T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» primo impianto hifi
Oggi alle 15:58 Da stepad

» é da prendere???
Oggi alle 15:56 Da valterneri

» 24/192 ?
Oggi alle 15:53 Da Nadir81

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 15:49 Da mumps

» Quali casse da controsoffitto?
Oggi alle 15:07 Da Albert^ONE

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 14:51 Da windopz

» Dac per tv HELP!!
Oggi alle 12:11 Da aquero

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Oggi alle 11:11 Da settore 7-g

» Hypex N-core!
Oggi alle 10:47 Da Alex81+

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 10:13 Da giucam61

» Audio Bronze 2 o Elac Debut B6?
Oggi alle 1:11 Da maoc65

» Raspberry, Volumio e software volume control
Ieri alle 22:47 Da alexdz

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Ieri alle 21:39 Da homesick

» (Bo) Gustard x20 usb
Ieri alle 19:56 Da homesick

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 17:59 Da giucam61

» Pioneer pl 320 stroboscopio
Ieri alle 17:42 Da scontin

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Ieri alle 17:11 Da MATTGTR

» La scelta è fatta !
Ieri alle 15:24 Da Ark

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 14:56 Da Albert^ONE

» Nuova xmos u216
Ieri alle 13:01 Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 12:27 Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Ieri alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Ieri alle 3:43 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Gio 18 Gen 2018 - 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Gio 18 Gen 2018 - 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Gio 18 Gen 2018 - 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Gio 18 Gen 2018 - 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Gio 18 Gen 2018 - 19:50 Da poldo

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Gio 18 Gen 2018 - 19:42 Da gigetto

Statistiche
Abbiamo 11333 membri registrati
L'ultimo utente registrato è freddy30

I nostri membri hanno inviato un totale di 805000 messaggi in 52194 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
scontin
 
lello64
 
silver surfer
 
Telstar
 
sportyerre
 
stepad
 
danilopace
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea: 11 Registrati, 1 Nascosto e 68 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

gtgibo, laurasamuga, lello64, Masterix, mumps, Nadir81, nerone, potowatax, silver surfer, stepad, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Controllo volume con telecomando di audiophonics

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  R!ck il Mer 4 Nov 2009 - 19:22

Non sono in grado di montarmi tutto da solo quindi il controllo del volume di Piero è un pò troppo per me! Embarassed

Che ve ne pare di questi?
http://www.audiophonics.fr/channels-volume-controller-with-cs3310-digital-potmeter-p-3609.html

http://www.audiophonics.fr/lite-mv04-controleur-volume-passif-motorise-canaux-p-4764.html

Sembrano anche abbastanza semplici da collegare... Mmm

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  piero7 il Mer 4 Nov 2009 - 19:39

@R!ck ha scritto:Non sono in grado di montarmi tutto da solo quindi il controllo del volume di Piero è un pò troppo per me! Embarassed

Che ve ne pare di questi?
http://www.audiophonics.fr/channels-volume-controller-with-cs3310-digital-potmeter-p-3609.html

http://www.audiophonics.fr/lite-mv04-controleur-volume-passif-motorise-canaux-p-4764.html

Sembrano anche abbastanza semplici da collegare... Mmm

Ammappete quant'è grande il primo!!!! Shocked Il secondo è un potenziometro motorizzato, sempre un potenziometro è non un attenuatore ...

Questo è strepitoso: http://cgi.ebay.it/Ultimate-Remote-Volume-Control-Selector-System_W0QQitemZ290329370385QQcmdZViewItemQQptZLH_DefaultDomain_0?hash=item4398fa9f11

127 passi! Ma costa 180 eurazzi!! Si che è realizzato coi contro cacchi!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  Barone Rosso il Mer 4 Nov 2009 - 19:47

@R!ck ha scritto:Non sono in grado di montarmi tutto da solo quindi il controllo del volume di Piero è un pò troppo per me! Embarassed

Che ve ne pare di questi?
http://www.audiophonics.fr/channels-volume-controller-with-cs3310-digital-potmeter-p-3609.html

http://www.audiophonics.fr/lite-mv04-controleur-volume-passif-motorise-canaux-p-4764.html

Sembrano anche abbastanza semplici da collegare... Mmm

Per il primo:

Il tutto dipende da questo chip:
http://www.cirrus.com/en/pubs/proDatasheet/CS3310_F1.pdf

Che consiste in due opamp ai quali viene alterato il guadagno.

Come vantaggio ha sicuramente quello di un impedenza di uscita bassa. Come svantaggio ha quello di aggiungere un ulteriore opamp sul percorso segnale.

Il chip di cirrus sembra valido, viste le caratteristiche tecniche dichiarate.

La scheda sembra ben fatta e ha pure il display Very Happy

Vedi tu.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  R!ck il Mer 4 Nov 2009 - 20:30

Grazie delle indicazioni!
E' proprio bellino il primo c'ha pure il display! Smile Smile
Il secondo magari è anche più trasparente visto che è un pot motorizzato e costa pure poco ( ora chiedo se il pot è a parte).
Piero bello quel controllo...ma è un pò troppo!
Una domanda però sorge spontanea ma è meglio un attenuatore o un pot motorizzato?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  Barone Rosso il Mer 4 Nov 2009 - 20:47

@R!ck ha scritto:
Una domanda però sorge spontanea ma è meglio un attenuatore o un pot motorizzato?

E cosa intendi per attentatore, un pot (motorizzato o no) è un attentatore.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  R!ck il Mer 4 Nov 2009 - 20:58

@piero7 ha scritto:
Il secondo è un potenziometro motorizzato, sempre un potenziometro è non un attenuatore ...
Scusate l'ignoranza ma cercavo di capire quello che voleva dire Piero Embarassed

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4625
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  piero7 il Mer 4 Nov 2009 - 21:17

@R!ck ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Il secondo è un potenziometro motorizzato, sempre un potenziometro è non un attenuatore ...
Scusate l'ignoranza ma cercavo di capire quello che voleva dire Piero Embarassed

Un potenziometro hai i limiti di un potenziometro, che per quanto bene possa esser fatto è un contatto strisciante su un materiale resistivo di varia natura.

Non so quanto costi un alps blu (ignorando quelli da pochi euro a carbone) ma con quei soldi, o poco più io prenderei un attenuatore ladder, che è un commutatore con una serie di resistenze, e a ogni scatto mette solo una coppia di resistenze sul segnale.

Io i potenziometri non li uso più da tempi immemorabili per regolare il volume dei miei accrocchi.
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  Radiofaro il Mer 4 Nov 2009 - 22:38

@piero7 ha scritto:
@R!ck ha scritto:
@piero7 ha scritto:
Il secondo è un potenziometro motorizzato, sempre un potenziometro è non un attenuatore ...
Scusate l'ignoranza ma cercavo di capire quello che voleva dire Piero Embarassed

Un potenziometro hai i limiti di un potenziometro, che per quanto bene possa esser fatto è un contatto strisciante su un materiale resistivo di varia natura.

Non so quanto costi un alps blu (ignorando quelli da pochi euro a carbone) ma con quei soldi, o poco più io prenderei un attenuatore ladder, che è un commutatore con una serie di resistenze, e a ogni scatto mette solo una coppia di resistenze sul segnale.

Io i potenziometri non li uso più da tempi immemorabili per regolare il volume dei miei accrocchi.


e quindi vai sempre di telecomando?
suppongo a questo punto che sostituire un motorizzato costi un bel pò? peccato, avevo in mente di sosturirne uno domani...meglio rimandare Very Happy
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  piero7 il Mer 4 Nov 2009 - 23:05

no, di stepper attenuator! Very Happy

Ma per quello che costano oggi che ci fai più con un potenziometro?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  Radiofaro il Mer 4 Nov 2009 - 23:14

@piero7 ha scritto:no, di stepper attenuator! Very Happy

Ma per quello che costano oggi che ci fai più con un potenziometro?

dici? domani smonto allora... ma tra i motorizzatii si trovano i ricambi oppure anche li c'è da aspettare o ordinare quello giusto giusto?
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  piero7 il Mer 4 Nov 2009 - 23:35

Motorizzati?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Controllo volume con telecomando di audiophonics

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum