T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818577 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionLe basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Sono un assoluto neofita e sto mettendo giù le basi per il mio primo sistema d'ascolto dedicato.
Premetto che non andrò domani a comprare tutto e, al 90% non comprerò nemmeno tutto in una volta sola. Diciamo che da qui ad un anno vorrei riuscire ad avere tutto.
Ho parecchi album in cd e vinile che coprono un pò tutti i generi principalmente rock (70, grunge, stoner), blues e jazz.
L'impianto dovrebbe stare nel classico soggiorno (circa 25m quadrati) dove ci sono tv, divano ecc.. messo su un mobile a circa 1mt di altezza.
Ad una prima occhiata questa è l'idea dei componenti da prendere che mi sono fatto secondo le mie esigenze:
Sonic Impact T amp 2 gen
T-Preamp TCC TC-754
Indiana Line Nota 250
Project Elemental
ometto al momento il lettore cd.

Questa configurazione ovviamente riflette anche il budget che dovrei andare a spendere.
Che errori (orrori Very Happy ) ci sono in questo tipo configurazione?
Cosa mi consigliate di cambiare?

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
invece di pre e finale valuterei un integrato entry level dei soliti Denon,Cambridge Audio e Rotel,magari usati per motivi di budget,hanno tutti il pre phono.Se vuoi il pre TCC almeno cambia finale,il t amp io lo trovo superato e inadeguato,6watt sono veramente pochi,molto meglio per me il solito Breeze

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Con più sorgenti no T-amp!
Adeguati come ti ha detto Giucam Denon, Cambridge, con più watt, più ingressi e prephono incluso; e telecomando!

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Perfetto. Qualche consiglio su i modelli da tenere d'occhio?

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
https://www.denon.it/it/product/hifi/amplifier/pma520ae

Se cerchi bene lo trovi < 200 euro

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Grazie. Come dicevo è un operazione a lungo termine, quindi mi basta avere un idea su cosa cercare e magari aspettare l'occasione giusta

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Se vuoi collegare un lettore CD prendi l'Onkyo A-9010 che oltre all'ingresso Phono ha anche​ il DAC integrato, ti permetterà di prendere un lettore DVD da tavolo come meccanica di lettura senza perdere di qualità, utile nel caso non volessi investire troppo nel lettore CD. Inoltre in futuro potresti voler collegare altre sorgenti digitali.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Ecco che salta fuori la mia ignoranza..io ero convinto che il DAC servisse solo nel caso bisognasse collegare una sorgente come un PC o un lettore MP3 ad un amplificatore.. non ad un semplice lettore cd/dvd..
Eventualmente quali sono i tipi di DAC più utilizzati per attaccare un lettore dvd/cd ad un amplificatore non dotato di DAC?

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@GiovanniF ha scritto:
Ecco che salta fuori la mia ignoranza..io ero convinto che il DAC servisse solo nel caso bisognasse collegare una sorgente come un PC o un lettore MP3 ad un amplificatore.. non ad un semplice lettore cd/dvd..
Eventualmente quali sono i tipi di DAC più utilizzati per attaccare un lettore dvd/cd ad un amplificatore non dotato di DAC?

Dipende da cosa acquisterai. Se prendi un buon lettore CD come il Denon DCD-720AE o il Marantz CD6006, quindi diciamo qualcosa dai 250€ a salire, ovviamente userai il DAC integrato nel lettore in quanto di buona qualità; se come me e altri utenti del forum opterai per una soluzione più economica, attualmente uso il lettore DVD Samsung da 40€ che vedi nel mio profilo a sinistra, allora avrai bisogno di un DAC dedicato che nel caso dell'Onkyo A-9010 trovi già integrato nell'amplificatore.
Diciamo che il secondo caso è la soluzione migliore per rapporto qualità/prezzo, mentre il primo caso è da preferire se si cerca la qualità in termini assoluti.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
L'Onkyo A-9010 sembra davvero un bel prodotto con un ottimo rapporto qualità prezzo (almeno da quello che sono riuscito a leggere in giro).
Inoltre la possibilità di poterlo attaccare anche al PC mi ha aperto una prospettiva a cui non avevo pensato.. ma vorrebbe dire stravolgere un pò il progetto iniziale. Praticamente potrei spostare il tutto nella stanza dove ho il PC e attaccare anche questo all'impianto. Il problema è che l'ambiante in questione è molto piccolo (circa 10mt quadrati), inoltre i diffusori dovrebbero andare sulla scrivania, quindi le Indiana Line a cui avevo pensato forse sono troppo grandi.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Prendi le Mission LX2, sono infinitamente​ migliori delle IL Nota e sono appositamente fatte per essere posizionate molto vicine al muro di fondo, parliamo di 10-15cm, una manna dal cielo per posizionamenti infelici stile scrivania. Se la distanza d'ascolto è inferiore ai 70-80cm prendi le più piccoline LX1.
Se invece la scrivania non fosse attaccata al muro, su Amazon UK sono tornate le Q-Acoustics 3020 a 200€, hanno prestazioni molto simili alle Mission LX2.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
IL NOTA 260, In alternativa diffusori usati con woofer più generoso.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@Rino88ex ha scritto:
IL NOTA 260, In alternativa diffusori usati con woofer più generoso.

L'ultimo aggiornamento parla di posizionare il tutto su una scrivania, verosimilmente si tratterà di una distanza d'ascolto dai 50cm ad 1,5m, non metterei mai dei diffusori da 6,5" o addirittura superiori a tale distanza ravvicinata, IMHO, 4" o 5,25" mi sembra una soluzione più corretta.
Ma poi tu non eri tra quelli che disprezzano il marchio Indiana Line?  Hehe

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@Kha-Jinn ha scritto:
@Rino88ex ha scritto:
IL NOTA 260, In alternativa diffusori usati con woofer più generoso.

L'ultimo aggiornamento parla di posizionare il tutto su una scrivania, verosimilmente si tratterà di una distanza d'ascolto dai 50cm ad 1,5m, non metterei mai dei diffusori da 6,5" o addirittura superiori a tale distanza ravvicinata, IMHO, 4" o 5,25" mi sembra una soluzione più corretta.
Ma poi tu non eri tra quelli che disprezzano il marchio Indiana Line?  Hehe


Corretto, ma tra i due, preferisco il 260. I nota mi piacciono di più perchè usano midwoofer Peerless, anche se mal disegnati. wooferini da 6,5" mi sembrano dei giocattoli e il minimo compromesso accettabile, ma da 4 o 5", per quanto si ascolti ravvicinatamente, mi sembrano insufficienti. Ma i gusti e le scelte sono totalmente soggettive.

P.s. come lettore cd, il denon DCD-520AE è super!

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Parlo dall'alto della mia limitatissima esperienza personale, per un periodo ho usato le Boston A26 in una postazione PC a circa 60-70cm di distanza, per quanto non fossero affaticanti grazie alla loro risposta praticamente flat non riuscivo ugualmente a godermi la musica appieno, avevo sempre la sensazione che qualcosa non tornasse. Dopo averle messe su stand a 1,5m di distanza posso dire che la mia esperienza d'ascolto è migliorata drammaticamente.
"E grazie al c...o!" starai pensando in questo momento, ma nel frattempo ho usato anche Edifier R1800TIII (4”), Scythe Kro Craft Rev.B (4"), Heco Victa Prime 202 (4,7") e Monitor Audio MR1 (5,5"), e per quanto fossero tutti diffusori inferiori alle Boston per estensione e qualità, a parte le MR1 per problemi di bilanciamento tonale tutti gli altri diffusori mi hanno restituito un ascolto più godibile a distanza ravvicinata, specialmente le Heco che ho letteralmente adorato.

Da qui nasce la mia idea che per distanze fino ai 50-60cm è meglio fermarsi ai 4", mentre fino al metro e qualcosa meglio un 5,25", diametri maggiori possono risultare facilmente affaticanti specialmente considerando che il posizionamento su scrivania è spesso accompagnato​ da una scarsa distanza dal muro posteriore. Non so, personalmente le Nota 260 non le vedo bene per questo tipo di utilizzo.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
le 260nella scrivania sono ridicolmente grosse....

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Grazie a tutti per i consigli. Come dicevo è tutto work in progress ed a lunga scadenza (purtroppo). Tutti questi consigli mi aiutano ad avere le idee sempre più chiare, conoscere i componenti ed fare gli acquisti più mirati possibile.

Invece delle Klipsch R-15M non potrebbero essere un alternativa?

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
le K hanno un tw a compressione non tutti lo digeriscono

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@Kha-Jinn ha scritto:
...personalmente le Nota 260 non le vedo bene per questo tipo di utilizzo.


Assolutamente inadeguate a quello scopo. Hanno già del loro un'impostazione piuttosto "scura", considerando anche che hanno l'uscita reflex posteriore posizionarle su una scrivania a ridosso della parete enfatizzerebbe una gamma bassa giá fin troppo abbondante.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
le K hanno un tw a compressione non tutti lo digeriscono


in termini di suono sapresti spiegarmi meglio?

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
@GiovanniF ha scritto:
@dinamanu ha scritto:
le K hanno un tw a compressione non tutti lo digeriscono


in termini di suono sapresti spiegarmi meglio?

Le Klipsch hanno alti molto brillanti, c'è chi li adora e chi li detesta, non esiste via di mezzo. A priori è impossibile sapere a quale categoria appartieni.

descriptionRe: Le basi per il mio primo sistema.

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum