T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
45% / 30
No, era meglio quello vecchio
55% / 36
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:53nerone
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
I postatori più attivi della settimana
9 Messaggi - 20%
6 Messaggi - 14%
6 Messaggi - 14%
4 Messaggi - 9%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
I postatori più attivi del mese
287 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15437)
15437 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea :: 6 Registrati, 0 Nascosti e 55 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, goldrake74, kalium, Luca Marchetti, savi, Tinomn

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 9:17
Buongiorno ragazzi, avrei bisogno di un aiuto nel realizzare un impianto in una sala (uso palestra). Sono già in possesso di questo mixer:



e di 6 casse acustiche:



Dato che sono un semplice amatore dell'impiantistica in generale, ho paura di sbagliare in qualcosa e vorrei invece che l'impianto renda al massimo di quello che potrebbe rendere. Un amico mi ha consigliato di prendere questo modello di amplificatore a filodiffusione:



dite che farebbe al caso mio? Grazie per la disponibilità e i chiarimenti!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 13:26
ciao!

il mixer va bene,
ha ingressi per due microfoni
e due altre fonti stereofoniche,
potrebbero essere un PC, un iPhone,
un sintonizzatore radio, un lettore di CD,
ecc ecc
è sufficiente solo avere i giusti cavetti di collegamento,
il mixer vuole i Jack.

Le casse vanno bene,
sono 6 e puoi distribuirle al meglio,
il modo di collegarle dipende dall'amplificatore
che comprerai, ne riparleremo.

L'amplificatore non va bene,
per più motivi:

1) non è abbastanza potente,
ma questo è il problema minore

2) è monofonico:
non è di per se un problema
nella diffusione di musica in ambienti pubblici,
ma hai la fonte musicale sicuramente stereofonica
e il mixer stereofonico, sarebbero quindi sprecati,
il problema maggiore però è che l'unico
finale che ha (gli ampli stereo ne hanno 2)
dovrebbe caricarsi il pilotaggio di tutte e 6 le casse,
è un po' troppo

3) ha anche le uscite a volt costanti (70 e 100 volt)
con trasformatore,
queste sono per te inutili e sprecate

4) ha un suo mix in entrata mic/linea,
ma tu hai già un mix e l'entrata mic non ti occorre,
è quindi ridondante.

Ti occorre un semplice amplificatore finale
stereofonico professionale,

della
Behringer
American Audio
Gemini
Samson
Phonic ... ecc

tra 150 e 240 euro
ne trovi di potentissimi, adatti e affidabili.
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 13:48
@valterneri ha scritto:ciao!

il mixer va bene,
ha ingressi per due microfoni
e due altre fonti stereofoniche,
potrebbero essere un PC, un iPhone,
un sintonizzatore radio, un lettore di CD,
ecc ecc
è sufficiente solo avere i giusti cavetti di collegamento,
il mixer vuole i Jack.

Le casse vanno bene,
sono 6 e puoi distribuirle al meglio,
il modo di collegarle dipende dall'amplificatore
che comprerai, ne riparleremo.

L'amplificatore non va bene,
per più motivi:

1) non è abbastanza potente,
ma questo è il problema minore

2) è monofonico:
non è di per se un problema
nella diffusione di musica in ambienti pubblici,
ma hai la fonte musicale sicuramente stereofonica
e il mixer stereofonico, sarebbero quindi sprecati,
il problema maggiore però è che l'unico
finale che ha (gli ampli stereo ne hanno 2)
dovrebbe caricarsi il pilotaggio di tutte e 6 le casse,
è un po' troppo

3) ha anche le uscite a volt costanti (70 e 100 volt)
con trasformatore,
queste sono per te inutili e sprecate

4) ha un suo mix in entrata mic/linea,
ma tu hai già un mix e l'entrata mic non ti occorre,
è quindi ridondante.

Ti occorre un semplice amplificatore finale
stereofonico professionale,

della
Behringer
American Audio
Gemini
Samson
Phonic ... ecc

tra 150 e 240 euro
ne trovi di potentissimi, adatti e affidabili.

Intanto grazie mille per aver risposto in maniera così dettagliata! Sei stato molto esauriente sotto tutti i punti di vista.
Per quanto riguarda l'amplificatore potrei acquistare un AUNA AMP-218? Leggo che ha 5 uscite: 2 frontali da 120Watt RMS con un range di impedenza da 4 a 16 ohm, mentre le altre 3 da 50Watt RMS con un range di impedenza da 8 a 16 ohm.
Dal momento che le casse in mio possesso sono 6, la mia intenzione era collegarne due in parallelo su un uscita front, in modo che l'impedenza delle due casse in parallelo sia 4 ohm (pertanto supportata dal canale), e i restanti 4 speaker nelle rimanenti uscite e funzionerebbero a 8 ohm. Sarebbe corretto?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 14:14
Il modo di usarlo che hai deciso sarebbe corretto,
ma sei sicuro che abbia tale potenza complessiva?
390 Watt in 4 Kg?

Ho qui in studio due amplificatori Auna di un mio vicino di casa
sud-americano,
sopra a uno c'è scritto 1200 Watt e ne ha 32+32,
sopra all'altro c'è scritto 2400 Watt e ne ha 32+32+32+32.

Comunque lo vedo sia troppo che inutilmente complicato
e per nulla professionale.

Opterei per un semplice amplificatore professionale stereofonico
con limiter e ventilazione forzata,
collegando le 6 casse in parallelo a 3 a 3.
(non preoccuparti della bassa impedenza risultante)

Il mixer, come lo vedo in foto,
non è usato benissimo, ma forse non è cosí che lo userai.
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 14:20
@valterneri ha scritto:Il modo di usarlo che hai deciso sarebbe corretto,
ma sei sicuro che abbia tale potenza complessiva?
390 Watt in 4 Kg?

Ho qui in studio due amplificatori Auna di un mio vicino di casa
sud-americano,
sopra a uno c'è scritto 1200 Watt e ne ha 32+32,
sopra all'altro c'è scritto 2400 Watt e ne ha 32+32+32+32.

Comunque lo vedo sia troppo che inutilmente complicato
e per nulla professionale.

Opterei per un semplice amplificatore professionale stereofonico
con limiter e ventilazione forzata,
collegando le 6 casse in parallelo a 3 a 3.
(non preoccuparti della bassa impedenza risultante)

Il mixer, come lo vedo in foto,
non è usato benissimo, ma forse non è cosí che lo userai.

Si per quanto riguarda il mixer è solo indicativo, i collegamenti verranno effettuati correttamente in seguito. Mi chiedevo i 50W dichiarati dagli speaker in realtà a quanti Watt RMS REALI corrispondono? Sul libretto leggo scritto "potenza nominale: 25W". Sarebbero questi I Watt RMS reali?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 14:31
Si.

La potenza che ti occorre non è quella della casse,
nominale o massima che sia,
ma è quella di cui avrai bisogno per sonorizzare bene l'ambiente
(dubito che sarà piú di pochi watt a cassa).
Comunque un istallatore corretto deve dimensionare tutto
in modo proporzionale:
se la cassa è da 25 Watt nominali e 50 di picco
l'amplificatore deve avere 50 Watt RMS per cassa,
questo perché l'amplificatore non deve mai arrivare alla saturazione
finché le casse possono accettare potenza.
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 14:54
Perfetto, questa parte ora mi è chiara. Scusa se ti faccio altre domande, ma vorrei poterne capire di più. Per quanto riguarda l'impedenza come mai dici di non curarmene? In giro ho sempre letto che una bassa impedenza rischia di danneggiare l'amplificatore. Quindi anche un'ALTA impedenza (ad esempio se collego in serie 3 altoparlanti da 8 ohm ciascuno per un totale di 24) non ha rilevanza? Grazie.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 15:56
Prima della spiegazione occorre una piccola premessa:

in un impianto di diffusione il suono deve essere soprattutto gradevole
e non occorre spingersi troppa alla ricerca
della stereofonia perfetta e della linearità impeccabile,
le casse sono monovia senza filtro cross-over,
i collegamenti in serie possono essere quindi fatti
con un minimo di maggior disinvoltura e tranquillità.

Ma una cassa non è un semplice "resistore da 8 Ohm"
e la sua reattanza è piú complessa di un singolo numero stabile
e non conviene collegarne mai piú di due in serie,
anzi, è meglio nessuna in serie.
Nel collegarle in parallelo invece il limite lo pone solo l'amplificatore
col suo massimo carico possibile (parlo di Ohm, non di Watt)

Il mio "non preoccuparti" si riferiva a questo:
3 coni da 8 Ohm in parallelo
per l'amplificatore si trasformano in un carico di 2,66 Ohm
(di solito i lunghi cablaggi necessari in un impianto di diffusione
elevano questo valore attorno ai 3 Ohm)
2,66 Ohm per un amplificatore professionale
è un carico ancora facile e si potrebbe ancora scendere,
la non presenza del cross-over
lo rende poi un carico molto facile, quindi … "nessun problema"
nel collegamento di 3 coni in parallelo,
ma solo con amplificatori professionali!

In serie invece,
a parte la non opportunità per perdita di linearità dei coni,
occorrerebbe un amplificatore alquanto potente
per riuscire a scaricare 25 Watt a cono su 24 Ohm di impedenza,
per scaricarne 50 Watt a cono occorrerebbe poi un amplificatore
da 450 + 450 Watt su 8 Ohm.

Altro tema:
dal mixer esce un segnale d'ampiezza poco adatto
per un amplificatore normale,
ma preciso per un amplificatore professionale.

Quindi, riepilogo il mio consiglio:
coni a 3 a 3 collegati in parallelo
e un amplificatore professionale da 120 + 120
o 150 + 150 Watt su 8 Ohm, o anche di piú, se vuoi,
(su 2,6 la potenza complessiva sarà poi superiore,
ma è sempre bene averne di riserva)
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 16:41
Non potevi essere più chiaro..... hai detto che i prezzi per questi amplificatori partono da 150... mi indirizzeresti sul modello più economico? Avevo pensato di spendere un centinaio di euro ma vorrei mi indirizzassi tu su qualche modello specifico avendo paura di sbagliare.... grazie ancora per tutto il tempo dedicatomi...
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 17:28
in MP (messaggi privati)
per non far pubblicità in chiaro,
ti invio un link di uno o due negozi in rete
che vendono cose professionali,
e potrai scegliere cosí da solo tra varie marche.
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 18:40
@valterneri ha scritto:in MP (messaggi privati)
per non far pubblicità in chiaro,
ti invio un link di uno o due negozi in rete
che vendono cose professionali,
e potrai scegliere cosí da solo tra varie marche.
Non mi permette di rispondere ai messaggi privati in quanto non ho inviato un sufficiente numero di messaggi sul forum. Come si può ovviare?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 18:50
devi arrivare solo a 10 messaggi in chiaro e sei già a 7,
è una regola giusta,
dato però che non è giusto scrivere inutilmente
per raggiungere soglie tipo MP o mercatino,
approfittane per descrivermi lo spazio acustico dove piazzerai le casse,
intendo dire: distanze, volumi e stanze,
metri tra casse e persone, ovvero l'altezza dei luoghi, ecc ecc …
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 18:56
Le casse sono già piazzate nel controsoffitto di una palestra. La stanza sarà sugli 80mq esagerando con un altezza di 3-4 metri circa. Parliamo pertanto di un'unica sala dove si svolgeranno corsi e lezioni e in occasioni particolari verranno organizzate festicciole.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 19:15
Come al solito il problema sarà l'acustica e non la potenza,
gli ambienti cosí risuonano troppo e non c'è nulla da fare.

Forse la potenza sarà poca se le festicciole diverranno mini-discoteche
e si rimedia solo con altre due casse PA vere
anche alimentate dallo stesso amplificatore che comprerai,
(ovviamente scollegandolo momentaneamente dalle sue 6)
oppure con due altre casse PA attive.

Se unisci i fili delle 6 casse su due connettori Speakon
l'attacca/stacca sarà facilissimo e sicuro.

Consiglio: sparpaglia left e right,
ovvero sulle 6 casse porta left e right sfalzati
e non tutte le casse left a sinistra e tutte le right a destra,
avrai un'ascolto stereo piú gradevole.


Sei a 8 messaggi!!

Che fonti sonore avrai?
microfono radiomicrofono iPhon PC ........
e che musica metterete?
Ovviamente se metterete Vivaldi e Mozart
vi occorreranno 2 Watt a cassa,
se invece metterete gli U2 e i Black Metal
non ne basteranno 50.
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 19:24
Ma se acquistassi l'auna amp 218, il suono sarebbe poi così diverso? Perché da molti mi è stato detto che questi diffusori non sono poi un granché.... quindi magari se posso prendere qualcosina di più economico che faccia un lavoro discreto, punterei su quello.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3639
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 20:09
@paologas91 ha scritto:Ma se acquistassi l'auna amp 218, il suono sarebbe poi così diverso?
Assolutamente no,
le cose professionali non suonano meglio,
suonano solo per sempre e in ogni condizione ambientale,
sovraccarico e maltrattamenti compresi.

Proprio ieri ho dismesso due amplificatori professionali
da 440 watt
che hanno lavorato per 35 anni ininterrottamente:
dentro erano praticamente nuovi
e ad ascoltarli per prova e curiosità sulle mie monitor JBL
sono indistinguibili da qualunque amplificatore moderno,
non credo che gli Auna ... tra 35 anni …….
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Gio 24 Nov 2016 - 21:47
Per quanto riguarda la musica comunque la fonte sarà il PC principalmente e come musiche si tratteranno parecchi generi musicali dato che i corsi saranno diversi. Credo che con questo siamo a 10 Laughing Laughing Laughing Laughing
paologas91
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 24.11.16
Numero di messaggi : 11
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Harman Kardon

Re: Consiglio amplificatore impianto

il Sab 26 Nov 2016 - 14:21
@valterneri ha scritto:
@paologas91 ha scritto:Ma se acquistassi l'auna amp 218, il suono sarebbe poi così diverso?
Assolutamente no,
le cose professionali non suonano meglio,
suonano solo per sempre e in ogni condizione ambientale,
sovraccarico e maltrattamenti compresi.

Proprio ieri ho dismesso due amplificatori professionali
da 440 watt
che hanno lavorato per 35 anni ininterrottamente:
dentro erano praticamente nuovi
e ad ascoltarli per prova e curiosità sulle mie monitor JBL
sono indistinguibili da qualunque amplificatore moderno,
non credo che gli Auna ... tra 35 anni …….
Che ne pensi del Konig PA-AMP6000-KN? in giro leggo che fa egregiamente il suo lavoro.......
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum