T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820012 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


...and Kirishima for all!

Condividi

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Gress pagato una barca di soldoni, ci trascino un pianoforte verticale senza il minimo problema Laughing

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
👍👍👍

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Gress pagato una barca di soldoni, ci trascino un pianoforte verticale senza il minimo problema Laughing


Allora dovrebbe essere gres porcellanato, bello, costoso e molto resistente
Di solito il piano ha le rotelle, gli "armadi" no....Smile

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Anche l'argilla espansa potrebbe smorzare le vibrazioni dentro quel vano Smile


non devi smorzare le vibrazioni all' interno... devi smorzare le vibrazioni del legno
se smorzi quelle eviti le risonanze....

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
ma la torba non rischia di prendere umidità con il tempo ? meglio allora la vermiculite anche questa la trovi nei vivai  , almeno credo



descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Snap ha scritto:
@Aunktintaun ha scritto:
Anche l'argilla espansa potrebbe smorzare le vibrazioni dentro quel vano Smile

non devi smorzare le vibrazioni all' interno... devi smorzare le vibrazioni del legno
se smorzi quelle eviti le risonanze....

Ovvio
Ma se non riempio quello spazio vuoto, levando l'aria e sostituendola con del materiale inerte, tanto varrebbe smorzare solo il deflettore.
Credo sia cosi...magari sbaglio

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@CHAOSFERE ha scritto:

Allora dovrebbe essere gres porcellanato, bello, costoso e molto resistente
Di solito il  piano ha le rotelle, gli "armadi" no....Smile  

Si gres porcellanato che imita, nel disegno superficiale, il legno Smile
I diffusori saranno decisamente più leggeri del mio pianoforte verticale che, ad occhiometro, peserà più di 150/200 kg Laughing

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
se si trattasse di smorzare risonanze sarebbe da tenere in considerazione anche il granulato di sughero,
ma li come già detto sarebbe inutile...
poi ognuno è libero di fare come crede e di metterci quello che ci pare...
pure le palline di polistirolo ...

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
@Snap ha scritto:

non devi smorzare le vibrazioni all' interno... devi smorzare le vibrazioni del legno
se smorzi quelle eviti le risonanze....

Ovvio
Ma se non riempio quello spazio vuoto, levando l'aria e sostituendola con del materiale inerte, tanto varrebbe smorzare solo il deflettore.
Credo sia cosi...magari sbaglio


infatti è proprio  quello che devi smorzare ....
la schiuma così come un eventuale pannello antirombo adesivo a quello  serve... non ad altro...

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@natale55 ha scritto:
ma la torba non rischia di prendere umidità con il tempo ? meglio allora la vermiculite anche questa la trovi nei vivai  , almeno credo

La torba avra sicuramente dell'umidità, io la farò asciugare Wink
Poi la metterò dentro dei sacchetti di plastica.
Se tutto questo non dovesse bastare si tratta sempre di multistrato fenolico...dovrebbe essere un incollaggio che rende il tutto resistene quanto meno all'umidità, no?

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
@natale55 ha scritto:
ma la torba non rischia di prendere umidità con il tempo ? meglio allora la vermiculite anche questa la trovi nei vivai  , almeno credo

La torba avra sicuramente dell'umidità, io la farò asciugare Wink
Poi la metterò dentro dei sacchetti di plastica.
Se tutto questo non dovesse bastare si tratta sempre di multistrato fenolico...dovrebbe essere un incollaggio che rende il tutto resistene quanto meno all'umidità, no?


e usare ghiaietto x acquari ?

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Snap ha scritto:
@Aunktintaun ha scritto:

Ovvio
Ma se non riempio quello spazio vuoto, levando l'aria e sostituendola con del materiale inerte, tanto varrebbe smorzare solo il deflettore.
Credo sia cosi...magari sbaglio


infatti è proprio  quello che devi smorzare ....
la schiuma così come un eventuale pannello antirombo adesivo a quello  serve... non ad altro...



A rigor di logica, nemmeno il deflettore dovrebbe essere smorzato, cosi come non lo sono (da progetto) gli altri due pannelli indicati con le frecce.
Se dovessi solamente smorzare il deflettore, perche quel che sta dietro non ha nessuna valenza, allora dovrei smorzare tutti i panelli indicati con la freccia, e più in generale tutti i pannelli della tromba.
Essendoci uno spazio vuoto dietro il deflettore lo dovrò trattare anche esso. Se lo lascio il vuoto ci sarà sempre un effetto"cassa di risonanza" del deflettore, che smorzato quanto vuoi sempre un minimo di vibrazioni avrà.
Per questo mio squinternato ragionamento credo che si debba trattare, sia il deflettore, sia lo spazio vuoto che sta dietro di esso.
Quindi se riempio questo spazio con del materiale smorzante avrò il doppio effetto di smorzare il deflettore ed abbattere l'effetto cassa di risonanza di questo benedetto spazio vuoto Smile
Tutto questo secondo il mio modestissimo parere Wink

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz


I lavori proseguono Smile

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
voto a favore della schiuma,leggera e facile da lavorare una volta secca ...e non lascierà nessuno spazio vuoto,cosa che difficilmente riuscirai a fare con i sacchetti riempiti di qualsiasi materiale,per non parlare del rischio muffe e cattivi odori,pensa se tra qualche mese dovessi andare ad intervenire sul mobile Orrified Orrified Orrified

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:


Incollaggio deflettori.
Ora devo pensare a come riempiere il vano che si crea dietro il deflettore, lettiera per gatti o solo fonoassorbente?


A rigor di logica, nemmeno il deflettore dovrebbe essere smorzato, cosi come non lo sono (da progetto) gli altri due pannelli indicati con le frecce.
Se dovessi solamente smorzare il deflettore, perche quel che sta dietro non ha nessuna valenza, allora dovrei smorzare tutti i panelli indicati con la freccia, e più in generale tutti i pannelli della tromba.
Essendoci uno spazio vuoto dietro il deflettore lo dovrò trattare anche esso. Se lo lascio il vuoto ci sarà sempre un effetto"cassa di risonanza" del deflettore, che smorzato quanto vuoi sempre un minimo di vibrazioni avrà.
Per questo mio squinternato ragionamento credo che si debba trattare, sia il deflettore, sia lo spazio vuoto che sta dietro di esso.
Quindi se riempio questo spazio con del materiale smorzante avrò il doppio effetto di smorzare il deflettore ed abbattere l'effetto cassa di risonanza di questo benedetto spazio vuoto Smile
Tutto questo secondo il mio modestissimo parere Wink


Se non vado errato sei stato te a porrre la domanda
ti è stato risposto, per quelle che sono le nostre esperienze
e se alla fine ritieni che il tuo modestissimo parere prevalga sulle le altrui esperienze sei, come gia detto in un altro post,
liberissimo di seguirlo,
che tu riempia lo spazio vuoto con materiale smorzante che non leghi con il deflettore, sieano essi torba o con qualofill a fibra cava questo sarà insignificante e sortirà il medesimo effetto che lascialo vuoto.
se invece inserisci un rinforzo o utilizzi un prodotto legante potresti evitare in partenza il possibile insogere di eventuali stazionarie sui deflettori.
questo è quanto posso suggerirti secondo la mia personale ed immodesta esperienza.
L' effetto cassa risonanza. come lo chiami tu non ha effetto visto che i deflettori creano un vano senza alcuno sfogo verso l' esterno ,mentre invece potrebbe essere plausibile la formazione di stazionarie nel deflettore che rappresenta il pannello con maggior superficie.
IMHO

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Che quel vano, essendo vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, non abbia nessuna influenza acustica mi pare strano.
A cosa servirebbero allora le camere tonali di una chitarra elettrica?
Ma questo è un altro discorso che non sono in grado di affrontare non essendo io uno studioso del campo dell'acustica.
So per certo che una camera tonale, spazio vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, creato dentro una chitarra solid body incrementa il volume dello strumento.

Quel che non capisco (faccio finta di non capire) è perche se dovessi riempire con della torba quel vano non avrei risultati, se invece lo riempissi con sabbia otterre dei risultati. Shocked
Siccome non posso dimsotrare, con dati inconfutabili ed incotrovertibili, quel che asserisco (che sabbia, torba o la cacca di asino faccia più o meno lo steso lavoro) farò come voi mi dite non avendo io esperienze dirette.
Ok
Metterò uno strato di nastro adesivo bituminoso nella facciata non a vista del deflettore, poi riempiro il vano con del materiale fonoassorbente.

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Che quel vano, essendo vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, non abbia nessuna influenza acustica mi pare strano.
A cosa servirebbero allora le camere tonali di una chitarra elettrica?
Ma questo è un altro discorso che non sono in grado di affrontare non essendo io uno studioso del campo dell'acustica.
So per certo che una camera tonale, spazio vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, creato dentro una chitarra solid body incrementa il volume dello strumento.

Quel che non capisco (faccio finta di non capire) è perche se dovessi riempire con del dacron o della torba quel vano non avrei risultati, se invece lo riempissi con sabbia otterre dei risultati. Shocked
Siccome non posso dimsotrare, con dati inconfutabili ed incotrovertibili, quel che asserisco (che sabbia, torba o la cacca di asino faccia più o meno lo steso lavoro) farò come voi mi dite non avendo io esperienze dirette.
Ok
Metterò uno strato di nastro adesivo bituminoso nella facciata non a vista del deflettore, poi riempiro il vano con del materiale fonoassorbente.





non sono un tecnico ma secondo me quello fà solo da scivolo per le onde sonore

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Natale55, io la penso esattamente come te.
Quel deflettore vibrerà ne più e ne meno quanto vibrano le altre superfici del diffusore.
Almeno credo sia così

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Nel progetto originale però quello non é come lo hai fatto tu,tagliando trasversalmemte con un pezzo di legno bensì pieno, in quanto quella curva é eseguita con tanti pezzi di lunghezza decrescente inseriti dalla base a salire. Dunque in realtà hai creato una camera chiusa che non dovrebbe esistere, questa camera magari non necesariamente in maniera udibile potrebbe creare risonanze o variazioni sul suono. La soluzione più comunemente usata per rusolvere l'inconveniente é la sabbia. Poi spetta a te scegliere secondo scenza e coscienza 👍personalmente posso darti i consigli per come so per tutto il resto ci si dovrebbe rivolgere ad un tecnico in materia 😉

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Nel progetto originale ci sono le due opzioni,legno decrescente o il pezzo unico come hai scelto tu. Il costo di una bomboletta di schiuma espansa,al Brico,è di 6,50€ ,soluzione economica e molto più pulita e semplice di sabbia,torba e materiali simili.

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Che quel vano, essendo vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, non abbia nessuna influenza acustica mi pare strano.
A cosa servirebbero allora le camere tonali di una chitarra elettric
a?
Ma questo è un altro discorso che non sono in grado di affrontare non essendo io uno studioso del campo dell'acustica.
So per certo che una camera tonale, spazio vuoto e senza sfoghi verso l'esterno, creato dentro una chitarra solid body incrementa il volume dello strumento.

Quel che non capisco (faccio finta di non capire) è perche se dovessi riempire con della  torba quel vano non avrei risultati, se invece lo riempissi con sabbia otterre dei risultati. Shocked
Siccome non posso dimsotrare, con dati inconfutabili ed incotrovertibili, quel che asserisco (che sabbia, torba o la cacca di asino faccia più o meno lo steso lavoro) farò come voi mi dite non avendo io esperienze dirette.
Ok
Metterò uno strato di nastro adesivo bituminoso nella facciata non a vista del deflettore, poi riempiro il vano con del materiale fonoassorbente.


a prescindere dal fatto che il progetto nasce in origine senza quel vano vuoto,  l' influenza acustica che questo può avere è unicamente in funzione delle vibrazioni che potrebbero 'e dico potrebbero' innescate dal deflettore stesso che  dovrebbe avere una risonanza nelle frequenze prossime i 120/150 HZ  e non da quello che accade all'interno dalla cavità, che per inciso non è e non deve essere cosiderata come camera tonale.
Un diffusore non è uno strumento per generare suoni, ma deve asservire unicamente allo scopo di riprodurre fedelmente le emissioni acustiche generate dal(i)
trasduttore (i)  senza nulla togliere ne aggiungere!

il fatto di assimilare sabbia  torba o cacca d'asino al fine di sostenere la tua tesi, ed allo scopo di fare un esperienza diretta
non devi fare altro che perndere un semplice contenitore di latta, riempirlo del materiale che preferisci e colpilo dall' esterno con le nocche delle dita.
tenendo presente che  deve risultare sordo e non risuonare.  raffronta il auono ottenuto con i vari materiali con quello ottenuto riempiendolo di sabbia
e scoprirai, per  esperienza diretta che tra sabbia e gli altri materiali da te citati corre una differenza abissale.


PS comunque come detto in precendenza basta un semplice rinforzo a modificare una possibile risonanza o appunto anche un semplice foglio adesivo antirombo a smorzarla.
considerato che l' interno non è a vista personalmetne cercherei di prevenire in fase di costruzione e almeno il foglio antirombo sul deflettore ce lo metterei.
e, la prova dell' antirombo la puoi sempre fare anche con il barattolo di prima Laughing

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Se il deflettore entra in vibrazione produce un suono, per quanto di bassa intensità sempre un suono emetterà.
Quel vano vuoto non farà altro che amplificare la vibrazione che il deflettore sta producendo.
Almeno su questo ci siamo? Laughing

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
Nel progetto originale ci sono le due opzioni,legno decrescente o il pezzo unico come hai scelto tu. Il costo di una bomboletta di schiuma espansa,al Brico,è di 6,50€ ,soluzione economica e molto più pulita e semplice di sabbia,torba e materiali simili.

Vorrei evitare il poliuretano...quando avrò finito di incollare tutto farò un giro dal brico vicino casa...se sarò in vena di fare casino potrei prenderla davvero sta bomboletta Laughing

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
Se il deflettore entra in vibrazione produce un suono, per quanto di bassa intensità sempre un suono emetterà.
Quel vano vuoto non farà altro che amplificare la vibrazione che il deflettore sta producendo.
Almeno su questo ci siamo? Laughing

NO

Non è una cassa di risonanza quindi non può amplificare, semmai potrebbe innescare onde stazionarie che possono condizionare il tipo di risonanza del deflettore
quindi se smorzi il deflettore eviti l' insorgere di possibili vibrazioni quindi impedisci che si generino onde stazionarie, che a loro volta innescano ......



descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
@Aunktintaun ha scritto:
@giucam61 ha scritto:
Nel progetto originale ci sono le due opzioni,legno decrescente o il pezzo unico come hai scelto tu. Il costo di una bomboletta di schiuma espansa,al Brico,è di 6,50€ ,soluzione economica e molto più pulita e semplice di sabbia,torba e materiali simili.

Vorrei evitare il poliuretano...quando avrò finito di incollare tutto farò un giro dal brico vicino casa...se sarò in vena di fare casino potrei prenderla davvero sta bomboletta Laughing

non vedo che casino dovrebbe fare la bomboletta....
metti del nastro carta sulle giunzioni che  andranno incollate
 spruzzi e lasci espandere in 2 o 3 passaggi in modo da evitare che la schiuma in eccedenza  superi la giuntura e tracimi  dalla camera... sporcando il legno
lasci asciugare e poi con un filo di acciaio elimini la parte eccedente
semplicissimo

descriptionRe: ...and Kirishima for all!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum