T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11776 utenti, con i loro 820028 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Semibilanciato

Condividi

descriptionRe: Semibilanciato

more_horiz
@giorgibe ha scritto:
@potowatax ha scritto:
....

Ovviamente gli scettici non hanno motivo di rispondere,
è chi lo usa che ha da spiegarne il motivo,
e la risposta:
- io lo uso da una vita e ne sono soddisfatto -
è alquanto insoddisfacente e tipicamente audiofila,
occorrerebbe una risposta che si possa scrivere in un libro di elettronica.
..............


io però non mi ritengo un audiofilo, mi piace solo la musica, ad usare il semibilanciato ci sono
arrivato per caso senza saperlo, poi ho chiesto il perché, spiegazioni fumose ( era un chitarrista )
mie conclusioni suona meglio e basta, le misure le lascio agli altri. in particolare dove suona meglio ?
rende la scena in modo migliore, più definita ed ampia. devi avere l' ambiente che rende ed un set up
con un minimo di livello, sugli entry level credo non valga la pena a star li a disquisire. poi se a parità
di semibilanciato usi roba buona senza spendere fortune ancora meglio.
ps: non credo che nei libri di elettronica sia scritto come mai uno stradivari od un guarneri
suonano meglio di altra roba.

[/quote]

ho fatto casino coi quote, comunque spero si capisca cosa ho scritto io e cosa no.

descriptionRe: Semibilanciato

more_horiz

descriptionRe: Semibilanciato

more_horiz
@ giorgibe, hai fatto un po di casini ed era rimasto solo il post di valterneri, comunque ti metto qui la risposta:
pienamente d'accordo, anch'io ci arrivai per caso, avevo uno dei primi cd player della Sony, quelli ad un bit che fecero scuola, dovevo trovare un cavo di segnale abbastanza lungo rispetto a quello che avevo, non avevo un cavo sbilanciato ma ne avevo uno microfonico bilanciato, lo collegai come adesso uso fare sempre, cioè in semiblanciato, ma non sapevo niente di teoria.
Dopo un po di tempo lessi mi pare su Suono che la cosa era fattibilissima ed anche ottima per i risultati, veniva usata da diversi produttori di cavi, da allora l'ho sempre usato...

descriptionRe: Semibilanciato

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum