine di evitare di enfatizzare troppo l'estremo acuto, sono diffusori dalla timbrica caratteristica , solitamente hanno un suono che o si ama o si odia ma se piacciono possono essere senz'altro un diffusore da prendere in considerazione dipende dai gusti del nostro amico.

Adr2016
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.16
Numero di messaggi : 67
Provincia (Città) : Cerenova
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  giucam61 il Mar 11 Lug 2017 - 14:08

Sì adesso non lo apre più Sad
Concordo pienamente Oki ...ma quel sub non si può sentire Laughing
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6025
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum