T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818596 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionUSB coassiale

more_horiz
Ciao qualcuno sa dirmi se esiste 1 cavo USB con finale coassiale
Da collegare un dac al pc con USB  e dac con coassiale.
Grazie

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
No, sono due standard differenti, ti serve un'interfaccia digitale come l'M2Tech Hiface 2 o il Gustard U12, ma se cerchi su Aliexpress o su eBay ne trovi di validi di produzione cinese a prezzi più bassi. Considera almeno una spesa di 50-60€ per un'interfaccia digitale decente.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Ti ringrazio ciao

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:
Ciao qualcuno sa dirmi se esiste 1 cavo USB con finale coassiale
Da collegare un dac al pc con USB  e dac con coassiale.
Grazie


No.
I dac che non hanno ingressi usb non possono essere collegati direttamente al pc.
Questo perché il segnale che viaggia su usb prima di essere convertito dal dac deve essere processato da un'altra scheda interfaccia per usb.
Infatti ci sono dac che hanno anche l'ingresso usb e dac che non ne hanno.

Ora se vuoi collegare usb/pc con coax/dac devi usare una di queste schede interfaccia usb/coax
per es questa
http://www.audiophonics.fr/fr/appareils-hifi-interfaces-digitales/xmos-interface-digitale-usb-vers-spdif-24bit192khz-p-11048.html

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Sono almeno 10 anni che nei desktop si trovano l'uscita ottica e coassiale, sui portatili è più raro ma si trova l'ottico via Minitoslink, l'USB è comodo ma non fondentale per il collegamento al PC.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
volevo colle gare il mio dac arcam rdac
Se era possibile dal pc USB al coassiale del dac
Cosi da sfruttare meglio tutta la qualità del dac.
Siccome ho visto che le prestazioni dal collegamento coassiale sono superiori al collegamento USB.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:

Siccome ho visto che le prestazioni dal collegamento coassiale sono superiori al collegamento USB.


Non è affatto vero.


Se hai il dac arcam con già l'ingresso usb cos'altro vai cercando?

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:
Siccome ho visto che le prestazioni dal collegamento coassiale sono superiori al collegamento USB.


E chi lo ha detto? Crying or Very sad Crying or Very sad
Dipende dal ricevitore USB........

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Domanda:
un PC con uscita USB 2.0, in cui transita il segnale inviato da Foobar (wasapi), si può considerare un segnale perfetto?
Cioè, se l'audio è scarso dipende solo dal DAC e non dalla velocità o qualità dell'hardware USB.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Calbas ha scritto:
Domanda:
un PC con uscita USB 2.0, in cui transita il segnale inviato da Foobar (wasapi), si può considerare un segnale perfetto?
Cioè, se l'audio è scarso dipende solo dal DAC e non dalla velocità o qualità dell'hardware USB.


Dipende.
Teoricamente dovrebbe essere bit-perfect, ma se è scarsa la qualità del ricevitore (ancora di più se non è asicnrono) si presenta il famoso jitter, il nemico della qualità digitale.
Dalla velocità no, ma dalla qualità dell'hardware USB il risultato finale dipende assai.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@scontin ha scritto:
@Calbas ha scritto:
Domanda:
un PC con uscita USB 2.0, in cui transita il segnale inviato da Foobar (wasapi), si può considerare un segnale perfetto?
Cioè, se l'audio è scarso dipende solo dal DAC e non dalla velocità o qualità dell'hardware USB.


Dipende.
Teoricamente dovrebbe essere bit-perfect, ma se è scarsa la qualità del ricevitore (ancora di più se non è asicnrono) si presenta il famoso jitter, il nemico della qualità digitale.
Dalla velocità no, ma dalla qualità dell'hardware USB il risultato finale dipende assai.


in che senso intendi che la qualità dell' hardware usb ? ritieni che una possa alterarne i bit?

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Tanto per chiarire, come qualità intendo quella dal lato PC; suppongo che fra un laptop e un superdesktop non ci siano differenze di trasmissione.

Il tutto è finalizzato al fatto di capire se è vero che se non sento come mi piace non dipende dal PC.


descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Calbas ha scritto:
Tanto per chiarire, come qualità intendo quella dal lato PC; suppongo che fra un laptop e un superdesktop non ci siano differenze di trasmissione.

Il tutto è finalizzato al fatto di capire se è vero che se non sento come mi piace non dipende dal PC.




per quello che possono stabilire le mie orecchie ti dirò che se l' incisione è buona, se il rip è fatto come cristo comanda, se non senti come ti piace non penso proprio dipenda dal pc...

in questo momento sto ascoltando Diana Krall da usb a 192KHz7 9216 kbps e poco ci manca di sentire i granelli di polvere che cozzano sui dento... Laughing

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Anche da un semplice CD si possono sentire i rumori dei fogli dello spartito o il musicista che tocca col piede il trespolo, però con un DAC sembra una scarpa del 41, con l'altro del 42 Laughing

voglio dire che se ci sono differenze è da escludere l'hardware USB?

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Snap ha scritto:
in che senso intendi che la qualità dell' hardware usb ?  ritieni che una possa alterarne  i bit?


Non si possono ovviamente alterare i bit, ma introdurre delle microlatenze nel loro ordinamento, ovvero variazioni nel dominio del tempo.

Errori di temporizzazione noti come jitter, che vengono tradotti con rumore e distorsione.

Per questo sono stati introdotti i ricevitori asincroni e tutti gli apparecchi, tipo l'Ifi ipurifier (oggi alla versione 2) che tentano di ristabilire la perfetta temporizzazione.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Calbas ha scritto:
Anche da un semplice CD si possono sentire i rumori dei fogli dello spartito o il musicista che tocca col piede il trespolo, però con un DAC sembra una scarpa del 41, con l'altro del 42 Laughing

voglio dire che se ci sono differenze è da escludere l'hardware USB?


beh ci sono cd e cd....   il presupposto è comunque una buona sorgente.

differenze  a livello di dati  diciamo che non ci sono e eventuali distorzioni   penso possano esprimersi in frazioni di percentuale  
se percettibili o  meno  penso bisognerebbe fare dei confronti strumentali tra varie motherboard...

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
scusate ma mi sembra di capire che volendo insieme al mio dac arcam rdac
posso collegare iFi Audio iSilencer 3.0 - Noise Filter USB e con questo miglioro
di parecchio il tutto?
oppure non serve.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:
scusate ma mi sembra di capire che volendo insieme al mio dac arcam rdac
posso collegare iFi Audio iSilencer 3.0 - Noise Filter USB e con questo miglioro
di parecchio il tutto?
oppure non serve.

Parecchio? Assolutamente no. Sfumature forse neanche percettibili se non col potere della psicoacustica? Più probabile.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:
scusate ma mi sembra di capire che volendo insieme al mio dac arcam rdac
posso collegare iFi Audio iSilencer 3.0 - Noise Filter USB e con questo miglioro
di parecchio il tutto?
oppure non serve.


Caro concittadino........ Sicuramente "di parecchio" non migliori. Assolutamente.
Sono sfumature...... Più o meno udibili a seconda del resto della catena.
Che non conosciamo e che quindi NON possiamo giudicare.
Sapere il modello di DAC e basta non dice assolutamente nulla.

Più che l'ISilencer guarderei l'Ipurifier 2...... Decisamente più avanzato.
Io l'ho scoperto grazie a @mikelangeloz e devo dire che sui miei impianti l'effetto è assolutamente tangibile, certamente non psicoacustica.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
vi ringrazio tutti per le vostre risposte
grazie alle vostre consulenze comincio a sentire la musica
in modo fantastico.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
@Sandrogall ha scritto:
vi ringrazio tutti per le vostre risposte
grazie alle vostre consulenze comincio a sentire la musica
in  modo fantastico.


Se qualche volta vuoi passare a trovarmi sei il benvenuto.
Sto a Molassana.

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Scusa se non ho piu risposto
Io sono di Marassi
Se ho bisogno di consigli ti contatto
Ciao grazie

descriptionRe: USB coassiale

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum