T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Oggi alle 2:08 Da wings

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 0:59 Da lello64

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Ieri alle 16:28 Da Roberto Mazzolini

» Nuovi cavi
Ieri alle 13:07 Da lello64

» Trasformare DVD in traccia audio
Ieri alle 12:39 Da uncletoma

» Alimentatore lineare 12V
Sab 16 Giu 2018 - 23:18 Da fritznet

» aiuto trasformatore cinese
Sab 16 Giu 2018 - 20:50 Da corradofrontoni

» Ottenere un canale mono da due stereo
Sab 16 Giu 2018 - 19:48 Da valterneri

» il DAC che mancava DAC YBA WD202
Ven 15 Giu 2018 - 23:08 Da yatahaze

» un cinesino estremamente ben suonante
Ven 15 Giu 2018 - 22:36 Da Olegol

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 15 Giu 2018 - 22:30 Da Olegol

» cronaca di un cambio testina annunciato
Ven 15 Giu 2018 - 18:49 Da fritznet

» mi consigliate qualche programma per ascoltare musica per imac?
Ven 15 Giu 2018 - 14:13 Da potowatax

» (RE) Acuhorn Nero 125
Ven 15 Giu 2018 - 13:52 Da Gappone

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ven 15 Giu 2018 - 11:49 Da Pinve

» [CERCO] stand Solidsteel SS6
Ven 15 Giu 2018 - 9:04 Da crazyforduff

» impianto entry -level
Gio 14 Giu 2018 - 22:05 Da SubitoMauro

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Gio 14 Giu 2018 - 19:55 Da Roberto Mazzolini

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Gio 14 Giu 2018 - 18:33 Da Nadir81

» Dolby Atmos
Gio 14 Giu 2018 - 18:14 Da Albert^ONE

» Diffusori per nad302
Gio 14 Giu 2018 - 17:25 Da fritznet

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Gio 14 Giu 2018 - 17:17 Da SubitoMauro

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Gio 14 Giu 2018 - 15:36 Da crazyforduff

» [VENDO] Interfaccia USB MHDT labs USBridge 50 Euro
Gio 14 Giu 2018 - 10:16 Da blackhole

» cuffie BT
Gio 14 Giu 2018 - 1:21 Da lello64

» Problema velocità musicassette
Mer 13 Giu 2018 - 22:33 Da Adriano61

» Collegamento secondari
Mer 13 Giu 2018 - 18:06 Da mauro.f

» Costruire monovia con Visaton bg 20
Mer 13 Giu 2018 - 17:50 Da corry24

» Dissipatori per HiFi ex Proel e Lem
Mer 13 Giu 2018 - 15:17 Da Easlay

» Scheda audio Audigy 2 Platinum
Mer 13 Giu 2018 - 12:27 Da franzfranz

Statistiche
Abbiamo 11686 membri registrati
L'ultimo utente registrato è claudio_61

I nostri membri hanno inviato un totale di 814298 messaggi in 52883 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Nadir81
 
lello64
 
wings
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
sportyerre
 
SubitoMauro
 
antbom
 
fritznet
 
Nadir81
 
mumps
 
giucam61
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9598)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 19 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 18 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 13:39

@lello64 ha scritto:tu stai zitto che devi ancora spiegare come mai viaggi sotto proxy
finiamola, non ti devo nessuna spiegazione di una cosa inventata di sana pianta, fammi il piacere di smetterla e non disturbare più, grazie

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  lello64 il Gio 1 Dic 2016 - 13:39

ok scusa, ciao
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8885
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  MaurArte il Gio 1 Dic 2016 - 13:56



Angel2000 sei sotto proxi e navighi in incognito come altre persone...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7316
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  lello64 il Gio 1 Dic 2016 - 13:57

ma scusate... adesso è vietato viaggiare sotto proxy? spiegatemi... con i pazzi che ci sono in giro se uno volesse cautelarsi non può... questa caccia alle streghe deve finire
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8885
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 14:42

@lello64 ha scritto:ma scusate... adesso è vietato viaggiare sotto proxy? spiegatemi... con i pazzi che ci sono in giro se uno volesse cautelarsi non può... questa caccia alle streghe deve finire
sei un pazzo e anche poco informato, vorresti giudicare gli altri e non vedi tu che hai due tre account fasulli con i quali trolli sul forum insieme agli amichetti finti o veri che siano, chiedo solo lumi a Silver, può fare tutto ciò che vuole questa persona? se si, vuol dire che qualcosa nel forum non va, grazie

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  schwantz34 il Gio 1 Dic 2016 - 15:08

@Angel2000 ha scritto:
sei un pazzo

Laughing Laughing Laughing

da che pulpito... Laughing
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15631
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  lello64 il Gio 1 Dic 2016 - 15:13

sig. 82.145.222.119 badi come parla... sappiamo nome e cognome... tra l'altro deve essere nobile con un cognome così... cara la mia Opera Mini Proxy Server
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8885
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  thepescator il Gio 1 Dic 2016 - 15:25

@Angel2000 ha scritto:
@lello64 ha scritto:ma scusate... adesso è vietato viaggiare sotto proxy? spiegatemi... con i pazzi che ci sono in giro se uno volesse cautelarsi non può... questa caccia alle streghe deve finire
sei un pazzo e anche poco informato, vorresti giudicare gli altri e non vedi tu che hai due tre account fasulli con i quali trolli sul forum insieme agli amichetti finti o veri che siano, chiedo solo lumi a Silver, può fare tutto ciò che vuole questa persona? se si, vuol dire che qualcosa nel forum non va, grazie

Ehila, che bel insieme di accuse e controaccuse e che bel susseguirsi di ragionamenti di causa e effetto; bellissimo, logico, limpido.
il trollaggio perpetrato con 3 account finti che si mischianio ad altri troll con altrettanti account finti che a loro volta....
Quanta immoralità in questo forum
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  sportyerre il Gio 1 Dic 2016 - 15:34

@thepescator ha scritto:
il trollaggio perpetrato con 3 account finti che si mischianio ad altri troll con altrettanti account finti che a loro volta....
Quanta immoralità in questo forum

...che tra l'altro è un forum finto costruito dalla GdF per controllare chi spende più di 20€ in un cavo ed identificarlo come ricco evasore
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2408
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 18:19

@Angel2000 ha scritto: diventa un'ottimo trasformatore per impieghi hifi Wink

proprio no x hifi no
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 18:23


tanto x .... opera mini si usa dal cellulare e usa il loro proxy di default x velocizzare la navigazione  .....
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 18:40

@dinamanu ha scritto:
@Angel2000 ha scritto: diventa un'ottimo trasformatore per impieghi hifi Wink

proprio no x hifi no
si, è un ottimo trasformatore, ben costruito e del costo di almeno 50 € se lo si compra , vatti a vedere il prezzo dei trasformatori da 750/800w

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 18:41

@dinamanu ha scritto:
tanto x .... opera mini si usa dal cellulare e usa il loro proxy di default x velocizzare la navigazione  .....
 esatto, ma io lo uso sul pc di casa, sempre usato perchè è velocissimo

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 19:08

hai scritto due minchiate :
"opera mini" e' solo mobile non esiste x pc
Non e' HIFi quel trafo x esserlo dovrebbe avere dei parametri che tu non conosci evidentemente
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 19:14

@dinamanu ha scritto:hai scritto due minchiate :
"opera mini" e' solo mobile non esiste x pc
Non e' HIFi quel trafo x esserlo dovrebbe avere dei parametri che tu non conosci evidentemente
allora riprenditi la minchiata, il mio opera l'ho scaricato da qui, prova a fare altrettanto http://www.opera.com/it/computer/windows, non è un opera portable, accetto scommesse Wink E quali prametri dovrebbe avere un trasformatore hifi, di grazia?
Sono anni che ho a che fare con trasformatori a lamelle e su toroide...non so tu

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 19:47

Non CREDDO come dice il buon Crozza
Allora si sbagliano parzialmente , non stai usando il proxy ma deliberatente la funzione VPN offerta in Opera ......
si chiamano lamierini non lamelle

http://www.opera.com/blogs/desktop/2016/04/free-vpn-integrated-opera-for-windows-mac/
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 20:23

@dinamanu ha scritto:Non CREDDO come dice il buon Crozza
Allora si sbagliano parzialmente , non stai usando il proxy ma deliberatente la funzione VPN offerta in Opera ......
si chiamano lamierini non lamelle

è possibile che lo abbia attivato il vpn per scaricare musica da siti oscurati, ma non ricordo, lamierini o lamelle è la stessa cosa, l'unica differenza che potrebbe esserci in un trasformatore è solo il tipo, a toroide, ad annello di ferrite, a lamine di ferrite, è uguale la funzione. Quello toroidale e quello ad anello di ferrite sono un pò preferibili per ciò che riguarda i flussi dispersi e per quanto riguarda le vibrazioni, ma entrambe si evitano mettendo il trasformatore in una scatola a parte rispetto all'amplificazione. Solo pochi e costosi trasformatori utilizzano rame oxygen free, ma li bisogna sborsare parecchio e alla fine si tratta solo di aumento di efficienza ma il lavoro è sempre quello...

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  lello64 il Gio 1 Dic 2016 - 20:29

prima l'integrato pioneer
poi gli operazionali
poi i cavi
a stò giro il tormentone è oxygen free
al cervello devi fare arrivare ossigeno... suonato....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8885
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 21:02

...mi sa che ne hai più bisogno tu, ma quale integrato?, quali operazionali?
ho capito , l'unica spiegazione è che sei fuori come un terrazzo e ti manca anche l'ossigeno...comunque faccio finta di non aver letto...

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 21:06

ofc nei trasformatori  di alimentazione mi mancava...andranno piu veloci gli elettroni?
Hehe  Hehe


Ultima modifica di dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 21:09, modificato 1 volta
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 21:09

@dinamanu ha scritto:ofc nei trasformatori  di alimentazione mi mancava...vanno piu veloci gli elettroni?
Hehe  Hehe
 il rame ofc è il migliore, lo usano i trasformatori toroidali del Krell per esempio.  Non serve a "far andare più veloci gli elettroni", ma a far passare la corrente in maggior quantità e non ossidarsi nel tempo , credevo che fosse una cosa risaputa

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 21:11

distingui le minchiate del marketing, ovviamente non sai che il filo dei trasformatori non si ossida
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 21:16

@dinamanu ha scritto:distingui le minchiate del marketing, ovviamente non sai che il filo dei trasformatori non si ossida
minchiate ...mah i migliori trasformatori sono avvolti con rame ofc


ma ce ne sono a bizzeffe e la spiegazione non consiste solo nel fatto che non si ossida perchè comunque è smaltato il cavo ma bensì sulla superiore conducibilità del trefolo, ormai per usi professionali c'è solo quello

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  sportyerre il Gio 1 Dic 2016 - 21:19

@Angel2000 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

Beh, adesso che grazie a te abbiamo scoperto che in qualche vecchio UPS c'è un trasformatore la nostra conoscenza ne esce accresciuta.
Grazie mastro
ma è chiaro che lo sanno tutti o quasi, non tutti sanno però che invertendo il primario con il secondario diventa un'ottimo trasformatore per impieghi hifi Wink
...e diventa anche un oggetto pericoloso, la protezione termica è montata in serie al primario.
Spero la tua professione di architetto non abbia niente a che fare con l'analisi dei rischi.
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2408
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  dinamanu il Gio 1 Dic 2016 - 21:20

quello ti sembra un trasformatore di alimentazione ?
non sara mica mica un otp valvolare Hehe Hehe
dai lassa perde .....
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum