T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Vostre esperienze di inversione di polarità
Oggi alle 22:53 Da ftalien77

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 22:47 Da ftalien77

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 22:25 Da pallapippo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 22:14 Da TODD 80

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Oggi alle 21:07 Da p.cristallini

» Consiglio Primo impianto HiFi
Oggi alle 19:57 Da Kha-Jinn

» Ipotesi Preamplificatore per finale NAD
Oggi alle 19:13 Da p.cristallini

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Oggi alle 19:01 Da Albert^ONE

» Un aiuto per una profana totale!
Oggi alle 18:48 Da Albert^ONE

» [MI + sped] Amplificatore per cuffie Yulong A28 classe A bilanciato garanzia perfetto
Oggi alle 16:00 Da vale69

» Grace Jones - Hurricane/Dub
Oggi alle 15:17 Da ftalien77

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi alle 14:18 Da nelson1

» Minidisc & Batteria
Oggi alle 14:13 Da livio151

» Rip DSD
Oggi alle 12:44 Da Calbas

» FX 802 vs Bantam Monoblock vs Nad 325BEE
Oggi alle 12:04 Da Pinve

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Oggi alle 11:35 Da uncletoma

» ALLO – THE BOSS PLAYER
Oggi alle 11:05 Da kalium

» hi-fi jvc mx-g7
Oggi alle 0:45 Da lello64

» handshell completa giradischi Sony PS LX 3
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» [Vendo] Marantz PM6005
Ieri alle 19:20 Da Kha-Jinn

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:22 Da giucam61

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 17:13 Da kawa

» Vendo ampli con dac NuPrime IDA 8
Ieri alle 16:36 Da silver surfer

» Charles Mingus ‎– Mingus Ah Um
Ieri alle 13:38 Da andy65

» Appello per driver
Ven 20 Ott 2017 - 23:56 Da Olegol

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 20 Ott 2017 - 18:40 Da nerone

» hertz hd8 vs audison bit one
Ven 20 Ott 2017 - 18:27 Da scontin

» Quale Full range 3" scegliere?
Ven 20 Ott 2017 - 16:28 Da Zio

» Vu meter audio
Ven 20 Ott 2017 - 14:42 Da Albert^ONE

» Indiana Line Dj 308
Ven 20 Ott 2017 - 12:38 Da Masterix

Statistiche
Abbiamo 11090 membri registrati
L'ultimo utente registrato è michele.francia

I nostri membri hanno inviato un totale di 797795 messaggi in 51719 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
ftalien77
 
sound4me
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
uncletoma
 
nerone
 
clipper
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
sound4me
 
Albert^ONE
 
kalium
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15487)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9205)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 79 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

derbi659, enea, fazer74, ftalien77, lyper, nerone, pallapippo, sportyerre, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


ALIENTEK D8 [parte 1]

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  TODD 80 il Mar 31 Gen 2017 - 10:31

e ancora niente da fare, tanto il tracciamento di aliexpress che quello di poste italiane mi dicono solo che il primo gennaio era partito da questo dannato centro di scambi internazionale... Crying or Very sad

gli altri del gruppo di auto sostegno che dicono? qualcuno ha novità?
avatar
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 250
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  alexdelli il Mar 31 Gen 2017 - 10:36

Niet

Pensavo proprio ieri a chi un giorno entrerà in questo forum per avere info dell'alientek..... il nulla, solo attesa.
Ci vuole un moderatore che faccia pulizia (ma solo quando ci arrivano gli ampli a casa!)

Quasi quasi mi ordino un denon sull'amazzone, poi quando mi arriva il cinese,faccio il reso Wink

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 140
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Mar 31 Gen 2017 - 11:09

Questi sono i rischi del massimo risparmio,io non ho usato chinamail,ho pagato la dogana e in 8 giorni l'avevo a casa. Si può acquistare anche in Europa,ovviamente nel prezzo maggiorato ci sono dogana e dazi vari. È una scelta personale che non discuto...però prendere un altro ampli provvisorio e poi restituirlo,sinceramente non lo capisco Mmm
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5458
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  kalium il Mar 31 Gen 2017 - 11:14

Fate attenzione alla scadenza del buyer protection,  a me scade fra 4 giorni , o la prolungate o richiedete i soldi indietro
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2505
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Umby66 il Mar 31 Gen 2017 - 11:18

Ragazzi

io l'ho ricevuto in 22 giorni.

ma non c'erano di mezzo festività e capodanni cinesi Wink

un po di pazienza .

anche io ho ordinato un mese e 1/2 fa ( sempre da Aliexpress) delle lampade led per auto e non ho nessuna notizia .
avatar
Umby66
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.16
Numero di messaggi : 123
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente Informatico / Audiofilo
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Rotel RSX 1058 + Chario Pegasus (Constellation Series)
ALIENTEK D8 + Chario Pegasus (Constellation Series)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Mar 31 Gen 2017 - 11:20

Ok
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5458
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  TODD 80 il Mar 31 Gen 2017 - 14:58

kalium ha scritto:Fate attenzione alla scadenza del buyer protection,  a me scade fra 4 giorni , o la prolungate o richiedete i soldi indietro

a me dice "your order will be closed" in 6 giorni e qualche ora. è quello? come si deve procedere? di certo entro 6 giorni non arriva, immagino che anche dal momento in cui tocca terra su suolo italico, poi qualche giorno per farlo arrivare a casa ci voglia.

certo, leggendo di chi aveva ricevuto in 20 giorni, non mi aspettavo la stessa tempistica, viste le feste, ma nemmeno che dopo quasi 35 giorni fosse perduto nelle nebbie del Chissandostan Mad mi sarei aspettato almeno qualche notizia.

p.s: a chi chiedeva pulizia da parte dello staff, no, per favore, lasciate tutto così, almeno se in futuro qualcuno si trovasse a dover acquistare a dicembre, saprà a cosa andare incontro, attacchi di ira alternati a crisi depressive Laughing Laughing
avatar
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 250
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  kcris22 il Mar 31 Gen 2017 - 17:00

Salve a tutti, volevo chiedere se secondo voi questo alientek d8 potrebbe aggiungere qualcosa al mio impianto... Mi piacerebbe sperimentare ed ascoltare un FDA ma non vorrei fare un passo indietro rispetto al NAD 326 a cui ho collegato le klipsch rp-280f. Nel caso particolare noto nel mio impianto l'assenza di un dac e questo potrebbe potrebbe forse fare al caso mio. Non ho particolari velleità' ed il nad e' l'unico integrato ascoltato in vita mia. Nel caso particolare la cosa che trovo più' fastidiosa del nad e' l'impossibilita' di escludere il pre quando utilizzato come finale all'onkyo e devo per forza di cose operare con i ponticelli sul retro... Mi piacerebbe sperimentare e capire cosa intendente per trasparenza di suono di un amplificazione digitale.... Forse faccio una cavolata?

kcris22
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 31.01.17
Numero di messaggi : 5
Località : Ischia
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : Sinto A/V: Onkyo TX-NR809 - Finale 2CH: Nad 326 BEE
Diffusori: Klipsch RP - Cavi: Target Audio, GoldKable
Frontali: Klipsch RP-280F - Centrale: Klipsch RP-450C - Surround: Indiana Line Tesi 260 - Subwoofer: 2 X Klipsch R-115SW
Sorgente HT: Sony BDP-S480 - WD Tv Live - PC
Video: Toshiba 50L7300

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Snap il Mer 1 Feb 2017 - 0:35

TODD 80 ha scritto:
a me dice "your order will be closed" in 6 giorni e qualche ora. è quello?  come si deve procedere? di certo entro 6 giorni non arriva, immagino che anche dal momento in cui tocca terra su suolo italico, poi qualche giorno per farlo arrivare a casa ci voglia.

certo, leggendo di chi aveva ricevuto in 20 giorni, non mi aspettavo la stessa tempistica, viste le feste, ma nemmeno che dopo quasi 35 giorni fosse perduto nelle nebbie del Chissandostan Mad    mi sarei aspettato almeno qualche notizia.

p.s: a chi chiedeva pulizia da parte dello staff, no, per favore, lasciate tutto così, almeno se in futuro qualcuno si trovasse a dover acquistare a dicembre, saprà a cosa andare incontro, attacchi di ira alternati a crisi depressive Laughing Laughing

Questo è un periodo assolutamente nero per le Poste Italiane...

ieri l'altro ho ricevuto un componente spedito inizio novembre, partito come raccomandata, e tracciato sino alla presa in consegna di poste... poi misteriosamente scomparso ed arrivato, nonostante fosse una raccomandata come posta normale appena ieri...
oggi vedo il tracking di un altra spedizione trattenuta a milano per 10 giorni e che al momento invece di essere inoltrata via sesto fiorentino al momento si trova a napoli ?????

quindi conviene armarsi di pazienza..., parecchia!
Ma scrivi comunque al venditore di estendere la protezione acquisto

( a proposito il tracking di 'dovequando' che ti dice???)
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Snap il Mer 1 Feb 2017 - 0:39

ah dimenticavo

ordinato anch'io proprio oggi (l' Alientek) ma con spedizione gratuita via DHL ...
spero che questo arrivi nell' arco di una decina di giorni....

vi farò sapere...

avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  TODD 80 il Mer 1 Feb 2017 - 10:10

Snap ha scritto:

Questo è un periodo assolutamente nero per le Poste Italiane...

ieri l'altro ho ricevuto un componente spedito inizio novembre,  partito come raccomandata, e tracciato sino alla presa in consegna di poste...  poi misteriosamente scomparso   ed arrivato, nonostante fosse una raccomandata  come posta normale appena ieri...  
oggi vedo il tracking di un altra spedizione   trattenuta a milano per 10 giorni e che al momento invece di essere inoltrata via sesto fiorentino  al momento si trova a napoli ?????

quindi conviene armarsi di pazienza..., parecchia!
Ma scrivi comunque  al venditore di estendere la protezione acquisto

( a proposito il tracking di 'dovequando' che ti dice???)

ah, per quello il tracciamento delle poste italiane concorda perfettamente con quello cinese: partito il primo gennaio e attualmente avvolto dalle nebbie Hehe

boh, a questo punto non so cosa fare, se davvero scaduto il tempo loro mi restituiscono i soldi (chi ha esperienza in merito?) a quel punto mi ordino un Feixiang su Ebay dall'inghilterra, se c'è, e in una settimana ce l'ho a casa. è un'eventualità a cui pensare....
avatar
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 250
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Snap il Mer 1 Feb 2017 - 10:36

TODD 80 ha scritto:

ah, per quello il tracciamento delle poste italiane concorda perfettamente con quello cinese: partito il primo gennaio e attualmente avvolto dalle nebbie Hehe    

boh, a questo punto non so cosa fare, se davvero scaduto il tempo loro mi restituiscono i soldi (chi ha esperienza in merito?) a quel punto mi ordino un Feixiang su Ebay dall'inghilterra, se c'è, e in una settimana ce l'ho a casa.    è un'eventualità a cui pensare....

come detto, il casino dipende solo da Poste Italiane.... che al momento sembrano avere un sacco di problemi..

comunque il rimborso ti aspetta se il tempo di consegna supera i giorni dichiarati dal venditore ( in genere 60)

Io sono oramai un aficionado oramai dal 2013 e un unica volta ho avuto un problema con un modellino di elicottero (che per errore era stato spedito al mio indirizzo ma indicava come paese di destinazione USA) quindi sembrava perso... il venditore mi ha rispedito il tutto che a suo tempo arrivò in 12 giorni. e alla fine dopo un mesetto arrivò anche la prima spedizione che dagli stati uniti era stata rispedita questa volta in Italia...

quindi ho ricevuto 2 oggetti al costo di 1 Laughing
avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  recidivo il Mer 1 Feb 2017 - 10:48

L’Alientek lo avevo preso anch'io per l'ufficio, in dicembre, su Aliexpress. Poi ho cambiato idea ed ho annullato l'ordine.

Alla fine ho pensato che valeva la pena investire un po' di più e prendere un ampli serio, e duraturo, invece che cambiare uno di questi aggeggi ogni anno. Poco prima avevo preso il Topping VX2 che ho reso subito per la potenza troppo limitata. Inoltre questi ampli devono essere usati fino al 50% della loro potenza, poi iniziano a distorcere.

Ho preso un Denon PMA 50 (405,00 € spedito) che rispetto ai vari Topping, SMSL e compagnia bella che possiedo, è veramente un altro pianeta. Basta solo ruotare il potenziometro del volume per capire. Anche da spento…

Ammetto che qualche anno fa mi ero innamorato di questi piccoli, economici e performanti ampli digitali. Ma ora inizio ad essere più critico. Cioè, vanno benissimo, suonano bene, picchiano anche duro e si fanno sentire. Ma se si cerca quel qualcosina in più in termini di raffinatezza, morbidezza, profondità, naturalezza e dinamica, secondo me, bisogna guardare altrove.

Dopo anni di T-amp, ho iniziato a tornare sulla strada maestra questa estate, quando in casa mi sono messo una abbinata ampli+diffusori di un certo livello (costo totale qualcosa meno di 2'000,00 €) e li ho capito che il suono vero, profondo, coinvolgente, godibile e non affaticante, non è propriamente quello di questi piccoli ampli economici.

La differenza che noto maggiormente è che con questi piccoli ampli, il suono è godibile e coinvolgente a partire da volumi medi e/o elevati. A livelli di volume contenuto è vuoto ed inconsistente.

recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  recidivo il Mer 1 Feb 2017 - 11:12

kcris22 ha scritto:Salve a tutti, volevo chiedere se secondo voi questo alientek d8 potrebbe aggiungere qualcosa al mio impianto... Mi piacerebbe sperimentare ed ascoltare un FDA ma non vorrei fare un passo indietro rispetto al NAD 326 a cui ho collegato le klipsch rp-280f. Nel caso particolare noto nel mio impianto l'assenza di un dac e questo potrebbe potrebbe forse fare al caso mio. Non ho particolari velleità' ed il nad e' l'unico integrato ascoltato in vita mia. Nel caso particolare la cosa che trovo più' fastidiosa del nad e' l'impossibilita' di escludere il pre quando utilizzato come finale all'onkyo e devo per forza di cose operare con i ponticelli sul retro... Mi piacerebbe sperimentare e capire cosa intendente per trasparenza di suono di un amplificazione digitale.... Forse faccio una cavolata?

Secondo me ti conviene provare, rendersi conto di persona è l'unico modo per capire se questi aggeggi possono fare per te. Tanto sai quello che ti costa, e magari lo puoi anche rivendere.

Se leggi poco sopra ho scritto il mio personalissimo punto di vista.

Ciao

recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  CHAOSFERE il Mer 1 Feb 2017 - 11:31

recidivo ha scritto:L’Alientek lo avevo preso anch'io per l'ufficio, in dicembre, su Aliexpress. Poi ho cambiato idea ed ho annullato l'ordine.

Alla fine ho pensato che valeva la pena investire un po' di più e prendere un ampli serio, e duraturo, invece che cambiare uno di questi aggeggi ogni anno. Poco prima avevo preso il Topping VX2 che ho reso subito per la potenza troppo limitata. Inoltre questi ampli devono essere usati fino al 50% della loro potenza, poi iniziano a distorcere.

Ho preso un Denon PMA 50 (405,00 € spedito) che rispetto ai vari Topping, SMSL e compagnia bella che possiedo, è veramente un altro pianeta. Basta solo ruotare il potenziometro del volume per capire. Anche da spento…

Ammetto che qualche anno fa mi ero innamorato di questi piccoli, economici e performanti ampli digitali. Ma ora inizio ad essere più critico. Cioè, vanno benissimo, suonano bene, picchiano anche duro e si fanno sentire. Ma se si cerca quel qualcosina in più in termini di raffinatezza, morbidezza, profondità, naturalezza e dinamica, secondo me, bisogna guardare altrove.

Dopo anni di T-amp, ho iniziato a tornare sulla strada maestra questa estate, quando in casa mi sono messo una abbinata ampli+diffusori di un certo livello (costo totale qualcosa meno di 2'000,00 €) e li ho capito che il suono vero, profondo, coinvolgente, godibile e non affaticante, non è propriamente quello di questi piccoli ampli economici.

La differenza che noto maggiormente è che con questi piccoli ampli, il suono è godibile e coinvolgente a partire da volumi medi e/o elevati. A livelli di volume contenuto è vuoto ed inconsistente.

Scusa Recidivo
ma questo è un thread sull'alientek D8 che, da quello che hai detto, non possiedi.
Hai affermato di non essere soddisfatto del VX2 perchè poco muscoloso ma ti
ricordo che è un'ampli da scrivania quindi se cercavi potenza hai sbagliato la scelta.
Poi non dici quali altri ampli hai o hai avuto che poi hai paragonato all'ottimo
Denon che tra l'altro costa 4 volte più del D8.
Non ci dici nemmeno che diffusori hai o avevi. Sul tuo profilo a sx non c'è nulla.....
Non dici nemmeno nulla sull'abbinata da quasi 2.000 euro che hai.
In pratica hai "parlato" per un'ora senza dire nulla.
Ti ricordo che in questo thread si parla (nel bene e nel male) dell'Alientek D8
non di aria fritta.
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2211
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Snap il Mer 1 Feb 2017 - 11:52

io penso che questi amplificatorini FDA siano delle vere e proprie meraviglie e sicuramente hanno un loro senso
mi sono avvicinato da poco a questà realtà e ne sono rimasto colpito
e premetto che la mia avventura nell' Hi-Fi è iniziata a metà degli anni 70...

al momento uso un sabaj preso su Amazon e mi sembra abbia qualche limite .... e quindi dopo aver letto e riletto le impressioni mi sono deciso ad ordinare l'alientek
ma il sentir parlare delle sole caratteristiche audio di un ampli è estremamente limitativo...
e anche considerando il limitato investimento necessario l' unica alternativa è provarlo..
il fatto che tanti ne parlino bene non significa necessariamente che si abbini alle nostre casse o alle nostre orecchie...
ma rappresenta pur sempre un punto di partenza.... Laughing

avatar
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  alexdelli il Mer 1 Feb 2017 - 14:25

Non me intendo di amplificatori, ma la questione non è tanto il paragone con aggeggi da 400/500 euro, ma quanto il paragone con aggeggi da 200/300 euro di marchi famosi.
Poi si sa che ad una spesa maggiore il più delle volte corrisponde una qualità maggiore.
Ad esempio, tra Alientek e Denon PMA-520AE, che differenza c’è? Quale può essere il migliore?

Per la questione spedizione io non credo si tratti di un problema “cinese”. Il volo è partito settimane fa, quindi gli Alientek sono sicuramente in Italia, fermi da qualche parte.
Se non arriverà entro il 10 gennaio, chiederò il rimborso sicuramente e lo riordino tramite DHL. Nella speranza che ne arrivino 2 prima o dopo Smile

Oppure ordino in Denon e mi metto il cuore in pace spendendo però il doppio.


RETTIFICA: mi tocca rettificare, il Denon non ha il DAC che per è sarebbe essenziale Crying or Very sad

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 140
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  TODD 80 il Mer 1 Feb 2017 - 14:35

io ho scelto questo tipo di ampli per diversi motivi, c'è anche quello economico ma non è il solo, visto che comunque un denon basilare sui 200 euro in rete si trova, forse da amazon uk anche meno a periodi (comunque da guardare), mi aumentava il budget ma senza stravolgerlo. però:

-pressochè tutti me ne avete parlato bene

-viene paragonato ad ampli più costosi, anzi, a volte pare uscirne alla grande

-è un aggeggio piccolo, non avendo un mobile dedicato all'hi fi, il risparmio di spazio non mi dispiace

-per cominciare ad avvicinarsi a questo mondo, mi sembrava un buon acquisto, un prodotto che fa alla grande il suo dovere ma in caso che potrei sostituire in futuro


però che il problema siano le feste, o le poste italiane, sto davvero iniziando a rompermi. ho tutto il resto pressochè imballato, e se ci fosse qualche problema più tempo passa e peggio è per eventuale restituzione (va bene, sicuramente non ce ne sarà bisogno, ma non sia mai...), poi non ho pressochè niente di provvisorio che suoni in maniera accettabile. e oltretutto io ascolto musica tutto l'anno, ma in prevalelza con la brutta stagione, sennò passo meno tempo in casa.   ora anche questa settimana sicuramente passerà senza novità, e ci avviciniamo al mese e mezzo dall'ordine...
avatar
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 250
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  recidivo il Mer 1 Feb 2017 - 14:52

CHAOSFERE ha scritto:

Scusa Recidivo
ma questo è un thread sull'alientek D8 che, da quello che hai detto, non possiedi.
Hai affermato di non essere soddisfatto del VX2 perchè poco muscoloso ma ti
ricordo che è un'ampli da scrivania quindi se cercavi potenza hai sbagliato la scelta.
Poi non dici quali altri ampli hai o hai avuto che poi hai paragonato all'ottimo
Denon che tra l'altro costa 4 volte più del D8.
Non ci dici nemmeno che diffusori hai o avevi. Sul tuo profilo a sx non c'è nulla.....
Non dici nemmeno nulla sull'abbinata da quasi 2.000 euro che hai.
In pratica hai "parlato" per un'ora senza dire nulla.
Ti ricordo che in questo thread si parla (nel bene e nel male) dell'Alientek D8
non di aria fritta.

Hai ragione, in realtà volevo solo portare una mia opinione, senza tediarvi di dati e di marche.

Ho iniziato con i T-amp con un Topping TP22, cui dopo un po’ ho abbinato un USB Dac Hifimediy U2, collegato ad un paio di Kef C15. Questa catena la uso in ufficio.
Per la voglia di cambiare, su questa catena ho poi provato delle Indiana Line Nota 260, che mi piacciono molto e poi delle Wharfedale Diamond 220 che avevano dei medi ed alti splendidi, ma che ho reso perché mi risultavano troppo stancanti. Per sostituire le Kef sto costruendo delle Vitriol (molto) personalizzate, messe a punto con la collaborazione di Alberto di Audiojam. Per sostituire il Topping TP 22 + Hifimediy U2 ho preso il Topping VX2 che ho reso per la scarsa potenza. Ho ordinato allora l’Alientek che ho annullato nel bel mezzo di una crisi da ragionamento filosofico-audiofilo. Ed ho preso il Denon PMA 50. Uso PC con Foobar.

In un altro ufficio uso delle Edifier 1600 TIII (mi pare) con un altro DAC USB Hifimediy U2. Combinata che ritengo più che godibile ed onesta. Uso PC con Foobar.

In sala pittura ho iniziato con un T-amp Topping (del quale non ricordo la sigla, mi ricordo che era potente più o meno come il TP22) che ho poi cambiato con un SMSL SA60 per avere maggiore potenza. Abbinato ad Indiana Line Nota 260 (quelle che ho provato in ufficio e che ho tolto perchè troppo grosse) con le quali raggiunge un bellissimo equilibrio, morbido, dettagliato e corposo. Un pelino troppo carico sulle tonalità basse. Uso un lettore Sony A15 e recentemente un Fiio X1 per avere maggiore memoria. Ho inserito un amplificatore Topping NX… (non ricordo il numero) per cuffie al Fiio prima dell’ingresso nell’ampli, per migliorare la profondità del suono. Cosa che si è un po’ avverata.

A casa, nello studiolo uso un USB DAC Dragofly Red sul portatile, con cuffie Sennheiser HD600. Di fronte a questa combinata, giù il cappello, nulla da dire.

A casa in salotto uso un Denon DRA-100 abbinato ad una coppia di bellissime Q Acoustics 3050 laccate bianco lucido, il tutto pilotato da mini-pc Windows 10 con Foobar + HD vari e convertitore USB-Ottico della Inline prima di entrate nell’ampli. Catena che è diventata il mio punto di riferimento. E le Q Acoustics sono bellissssssssime anche solo da guardare!

Ho tanto altro materiale, anni 80, 90 e 2000, tra cui una coppia di mostruose Pioneer HPM 1100 da riconare.

Su tutti gli impianti ho eseguito una calibrazione casereccia di verifica con app. Android Audiotools e microfono calibrato Daytonaudio.

Chiedo scusa per aver espresso il mio concetto senza esporre le dovute premesse. Io intendevo semplicemente dire che piuttosto di prendere uno o due aggeggi all’anno che mi costano 80 o 100 €, ho preferito prendere un ampli vero e serio da 400 e stare a posto per un bel po’.

recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  recidivo il Mer 1 Feb 2017 - 14:59

A casa ho anche un lettore Sony uhp-h1 per i CD DVD Blu ray ecc. ecc. che non uso mai. Ascolto per lo più MP3 di buon livello e Flac. Gli acquisti degli ultimi mesi li ho tutti fatti in Flac.

recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 86
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  luigigi il Mer 1 Feb 2017 - 15:10

recidivo ha scritto: Per sostituire le Kef sto costruendo delle Vitriol (molto) personalizzate, messe a punto con la collaborazione di Alberto di Audiojam.
OT sperando di non fare arrabbiare chaosfere ... Laughing ci farai sapere come vanno ? sarei interessato alla cosa..
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2723
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  alexdelli il Mer 1 Feb 2017 - 15:13

Signor Recidivo, apprezzo molto questo tuo messaggio.
Fanno sempre piacere questi paragoni o queste considerazioni da parte di qualcuno che se ne intende. In questo caso non è un paragone diretto con l'Alientek, ma ho capito il concetto che volevi esprimere.

Solo una cosa off-topic (tanto ormai qua nessuno parla dell'Alientek perchè ce l'hanno in 2 persone):

se ti interessa da ieri uso Room Eq Wizard con il microfono Daytonaudio IMM-6 collegato al PC, anche se è prodotto per gli smarphone.
Con 20 euro si possono fare delle misurazioni molto precise, paragonabili a strumenti più costosi. (previa calibrazione dell'attrezzatura). Solo così se ti interessa sfruttare il microfono più a fondo.

alexdelli
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 140
Località : Veneto
Provincia (Città) : treviso
Impianto : CD: Teac CD-Z5000
TT: Pro-Ject Debut Carbon
AMP: Marantz PM5005
SPKRS: Fullrange DIY Pensil 70.3 Markaudio CHR70v3


Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  giucam61 il Mer 1 Feb 2017 - 16:33

alexdelli ha scritto:Signor Recidivo, apprezzo molto questo tuo messaggio.
Fanno sempre piacere questi paragoni o queste considerazioni da parte di qualcuno che se ne intende. In questo caso non è un paragone diretto con l'Alientek, ma ho capito il concetto che volevi esprimere.

Solo una cosa off-topic (tanto ormai qua nessuno parla dell'Alientek perchè ce l'hanno in 2 persone):

se ti interessa da ieri uso Room Eq Wizard con il microfono Daytonaudio IMM-6 collegato al PC, anche se è prodotto per gli smarphone.
Con 20 euro si possono fare delle misurazioni molto precise, paragonabili a strumenti più costosi. (previa calibrazione dell'attrezzatura). Solo così se ti interessa sfruttare il microfono più a fondo.



Dire che ce l'hanno solo 2 persone mi sembra troppo semplicistico,io ce l'ho e mesi fa avevo aperto il 3ad "Alientek vs FX Audio". Purtroppo quasi tutti gli interventi precedenti sono incentrati sui lunghi tempi di spedizione. Da noj si dice " el vol ovo,galina e cul caldo Smile "
Qualcuno vuole fare paragoni,e allora io dico che a quel prezzo è nettamente superiore e versatile(dac,uscita cuffia,telecomando,etc)ad un amplificatore tradizionale dal costo simile e può combattere con integrati dal costo 5 volte superiore. La mua impressione è talmente positiva che ho deciso di investire in una alimentazione di livello per vedere dove può arrivare.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5458
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  luigigi il Mer 1 Feb 2017 - 16:35

giucam61 ha scritto: avevo aperto il 3ad "Alientek vs FX Audio". Purtroppo quasi tutti gli interventi precedenti sono incentrati sui lunghi tempi di spedizione.
infatti me sò un po' scucciat.. Laughing
comunque ti seguo sempre con interesse.
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2723
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  TODD 80 il Mer 1 Feb 2017 - 17:26

giucam61 ha scritto:


Dire che ce l'hanno solo 2 persone mi sembra troppo semplicistico

appunto, per non andare troppo OT (mi impegno a piengere in silenzio Laughing ) con la spedizione, sarebbe utile un mini censimento sugli acquirenti, tipo: quanti sono, da quanto tempo hanno acquistato, impressioni generali, eventuali problemi, e perchè no, impianto precedente e diffusori supportati.
avatar
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 250
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Tornare in alto Andare in basso

Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 22 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum