T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 819979 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Chi mi aiuta con un filtro notch?

Condividi

descriptionChi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Ciao a tutti!
Ho terminato da qualche giorno i diffusori Kirishima con gli AP Fostex 206 en.
Dalle specifiche dell' AP si evince un picco intorno ai 2500hz.


Nella mia ingnoranza credevo che il labirinto acustico dei miei diffusori "equalizzasse" questa asprezza. Cosi non è. Facendo delle prove di ascolto quella colorazione rende, a volumi sostenuti, l'ascolto abbastanza pesante.
Guardando in rete ho trovato dei grafici con risposte in frequanza di diffusori, diversi dal mio, ma con medesimo Fostex...bhe i famosi 2500hz saltano fuori anche li:


Ora mi serve un fltro notch che mi linearizzi quella pancia positiva (troppo positiva!!!!) sullo spettro del mio diffusore.
Vorrei partire da dei filtri che ho trovato in rete:
As a start you may use the following paralell notch filter:
1 mH
2,2 mF
6,8 Ohm
these three in paralell and the package in series with the 206e


Oppure:

L = 1,0 mH air-core inductor min. 2,00 mm wire, R =0,17 ohms
C = 2,42uF MKP polypropylene foil capacitor (2,2uF + 0,22uF) – LeClanché, Audyn Cap Plus or Mundorf Supreme Cap
R = 10 ohms, 10 watts metalfilm resistor

Oppure:

Ricalcolandolo con la larghezza del mio baffle.

Oppure:


Io di misurazioni elettriche e filtri non ci capisco nulla Laughing
Mi servirebbe un vostro gentilissimo aiuto Embarassed
Grazie

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Ciao a tutti!
Ho terminato da qualche giorno i diffusori Kirishima con gli AP Fostex 206 en.
Dalle specifiche dell' AP si evince un picco intorno ai 2500hz.


Nella mia ingnoranza credevo che il labirinto acustico dei miei diffusori "equalizzasse" questa asprezza. Cosi non è. Facendo delle prove di ascolto quella colorazione rende, a volumi sostenuti, l'ascolto abbastanza pesante.
Guardando in rete ho trovato dei grafici con risposte in frequanza di diffusori, diversi dal mio, ma con medesimo Fostex...bhe i famosi 2500hz saltano fuori anche li:


Ora mi serve un fltro notch che mi linearizzi quella pancia positiva (troppo positiva!!!!) sullo spettro del mio diffusore.
Vorrei partire da dei filtri che ho trovato in rete:
As a start you may use the following paralell notch filter:
1 mH
2,2 mF
6,8 Ohm
these three in paralell and the package in series with the 206e


Oppure:

L = 1,0 mH air-core inductor min. 2,00 mm wire, R =0,17 ohms
C = 2,42uF MKP polypropylene foil capacitor (2,2uF + 0,22uF) – LeClanché, Audyn Cap Plus or Mundorf Supreme Cap
R = 10 ohms, 10 watts metalfilm resistor

Oppure:

Ricalcolandolo con la larghezza del mio baffle.

Oppure:


Io di misurazioni elettriche e filtri non ci capisco nulla Laughing
Mi servirebbe un vostro gentilissimo aiuto Embarassed
Grazie

Non sono un'esperto di diffusori, ma per quel poco che ne so penso che le uniche utili per te sono la prima e la seconda, una scelta tra le due io la farei provando e comunque puoi aggiustare i valori secondo le tue preferenze.
La terza e la quarta non sono filtri notch e non riguardano il tuo caso.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Si hai ragione gli ultimi due filtri non sono notch, ma vengono applicati al fostex per eliminare lo strillo sul medio.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Forse la rete di compensazione che ti avevo consigliato all'inizio del progetto poteva risolvere il tuo problema ma costava 170€ cadauna sulla baia! 😲 dunque la soluzione migliore data la semplicità e costruirla da te prendendo i componenti e fissarli anche in aria almeno per fare una prova udibile poi si sistema...

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Comunque sia Qui puoi farti un idea dei costi per induttanze e condensatori di qualità 🤕

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Non dovrei spendetre una fortuna, il che non è male Very Happy
Io però vorrei fare un analisi della risposta in frequanza del mio diffusore cosi da poter capire quale sia la frequenza esatta che infastidisce il mio ascolto. Nell'immagine all'inzio della discussione si parla di 2650hz circa, magari nel mio diffusore, essendo costruito diversamente dal diffusore al quale fa riferimento il grafico, il picco è spostato più in alto o magari più in basso.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Non dovrei spendetre una fortuna, il che non è male Very Happy
Io però vorrei fare un analisi della risposta in frequanza del mio diffusore cosi da poter capire quale sia la frequenza esatta che infastidisce il mio ascolto. Nell'immagine all'inzio della discussione si parla di 2650hz circa, magari nel mio diffusore, essendo costruito diversamente dal diffusore al quale fa riferimento il grafico, il picco è spostato più in alto o magari più in basso.


mi sembra una scelta saggia


in alternativa potresti usare un eq parametrico software e applicare un notch spostando la frequenza fino a trovarla ad orecchio, con un microfono fai prima

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
A me sembra che per togliere un picco del genere non basta nemmeno un filtro elettronico a 1/3ott.
Fare un notch passivo, anche fosse centrato, modifica in modo sensibile le frequenze adiacenti; io lo farei per ridurre di alcuni dB e senza stare troppo a cercare la frequenza, ma invece ascoltare come cambia la timbrica fino a trovare un buon compromesso.
Questo richiede molte ore di lavoro e tanta pazienza; se c'è già qualcuno che ha fatto buona parte del lavoro in casi simili è un bel vantaggio, io per un crossover fra due casse abbinate ci ho lavorato una 50ina di ore e mi manca ancora qualcosa.
Certo che per fare le modifice serve un buon mike e un generatore/spettro, altrimenti non capisci cosa stai facendo, ma quello che comanda è come si sente e nel tuo ambiente; io metto il mike nel posto di ascolto (non devo mica venderle le casse).


descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
dici che non bastano 50 dB?  Smile





p.s. tutti parametri sono variabili, ovviamente, Q incluso

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Come ti è stato giustamente detto i primi  sono i filtri che possono andare nel tuo caso, gli altri 2 però non sono da scartare del tutto, si potrebbero abbinare ai primi per avere una correzione anche sugli alti, visto che la curva postata tende a salire, quando invece dovrebbe essere al massimo piatta, meglio se scende leggermente.

Il tuo problema sta nel trovare i valori esatti, e il sistema più sicuro è quello di provare, quindi non ti basta acquistare quei 3+3 componenti, ma te ne serviranno di più fino a trovare il giusto settaggio.

Non ho fatto verifiche, ma ad esperienza direi che i filtri postati, i primi 2, sono entrambi per dei fostex 206, perchè il condensatore è a mio avviso troppo piccolo per fare quello che vuoi fare tu. Con un valore di circa 2,2mF hai un intervento che arriva fino a ben oltre 10kHz, mentre tu vorresti limitarlo a circa 3kHz.
Per questo che ti dico che dovrai acquistare ben più componenti e testare quelli che vanno meglio.
Tieni inoltre presente che:
Più l'induttanza sarà grande più si abbassa l'inizio dell'intervento del filtro.
Più il condensatore sarà grande più si abbassa la fine dell'intervento del filtro.
Più la resistenza sarà grande più aumentano i db che il filtro toglie.

In questo caso sono rigorose induttanze in aria, condensatori MKP e resistenze da almeno 10W ceramiche oppure MOX.

Più i filtri notch hanno degli interventi su frequenze mirate, con un range stretto, più sono difficili da realizzare, specialmente senza un microfono calibrato e un sistema di misurazione.

Questa la mia opinione.
Buon divertimento!

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@fritznet ha scritto:
dici che non bastano 50 dB?  Smile



Non fare il furbo: Wink
Postami un notch che servirebbe a me:
passivo,
a 1200Hz = 0dB
a 1650Hz = -6dB
a 2000Hz = 0dB
bobina del woofer 1.2 mH





descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Allora giusto per capire meglio, utilizzando un eq su wavelab attenuando a 2500hz, in maniera pesante, lo squillo fastidioso sparisce. Quindi quello che mi infastidisce sta in quella zona frequenziale. Leggendo le vostre risposte mi pare d capire che i primi due filtri postati vadano a correggere lo spettro di frequenza del range acuto e non ci quello medio. Di fatto se utilizzassi i filtri sopracitati non avrei nessun intervento sui 2000/3000hz...giusto?

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
L'intervento di quei filtri è abbastanza diffuso, dai calcoli parte da circa 1500Hz per arrivare fino a 8000Hz.
Sono valori teorici quindi da prendere con le dovute cautele.
Sicuramente tra i 2000Hz e i 3000Hz avresti un miglioramenteo, ma nello stesso tempo abbasseresti anche le altre frequenze, il che potrebbe essere dannoso.
Sempre teoricamente dovresti usare un induttanza con valore compreso tra 1 e 1,5mH, un condensatore tra 3,3uF e 5,6hF ed una resistenza da almeno 18Ohm.
Facendo così stringi il range di intervento fra i 2000Hz e i 3000Hz rendi la cella più efficace.

Il tutto teoricamente, ma ribadisco il fatto che senza microfono rischi di intervenire senza ottenere i miglioramenti sperati. So che sono assillante su questo concetto, ma se tu ti fidassi di me (che tra l'altro non sai nemmeno chi sono...) e spendessi dei soldini seguendo le mie indicazioni, mi sentirei in parte responsabile e mi dispiacerebbe che speracassi degli euri per colpa mia... Quindi ti metto in guardia, se fossimo vicini sarebbe tutto molto più facile, ci berremmo una birretta in compagnia (ovviamente offriresti tu!  Smile ) e faremmo insieme alcune misure trovando la soluzione utilizzando un po' di componenti che ho io, ma così purtroppo non è...

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Allora ho fatto una prova con dei componenti prestati da un amico (mi ha prestato anche un grundig v30 ed un nad 3220 per delle prove, è anche stato a casa ed ha riscontrato anche lui lo "squillo sui medi").

collegate in serie per arrivare a 1 mH (sono da 0.50 l'una).


la resistenza 6r8


condensatore da 2.2mF

Ho montato tutto per aria senza saldare nulla

Il rislutato è stato che si è legermente attenuato il volume (normale che sia) e il suono ha perso brillantezza...lo squillo sui medi è rimasto.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@Zio ha scritto:
L'intervento di quei filtri è abbastanza diffuso, dai calcoli parte da circa 1500Hz per arrivare fino a 8000Hz.
Sono valori teorici quindi da prendere con le dovute cautele.
Sicuramente tra i 2000Hz e i 3000Hz avresti un miglioramenteo, ma nello stesso tempo abbasseresti anche le altre frequenze, il che potrebbe essere dannoso.
Sempre teoricamente dovresti usare un induttanza con valore compreso tra 1 e 1,5mH, un condensatore tra 3,3uF e 5,6hF ed una resistenza da almeno 18Ohm.
Facendo così stringi il range di intervento fra i 2000Hz e i 3000Hz rendi la cella più efficace.

Il tutto teoricamente, ma ribadisco il fatto che senza microfono rischi di intervenire senza ottenere i miglioramenti sperati. So che sono assillante su questo concetto, ma se tu ti fidassi di me (che tra l'altro non sai nemmeno chi sono...) e spendessi dei soldini seguendo le mie indicazioni, mi sentirei in parte responsabile e mi dispiacerebbe che speracassi degli euri per colpa mia... Quindi ti metto in guardia, se fossimo vicini sarebbe tutto molto più facile, ci berremmo una birretta in compagnia (ovviamente offriresti tu!  Smile ) e faremmo insieme alcune misure trovando la soluzione utilizzando un po' di componenti che ho io, ma così purtroppo non è...

Grazie per la risposta!
Allora io riesco a smanettare con microfoni e schede audio senza problemi, non ho mai usato un SW per la misurazione della risposta in frequenza di un diffusore. Detto questo è scontato che io non sappia calibrare un microfono per tale scopo.
Posso farmi prestare una scheda audio usb (la mia presonus utilizza il protocollo firewire...i nuovi portatili non hanno una porta firewire!!) ed il solito mic ecm8000. Detto questo sarei in grado, con il vostro aiuto, di fare una misurazione dei diffusori nel mio ambiente di ascolto.
Credo che sia il primo passo per realizzare un filtro notch adeguato alla mia esigenza.
Grazie ancora Oki

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Altra informazione, aggiungendo del fonoassorente qui dentron nella camera del fostex,potrei limitare questo fastidioso picco?


Giusto per capire di che diffusore stiamo parlando...


Il basso non manca per nulla...il medio a volumi alti diventa fastidioso, il regsitro acuto c'è ma non è di certo simile a quello che può essere restituito da un TW, ma per me va benissimo.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
http://www.humblehomemadehifi.com/download/Humble%20Homemade%20Hifi_Solo-206.pdf

a pagina 3 viene descritto il perche della creazione di un filtro per il fostex, le problematiche sono simili alle mie Smile

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@Calbas ha scritto:
@fritznet ha scritto:
dici che non bastano 50 dB?  Smile



Non fare il furbo: Wink
Postami un notch che servirebbe a me:
passivo,
a 1200Hz = 0dB
a 1650Hz = -6dB
a 2000Hz = 0dB
bobina del woofer 1.2 mH







notch software, pronto Smile

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Altra informazione, aggiungendo del fonoassorente qui dentron nella camera del fostex,potrei limitare questo fastidioso picco?


Giusto per capire di che diffusore stiamo parlando...


Il basso non manca per nulla...il medio a volumi alti diventa fastidioso, il regsitro acuto c'è ma non è di certo simile a quello che può essere restituito da un TW, ma per me va benissimo.


A mio parere, vista la struttura del caricamento, il picco a 2500 Hz non viene da lì, aggiungendo assorbente lungo il condotto imho rischi solo di trovarti con un buco nei mediobassi

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Scusate l'OT ma Fritz provoca:
come faccio ad attaccare il tuo notch fra l'uscita dell'ampli e le casse?
Via digitale si fa quasi tutto, via elettronica analogica si fa qualcosa, via passiva alcune cose sono impossibili.

Chiudo qui che disturbiamo il topic.


descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Non mi sembrava tanto OT, visto che più indietro si parlava della possibilità di sperimentare il notch via software prima di calcolare e acquistare componenti per farlo passivo.

Comunque non è una provocazione, era un esempio in risposta alla tua affermazione dove dicevi che non bastava.

Le differenze tra usare un filtro digitale, uno attivo e uno passivo credo di conoscerle già, grazie .

Il mio voleva essere un contributo semplificati o, chiaramente mi sembra di aver ottenuto l'effetto opposto Very Happy

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@fritznet ha scritto:

A mio parere, vista la struttura del caricamento, il picco a  2500 Hz non viene da lì, aggiungendo assorbente lungo il condotto imho rischi solo di trovarti con un buco nei mediobassi

Vorrei aggiungere fonoassorbente solo nella camera del fostex (dove si vede il fonoassorbente previsto dal progetto)e non del condotto.
Domani faccio delle prove, tanto montare e smontare non costa nulla Smile

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
@fritznet ha scritto:
Non mi sembrava tanto OT, visto che più indietro si parlava della possibilità di sperimentare il notch via software prima di calcolare e acquistare componenti per farlo passivo.

Effetttivamente è la prima cosa che ho fatto, rippare in wav con wavelab e levare, attraverso un eq parametrico, le frequenze attorno ai 2500hz...il risultato era apprezabilissimo.

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Alla frequenza di 2500 Hz e dintorni il comportamento è già parecchio direttivo, quel picco non viene dalla emissione posteriore, o meglio, la parte di picco che viene emessa posteriormente arriva già smorzata pesantemente al percorso di uscita imho.

Ma sperimentare di persona è più istruttivo, e divertente, quindi ... Smile

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Sei stato chiarissimo;)
Ma come detto aggiungere del fonoassorbente mi costa il tempo di svitare dadi.
Magari potrei anche provare a mettere dello stucco da lavelli sul cestello del Fostex e mettere del feltro sul magnete. Magari aiuta, magari no, ma se non provo non lo saprò mai Laughing
La cosa che mi interessa sapere è se c'è qualcuno di voi che mi può guidare passo passo per il primo step, la misurazione in ambiente dei mie diffusori.
Se qualcuno si offre mi faccio prestare il materiale necessario (scheda audio e microfono).
Smile

descriptionRe: Chi mi aiuta con un filtro notch?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum