T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Ps3
Oggi a 20:23 Da PolleriaOsvaldo

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Oggi a 19:50 Da micio_mao

» UPS?
Oggi a 19:43 Da MaxDrou

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Oggi a 19:38 Da Michelino

» Giro la manopola e sento un fruscio
Oggi a 19:34 Da jenw84

» back to the vinyl
Oggi a 18:37 Da giucam61

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Oggi a 18:11 Da rCCt899

» consiglio ampli valvolare moooolto semplice per montaggio in aria!
Oggi a 17:40 Da MaurArte

» Testina per thorens td 160
Oggi a 17:38 Da giorginhos

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 17:37 Da dinamanu

» Consiglio per diffusori: meglio nuovo o vecchio?
Oggi a 16:37 Da R!ck

» Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?
Oggi a 16:26 Da Bc9999

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 15:06 Da scontin

» Alimentatore per Kt88
Oggi a 15:00 Da Easlay

» Technics SL-QD22
Oggi a 14:20 Da mrcrowley

» SMSL ad18
Oggi a 12:50 Da kalium

» wtfplay
Oggi a 12:42 Da pallapippo

» RCA da pannello
Oggi a 9:49 Da dinamanu

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Oggi a 7:28 Da Kha-Jinn

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi a 1:15 Da argon

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Ieri a 23:51 Da GP9

» Nuprime ida-8 è il riferimento?
Ieri a 23:37 Da GP9

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Ieri a 21:16 Da Gi0

» Pilotaggio dynavoice fx7
Ieri a 20:42 Da andreaje

» Canton GLE
Ieri a 20:32 Da scontin

» Technics SU-7300 - Riparazione leva On/Off
Ieri a 20:28 Da michele.bartolettistella

» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Ieri a 20:12 Da DarioKreutzer

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Ieri a 18:22 Da gianni1879

» da vinile a 24/96
Ieri a 17:38 Da fritznet

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 17:36 Da giucam61

» Upgrade impianto
Ieri a 16:13 Da Cesfa

» Starter Kit.
Ieri a 16:13 Da cooljazzz

» VENDO LOTTO RED HOT CHILI PEPPERS
Ieri a 15:07 Da quatermass

» [PU+RN] Svendo altoparlanti, nuovi e usati tra tweeter, medi e woofer
Ieri a 14:19 Da Rino88ex

» I migliori album del 2016
Ieri a 13:18 Da nd1967

» Qualità a "fine" vinile: fisima mia o verità?
Ieri a 12:49 Da dinamanu

» Cambio fonorivelatore MM: da Om10 a...?
Ieri a 11:17 Da Curelin

» costruzione cavo mini jack --> mini jack e mini jack -->rca
Ieri a 11:08 Da xax

» Griglia protettiva per Woofer da 10"
Ieri a 9:43 Da gianni1879

» Kit Shunt Salas BIB LV
Ieri a 9:21 Da ghiglie

» Alientek D8 quale sub ??
Ieri a 9:10 Da gianni1879

» Scelta difficile diffusori da scaffale
Ieri a 0:06 Da dieggs

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Dom 15 Gen 2017 - 22:59 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 15 Gen 2017 - 20:22 Da CHAOSFERE

» [RM]Vendo Grado SR80 80 euro
Dom 15 Gen 2017 - 14:21 Da green marlin

» Fx-Audio D802
Dom 15 Gen 2017 - 13:44 Da giucam61

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Dom 15 Gen 2017 - 13:31 Da ricky84

» sotto l'albero....
Dom 15 Gen 2017 - 11:54 Da marco stentella

» Dac Cercasi
Sab 14 Gen 2017 - 23:33 Da dinamanu

» Beyerdynamic DT990 Pro: SORPRESA!!!!!!
Sab 14 Gen 2017 - 21:23 Da gabmak

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
giorginhos
 
dinamanu
 
gigihrt
 
Nadir81
 
Pinve
 
pallapippo
 
scontin
 
Easlay
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12785)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8614)
 

Statistiche
Abbiamo 10492 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alephotos

I nostri membri hanno inviato un totale di 774513 messaggi in 50364 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 12 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, arthur barras, Bc9999, fritznet, GP9, kalium, Luca brh, Matteoleon2, PolleriaOsvaldo, Salvo56, savi, Sregio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Mer 11 Gen 2017 - 16:53

@R!ck ha scritto:
Ci sono stati alcune serie di sintoav dove i condensatori della scheda hdmi venivano regolarmente "cotti" dal calore del finali e si rompevano nel giro di qualche anno.
Questo perchè la gente infilava gli ampli nei mobiletti tv con scarsa areazione. In molti casi si risolveva cambiando i condesatori con quelli resistenti a temperature più elevate e mettendo delle ventole supplementari.
Esatto quelli basici sono garantiti a 85° solo x 2000 ore......

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Mer 11 Gen 2017 - 17:03

@giucam61 ha scritto:I miei diffusori hanno più di 30 anni,fatti ribordare un paio di volte i sub,per il resto nessun problema. Lo stesso dicasi per un Rotel 820 bx4 e un sintoht Pioneer,mai toccati e perfettamente funzionanti. Wink
con questo ragionamento il vero vintage sarebbe da discarica? Io non credo.

Più che da discarica devi mettere in conto la sostituzione dei condensatori...ora finchè uno è pratico e la puo fare da solo non poi una tragedia...ma in un laboratorio specializzato ha il suo costo quindi va valutato e spesso il gioco non vale la candela

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  emmeci il Mer 11 Gen 2017 - 17:14

Wink E' che a molti, piace proprio estremizzare tutto, tento per dimostrare che le loro tesi sono giuste ed inattaccabili. I consigli e le considerazioni di buon senso spesso non vengono ne lette ne prese in considerazione. Ad esempio vi posso garantire che sui condensatori elettrolitici spesso a pesare negativamente più che le ore di utilizzo sono quelle di... non utilizzo, e come ha ricordato qualcuno le condizioni termiche alle quali lavorano. Ribadisco, chi è soddisfatto si goda la musica, chi no... faccia un bel calendario dove insieme a bollo, assicurazione, revisione, analisi e quant'altro ci inserisce pure la sostituzione dei condensatori! Laughing

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5591
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Mer 11 Gen 2017 - 17:16

Ma veramente ricordo qualcuno qui che parlava di rotture catastrofiche con degli adcom con continua sugli speaker a seguito di condensatori scoppiati...
Wasky quelli che gli capitavano li ricappava...mi sembra una politica salutare e tutt'altro che estrema...di fatto non sai se e quando un apparecchio vintage possa avere quel tipo di problema...c'è da tenere in conto anche che sia rimasto fermo anni...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  beppe61 il Mer 11 Gen 2017 - 17:33

@emmeci ha scritto:Wink E' che a molti, piace proprio estremizzare tutto, tento per dimostrare che le loro tesi sono giuste ed inattaccabili. I consigli e le considerazioni di buon senso spesso non vengono ne lette ne prese in considerazione. Ad esempio vi posso garantire che sui condensatori elettrolitici spesso a pesare negativamente più che le ore di utilizzo sono quelle di... non utilizzo, e come ha ricordato qualcuno le condizioni termiche alle quali lavorano. Ribadisco, chi è soddisfatto si goda la musica, chi no... faccia un bel calendario dove insieme a bollo, assicurazione, revisione, analisi e quant'altro ci inserisce pure la sostituzione dei condensatori! Laughing

Oki Oki Oki l'emoticon che fa l'occhiolino non la metto perchè mi irrita!!!
Hello

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1553
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Mer 11 Gen 2017 - 17:48

@R!ck ha scritto:Ma veramente ricordo qualcuno qui che parlava di rotture catastrofiche con degli adcom con continua sugli speaker a seguito di condensatori scoppiati...
Wasky quelli che gli capitavano li ricappava...mi sembra una politica salutare e tutt'altro che estrema...di fatto non sai se e quando un apparecchio vintage possa avere quel tipo di problema...c'è da tenere in conto anche che sia rimasto fermo anni...
gia' ,a molti non e' chiaro che se parte un ramo dell'alimentazione ti fotte il woofer....

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  Bc9999 il Mer 11 Gen 2017 - 17:54

@beppe61 ha scritto:
Colgo l'occasione, nel quotare Pallapippo, per rimarcare il fatto che, a mio parere, alle elettroniche sia più dannoso il non uso dell'uso quotidiano (o quasi).
Personalmente ho sia un pre e finale Yamaha che un integrato Sony Ta f 3 che hanno sul groppone ben più di 30 anni e sono ancora perfettamente funzionanti ed in uso (sgratt...sgratt..)
Idem per gli apparecchi di miei amici (Luxman L3 Sansui 117 etc etc...)
Gli unici problemi mi sono stati dati da apparecchi fermi da tempo al momento della rimessa in funzione (sopratutto DVD e CD per non parlare dei telecomandi Evil or Very Mad Evil or Very Mad Evil or Very Mad )
Vabbè....ognuno ha la sua storia.
Ed a proposito di storie, @BC9999, la tua sensazione di riproduzione delle basse frequenze delle tue C.V. con l'amplificazione del venditore, non è una sensazione solo tua, anche io sono convinto che solo certe amplificazioni traggano dalle casse, da qualunque tipo di cassa, il meglio per quanto riguarda la riproduzione delle basse frequenze..
Io dopo aver cambiato 4 amplificatori in tre anni, nei primi anni 80, ho trovato quello che cercavo nel pre e finale Yamaha che ho già menzionato ed ancora adesso lo uso!!!!
I watt sono watt, l'efficienza è l'efficienza, i dati tecnici sono dati tecnici, ma mai nessuna rivista, forum, esperto mi ha mai saputo spiegare il perchè di questa cosa che tu ed io abbiamo riscontrato!!!!

Ti giuro che anche la mia ragazza e mio padre mi prendono per i fondelli quando gli dico che la tremava tutto e che qui sembrano molto più moscie...alla fine mi hanno convinto fosse per la dimensione della stanza...

Sarebbe bello avere i soldi e il tempo per comprare 3 ampli fare le comparazioni e poi rivenderne 2 e tenere quello che ci piace, ma questo è lavoro per gli audiofili quelli veri, non per me che son giovane e di soldi ne ho pochi =(

@emmeci ha scritto:Andrebbero sraccati i condensatori di filtro dell'alimentazione e misurati per bene. .. solo così puoi sapere la verità!  Fermo restando che se presentano rigonfiamento o peggio ancora perdita di elettrolita vanno sicuramente cambiati. Comunque. .. chi è soddisfatto non si faccia problemi,  si ascolta la musica e sta sereno!  :-)

Non sono gonfi e non c'è perdita nei miei, sono andato a vedere dentro l'amplificatore, certo è che se è stato comprato nel 1991 e ora siamo nel 2017, quest'anno ne compie 26 =) di cui 15 passati in una casa di vacanza al mare, utilizzato quindi poco, che come dicevate voi forse gli fa più male che bene.


Bc9999
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Milano
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  enrico massa il Mer 11 Gen 2017 - 17:58

Storia di un Marantz 1070.
In funzione dal 1976 al 2008.
Spento e accantonato dal 2008 al 2016.
Rimesso in pista qualche mese fa.Dopo un iniziale panico perché un canale andava e veniva,puliti i contatti ora va che è una spada.Anzi si sposa talmente bene alle mie casse da giostraio che l'ho lasciato connesso al posto dell'Advance Acoustic Max150.È una questione di fortuna o di qualità costruttiva?(ovviamente stasera esploderà Hehe )

enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1216
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Mer 11 Gen 2017 - 18:01

@Bc9999 ha scritto:
Non sono gonfi e non c'è perdita nei miei, sono andato a vedere dentro l'amplificatore, certo è che se è stato comprato nel 1991 e ora siamo nel 2017, quest'anno ne compie 26 =) di cui 15 passati in una casa di vacanza al mare, utilizzato quindi poco, che come dicevate voi forse gli fa più male che bene.

misura offset ,cioe' metti il tester in V continua e misura il +/- dei diffusori , sorgente spenta, (sarebbe meglio se ingresso fosse cortocircuitato)

Se non hai il tester osserva se il woofer all'accensione si muove in avanti di qualche mm e rimane fisso li, quando spegni ritorna a riposo

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Mer 11 Gen 2017 - 19:54

@Bc9999 ha scritto:
Ti giuro che anche la mia ragazza e mio padre mi prendono per i fondelli quando gli dico che la tremava tutto e che qui sembrano molto più moscie...alla fine mi hanno convinto fosse per la dimensione della stanza...

Forse c'erano un po' troppe risonanze...di solito si cerca di minimizzarle...hai menzioato una stanza di 16mq ( era 4x4? ), mentre la tua è più grande a pianta irregolare...Potresti provare a avvicinare i diffusori agli angoli e vedere se cambia qualcosa...almeno per prova?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  beppe61 il Mer 11 Gen 2017 - 20:08

@enrico massa ha scritto:Storia di un Marantz 1070.
In funzione dal 1976 al 2008.
Spento e accantonato dal 2008 al 2016.
Rimesso in pista qualche mese fa.Dopo un iniziale panico perché un canale andava e veniva,puliti i contatti ora va che è una spada.Anzi si sposa talmente bene alle mie casse da giostraio che l'ho lasciato connesso al posto dell'Advance Acoustic Max150.È una questione di fortuna o di qualità costruttiva?(ovviamente stasera esploderà Hehe )

Mah Enrico... forse per i condensatori vale il discorso dell'età dei cani, ogni anno ne vale 7 umani, quindi 15x7=105!!!!
(si fà per ridere ehhhh..)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1553
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  Bc9999 il Mer 11 Gen 2017 - 20:23

@R!ck ha scritto:
@Bc9999 ha scritto:
Ti giuro che anche la mia ragazza e mio padre mi prendono per i fondelli quando gli dico che la tremava tutto e che qui sembrano molto più moscie...alla fine mi hanno convinto fosse per la dimensione della stanza...

Forse c'erano un po' troppe risonanze...di solito si cerca di minimizzarle...hai menzioato una stanza di 16mq ( era 4x4? ), mentre la tua è più grande a pianta irregolare...Potresti provare a avvicinare i diffusori agli angoli e vedere se cambia qualcosa...almeno per prova?

no non era un 4x4 ma un 5x3 o al massimo 6x2.5 la mia è irregolarissima sia di pianta che di soffitto, le posso mettere all'angolo ma purtroppo una viene chiusa dove il soffitto è alto 1.20metri, forse non è un gran che, l'altro ha il soffitto di 2.90m

Bc9999
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Milano
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  enrico massa il Mer 11 Gen 2017 - 20:31

@beppe61 ha scritto:
@enrico massa ha scritto:Storia di un Marantz 1070.
In funzione dal 1976 al 2008.
Spento e accantonato dal 2008 al 2016.
Rimesso in pista qualche mese fa.Dopo un iniziale panico perché un canale andava e veniva,puliti i contatti ora va che è una spada.Anzi si sposa talmente bene alle mie casse da giostraio che l'ho lasciato connesso al posto dell'Advance Acoustic Max150.È una questione di fortuna o di qualità costruttiva?(ovviamente stasera esploderà Hehe )

Mah Enrico... forse per i condensatori vale il discorso dell'età dei cani, ogni anno ne vale 7 umani, quindi 15x7=105!!!!
(si fà per ridere ehhhh..)

No aspetta mi stai confondendo,è il contrario:7 anni/condensatore equivalgono a 1 anno/uomo,40anni di vita=poco meno di 6 anni/condensatore.Quindi condensatori ancora bambini Laughing Scherzi a parte,l'ho aperto(in collaborazione con Mauro/emmeci)e la qualità costruttiva,i componenti e il relativo layout mi hanno sbalordito.Certo le prestazioni sono modeste rispetto a un pari categoria moderno che però non so se avrà la stessa durata.

enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1216
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : http://www.80dreams.it/mangiadischi-penny.asp

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Mer 11 Gen 2017 - 20:55

@Bc9999 ha scritto:
no non era un 4x4 ma un 5x3 o al massimo 6x2.5 la mia è irregolarissima sia di pianta che di soffitto, le posso mettere all'angolo ma purtroppo una viene chiusa dove il soffitto è alto 1.20metri, forse non è un gran che, l'altro ha il soffitto di 2.90m

Una pianta irregolare minimizza le risonanze...mentre gamma bassa in particolare si creano dei rinforzi se avvicini i diffusori alle pareti e specialmente agli angoli...normalmente si evita ma per l'effetto che vuoi tu forse potrebbe essere anche...meglio il fatto di avere un soffitto basso...Laughing


R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  beppe61 il Mer 11 Gen 2017 - 22:27

@R!ck ha scritto:
@Bc9999 ha scritto:
no non era un 4x4 ma un 5x3 o al massimo 6x2.5 la mia è irregolarissima sia di pianta che di soffitto, le posso mettere all'angolo ma purtroppo una viene chiusa dove il soffitto è alto 1.20metri, forse non è un gran che, l'altro ha il soffitto di 2.90m

Una pianta irregolare minimizza le risonanze...mentre gamma bassa in particolare si creano dei rinforzi se avvicini i diffusori alle pareti e specialmente agli angoli...normalmente si evita ma per l'effetto che vuoi tu forse potrebbe essere anche...meglio il fatto di avere un soffitto basso...Laughing


Io rimango dell'idea che amplificazioni "muscolose" (non so trovare altro aggettivo, visto che correntose fa incazzare qualcuno, autorevoli è un po vago, potenti vuol dire tutto e non dice niente....) sappiano trarre da ogni tipologia di cassa (minicasse, bass reflex, cassa chiusa, labirinto, bookshelf, pavimento etc etc...) il meglio della riproduzione lato basse frequenze, il tutto ovviamente imho

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1553
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Mer 11 Gen 2017 - 23:49

@beppe61 ha scritto:
@R!ck ha scritto:

Una pianta irregolare minimizza le risonanze...mentre gamma bassa in particolare si creano dei rinforzi se avvicini i diffusori alle pareti e specialmente agli angoli...normalmente si evita ma per l'effetto che vuoi tu forse potrebbe essere anche...meglio il fatto di avere un soffitto basso...Laughing


Io rimango dell'idea che amplificazioni "muscolose" (non so trovare altro aggettivo, visto che correntose fa incazzare qualcuno, autorevoli è un po vago, potenti vuol dire tutto e non dice niente....) sappiano trarre da ogni tipologia di cassa (minicasse, bass reflex, cassa chiusa, labirinto, bookshelf, pavimento etc etc...) il meglio della riproduzione lato basse frequenze, il tutto ovviamente imho

Ma anche io sono convinto che sia meglio un ampli "saldatrice", in particolare la loro utilità si faccia sentire in modo particolare con diffusori con impedenze  difficili e pezzi con dinamica elevata. Poi però con BUON amplificatore da 70/150 watt di solito ci si fa tutto...nei limiti di un'ascolto domestico.

Tuttavia in questo caso mi sembra che la cosa dipenda più dalle risonanze dei gli ambienti che creano una diversa enfasi sui bassi...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Gio 12 Gen 2017 - 0:03

se sei giovane cerchi fisicita' , con il tempo sviluppi la musicalita' che un ampli potente mai ti dara' , quindi devi compensarla con dei diffusori grossi ma facili

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  mako il Gio 12 Gen 2017 - 1:34

http://www.mercatinomusicale.com/ann/search.asp?ns=1&rp=&ct=&ch=&__rpct=--&kw=yamaha+p2500s

Questo, se ricordo bene, è quello che è risultato il più ben suonante. Te lo hanno consigliato ad inizio tred.



mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 703
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  R!ck il Gio 12 Gen 2017 - 15:21

@mako ha scritto:http://www.mercatinomusicale.com/ann/search.asp?ns=1&rp=&ct=&ch=&__rpct=--&kw=yamaha+p2500s

Questo, se ricordo bene, è quello che è risultato il più ben suonante. Te lo hanno consigliato ad inizio tred.




Cmq ci vuole un pre...questo è un finale...non so se poi rimane nel budget prefissato.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4560
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  Bc9999 il Gio 12 Gen 2017 - 16:25

@dinamanu ha scritto:se sei giovane cerchi fisicita' , con il tempo sviluppi la musicalita' che un ampli potente mai ti dara' , quindi devi compensarla con dei diffusori grossi ma facili

stesse cose che mi dice mio padre, però sono dell'idea che non posso comprare un oggetto che ad oggi non mi soddisfa perchè poi in futuro mi soddisferà, preferisco comprarne uno che mi soddisfa ora, poi SE non mi soddisferà più allora si vedrà =)

@R!ck ha scritto:
@mako ha scritto:mercatinomusicale.com/ann/search.asp?ns=1&rp=&ct=&ch=&__rpct=--&kw=yamaha+p2500s

Questo, se ricordo bene, è quello che è risultato il più ben suonante. Te lo hanno consigliato ad inizio tred.




Cmq ci vuole un pre...questo è un finale...non so se poi rimane nel budget prefissato.

Il budget prefissato è SOLO per il finale, se poi è un integrato meglio, altrimenti poi metterò da parte altri soldi per un pre, tanto per ora posso collegarlo direttamente alla sorgente e gestire il volume da li no?

Tra le altre cose sto forse per acquistare da un conoscente un AUDIOQUEST DRAGONFLY black, versione 1.5, dovrebbe essere un piccolo DAC portatile che mi aiuterebbe nel miglioramento del segnale in uscita dal mio iphone e dal mio mac, a quanto dice lui almeno, confermate? il prezzo sarebbe intorno ai 50€, usato ovviamente ma in buone condizioni e ancora in garanzia...che ne pensate? cosi poi mancherebbe solo il pre per la gestione del volume ma questo è posticipabile, tanto il pre che funzione ha oltre a quella di gestire il volume e le sorgenti? che in questo caso è una sola ovvero il jack..

Bc9999
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Milano
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Gio 12 Gen 2017 - 16:39

Ok
Dragonfly Ok
intergrato Ok contieni i costi

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  Bc9999 il Gio 12 Gen 2017 - 16:45

@dinamanu ha scritto:Ok
Dragonfly Ok
intergrato Ok  contieni i costi

Forse è una domanda che non si può fare in queste sezioni ma secondo te/voi qual è la quotazione massima o cmunque il massimo che dovrei pagare per il Dragonfly black, 1.5 (ultima versione compatibile anche con iphone)??

Io lo sto comprando perchè so che serve, ma secondo voi si sente davvero il miglioramento anche a un orecchion poco allenato come il mio?

Bc9999
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Milano
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  dinamanu il Gio 12 Gen 2017 - 16:57

intorno ai 50 fai un affare

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1579
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  Bc9999 il Gio 12 Gen 2017 - 17:13

@dinamanu ha scritto:intorno ai 50 fai un affare

Grazie =D allora arrivo anche a 60 nel caso =)

Bc9999
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Milano
Impianto : In Costruzione

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale amplificazione per diffusori muscolosi come le Cerwin Vega?

Messaggio  potowatax il Gio 12 Gen 2017 - 17:57

@Bc9999 ha scritto:
[...]
Tra le altre cose sto forse per acquistare da un conoscente un AUDIOQUEST DRAGONFLY black, versione 1.5, dovrebbe essere un piccolo DAC portatile che mi aiuterebbe nel miglioramento del segnale in uscita dal mio iphone e dal mio mac, a quanto dice lui almeno, confermate? il prezzo sarebbe intorno ai 50€, usato ovviamente ma in buone condizioni e ancora in garanzia...che ne pensate? cosi poi mancherebbe solo il pre per la gestione del volume ma questo è posticipabile, tanto il pre che funzione ha oltre a quella di gestire il volume e le sorgenti? che in questo caso è una sola ovvero il jack..

Bene per il Dragonfly, te lo avevo consigliato, anche se il modello RED, qualche messaggio fa.
Se è un conoscente (o anche se non lo fosse) vista portabilità, fai una prova con il tuo iPhone ed una cuffia così ti assicuri di eventuali problemi di compatibilità con il tipo di iOs che usi sullo smartphone e ricordati di usare questo adattatore (a meno che chi lo vende non lo abbia già):
http://www.mediaworld.it/mw/accessori-ipad/apple-lightining-usb-cam?gclid=CLboopyJvdECFXcz0wodBs8OEg

potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1314
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Da bidello a DSGA... è tutto da vedere / In questo momento fieramente "fancazzista"
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti Fostex Fe83en
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
1. AKG K550;

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum