T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Alva Noto and Ryuichi Sakamoto - Berlin
Oggi alle 14:55 Da lello64

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Oggi alle 14:44 Da pim

» Diffusori da scaffale per primo impianto
Oggi alle 14:42 Da lello64

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 14:38 Da PCHIO

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 14:34 Da lello64

» Help nabbo alle prime armi! Sony PS-LX300USB
Oggi alle 14:23 Da DavideF

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 14:22 Da lello64

» Consiglio nuova scheda audio
Oggi alle 13:59 Da potowatax

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 13:47 Da diechirico

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 12:05 Da giucam61

» Consiglio Diffusori Vintage
Oggi alle 11:06 Da portnoy1965

» Info alimentatore switching
Ieri alle 21:32 Da Albert^ONE

» [VENDUTO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Ieri alle 18:38 Da Wordcrasher

» costruire nuova cassa per subwoofer
Ieri alle 17:52 Da vds

» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Ieri alle 17:28 Da pim

» AR3a
Ieri alle 17:01 Da asimmetrico

» amplificatore 2 telai gainclone
Ieri alle 15:41 Da Renzo Badiale

» Quali casse da controsoffitto?
Ieri alle 15:11 Da Gianni S

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Ieri alle 14:21 Da mumps

» Ampli+DAC Audio-GD R2R 11
Ieri alle 12:00 Da Saxabar

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 11:09 Da cicop

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 10:32 Da Saxabar

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 9:47 Da marco_54

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 8:52 Da mumps

» Rombo Giradischi
Ieri alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Dom 21 Gen 2018 - 23:51 Da Alex81+

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Dom 21 Gen 2018 - 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Dom 21 Gen 2018 - 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Dom 21 Gen 2018 - 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Dom 21 Gen 2018 - 20:55 Da santidonau

Statistiche
Abbiamo 11343 membri registrati
L'ultimo utente registrato è freeride

I nostri membri hanno inviato un totale di 805289 messaggi in 52215 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
DavideF
 
Masterix
 
pim
 
PietroM84
 
giucam61
 
Saxabar
 
velelfo
 
Pinve
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9336)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 10 Registrati, 1 Nascosto e 72 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cikko, enrico massa, fabe-r, Giovanni_14, lello64, marco_54, nerone, potowatax, SGH, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


ALIENTEK D8 [parte 1]

Pagina 38 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  kalium il Gio 11 Mag 2017 - 11:41

@giucam61 ha scritto:
@kalium ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Trovarlo si trova ma troppo caro
E i vari rega,Project, nad....qualitativamente come sono?  O qualche cinesino magari a valvole?
Porc.... mi sta crescendo la scimmia I see    e pensare che ho visto in rete un giradischi come il mio a 800€,forse farei meglio a venderlo Mmm
Non vendere nulla,  il vinile è superiore al digitale non c'è niente da fare

Probabilmente il vinile è superiore ma a quali condizioni?
Devi avere un buon/ottimo sistema gira+braccio+testina,un ingresso phono di qualità  e un software adeguato
( quest'ultimo vale anche per i CD o i file) ,voglio stare stretto ma sul nuovo almeno 500€ ci vogliono tutti.
Per i CD basta un lettore economico BR/DVD collegato ad un DAC decente,che non vuol dire costoso,e sei a posto    ....se poi utilizzi il PC con il costo di una fonovaligia Smile hai un suono di pari livello,se non superiore al vinile.
Certo manca tutto il romanticismo,la procedura della pulizia del vinile e della puntina, la copertina grande da sfogliare e leggere, (alla mia età senza occhiali quella del CD è  inutile), i ricordi dell'adolescenza etc etc Sad
Non sono d'accordo,  già nel mio caso , con ilthorens vintage con la ortofon m2 red che è una testina abbastanza base e il pre tcc che pure è molto base si sente meglio che con pc trattato con fidelizer plus,  foobar 2000 settato con tutti i crisma vari oppure Daphile, almeno da me con il mio modesto setup
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2559
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  dinamanu il Gio 11 Mag 2017 - 12:03

@kalium ha scritto:
Non sono d'accordo
concordo con te, pero' non e' cosi facile e' anche questione di sensibilita' che varia con il periodo ,che so' di questi tempi riesco ad ascoltare i Led con gusto dal mio cell  quando invece lo scorso anno inorridivo

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3488
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  kalium il Gio 11 Mag 2017 - 12:38

@dinamanu ha scritto:
@kalium ha scritto:
Non sono d'accordo
concordo con te, pero' non e' cosi facile e' anche questione di sensibilita' che varia con il periodo ,che so' di questi tempi riesco ad ascoltare i Led con gusto dal mio cell  quando invece lo scorso anno inorridivo
Forse dipende dalla capacità intrinseca del cervello di adattarsi andando a ricreare quello  che manca,  una sorta di DSP naturale
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2559
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Umby66 il Gio 11 Mag 2017 - 18:39

Nessuno ha novità sugli alimentatori ?

Siamo ancora ala situazione di 30/40 post fa?
avatar
Umby66
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.16
Numero di messaggi : 124
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente Informatico / Audiofilo
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Rotel RSX 1058 + Chario Pegasus (Constellation Series)
ALIENTEK D8 + Chario Pegasus (Constellation Series)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  dinamanu il Gio 11 Mag 2017 - 18:47

il D8 comunque e' un 30w al' 1% di distorsione con 24V

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3488
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Gio 11 Mag 2017 - 19:20

@dinamanu ha scritto:il D8 comunque e' un 30w al' 1% di distorsione con 24V

Non so quale sia la potenza effettiva,ma so che è sufficiente per una bella lite condominiale o coniugale già a metà volume Laughing
Una volta la Rolls Royce alla voce potenza dichiarava "quanto basta" Smile
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6306
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

D8 problemini tecnici

Messaggio  mobydick il Ven 12 Mag 2017 - 12:23

il mio D8 ha dei problemi ai connettori dei diffusori, il canale dx non fa contatto correttamente se non forzando verso il basso il connettore del polo negativo.
anche l'entrata usb sembra non funzionare perchè il pc non la vede (pur avendo installato i driver)

dato che credo probabile che siano semplicemente problemi di un esemplare assemblato particolarmente alla pene di segugio (quando si dice la fortuna è cieca, ma...) per aprirlo e dargli un occhiata (per vedere se con le mie scarsissime capacità saldatorie posso fare qualcosa) è necessario che sviti tutte le 4 viti sia frontali che posteriori oppure bastano solo quelle frontali (o solo le posteriori)???

scusate la domanda scema ma vorrei evitare di trovarmi l'alieno ridotto in pezzetti che poi non riesco a rimettere insieme, o dover ricorrere al calendario per cercare di riassemblarlo...grazie !!!!
avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 496
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  nerone il Ven 12 Mag 2017 - 12:29

@mobydick ha scritto:il mio D8 ha dei problemi ai connettori dei diffusori, il canale dx non fa contatto correttamente se non forzando verso il basso il connettore del polo negativo.
anche l'entrata usb sembra non funzionare perchè il pc non la vede (pur avendo installato i driver)

dato che credo probabile che siano semplicemente problemi di un esemplare assemblato particolarmente alla pene di segugio (quando si dice la fortuna è cieca, ma...) per aprirlo e dargli un occhiata (per vedere se con le mie scarsissime capacità saldatorie posso fare qualcosa) è necessario che sviti tutte le 4 viti sia frontali che posteriori oppure bastano solo quelle frontali (o solo le posteriori)???

scusate la domanda scema ma vorrei evitare di trovarmi l'alieno ridotto in pezzetti che poi non riesco a rimettere insieme, o dover ricorrere al calendario per cercare di riassemblarlo...grazie !!!!
Prima di aprire, contatta il tuo venditore, una volta che ti autorizza ad aprirlo ti dico come fare.
Ci sono passato prima e non voglio che rombi qualche cosa come ho fatto io.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1265
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  mobydick il Ven 12 Mag 2017 - 12:34

@nerone ha scritto:
Prima di aprire, contatta il tuo venditore, una volta che ti autorizza ad aprirlo ti dico come fare.
Ci sono passato prima e non voglio che rombi qualche cosa come ho fatto io.

venditore cinese già contattato, senza esito.
colpa (anche) mia che ho aspettato troppo prima di provarlo ma purtoppo ho avuto una serie di casini che alla fine hanno fatto passare più di due mesi da quando è arrivato a quando l'ho acceso Sad

comunque non mi preoccuperei troppo se una volta aperto capisco che in considerazione delle mie limitatissime capacità non sono in grado di fare nulla, lascio perdere e cerco qualcuno più capace che lo possa fare a costo zero o quasi. In alternativa, e nella peggiore delle ipotesi, ne compro un altro senza alimentatore e pazienza... Rolling Eyes
avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 496
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  nerone il Ven 12 Mag 2017 - 12:48

ricordati hai sempre la garanzia, a me è stata riconosciuta, anche dopo 2 mesi.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1265
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  mobydick il Ven 12 Mag 2017 - 13:01

eh lo so... ma ho provato sia via mail che chat senza esito, purtoppo non è che posso andarli ad aspetttare fuori dal magazzino. Mi è capitato altre volte di avere problemi con venditori cinesi e alla fine bene o male sono sempre riuscito a risolvere ma non devi far passare troppo tempo dall'arrivo
Stavolta purtoppo per problemi miei è andata così

avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 496
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  dinamanu il Ven 12 Mag 2017 - 13:06

Bonzo I love you

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3488
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  nerone il Ven 12 Mag 2017 - 14:07

@mobydick ha scritto:eh lo so... ma ho provato sia via mail che chat senza esito, purtoppo non è che posso andarli ad aspetttare fuori dal magazzino. Mi è capitato altre volte di avere problemi con venditori cinesi e alla fine bene o male sono sempre riuscito a risolvere ma non devi far passare troppo tempo dall'arrivo
Stavolta purtoppo per problemi miei è andata così

Se vuoi aprirlo devi tirare leggermente  all'indietro la manopola, sviti il dado, poi prendi un torx da 8 e sviti anche le 4 viti che si trovano sul pannello posteriore del D8, infine devi solo tirare il pannello posteriore ma di pochi cm e da li vedi se i connettori dei diffusori si sono dissaldati. Se invece vuoi tirare tutta la scheda fuori dsl telaio devi anche svitare le viti poste sul pannello anteriore.
Qualche pagina indietro ho postato delle foto del D8 aperto.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1265
Località : Pordenone
Provincia (Città) : Pordenone
Impianto : ELIPSON MC1- CROMECAST AUDIO - GRIUNDIG BOX 1500 PROFESSIONAL

GRUNDIG R48-GRUNDIG BOX 2500 A PROF.
TDA 7297 - FENICE 20 MODIFICATO - TPA3116D2 - TPA3118 MONO SANWU - TDA8932 - PRE.FET - -RCF BR 45 - RCF BR 1034

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  mobydick il Ven 12 Mag 2017 - 14:36

ok grazie!
appena riesco a trovare un po' di tempo e di calma mi ci metto e vediamo se riesco a rimediare (o almeno a non fare danni ulteriori)

avatar
mobydick
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.11
Numero di messaggi : 496
Località : Roma
Occupazione/Hobby : in attesa della pensione-moto, foto, musica !
Provincia (Città) : nero
Impianto : mai soddisfatto

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Nadir81 il Dom 14 Mag 2017 - 0:20

Qualcuno ha provato l'Alientek con wtfplay?
Chiedo perché con wtfplay (così come per Daphile) non bisogna installare alcun driver xmos, e la Gustard U12 mi va benissimo con wtfplay e senza driver.
Mi chiedo quindi se ciò valga anche per l'Alientek.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1259
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  CHAOSFERE il Dom 14 Mag 2017 - 12:26

Non lo so Embarassed
ma credo di sapere una cosa:
se il pc non riconosce il D8, non sarà possibile ascoltare nulla quindi servono i driver.
E non è detto che istallandoli il pc li riconosca anche perchè non sono firmati digitalmente,
quindi darà "errore driver" ed il D8 non suonerà.
Quindi per prima cosa bisogna assicurarsi che il pc riconosca i driver senza errore.
Per farlo è abbastanza semplice:
basta andare sull'icona "audio", clic con il tasto dx e selezionare "dispositivi di riproduzione";
se troviamo l'icona del nostro D8-Xmos (di solito con la spunta verde) allora tt ok
Al contrario, se non ci sarà alcuna icona riferita al nostro D8, avremo un'errore del driver.
Il tutto ovviamente con il D8 collegato al pc tramite cavo usb.
Io ho win 10 e ho penato non poco.......
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2213
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  CHAOSFERE il Dom 14 Mag 2017 - 12:29

@dinamanu ha scritto:Bonzo I love you

Aggiungerei "il grande" Ok

Rose Rose Rose  RIP Rose Rose Rose
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2213
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Nadir81 il Dom 14 Mag 2017 - 15:48

@CHAOSFERE ha scritto:Non lo so Embarassed
ma credo di sapere una cosa:
se il pc non riconosce il D8, non sarà possibile ascoltare nulla quindi servono i driver.

wtfplay e Daphile non sono player che agiscono su Windows, ma sistemi operativi Linux based, interamente dedicati all'audio. Entrambi non necessitano di driver per dispositivi xmos, almeno per la Gustard U12.

Comunque nelle specifiche dell'Alientek leggo che l'xmos necessita di driver solo su Windows, per Mac non c'è bisogno di alcun driver. Ne deduco quindi che stesso discorso valga per sistemi operativi dedicati all'audio come i citati wtfplay e Daphile, che riconoscono generalmente tutto al volo senza bisogno di driver.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1259
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Dom 14 Mag 2017 - 15:53

In qualche pagina del 3ad trovi il link dei driver per l'xmos,con il mio PC w7 funziona perfettamente.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6306
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Nadir81 il Dom 14 Mag 2017 - 15:58

Sì, ma su wtfplay e Daphile non si installa niente, si accende il pc e sono OS/player. Al 99% non c'è bisogno di alcun driver xmos (anche perché, come detto, è impossibile fare installazioni), finora han supportato tutti gli xmos.
Mi avete convinto comunque, a 76 euro spedizione compresa non posso farmelo sfuggire, ho anche l'alimentatore lineare settato a 20 volt che dovrebbe essere un buon valore per alimentarlo.

La cosa che mi intriga è che con un solo alimentatore, terrei alimentati in lineare: ampli, xmos e ampli cuffia. Quest'ultimo son curioso di provarlo, perché il mio Little Dot spinge bene con le Grado ma appena c'è bisogno di più potenza si ammoscia. Pare che invece l'ampli cuffia dell'Alientek spari parecchia potenza.
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1259
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Dom 14 Mag 2017 - 16:07

Potenza ne ha,non è particolarmente raffinato, almeno paragonato al pre/dac asus. Io lo uso per l'ascolto notturno della TV,svolge egregiamente il suo compito Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6306
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Nadir81 il Dom 14 Mag 2017 - 16:13

Per cuffie da 30 euro penso che è anche grasso che cola...certo che fino a 7-8 anni fa era impensabile un oggetto del genere a questo prezzo.
Spero che l'ordine senza alimentatore rimpicciolisca il pacco e lo faccia "passare" alla dogana.
Dopodiché, se mi convince, metterò in vendita Gustard, dac Ak4399 e Breeze (e ci guadagno pure..anzi il Breeze me lo tengo, fa sempre comodo come ampli di riserva!).
avatar
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1259
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Asus Asrock e Notebook 8GB RAM
Scheda Audio: SMSL M7 Dual AKM con alimentazione lineare e Xmos xu208
Speakers: Wharfedale 10.1
Amp diffusori: Alientek D8 FDA + alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Little Dot 1+ con OPA2107 e valvole WE408A,
Cavo Ampli Cuffia: Mogami 2534 con connettori Nakamichi;
Cuffie:
1) Sennheiser HD600
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  CHAOSFERE il Dom 14 Mag 2017 - 16:25

...tutto giusto ciò che dice Nadir Smile
la mia considerazione era anche rivolta a Mobydick che dice avere
problemi anche con l'ingresso usb del D8.... Wink
(forse è solo un problema di driver....)
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2213
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Dom 14 Mag 2017 - 17:48

@Nadir81 ha scritto:Per cuffie da 30 euro penso che è anche grasso che cola...certo che fino a 7-8 anni fa era impensabile un oggetto del genere a questo prezzo.
Spero che l'ordine senza alimentatore rimpicciolisca il pacco e lo faccia "passare" alla dogana.
Dopodiché, se mi convince, metterò in vendita Gustard, dac Ak4399 e Breeze (e ci guadagno pure..anzi il Breeze me lo tengo, fa sempre comodo come ampli di riserva!).

Ok come non quotarti Wink
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 6306
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a.

Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub.

cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv.

Segnale diy,Ibra,Supra,G&BL.Potenza TelluriumQ Black

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  dinamanu il Dom 14 Mag 2017 - 18:52

@Nadir81 ha scritto: è anche grasso che cola...
Smile mi hai ricordato una cara amica ,sua tipica battuta...

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3488
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 38 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 37, 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum