T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:07 Da giucam61

» DAC per Raspberry
Ieri alle 23:05 Da santidonau

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 17:37 Da Dreammachine

» Vendo un pò di cavetteria
Ieri alle 15:42 Da wolfman

» Vendo un pò di cavetteria
Ieri alle 15:39 Da wolfman

» Denon 720ae uppgrade
Ieri alle 14:02 Da dinamanu

» Feedback positivo per Dreammachine
Ieri alle 13:45 Da p.cristallini

» Roger Waters Nuovo Album Is This The Life We Really Want
Ieri alle 12:21 Da sportyerre

» Ampli per indiana 202 sd
Ieri alle 9:26 Da potowatax

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 0:17 Da lello64

» Lettore CD usato
Mar 25 Lug 2017 - 23:47 Da giucam61

» Progetto su w3 base bellino
Mar 25 Lug 2017 - 23:10 Da dieggs

» [Vendo] Gustard U12 32Bit / 384KHz XMOS USB Digital Audio Interface €110
Mar 25 Lug 2017 - 18:41 Da Dreammachine

» Consiglio amplificatore e diffusori
Mar 25 Lug 2017 - 17:42 Da giucam61

» [VENDO] Transparent "The Link 200", cavi di segnale - EUR 49,00 + s.s.
Mar 25 Lug 2017 - 17:13 Da Nadir81

» JBL Go !!!
Mar 25 Lug 2017 - 14:30 Da alessandro1

» Posizionamento klipsch R -28f
Mar 25 Lug 2017 - 12:27 Da potowatax

» Cavo per cablaggio interno
Mar 25 Lug 2017 - 12:08 Da MaxBal

» vendo schiit vali 2 - 135 euro spedito
Lun 24 Lug 2017 - 22:36 Da mumps

» (RM) Vendo Preampli Bryston BP25 (800 E.)
Lun 24 Lug 2017 - 21:17 Da p.cristallini

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Lun 24 Lug 2017 - 15:54 Da Adr2016

» impianto entry -level
Lun 24 Lug 2017 - 15:54 Da giucam61

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Lun 24 Lug 2017 - 12:57 Da sh4d3

» ampli max 100 euro
Lun 24 Lug 2017 - 12:56 Da Marco Ravich

» Denon PMA-520AE
Lun 24 Lug 2017 - 11:31 Da alefunk

» DAC KICKSTARTER
Lun 24 Lug 2017 - 9:21 Da thechain

» marantz NA6005 spotify connect
Dom 23 Lug 2017 - 10:40 Da markino1980

» Sub woofer con T-Amp e woofer Ciare da 16
Sab 22 Lug 2017 - 20:49 Da scontin

» max 300 euro, min 30 watt dimensioni ridotte
Sab 22 Lug 2017 - 18:07 Da alefunk

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Sab 22 Lug 2017 - 17:48 Da Rino88ex

Statistiche
Abbiamo 10915 membri registrati
L'ultimo utente registrato è piero piero

I nostri membri hanno inviato un totale di 791728 messaggi in 51348 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
alefunk
 
nerone
 
mumps
 
deltacobra
 
potowatax
 
MagicDruid
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
nerone
 
mumps
 
CHAOSFERE
 
scontin
 
fritznet
 
Adr2016
 
alefunk
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9128)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Scelta primo giradischi

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  sportyerre il Sab 17 Dic 2016 - 13:46

Io non comprerei neanche per 50€ in giradischi che non mi permette di montare la testina che voglio io.
Non tutti i Thorens sono ottimi.
Anzi...
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1720
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX21, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  giucam61 il Sab 17 Dic 2016 - 15:41

Oki io prenderei un rega nuovo o al limite un project (spero che valterneri sia distratto e non si accorga di questa affermazione Shut up ) se vuoi sostanza anche un Technics-clone ma quelli fanno meno figo Smile anche se vanno sicuramente meglio dei primi.
E' assolutamente vero che un buon giradischi vintage oltre che essere delicato è anche costoso ma non è da confondere con roba solamente vecchia.
avatar
giucam61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 4698
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  fritznet il Sab 17 Dic 2016 - 16:20

mah... a mio parere alcuni giradischi vintage, se sono stati trattati bene (e non maltrattati) possono tranquillamente funzionare per decine e decine di anni senza problema alcuno (in questo a mio modesto parere i cinghia dovrebbero avere qualche punto in più, come durata), le tolleranze costruttive relativamente strette, le forze in gioco (modestissime) fanno si che l'usura sia veramente vicina allo zero, certo se poi il pezzo viene maltrattato o conservato male (in cantine umide per anni, etc etc. è un altro discorso.

inoltre, sono quasi convinto che un entry level attuale sia inferiore (qualitativamente, per motivi industriali) ad un entry level fine anni '70, anche se devo precisare che ho posseduto ed usato pochi giradischi (5), e quello più nuovo credo sia un Denon DP30IIL di una trentina di anni Hehe

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9128
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  CHAOSFERE il Sab 17 Dic 2016 - 17:52

Io credo si debbano fare delle considerazioni;
Vintage di un certo livello non li prendi certamente con 150,00 euri...... Mmm
Infatti l'ottimo thorens di Sportyerre si aggira sui 800/900 euri......
Con poco meno di 200 euri prendi un vintage entry level.
Forse costruito meglio di come li costruiscono oggi, come dice Fritz,
ma è sempre un'oggetto di 30 anni..... Suspect Durerà altrettanto ? Wink
Ed un nuovo entry level vuoi che non duri almeno 20/25 anni ? Wink
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2148
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 17:58

trattare bene un giradischi cosa vuol dire? se uno ascolta i dischi, un vecchio giradischi ha migliaia di ore di funzionamento...
premesso che tutti i Thorens possono usare testine di altre marche, va detto che il probleme si pone perchè come tutti gli apparecchi elettromeccanici, c'è l'usura, cioè l'ovalizzazione della bronzina centrale in cui gira il perno del piatto, l'usura del motore è meno rilevante, ma l'elettronica del motore soffre molto per l'anzianità, il regolatore perde precisione con il tempo come tutte le parti elettroniche, le cause sono sempre le stesse, il calore generato dall'uso e il deperimento dei condensatori elettrolitici, le resistenze che si cuociono, ecc...
un oggetto vintage è un bell'oggetto da mostrare ma non sempre funziona bene Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  beppe61 il Sab 17 Dic 2016 - 18:15

@Angel2000 ha scritto:non sono mie opinioni ma sono valutazioni semplicissime,lasciamo stare la Fallaci nella tomba.. Wink
_ il primo non ha la testina e quindi va aggiunta,quindi stiamo a 170€ (compresa spedizione) senza sicurezza per il funzionamento effettivo, un vecchio giradischi può    presentare molti problemi legati alla meccanica e non solo, perchè facilmente si stara il regolatore di tensione dei motori dopo qualche anno di funzionamento.
_il secondo 180 € compresa spedizione, è un trazione diretta, problemi di hum come tutti i trazione diretta entry level.
_il terzo forse è l'unico che potrebbe raggiungere la cifra ma nei 149€ non è compresa la spedizione, quindi andiamo a 170€...
non credo di avere le traveggole, ma avevo già visto che non erano congruenti con la cifra che voleva spendere, comunque a mio modo di vedere e credo non solo mio, comprare un giradischi di questa età, l'ultimo credo sia di almeno 20 anni, è pur sempre un azzardo per i motivi che ho detto ampiamente.
e dimenticavo che in quelli a cinghia la cinghia va cambiata sicuramente (nel Pioneer)...altri 20€...
Allora..... se si legge bene bene la spesa preventivata da M@uro è di 150 € esclusa la testina.
I dubbi sul funzionamento sono compresi nella stessa scelta che il suddetto M@uro ha espresso, cioè quella di un giradischi vintage (o usato che dir si voglia) e valgono per qualsiasi oggetto acquistato usato.
Che i giradischi con la trazione a cinghia siano in ogni caso "meglio suonanti" di quelli a trazione diretta è una favola ed in ogni caso una generalizzazione che sà tanto di stupidaggine.
(problemi di hum tutti i DD? Orrified Mmm )
Infine.....ma cosa c'entra la Fallaci?


beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  sportyerre il Sab 17 Dic 2016 - 18:40

@Angel2000 ha scritto:
..premesso che tutti i Thorens possono usare testine di altre marche..

E' evidente che dalla tua estrema competenza non ti abbassi a darti una occhiata in giro prima di consigliare ripetutamente il TD158
Magari prova a scrivere su Google:
https://www.google.it/webhp?sourceid=chrome-instant&ion=1&espv=2&ie=UTF-8#q=sostituzione+testina+thorens+td+158
Insisto: arrogante incompetente ed egocentrico
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1720
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX21, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 18:42

@beppe, la Fallaci c'entra perchè qualcuno ha detto che ero fallace Very Happy (forse usando il dolce stil novo).
i problemi di hum sono presenti in tutti i giradischi, ma in particolare sui trazione diretta, infatti i rumori si trasmettono direttamente al piatto e quindi alla testina non essendo disaccoppiati.
Stavo cercando di far capire che l'acquisto di un giradischi usato è sempre a rischio PACCO come diciamo a Napoli , tu spenderesti 180€ senza neppure la sicurezza che vada bene quindi senza alcuna garanzia  se puoi prendere per 60€ in più un ottimo giradischi nuovo con testina magnetica con garanzia di due anni? Wink  
@sportierre
se sul Torens TD158 si può montare una testina Ortofon o Stanton , perchè dici che non è vero? Vedo che solo il peso non è regolabile ma 5 gr è un peso standard...
 ... quindi non incompetente ne altro Wink


Ultima modifica di Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 18:51, modificato 2 volte

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  beppe61 il Sab 17 Dic 2016 - 18:49

@Pinve ha scritto:
@beppe61 ha scritto:

Sento la necessità di risponderti, ma veramente non so cosa dire...non ho capito un cavolo di quello che hai postato Mmm


Beh mi spiego meglio.

premetto che i giradischi vintage mi piacciono da morire.
premetto inoltre che qualche post più sotto ho fatto domande simili visto che voglio tornare a possedere un giradischi

Quello che ho capito:
negli ultimi diciamo 40 anni sono stati prodotti migliaia di giradischi.
Alcuni ottimi, alcuni scarsi con tutta una varietà nel mezzo.
sono anch'io suggestionato dall'avere un gira con la base alta  12 cm in mogano o iroko con braccio rega RB e testina ultrafiga che però  mal si concilia con il budget in euro che ho in tasca

il mio ragionamento è: se prendo un vintage devo prendere qualcosa di buono, altrimenti prendo solo roba vecchia.

i prezzi di gira vintage almeno buoni (ed in buono stato)  - bada non ottimi, spesso sono equivalenti al nuovo di fascia entry level;  a questo punto siamo sicuri che un nuovo entry level (o poco più) suoni davvero peggio di un vintage definito buono con tutti i possibili problemi di usura di cui si parla anche qui ? (suggestione a parte)
in pratica un Thorens TD 166  vintage suona meglio di un REGA RP1 o un Project DEBUT Carbon  nuovo?

Non so...forse suonano diversi...può piacere o meno, di sicuro mi porto a casa un rischio.
bisognerebbe confrontarli direttamente, cosa che per me non è possibile.

io ci sto ragionando; poi aggiungo che gira a 150 euro (era il budget da cui sono partito) buoni anche sulla baia non ne vedo se non relitti; un Thorens TD 166 parte dai 220 in su a cui aggiungi trasporto e testina e spesso quindi arrivi alla soglia dei 300 con cui hai già preso un Project nuovo...
è finito il tempo che la gente regalava pur di passare al CD (come ho fatto io... sob!)



Guarda.... io ho preso un paio di anni fà un Pro ject Genie con testina 2m red (per motivi di spazio, il mio vecchio Kenwood non ci stava nel ripiano del porta tv e l'ho relegato in un secondo impianto-purtroppo) quindi un filo di più di un entry level.... bene, come livello costruttivo e qualità è distante anni luce dal giradischi vecchio e proprio per la bassa qualità costruttiva ha manifestato un ronzio continuo che ho parzialmente risolto cambiando il cavo di segnale....
Sò che è difficile trovare nell'usato quello che si desidera al prezzo che ci si immagina, ma in qualche caso succede; insomma, tendenzialmente, anche io preferisco l'acquisto del nuovo, ma non a buttare i soldi in entry level infimi, e non perchè suona meglio o suona peggio, ma perchè mi deve garantire anni di funzionamento impeccabile, sicuro e silenzioso.
(tralascio ogni considerazione sul presunto "suono" di un giradischi perchè a mio parere prive di senso...)













beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 18:54

\@beppe, vedi che il project genie è un falso giradischi, nel senso che non è un enty level ma un prodotto che si rivolge a chi vuole ascoltare il vinile con il pc, non ha niente a che fare con il Thorens che è un vero giradischi con base di medite laccata e non plastica , ecc ...


Ultima modifica di Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 18:58, modificato 1 volta

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  sportyerre il Sab 17 Dic 2016 - 18:55

Visto che il peso delle testine non è uno standard, il concetto di leva ti è evidentemente oscuro.
5 grammi di lettura invece si, sono uno stardard ma per i mangiadischi e per quelli con le catenazze d'oro al collo che mettono le loro dita unte sul vinile e lo fanno girare al contrario
Laughing
Incompetente
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1720
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX21, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 18:59

@sportyerre ha scritto:Visto che il peso delle testine non è uno standard, il concetto di leva ti è evidentemente oscuro.
5 grammi di lettura invece si, sono uno stardard ma per i mangiadischi e per quelli con le catenazze d'oro al collo che mettono le loro dita unte sul vinile e lo fanno girare al contrario
Laughing
Incompetente
incompetente al quadrato, il peso standard di una testina normale è quello, si presuppone che su un giradischi entry level non metti una testina mc da mille euro, catenazze o meno Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  CHAOSFERE il Sab 17 Dic 2016 - 19:02


.......Fine dei giochi.... Hehe



avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2148
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  beppe61 il Sab 17 Dic 2016 - 19:02

@Angel2000 ha scritto:\@beppe, vedi che il project è un falso giradischi, nel senso che non è un enty level ma un prodotto che si rivolge a chi vuole ascoltare il vinile con il pc, non ha niente a che fare con il Thorens che è un vero giradischi con base di medite laccata e non plastica , ecc ...
No...guarda, il mio Pro Ject non ha uscita usb o pre phono integrato ed è costruito anche lui in medite laccata e non in plastica, è proprio che rispetto ad un giradischi serio è un giocattolo, non oso immaginare le tolleranze costruttive o la durata e qualità dei materiali metallici (pochi) che lo compongono e questo vale anche per il Thorens, immagino.....

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 19:11

@beppe61 ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:\@beppe, vedi che il project è un falso giradischi, nel senso che non è un enty level ma un prodotto che si rivolge a chi vuole ascoltare il vinile con il pc, non ha niente a che fare con il Thorens che è un vero giradischi con base di medite laccata e non plastica , ecc ...
No...guarda, il  mio Pro Ject non ha uscita usb o pre phono integrato  ed è costruito anche lui in medite laccata e non in plastica, è proprio che rispetto ad un giradischi serio è un giocattolo, non oso immaginare le tolleranze costruttive o la durata e qualità dei materiali metallici (pochi) che lo compongono e questo vale anche per il Thorens, immagino.....
Comunque, il marchio Thorens è un marchio di sicura affidabilità, fa solo giradischi, il marchio Pro Ject è abbastanza nuovo, non ne conosco l'affidabilità ma suppongo che non sia la stessa.

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  dinamanu il Sab 17 Dic 2016 - 19:15

e basta con sto thorens non se ne po' piu !

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 2606
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Sab 17 Dic 2016 - 19:24

@dinamanu ha scritto:e basta con sto thorens non se ne po' piu !  
la più antica marca di giradischi europea, scusa se è poco Wink  

https://it.wikipedia.org/wiki/Thorens_(azienda) sulla pagina c'è anche il mio TD160 Super Smile

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  dinamanu il Sab 17 Dic 2016 - 19:33

senti io lo usavo gia'  prima di te quindi vallo a raccontare ad altri ....

con la stenton e parliamo almeno 1975 ed ancora lo posseggo

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 2606
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  CHAOSFERE il Sab 17 Dic 2016 - 19:35

@dinamanu ha scritto:e basta con sto thorens non se ne po' piu !  

Sono d'accordo, non ci si può fossilizzare su una sola marca....
ce ne sono molte altre valide Very Happy
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2148
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  CHAOSFERE il Sab 17 Dic 2016 - 19:40

Sempre su wikipedia: (ultime 4 righe)

"Nel 1993 viene iniziata la produzione di una linea di giradischi HiEnd (componentistica per alta fedeltà assoluta) economici a Łódź in Polonia, e nel 1995 si apre il Thorens Laboratory a Berlino, spostando e riorientando la produzione verso le radio RDS e i lettori CD. Nel dicembre 2000 l'azienda dichiarò bancarotta in Germania e cercò di rispostare la produzione in Svizzera; nel 2002 venne creata la Thorens Export Corporation Ltd. a Kaiseraugst per rilanciare il marchio aziendale[1]."

Non mi pare che la Thorens riposi sugli allori..... Cool
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2148
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Alientek D8
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Topping TP30 Mark2
PC & Smartphone
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli T-amp 2
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  valterneri il Sab 17 Dic 2016 - 21:41

@dinamanu ha scritto:e basta con sto thorens, non se ne po' piu !
Carissimo,
guardi che qui nessuno parla di Thorens!

il Thorens TD158 è un Dual,
altri Thorens piú costosi (TD309?)
sono costruiti dalla Rega.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3680
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  sportyerre il Sab 17 Dic 2016 - 21:53

@Angel2000 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Visto che il peso delle testine non è uno standard, il concetto di leva ti è evidentemente oscuro.
5 grammi di lettura invece si, sono uno stardard ma per i mangiadischi e per quelli con le catenazze d'oro al collo che mettono le loro dita unte sul vinile e lo fanno girare al contrario
Laughing
Incompetente
incompetente al quadrato, il peso standard di una testina normale è quello, si presuppone che su un giradischi entry level non metti una testina mc da mille euro, catenazze o meno Wink
Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1720
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX21, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  gigetto il Dom 18 Dic 2016 - 8:26

Se guardiamo alle marche la Project oggi è forse quella con la gamma più ampia e un rapporto qualità prezzo ottima, a salire goldring....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1458
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Angel2000 il Dom 18 Dic 2016 - 17:20

se guardiamo le vendite è normale che il grande pubblico sceglie gli oggetti più pubblicizzati e più convenienti

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  sportyerre il Dom 18 Dic 2016 - 20:43

@Angel2000 ha scritto:se guardiamo le vendite è normale che il grande pubblico sceglie gli oggetti più pubblicizzati e più convenienti
E quindi sono tutti dei cogl***i perche non comprano il td158.
avatar
sportyerre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 1720
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, V-Dac II, DAC707, Chromecast Audio, Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX21, Rega Ear MKII, Philips Fidelio X2, Superlux 681, Sennheiser HD545 reference, Grado SR60e

Tornare in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum