T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Oggi alle 23:10 Da Sabino

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 22:46 Da PCHIO

» giradischi per home theatre
Oggi alle 22:42 Da p.cristallini

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Oggi alle 21:31 Da brc2012

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Oggi alle 21:27 Da quatermass

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 21:04 Da scontin

» THORENS TD 160: aiuto!
Oggi alle 18:00 Da valterneri

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Oggi alle 17:48 Da gigetto

» [Milano] Riparazione foam woofer - Consigli su artigiano
Oggi alle 17:47 Da colombiano

»  Asus XONAR U7 MKII
Oggi alle 15:23 Da timido

» t-amp ...fritto ?
Oggi alle 14:55 Da Albert^ONE

» Puntina + testina Pioneer PL-320
Oggi alle 12:52 Da valterneri

» Raspberry, Volumio e software volume control
Oggi alle 12:02 Da santidonau

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Oggi alle 11:48 Da silver surfer

»  Vendo Dac non oversampling Starting Point Systems e Dac Dac Arcam rLINK
Oggi alle 11:46 Da Olegol

» Kenwood LS-47 loudspeakers
Oggi alle 11:25 Da wayx

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 10:49 Da asimmetrico

» Riacceso il sonic impact T-AMP spia lampeggiante
Ieri alle 23:32 Da aliens72

» Scelta DAC sui 200 euro
Ieri alle 23:18 Da Nadir81

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Ieri alle 22:17 Da sh4d3

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 22:11 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 22:09 Da sh4d3

» Consiglio laptop fanless come sorgente
Ieri alle 21:09 Da goodkat

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 19:44 Da Silver Black

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:22 Da diechirico

» Nuova xmos u216
Ieri alle 18:06 Da Telstar

» Consiglio: un Ta2024 per impianto nearfield con bookshelves 87db... ce la farà?
Ieri alle 18:01 Da pesao

» Consiglio fiffusori Edifier VS Adam
Ieri alle 17:48 Da Masterix

» Amplificatori Yamaha A-s1100/2100, chi li conosce ?
Ieri alle 15:43 Da Pinve

» Classe D low cost
Ieri alle 14:24 Da sportyerre

Statistiche
Abbiamo 11325 membri registrati
L'ultimo utente registrato è colombiano

I nostri membri hanno inviato un totale di 804782 messaggi in 52180 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
Masterix
 
mumps
 
scontin
 
nerone
 
timido
 
danilopace
 
potowatax
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9331)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 88 utenti in linea: 12 Registrati, 1 Nascosto e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, bru.b, diechirico, franzfranz, gizmo1900, ivan88, nerone, p.cristallini, Sabino, Tommaso Lenzi, tommaso66, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Sab 7 Nov 2009 - 20:13

Oggi, dopo appena due giorni, mi sono arrivate dalla Germania le 5670 e la rettificatrice per il pre valvolare del forum, proposto da Maurarte.
La mia realizzazione partirà da zero, cioè dalla realizzazione del circuito stampato. Trovati in casa i fogli press n peel, il cloruro ferrico, le basette ramate che usavo tempo fa (per cui mi mancano solo resistenze, condensatori e il trasfo) mi sono messo a studiare lo schema già proposto tempo fa:



e mi sono dedicato allo sbroglio. Ecco una prima versione (appena avrò gli altri componenti sistemerò a dovere le distanze) realizzata: ho preso anche gli zoccoli da 9 e 7 pin che saranno montati sul lato componenti. Le piste sono di larghezza generosa laddove avremo delle tensioni elevate.



i codici dei componenti sono presentati qui solo per comodità e coincidono con lo schema elettrico
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Tfan il Sab 7 Nov 2009 - 21:42

ottimo!

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Vincenzo il Sab 7 Nov 2009 - 22:07

Se non hai problemi di spazio, imho è meglio separare la pcb del psu: la 6z4 così vicina alle pre potrebbe farle ronzare...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Tfan il Sab 7 Nov 2009 - 22:52

potresti anche considerare l'idea di sostituire i due elettrolitici d'alimentazione con dei mkp di eguale capacità!

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  aris69 il Sab 7 Nov 2009 - 23:20

ottimo lavoro, mi piacerebbe molto smanettare con le valvole, purtroppo il mio terrore e' l'alta tensione in gioco a causa di brutte esperienze avute in passato.
Permettimi di dare un piccolo consiglio, cioe' quello di ruotare in senso antiorario la valvola in basso a destra in modo da ridurre scusa il termine, quella specie di "labirinto" venutosi a creare.
Per il resto aggiungo il mio apprezzamento alla tua interpretazione.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  shantim il Dom 8 Nov 2009 - 2:22

@marcoacqui ha scritto:Oggi, dopo appena due giorni, mi sono arrivate dalla Germania le 5670 e la rettificatrice per il pre valvolare del forum, proposto da Maurarte.
La mia realizzazione partirà da zero, cioè dalla realizzazione del circuito stampato...

fare le pcb è un po' una via crucis Laughing
ma la soddisfazione finale è massima! complimenti

Se non hai già accattato gli elettrolitici prendi in considerazione il consiglio di sostituire i due elettrolitici livellatori con i polipropilene.. (vanno bene quelli per motori mono fase) naturalmente la capacità può essere più bassa (50mf ogni ramo possono andare bene..)
avatar
shantim
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 993
Località : torino
Impianto : lpp: project RPM1 2Mred
cdp: harman kardon hd950
dac:1543 pre: srpp CHF ecc86
ampli: triodino 300B
diffusori:tnt nues, grundig box


Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  somian929rr il Dom 8 Nov 2009 - 6:27

@marcoacqui ha scritto:Oggi, dopo appena due giorni, mi sono arrivate dalla Germania le 5670 e la rettificatrice per il pre valvolare del forum, proposto da Maurarte.
La mia realizzazione partirà da zero, cioè dalla realizzazione del circuito stampato. Trovati in casa i fogli press n peel, il cloruro ferrico, le basette ramate che usavo tempo fa (per cui mi mancano solo resistenze, condensatori e il trasfo) mi sono messo a studiare lo schema già proposto tempo fa:




i codici dei componenti sono presentati qui solo per comodità e coincidono con lo schema elettrico

complimenti davvero!!! Clap Clap Ok
avatar
somian929rr
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.02.09
Numero di messaggi : 1064
Località : CATANIA
Occupazione/Hobby : casalingo-mammo!!!
Impianto : Il mio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 8 Nov 2009 - 10:40

Grazie a voi tutti per i consigli e gli apprezzamenti. Vedrò di seguire il tuo consiglio Aris! Anche io ho un pò paura delle alte tensioni ma con la pcb mi sento un pò più sicuro, dato che non ci sono fili volanti. Mi mancano i componenti passivi: questa settimana me li procuro così posso andare avanti! Metterò (tempo permettendo) tutte le immagini della realizzazione!
ps penso proprio che separerò le due valvole dalla rettificatrice, usando due basette!
ciao!
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  piero7 il Dom 8 Nov 2009 - 13:46

marco poi mi devi spiegare perchè hai disegnato quella gabbietta intorno alla raddrizzatrice e da li hai fatto uscire la cc Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Vincenzo il Dom 8 Nov 2009 - 13:50

@marcoacqui ha scritto:ps penso proprio che separerò le due valvole dalla rettificatrice, usando due basette!
ciao!
Per la raddrizzatrice non occorre una basetta. Basta usare uno zoccolo da pannello.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 8 Nov 2009 - 14:48

@piero7 ha scritto:marco poi mi devi spiegare perchè hai disegnato quella gabbietta intorno alla raddrizzatrice e da li hai fatto uscire la cc Laughing

principalmente per avere le connessioni alle tensioni alimentazione belle ordinate sulla destra della pcb
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  piero7 il Dom 8 Nov 2009 - 15:51

@Vincenzo ha scritto:
@marcoacqui ha scritto:ps penso proprio che separerò le due valvole dalla rettificatrice, usando due basette!
ciao!
Per la raddrizzatrice non occorre una basetta. Basta usare uno zoccolo da pannello.

Ed un supporto come questo:



per fissarlo al contenitore
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 8 Nov 2009 - 17:12

ormai ho lo zoccolo da pcb!
nello schema ci sono due condensatori da 2.2 uF, ci starebbero bene i Petp!!!!
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Sab 21 Nov 2009 - 11:24

Ciao a tutti, rieccomi qua. Ho avuto molto da fare quindi il progetto ha subito dei rallentamenti...
Ho deciso di ri-organizzare il pre in tre PCB:

-Main PCB: questa comprende le due valvole 5670, e i componenti del preamplificatore. Notate l'enorme spazio (in lunghezza) di C1: questo sarà un condensatore petp preso dal lituano (non ho saputo rinunciare a questi componenti)



-Power supply PCB: la raddrizzatrice 6Z4 sarà posta da parte su questo circuito per evitare ronzii. In questo circuito troviamo anche le resistenze grandi e i condensatori.



-Heater's PCB: Maurizio consiglia di raddrizzare la tensione dei filamenti delle 5670. Visto che c'ero ho speso 5 minuti per fare un circuitino raddrizzatore con ponte 3A e condensatore da 1000uF.

avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Sab 21 Nov 2009 - 16:49

Trasferimento press n peel su rame completato! tra poco seguirà il bagno nell'aciTo! Hehe Hehe
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 22 Nov 2009 - 12:14

ecco come si presentano le basette dopo il trasferimento del master (ho dovuto fare qualche piccolo ritocco con un pennarello indelebile, per fortuna non delle piste piccine):

avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 22 Nov 2009 - 18:00

le basette pronte

avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  florin il Dom 22 Nov 2009 - 18:09

Complimenti,bel lavoro !!!!!Striscetta verde per te.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Vincenzo il Dom 22 Nov 2009 - 18:12

Complimenti, Marco! Oki

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 22 Nov 2009 - 19:24

grazie!
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 22 Nov 2009 - 19:30

cosa si può usare per proteggere le piste? roba super economica e da ferramenta? consigli?
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  aris69 il Dom 22 Nov 2009 - 19:32

@marcoacqui ha scritto:cosa si può usare per proteggere le piste? roba super economica e da ferramenta? consigli?
roba economica? comunissima lacca per capelli.
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Vincenzo il Dom 22 Nov 2009 - 19:55

@aris69 ha scritto:
@marcoacqui ha scritto:cosa si può usare per proteggere le piste? roba super economica e da ferramenta? consigli?
roba economica? comunissima lacca per capelli.
Quoto.

Spendendo un poco di più, questa:
http://it.rs-online.com/web/search/searchBrowseAction.html?method=searchProducts&searchTerm=569290&x=0&y=0

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  marcoacqui il Dom 22 Nov 2009 - 19:55

prima di saldare i componenenti?
avatar
marcoacqui
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.09.09
Numero di messaggi : 606
Località : Acqui Terme
Provincia (Città) : variabile
Impianto : vedi firma!

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Vincenzo il Dom 22 Nov 2009 - 19:57

@marcoacqui ha scritto:prima di saldare i componenenti?
Lo smalto alla cellulosa sì

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: La mia interpretazione del pre valvolare del forum

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum