T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» impianto low budget
Oggi alle 18:12 Da Masterix

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 17:35 Da pallapippo

» Cavi potenza per monitor audio
Oggi alle 17:16 Da giucam61

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Oggi alle 16:25 Da ivanobertoli

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 15:38 Da Umby66

» TA2024 molto economico
Oggi alle 15:24 Da focal12

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Oggi alle 12:47 Da ftalien77

» normalizzare il volume
Oggi alle 10:56 Da ftalien77

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 10:49 Da ftalien77

» NuforceDDa 120
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» 24/11 Segnalazioni Black Friday
Oggi alle 1:29 Da Sestante

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 19:51 Da uncletoma

» mi manca solo il giradischi :(
Ieri alle 18:54 Da fabio.n

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 17:09 Da potowatax

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 14:44 Da Jei

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 14:03 Da uncletoma

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Ieri alle 13:34 Da natale55

» Diffusori per ambiente Cambridge Azur 651
Ieri alle 13:26 Da bluemarine.it

» Dac
Ieri alle 12:22 Da giucam61

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 11:01 Da silver surfer

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Sab 18 Nov 2017 - 20:46 Da jogas

» Basi in marmo x diffusori
Sab 18 Nov 2017 - 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Sab 18 Nov 2017 - 17:54 Da gigetto

» da diffusori a cuffie
Sab 18 Nov 2017 - 15:00 Da timido

» CAIMAN SEG
Sab 18 Nov 2017 - 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Sab 18 Nov 2017 - 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Sab 18 Nov 2017 - 10:52 Da nelson1

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

Statistiche
Abbiamo 11159 membri registrati
L'ultimo utente registrato è filippoaceto

I nostri membri hanno inviato un totale di 800077 messaggi in 51871 argomenti
I postatori più attivi della settimana
ftalien77
 
filippoaceto
 
Masterix
 
ivanobertoli
 
giucam61
 
GP9
 
sportyerre
 
voolkano
 
Kha-Jinn
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9281)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 70 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Antonello Alessi, bluemarine.it, chiccoevani, enrico massa, giucam61, Masterix, Pinve, Rino88ex, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quale alimentatore per Trends 10.2

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mar 13 Dic 2016 - 12:56

Ciao a tutti,

come da oggetto, volevo cominciare ad informarmi sul prezzo e modello di un eventuale alimentatore per il trends 10.2. Da quello che ho letto i Zetagi vanno bene e non vengono molto, solo non so che caratteristiche devono avere Embarassed
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mar 13 Dic 2016 - 13:15

Faccio un altro post perchè non posso più editare.

http://www.zgitaly.it/italiano/area.asp?sez=5&id=18

credo che il modello stabilizzato e con alimentatore toroidale "FT146" possa fare al caso mio..
Qualcuno che ha provato questa soluzione ha riscontrato dei benefici?
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  RAMONE67 il Mar 13 Dic 2016 - 15:14

Degli Zg ne parlano bene. Io ne ho un'altro simile, anche se non ho sentito differenze eclatanti con lo switching di serie a 12 v. Preferisco una buona batteria al piombo.
Quanto all'amperaggio, il chip ta2024 (una volta lo misurai e mi dava un consumo inferiore a 1 ampere) assorbe davvero poco. Personalmente credo che potresti acquistare uno dei modelli con un carico max di 3,5, se non persino di 2,5, anche se quelli con il toroidale dovrebbero, sulla carta, essere più performanti.
Comunque aspettiamo altre opinioni.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mar 13 Dic 2016 - 15:55

@RAMONE67 ha scritto:Degli Zg ne parlano bene. Io ne ho un'altro simile, anche se non ho sentito differenze eclatanti con lo switching di serie a 12 v. Preferisco una buona batteria al piombo.
Quanto all'amperaggio, il chip ta2024 (una volta lo misurai e mi dava un consumo inferiore a 1 ampere) assorbe davvero poco. Personalmente credo che potresti acquistare uno dei modelli con un carico max di 3,5, se non persino di 2,5, anche se quelli con il toroidale dovrebbero, sulla carta, essere più performanti.
Comunque aspettiamo altre opinioni.

Grazie delle informazioni/impressioni ramone.

Quindi non hai notato un grande miglioramento del suono. Ritieni che il gioco non vale la candela? Alla fine sono sempre 70 euro, se li spendo e poi ho un miglioramento che magari neanche sento I see
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  p.cristallini il Mar 13 Dic 2016 - 19:04

L'ali per il Trends è lo Zetagi FT 146. Da Playstereo lo vendono con un apposito cavetto per collegarlo all'ampli
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2516
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Pre diy valvolare con 2*GE5670. Finale Trends 10.2 con ali Zetagi. Monovia diy con Fostex 207E. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  RAMONE67 il Mar 13 Dic 2016 - 21:02

@p.cristallini ha scritto:L'ali per il Trends è lo Zetagi FT 146. Da Playstereo lo vendono con un apposito cavetto per collegarlo all'ampli
Scusami, lo dici perchè hai fatto dei confronti oppure perchè playstereo lo propone come tale? A me sembra un luogo comune la necessità ad ogni costo del FT 146 da 5 ampere.
Personalmente, oltre a quello di serie, ho sperimentato uno Stab da 13,8/5A, uno switching cinese da 12v (anni denominato "Pincellone", dal nick d'un vecchio forumer), un'altro consigliato da Maurarte (anche lui un tempo su questi lidi), una batteria al piombo (da 12 v ovviamente) e persino uno switching da 15 in dotazione al Nuforce Icon Amp che poi ho venduto.
Nel mio impianto ho ottenuto i migliori risultati con la batteria al piombo quanto a pulizia e con l'alimentatore da 15 volt quanto a qualità complessiva del suono. L'ali del Nuforce è stato provato per vari giorni nonostante il (presunto) pericolo che il chip si friggesse, ma non è successo niente; evidentemente il ta2024 può sopportare voltaggi superiori a 12 v;


avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  mako il Mar 13 Dic 2016 - 21:49

avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  RAMONE67 il Mar 13 Dic 2016 - 23:25

Visto il prezzo, mi sembra un buon affare, sicuramente migliore dello Zetagi, che costa parecchio.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  p.cristallini il Mer 14 Dic 2016 - 0:07

Ho consigliato lo Zetagi perché se ne è parlato bene e a lungo come ali del Trends. Io stesso l'ho usato col Trends con risultati migliori rispetto all'originale.
Ps
Attualmente, dopo aver regolato al max il voltaggio a 17 V,  lo uso per alimentare un finale col chip Tpa3116. Anche qui netto passo avanti rispetto all'ali originale da 19 V.
avatar
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 2516
Località : Aosta
Provincia (Città) :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Thorens TD160B + SME 3009 + Audio Technica AT F-7. Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Lehmann Black Cube SE. Marantz CD72 SE (sola meccanica). PC + JRiver. Gustard U12. DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Pre Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. DAC diy con WM8741 e TE7022. Pre diy valvolare con 2*GE5670. Finale Trends 10.2 con ali Zetagi. Monovia diy con Fostex 207E. Ampli cuffia Bravo Audio 1. Cuffia AKG701.
# 3 - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Monrio ADN-N. Marantz cd-50 (sola meccanica). PC + JRiver. DAC diy ES9018 e CM6631. Ampli Nad C320BEE. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  RAMONE67 il Mer 14 Dic 2016 - 0:21

@p.cristallini ha scritto:Ho consigliato lo Zetagi perché se ne è parlato bene e a lungo come ali del Trends. Io stesso l'ho usato col Trends con risultati migliori rispetto all'originale.
Ps
Attualmente, dopo aver regolato al max il voltaggio a 17 V,  lo uso per alimentare un finale col chip Tpa3116. Anche qui netto passo avanti rispetto all'ali originale da 19 V.
Ti credo perchè non conosco lo Zetagi. Intendevo solo dire che non è l'unico che può migliorare la resa del Trends. Interessante la possibilità di poter aumentare il voltaggio sino a 17. Se lo avessi, proverei nuovamente ad alimentare il trends a 15v (poco meno probabilmente a causa del fisiologico calo di tensione). Tuttavia costicchia.
avatar
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Provincia (Città) : depresso limitatamente al territorio nazionale
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Tornare in alto Andare in basso

RE

Messaggio  cele il Mer 14 Dic 2016 - 9:38


L'ho preso per alimentare il Ta2024, funziona bene, è silenzioso e il chip regge tranquillamente anche la tensione maggiorata (13,4v).

cele
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 269
Località : roma
Impianto : magari fosse definitivo....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  Ivan il Mer 14 Dic 2016 - 10:27

Anch'io ho alimentato il Trends con vari P.S.:

A) Switching in bundle (cinese).
B) Zetagi 143
C) Switching autocostuito "Pincellone" T Forum
D) Mael senza modifiche consigliato da Maurarte (forum Alchimie per Audiofili)

* * *

A) Una scelta di base ben funzionante per impianti senza troppe pretese (attualmente alimenta il mio Trends):
B) Discreto alimentatore a costo ragionevole per chi non è in grado di autocostruire. A mio avviso il toroidale non serve.;
C) Prodotto acquistato e realizzato per prova/curiosità dato anche il costo irrisorio (circa 20€), le misure effettuate hanno dimostrato che non è un prodotto adatto al Trends. Basta andare sul forum Alchimie per Audiofili per vedere alcune misure di switching similari. Attualmente lo uso come muletto per il Lepai per amplificare le casse del PC

D) Ottimo prodotto, il migliore che ho. Data l'età è una tombola riuscire a trovarlo senza ronzii da originale, Stranamente questa volta ce l'ho avuta. Con una manciata di componenti ed un po' di lavoro, si dice che voli.

Non ho mai provato la batteria, credo che sia il miglior PS per il Trends.

Nel mio impianto stereo, indubbiamente di libello base, non ho mai riscontrato grandi differenze nel cambiare i P.S. A) e B).

La mia idea per un alimentatore di rete definitivo per il Trends, è quella di prelevare uno schema tra i più in voga tra gli autocostruttori, farsi avvolgere un trasformatore da una ditta specializzata e rivolgersi ad un tecnico qualificato per l'assemblaggio. E' lavoro tutto sommato semplice, con un risultato nettamente migliore di qualsiasi alimentatore da baracchino.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4797
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mer 14 Dic 2016 - 16:01

Grazie a tutti per le dritte.

Vedo che il philips costa con la spedizione 45 euro, meno dello zetagi 143.. quasi quasi ci faccio un pensierino, visto anche le esperienze positive di mako e cele. Non credo che ci sia cavo per alimentare l'ampli, ma si dovrebbe trovare facilmente.

Mi rivolgo a chi l'ha provato: avete percepito differenze da quello originale?

Inoltre ho notato che gli ampere che genera l'alimentatore "originale" sono 3. Invece il philips ne eroga 2,5. Questa differenza può pesare?
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  pallapippo il Mer 14 Dic 2016 - 18:13

Suppongo che fra 3 e 2,5A nominali per il tuo scopo non ci sia differenza.

A suo tempo avevo provato a misura l'assorbimento del T-Amp, sia pur in modo decisamente approssimativo (con un tester analogico), e nel mio caso l'assorbimento medio con normale messaggio musicale era dell'ordine delle centinaia di mA.

Sicuramente sui picchi (non misurati dallo strumento) sarà stato ben di più, ma penso sempre in modo ragionevole.

Nel mio caso rispetto all'FT143 l'alimentazione con batteria al piombo AGM era decisamente su altro pianeta. Per quanto riguarda la tensione di alimentazione, rispetto ai 13.8V che buttava fuori la batteria (a piena carica) il risultato sonico migliorava abbassando leggermente la tensione (ci avevo messo in serie un diodo zener: che tra l'altro aveva anche il vantaggio collaterale di proteggere da fortuite inversioni di polarità). La probabile maggior potenza ottenuta con la tensione di alimentazione più elevata era nel mio caso negativamente controbilanciata da un "indurimento" della timbrica.

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5166
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Gio 15 Dic 2016 - 15:24

Grazie per le tue osservazioni Pallapippo. Immaginavo infatti che con un'alimentazione autonoma come può essere una batteria al piombo il risultato sia fantasmagorico Smile

Invece vi chiedo un'altra cosa: il cavo che dall'alimentatore lineare alimenta poi il trends di che tipo deve essere?? Avete un link o qualcosa per farmi capire?
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  Ivan il Gio 15 Dic 2016 - 15:39

Ho sempre utilizzato fili della corrente normali, lo ZG mi fu venduto con un cavetto già assemblato da connettere alle boccole a tal proposito non ho mai letto di conduttori specifici. E' tassativo rispettare la polarità.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4797
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Gio 15 Dic 2016 - 16:11

Ma c'è qualcosa di già fatto e acquistabile per caso?
Perchè sono un pò una zappa su queste cose..
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  Ivan il Gio 15 Dic 2016 - 17:56

Non saprei, quando uscì il T-amp S.I. che era venduto senza alimentazione trovavi rivenditori che ti vendevano lo ZG con il filo di connessione e le istruzioni per evitare la svampata.

Oggi come oggi non saprei, comunque serve un semplice connettore terminato con polarità dei cavi ben distinguibile da aggangiare alle boccole dello zg
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4797
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Gio 15 Dic 2016 - 18:29

Ok, grazie per le info!
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  Charli48 il Gio 15 Dic 2016 - 20:01

@gigihrt ha scritto:Ma c'è qualcosa di già fatto e acquistabile per caso?
Perchè sono un pò una zappa su queste cose..

Prendi uno spinotto come questo

http://www.ebay.it/itm/CONNETTORE-SPINA-DC-MASCHIO-5-5X2-1MM-CON-MORSETTI-TERMINALI-2-PZ-/261262507652?hash=item3cd4757e84:g:yhQAAOxyeglTZ~cS

e un cavo rosso-nero con due banane per l'alimentatore.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1841
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mar 20 Dic 2016 - 15:53

@Charli48 ha scritto:
@gigihrt ha scritto:Ma c'è qualcosa di già fatto e acquistabile per caso?
Perchè sono un pò una zappa su queste cose..

Prendi uno spinotto come questo

http://www.ebay.it/itm/CONNETTORE-SPINA-DC-MASCHIO-5-5X2-1MM-CON-MORSETTI-TERMINALI-2-PZ-/261262507652?hash=item3cd4757e84:g:yhQAAOxyeglTZ~cS

e  un cavo rosso-nero con due banane per l'alimentatore.

Grazie, questo è utilissimo!
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  mako il Mar 20 Dic 2016 - 19:41

occhio a lunghezza e diametro
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mer 21 Dic 2016 - 14:54

@mako ha scritto:occhio a lunghezza e diametro

Quanto deve essere lungo e largo? Ci sono delle misure minime/massime da rispettare?
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  mako il Mer 21 Dic 2016 - 14:58

Bè devi misurare lo spinotto dell' alimentatore che usi adesso
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  gigihrt il Mer 21 Dic 2016 - 16:08

Puoi argomentare un pò di più?

L'alimentatore che uso uso è il classico alimentatore switching che vendono col trends.
avatar
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 433
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Pc - HRT Music Streamer II+ - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quale alimentatore per Trends 10.2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum