T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Posizionamento induttanze
Oggi alle 11:31 Da mecoc

» Botta e un mm
Oggi alle 0:03 Da SubitoMauro

» Denon pma1500 vs Rega Brio
Ieri alle 23:39 Da SubitoMauro

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 19:59 Da sh4d3

» [SV] Fiio E17 + cavo custom SPDIF
Ieri alle 19:59 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 19:58 Da sh4d3

» Brainpool - Junk (2004)
Ieri alle 15:24 Da Olegol

» Consiglio cuffie per gaming/film/musica
Ieri alle 14:10 Da Caius

» Amplificatore valvolare TH-102
Ieri alle 14:01 Da Charli48

» Bose wave sound touch music system 4
Ieri alle 12:15 Da Tankomicio

» multipresa
Ieri alle 11:50 Da SubitoMauro

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Ieri alle 1:15 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 22 Giu 2018 - 20:38 Da kalium

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ven 22 Giu 2018 - 18:35 Da Moisey92

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ven 22 Giu 2018 - 13:35 Da lello64

» Naim Nait 2 + Linn Index II
Ven 22 Giu 2018 - 10:20 Da herr1965

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Ven 22 Giu 2018 - 10:08 Da gubos

» Bryan Scary: un caleidoscopio pop-prog
Ven 22 Giu 2018 - 0:07 Da Nadir81

» QUEEN! quali album preferite?
Ven 22 Giu 2018 - 0:04 Da Nadir81

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] HiFiMan HE-400 (Cuffie) - 250€ spedizione inclusa
Gio 21 Giu 2018 - 22:49 Da donluca

» [VENDO] [ROMA/ITALIA] Perreaux SXH2 (Ampli cuffie) - 300€ inclusa spedizione
Gio 21 Giu 2018 - 22:48 Da donluca

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Gio 21 Giu 2018 - 21:19 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Gio 21 Giu 2018 - 13:53 Da SubitoMauro

» You Tube Music
Gio 21 Giu 2018 - 12:38 Da lello64

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 21 Giu 2018 - 12:07 Da blackhole

» Ottenere un canale mono da due stereo
Mer 20 Giu 2018 - 21:56 Da valterneri

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Mer 20 Giu 2018 - 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Mer 20 Giu 2018 - 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Mer 20 Giu 2018 - 13:23 Da Alessandro Asborno

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 20 Giu 2018 - 10:11 Da audiophile.1963

Statistiche
Abbiamo 11698 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Caius

I nostri membri hanno inviato un totale di 814747 messaggi in 52905 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
giucam61
 
nerone
 
fritznet
 
Olegol
 
antbom
 
mumps
 
Pinve
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
SubitoMauro
 
Nadir81
 
nerone
 
antbom
 
fritznet
 
giucam61
 
sportyerre
 
mumps
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9619)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 55 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 49 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

blackhole, fritznet, giucam61, pentagramma, potowatax, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Mar 21 Mar 2017 - 10:53

Buon giorno Zne, se ti può interessare ho caricato sul link, un testo che può fornirti
chiarimenti nella materia dell'elettronica, attenzione che questo link rimane attivo per sette giorni
dopo tale periodo non è più possibile scaricarlo, pertanto lo dovrei ricaricare.
(Forse ricercandolo in internet potresti trovarlo).

https://we.tl/Uc5G7dwkLY

Un saluto e buona giornata.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Zne il Mar 21 Mar 2017 - 12:21

Grazie Vinse. Non so come ricambiare.

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Mar 21 Mar 2017 - 15:03

.
Se posso passarti un ultimo consiglio, conviene sempre acquistare amplificatori di ultima generazione
questi con le caratteristiche che hanno vanno a contrastare il Vintage.

Se guardi il mio avatar qui a fianco vedi un HiFi composto da Finale, Preamplificatore e Tuner  che ho ricondizionato, con quello che ho speso mi conveniva di gran lunga acquistare un amplificatore di ultima generazione.

Mi interessava recuperarlo perché affezionato, all’epoca costava quanto un auto utilitaria, parlo degli anni 70, per operare avevo necessita dello schema elettrico, ne ho fatto richiesta qualche anno fa al costruttore che gentilmente mi ha fornito.

Le difficoltà nel riportarlo in vita sono state alquanto difficoltose e ardue, relay che non si trovavano potenziometri con dimensioni e fattura unica, allineamento e sostituzione foto transistor del sistema di sintonia ad encoder, taratura delle tensioni dello stadio finale, sostituzione resistenze, condensatori elettrolitici e transistor, tutto sommato è stato un bel passatempo.

Oggi intervallo il suo ascolto con un amplificatore Onkyo A-9050 che a mio parere, ha caratteristiche e qualità nettamente superiori del mio vintage.  

Questo è il link del HiFi dell'avatar. Tuner T-22 – Finale E-42 - Preamplificatore V-32
Aggiungo: " il suono per il mio gusto perfetto, potenza da paura".

http://www.kuecke.de/
Brochure
http://www.kuecke.de/downloads/Prospekt_Hifi_fuer_Anspruchsvolle.pdf
Istruzioni
http://www.kuecke.de/downloads/Bedienungsanleitung_KS_electronic_Tuner_T-22_Vorverstaerker_V-32_Endverstaerker_E-42.pdf

Ciao e buona serata.

.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Zne il Mar 21 Mar 2017 - 15:15

Effettivamente gli ampli vintage presentano i loro svantaggi, sono un po' come le auto d'epoca, affascinanti ma complicati e dalle prestazioni inferiori. Inoltre, per ottenere un suono veramente caldo( perché si dice che gli analogici ed i giradischi hanno un suono più ricco) bisogna spenderci parecchio. Il mio Pioneer l'ho preso perché costava poco, esteticamente è spettacolare e perché volevo mettermici su per imparare qualcosa e farne un passatempo.
Un ultima domanda, ad un esame visivo più attento ho notato che una delle resistenze ceramiche da 0,22 ohm presenta dei leggeri segni di bruciatura, fosse questa la causa del problema?

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Mar 21 Mar 2017 - 19:16

.
No fermo li non toccare più nulla, anzi fai attenzione che se uno dei transistor finali dovesse essere parzialmente in corto potresti rovinare le casse.
Presumo che la resistenza da te indicata sia quella siglata R31 oppure R33.
Il transistor Q111 ha il compito di amplificare la semionda positiva, mentre Q112 amplifica quella negativa, Il segnale viene poi ricomposto sulle resistenze R31-R32 per poi essere trasferito all’uscita.
Quelle resistenze hanno anche il compito di proteggere i transistor da eccessivi assorbimenti come potrebbe essere un corto del carico.
I difetti che stai ora riscontrando sono ben diversi da quello iniziale, i ronzii potrebbero essere dovuti da un mancato filtraggio, l’insistere può provocare un peggior danno.
Chiudi tutto e ancora una volta ti consiglio di rivolgerti a personale esperto.

Un saluto

.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Zne il Mer 22 Mar 2017 - 21:33

Promesso non tocco nulla, anche se la curiosità è tanta. Ieri guardando un po di amplificatori sul web, spesa che affronterò in futuro, mi sono imbattuto sul Pioneer A-10 K. Pareri?

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Gio 23 Mar 2017 - 12:47

.
@Zne ha scritto:Promesso non tocco nulla, anche se la curiosità è tanta. Ieri guardando un po di amplificatori sul web, spesa che affronterò in futuro, mi sono imbattuto sul Pioneer A-10 K. Pareri?

Ciao il prodotto da te indicato non lo conosco ho provato a vedere se nelle varie mie riviste del settore davano qualche informazioni ma non ho trovato nulla, se non qualche recensione che puoi vedere pure tu navigando in rete.
Una cosa è certa, oggi giorno tutti gli amplificatori sono validi, hanno caratteristiche qualitative di tutto rispetto, cosa che il nostro orecchio o perlomeno il mio, non arriva ad apprezzare tutta l’escursione di gamma.
Forse la notizia già la conosci, Pioneer è entrata a far parte del marchio Onkyo, lo puoi riscontrare nel sito della Compagnia Onkyo, questo andrà certamente a creare una sinergia e porterà una ottimizzazione nelle risorse.
Parlo di Onkyo perché come ti accennavo, oltre ad usare l’amplificatore che vedi nell’avatar (il Vintage) Intervallo i periodi di ascolto con l’amplificatore  Onkyo A-9050, andando a spulciare i commenti sulle mie riviste, ho avuto modo di leggere la recensione del Onkyo A-9010 che è stato incoronato nella fascia di appartenenza, come miglior amplificatore del 2016 , tutt’oggi  tenuto in forte considerazione, questo apparso sulla rivista Inglese – “What Hi-Fi Sound and Vision UK”.  Rivista Giugno 2015- e rinnovato il commento nella rivista di chiusura anno 2016.
A mio avviso quello che conta maggiormente in un impianto HiFi sono le casse acustiche, il suono il timbro deve soddisfare le tue aspettative, essendo una cosa soggettiva risulta impossibile da consigliare posso solamente dare le mie impressioni, ma poi la scelta è solo tua.
La scelta va eseguita con un confronto, per apprezzare le differenze di suono si dovrà commutare velocemente i modelli di casse, in questo modo si metterà in comparazione e in evidenza il loro suono.  
Poi i fattori che vanno ad influenzare il suono sono molteplici, come il locale d’ascolto, dove vanno posizionati i diffusori, l’amplificatore e altro.
Rispettando il parere degli altri, io sono uno tra quelli che non crede minimamente all’influenza dei cavi questo supportato da misure e calcoli e confrontato con colleghi, per farsi un’idea maggiore per poi trarre delle conclusioni sull’argomento, si dovrebbe leggere la relazione del Sig. Roger Russell link che ripetutamente suggerisco di andare  a leggere.
http://www.roger-russell.com/wire/wire.htm
http://www.roger-russell.com/aboutmc.htm
In conclusione metti a confronto le caratteristiche  dell’amplificatore della medesima fascia di prodotto
e fai la tua scelta.

Bene penso di chiudere qui.

.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Zne il Gio 23 Mar 2017 - 12:57

Ti ringrazio ancora di cuore Vinse. Le tue risposte sono state sempre chiare ed esaustive. Sono contento di averti conosciuto e di essermi iscritto a questo forum.

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Gio 23 Mar 2017 - 13:20


Grazie il piacere è anche mio.

Un caro saluto.

Vanni
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Aggiornamento

Messaggio  Zne il Ven 26 Gen 2018 - 22:53

Dopo quasi un anno vi scrivo per aggiornarvi sulla saga del mio amplificatore. Oggi, dopo qualche tempo, mi sono rimesso a trafficare col mio ampli. Ho rimosso il transistor 2sc1919, come mi aveva consigliato Vinse, ho acceso l'ampli ed il soffio/fruscio spaventoso è sparito. Ho testato il transistor, funziona, l'ho rimontato e, quasi scaramanticamente, ho riacceso l'ampli, hai visto mai...adesso l'amplificatore funziona di nuovo, il rumore è sparito, quasi del tutto, e non capisco il perché.

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Sab 27 Gen 2018 - 13:11

Eccomi Zne, innanzi tutto son contento dell’esito, una delle spiegazione si potrebbe attribuire alla temperatura del saldatore che ha modificato la giunzione del transistor, non so per quanto potrà durare la situazione del suo funzionamento, altra causa si potrebbe imputarla ad una capacità parassita tra le piste del circuito stampato, che nell’operare per smontare e montare il transistor si è eliminata, in altre parole si trattava di ossido tra le piste.
Comunque grazie per l’aggiornamento.

.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Zne il Sab 27 Gen 2018 - 18:20

Grazie Vinse, sono contento che tu mi abbia risposto, sto continuando con lo studio dell'elettronica e devo dire che rispetto a qualche mese fa ho fatto progressi. A presto, Enzo

Zne
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.03.17
Numero di messaggi : 19
Provincia (Città) : Campobasso
Impianto : Amplificatore: Pioneer SA508. Giradischi: Technics sl-3b. Casse: Saba Box1200. Tuner: Pioneer TX608

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  vinse il Sab 27 Gen 2018 - 18:30

@Zne ha scritto:Grazie Vinse, sono contento che tu mi abbia risposto, sto continuando con lo studio dell'elettronica e devo dire che rispetto a qualche mese fa ho fatto progressi. A presto, Enzo

Ciao Enzo, un salutone anche da parte mia.


.
avatar
vinse
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 242
Provincia (Città) : VR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Fruscio continuo su canale sinistro amplificatore.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum