T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818643 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionConsiglio bass reflex

more_horiz
Salve a tutti
Da poco sul forum ma mi sento già a mio agio.
Desidero accoppiare due diffusori da stand tipo IL Tesi 240/260 o Tannoy Mercury V1 da pilotare con il mio ampli ht Yamaha HTR2064 e accompagnarle con un sub attivo (Yamaha YST SW 45) che ha il reflex frontale. Considerando quest'ultima caratteristica ho un dubbio riguardo al posizionamento del reflex che devono avere i nuovi diffusori cioè, mi preoccupo che se li prendo anch'essi con reflex frontale, ciò che esce da lì potrebbe entrare in conflitto con il reflex del sub.
Cosa mi consigliate, i diffusori devo necessariamente sceglierli con reflex frontale o posteriore o è indifferente?
Saluti
Benedetto

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Buongiorno e benvenuto.

Io preferisco frontale. Ma perché non prendere direttamente un paio di due torri con woofer generoso anziche due diffusori da scaffale su degli stand più un subwoofer???

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Ciao secondo me ti stai facendo un problema inutile nel senso che non hai nessun problema di conflitto

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Potresti iniziare con due diffusori da stand
o meglio ancora, come dice Rino88, con due torri.....
se poi senti che ti servono più bassi puoi aggiungere un sub.
Se non hai problemi di spazio ti consiglio due belle torri. Smile

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
alcuni hanno anche il reflex inferiore ottimizzato dai piedini ma ci sono anche diffusori non reflex.Anch'io starei su delle torri da pavimento anzichè minidiffusori+trespoli che tra l'altro,a mio parere,sono anche brutti da vedere e al sub penserei in un secondo momento,se proprio lo trovi necessario Mmm

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
evita sempre i sub ....

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Grazie a tutti ma io il su ce l'ho già e non vorrei abbandonarlo, i piace la sua presenza discreta ma profonda che non potrei raggiungere se non comprando diffusori ben più impegnativi.
Per quanto riguarda le torri, secondo ne hanno un impatto visivo più forte e non lo preferisco, credo sia meglio due "trespoli" che comunque, considerando la stazza dei diffusori che sceglierei, potrebbero essere anche esili e più facilmente introducibili nel mio ambiente.

Ringrazio RX78 che rispetto agli altri ha dato la risposta alla domanda che avevo formulato.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
io ho le Revox sui trespoli e non sono particolarmente attraenti Smile esteticamente meglio delle snelle torri.Su audiocostruzioni ci sono delle torri Mourdant Short (oggi Cambridge audio) a meno di 300€,potresti regolare il sub a frequenze più basse con meno problemi di interfacciamento.
se devono per forza stare sui trespoli Smile vai di IL che aiuteranno anche a smorzare il carattere frizzante del tuo Yamaha,alzando un pò il budget Elac B5 che molti trovano insuperabili nella loro fascia di prezzo.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
.....Elac B5 che molti trovano insuperabili nella loro fascia di prezzo.


recensite ottimamente su tnt Ok

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Grazie ragazzi, ho bisogno di un'altra consulenza.
Guardando le caratteristiche di alcuni diffusori, mi sono accorto che alcuni dichiarano impedenza da 4 a 8 ohm (IL), altri solo 8 ohm (Tannoy, Cambridge) ecc.
Mi preoccupa il fatto che gli altoparlanti che mi hanno dato con il kit HT, con l'ampli Yamaha HTR2064, hanno impedenza 6 ohm e il manuale non mi pare abbastanza chiaro al riguardo.
Immagino che quanto detto mi costringe a scegliere diffusori con un certo valore d'impedenza o no?
Se sì, quale?
Saluti
Benedetto


descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Il tuo ampli stando a quanto dichiara la yamaha puo lavorare tranquillamente a 8/6/4/2 ohm quindi puoi collegare tranquillamente qualsiasi diffusore ti pare

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Stai su diffusori da 8ohm, più facili da pilotare, il tuo Yamaha economico non penso che ce la faccia con diffusori dall'impedenza tormentata. Le IL sono ok Wink

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Grazie
Ancora qualche domanda
Quando dite "impedenze tormentate", ci si riferisce alle basse (tipo 2 ohm) o alle alte (tipo 8 ohm) e perché?

Sono contento che qualcuno mi consiglia le IL, ma fra le IL tesi 240 o 260 e le Tannoy Mercury V1, voi quale scegliereste?

Grazie
Benedetto

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
8ohm sono un carico facile, anche se scendessero a 6 non darebbero problemi al tuo ampli pur se molto economico. Infatti ti consigliano di non scendere sotto i 6 ohm Wink . Per le IL meglio quelle col woofer più grande, quel modello di Tannoy non l'ho mai ascoltato, mi spiace.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Ormai sul nuovo si dovrebbero trovare le Mercury V1i, anch'esse fuori produzione ma più recenti rispetto alle V1, in caso la differenza principale sta nel tweeter aggiornato in lega di magnesio e alluminio. Ho letto che hanno un bel suono, non soffrono troppo il posizionamento ma gli alti per qualcuno possono risultare taglienti.
Che ci devi fare con le Tesi 260 se ci sono le Cambridge SX60, le Boston Acoustics A26* e le Dali Zensor 1 allo stesso prezzo? O meglio ancora le Wharfedale Diamond 9.1 che si prestano bene ad essere usate con un subwoofer e le trovi a 130€ spedite.

Se non incolli i diffusori al muro il reflex posteriore non è un problema, per esempio le Boston A26 rendono al meglio ad una trentina di centimetri dal muro.

* In caso scegli Akustik Projekt come venditore.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Grazie ragazzi sempre consigli e spiegazioni molto utili

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Porto la mia semplice esperienza maturata empiricamente sul campo con i miei impianti.

Sono convinto che il Subwoofer sia molto difficile da inserire in un impianto dedicato all'ascolto musicale. Le tonalità che offre sono decisamente basse, potenti, piene e coinvolgenti, ma difficilmente risultano credibili nel risultato finale. Ho provato anch'io con un impianto che ho in ufficio e (dopo vari e ripetuti smanettamenti...) pur avendo ottenuto un risultato tutto sommato buono, la sonorità che mi garantiscono le torri che ho a casa, pur con la loro inferiore potenza delle tonalità basse, è decisamente più credibile ed amalgamata nel contesto finale.

Totalmente diverso il discorso in ambito Home Theater, dove per ottenere alcuni effetti audio, il sub è d'obbligo.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Ok
Il sub sui 2ch deve essere di qualità e ovviamente anche i satelliti. Con diffusori mediocri il sub è costretto a lavorare a frequenze troppo alte e diventa localizzabile.

descriptionRe: Consiglio bass reflex

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum