T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11774 utenti, con i loro 819902 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionproblema con pioneer pl-112 D

more_horiz
buongiorno a tutti,
scusate, vi disturbo per una richiesta tecnica... alla quale forse potete darmi risposta... io nn ne capisco molto Smile

Ho un giradischi pioneer pl 112-d e da qualche tempo ho notato qualche problema nel movimento del piatto che mi sembra più lento del dovuto.
L’ultimo disco acquistato (It’s album time di Todd Terje) suona una ciofeca mentre altri sembrano essere + fedeli di suono (ho testato poco fa Com’è profondo il mare di Dalla).

Ho letto in altre discussioni del forum che potrebbe essere una questione di cinghia.
Mi chiedevo come mai inoltre il problema è molto + evidente in alcuni dischi piuttosto che in altri...

voi cosa ne pensate?

tnx

F

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
strano...



se ha problemi di cinghia, di motore, o di lubrificante che sta incollandosi, non dovrebbe variare cambiando disco.

può essere che con alcuni dischi il problema sia più evidente per il genere musicale?

ad esempio se riproducessi 4'33" di John Cage credo sia difficile sentire eventuali variazioni di velocità.

per tagliare la testa al topo puoi scaricare una stroboscopica da stampare e ti levi il pensiero.

una qui :

http://www.tnt-audio.com/sorgenti/dima.pdf

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
ciao fritznet, grazie mille per la tua risposta.
si in effetti anche a me sembra molto strano... e i 2 dischi in effetti sono molto diversi.

perdona l'ignoranza....ma come va utilizzata la dima che mi hai mandato? Very Happy

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@tunis1 ha scritto:
ciao fritznet, grazie mille per la tua risposta.
si in effetti anche a me sembra molto strano... e i 2 dischi in effetti sono molto diversi.

perdona l'ignoranza....ma come va utilizzata la dima che mi hai mandato? Very Happy



la stampi rispettando le proporzioni, fai un foro il più possibile al centro, ritagli il disco, lo metti sul giradischi, poi illumini il tutto con una lampadina a incandescenza (lampada, abat jour),  alimentata da tensione di rete, le tacche, se le velocità sono corrette, devono sembrare ferme, al massimo vibrare, ma non devono ruotare nemmeno lentamente, se vedi che in alcuni momenti le tacche tendono a scappare, la velocità oscilla.

se sei certo che la velocità oscilli, evita pure, l'ho linkato perchè potrebbe servire ad altri


p.s. il più possibile al centro va letto come "al centro, cercando di essere preciso il più possibile" il sonno sta avendo la meglio Shocked Laughing

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
ahahah ok!
appena rientro a casa proverò.

grazie

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
PS meglio se la illumini con una lampada al neon, se a filamento potrebbe essere troppo lenta per poter vedere correttamente le tacche.
Non ho mai provato con i led, può essere che funzioni anche meglio se sono alimentati a frequenza di rete senza inverter

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@fritznet ha scritto:
strano...  



se ha problemi di cinghia, di motore, o di lubrificante che sta incollandosi, non dovrebbe variare cambiando disco.

può essere che con alcuni dischi il problema sia più evidente per il genere musicale?

ad esempio se riproducessi 4'33" di John Cage credo sia difficile sentire eventuali variazioni di velocità.

per tagliare la testa al topo puoi scaricare una stroboscopica da stampare e ti levi il pensiero.

una qui :

http://www.tnt-audio.com/sorgenti/dima.pdf


4:33 di John Cage Orrified per questa citazione meriteresti una seria reprimenda da parte della moderazione Scream La prima volta che l'ho ascoltato(?)ho fatto ripartire il video di YouTube due/tre volte in attesa che iniziasse la musica Embarassed

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@enrico massa ha scritto:
@fritznet ha scritto:
strano...  



se ha problemi di cinghia, di motore, o di lubrificante che sta incollandosi, non dovrebbe variare cambiando disco.

può essere che con alcuni dischi il problema sia più evidente per il genere musicale?

ad esempio se riproducessi 4'33" di John Cage credo sia difficile sentire eventuali variazioni di velocità.

per tagliare la testa al topo puoi scaricare una stroboscopica da stampare e ti levi il pensiero.

una qui :

http://www.tnt-audio.com/sorgenti/dima.pdf


4:33 di John Cage Orrified per questa citazione meriteresti una seria reprimenda da parte della moderazione Scream La prima volta che l'ho ascoltato(?)ho fatto ripartire il video di YouTube due/tre volte in attesa che iniziasse la musica Embarassed




sissì, ma da LP suona meglio Hehe Hehe Hehe

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@fritznet ha scritto:
@enrico massa ha scritto:


4:33 di John Cage Orrified per questa citazione meriteresti una seria reprimenda da parte della moderazione Scream La prima volta che l'ho ascoltato(?)ho fatto ripartire il video di YouTube due/tre volte in attesa che iniziasse la musica Embarassed




sissì, ma da LP suona meglio  Hehe Hehe Hehe


ma questa è una provocaçao...e allora tiè




descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
grande! ma se permetti, il nero infrastrumentale in 4:33 è reso meglio

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@fritznet ha scritto:
grande!  ma se permetti, il nero infrastrumentale in 4:33 è reso meglio


È vero.Ecco allora che in future discussioni potremo citare il brano di Cage come perfetto
esempio di nero infrastrumentale,molto infra Laughing

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
@fritznet ha scritto:
grande!  ma se permetti, il nero infrastrumentale in 4:33 è reso meglio


E comunque la dichiaro la miglior battuta aifai aiend del secolo Hehe

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
ahah grandissimo stockhausen!
comunque ieri sera ho testato e le bande dei 33 accennano ogni tanto a dividersi e intravvedersi, mentre cambiando movimento a 45 quelle del 45 fanno un unico fascione grigio...

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
Appurato che le variazioni di velocità ci sono, non sareb bè male iniziare a dare un'occhiata alla cinghia e anche alla puleggia dell'albero motore, controllare il tensionamento della cinghia, che non sia sporca di grasso, che non abbia crepe. La puleggia dell'albero motore che non sia sporca, e che sia solidale con l'albero motore. Il perno e la sede del cuscinetto, se accessibili, controllare che la rotazione non abbia evidenti attriti, se possibile controllare che il lubrificante non sia degradato.
Che non ci siano parti ( fili, altro) che possano toccare la cinghia...

descriptionRe: problema con pioneer pl-112 D

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum