T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11777 utenti, con i loro 820076 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


KEF LS50 monitor

Condividi

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
I "tromboni" sono le Arcadian Audio Pnoe

http://www.arcadianaudio.com/description_style.html

Sentite qualche anno fa al Top Audio a Milano

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
Sì scusate le Pnoe, mi sono confuso, comunque le ascoltai al top audio o forse all'Hi-End qualche anno fa....(forse un lustro....)

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
AER MD3B che monta lascia il segno

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
e ci credo , con quel che costa quel driver

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@natale55 ha scritto:
e ci credo , con quel che costa quel driver


MAH,bisognerebbe vedere le misure.... Laughing

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
@natale55 ha scritto:
e ci credo , con quel che costa quel driver


MAH,bisognerebbe vedere le misure.... Laughing


Visti i 25000€, la misura del portafogli è XXL, le misure fisiche invece è meglio non conoscerle, si potrebbe rimane delusi Very Happy

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
sicuramente non ha un breakup di +10db a 2.5k Smile

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
sicuramente non ha un breakup di +10db a 2.5k Smile


..e comunque visto il tipo di carico, dubito che significhino più di tanto

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
il breakup e' brutta cosa perche e' una risonanza fissa del cono  dipende dalla costruzione del cono e non dal volume /forze che subisce ,non sono accettabili 5db pensa 10!

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@lello64 ha scritto:
scherzi a parte a me queste casse fanno paura perchè se si rompe un driver costerà quanto ad una cassa intera
e se si rompe tra qualche anno magari non lo trovi proprio più
però mi piacciono e le immaginavo sorprendenti


Costa circa 240 euro.

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@antbom ha scritto:
@lello64 ha scritto:
scherzi a parte a me queste casse fanno paura perchè se si rompe un driver costerà quanto ad una cassa intera
e se si rompe tra qualche anno magari non lo trovi proprio più
però mi piacciono e le immaginavo sorprendenti


Costa circa 240 euro.


non dirmi che ne hai già strombata una...

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@antbom ha scritto:


Costa circa 240 euro.


non dirmi che ne hai già strombata una...


Very Happy Bingo! Very Happy
Mi e' caduto da uno scaffale alle spalle delle casse un pezzo di lamiera piegata a elle (un coperchio di un case) che, grazie a una sfigatissima traiettoria con rimbalzo, e' riuscito a farmi un taglio di circa 2cm su una membrana...
Questo parecchi mesi fa. Ho smontato il driver e riparato la membrana con un filo di vinavil dalll'interno. Incredibile, non sento la minima alterazione o anomalia neanche a volume elevato. Forse perche' il taglio e' quasi radiale.

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
però pesa psicologicamente... casse senza grata poi... sempre lo sbrago in vista... e pensi... e se si allarga come la crepa di un parabrezza? e se passa troppo tempo e quando mi decido a comprarlo poi si sentisse troppo la differenza con l'altro canale? e se smettono di venderlo? brutta storia Smile

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@lello64 ha scritto:
però pesa psicologicamente... casse senza grata poi... sempre lo sbrago in vista... e pensi... e se si allarga come la crepa di un parabrezza? e se passa troppo tempo e quando mi decido a comprarlo poi si sentisse troppo la differenza con l'altro canale? e se smettono di venderlo? brutta storia Smile


Veramente non ci penso proprio... lo sbrago ricucito si vede poco o niente, la membrana e' coriacea, me le ascolto e basta Smile
Puo' pesare in caso di vendita, questo si...

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@antbom ha scritto:
me le ascolto e basta Smile


così si fa Smile

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:

Chi le ha ascoltate?
Vi dico subito che si tratta di un'esperienza "mistica" dove i bassi sono bassi e gli alti sono alti, i medi sono medi, ma non sto scherzando, un violino è un violino e un contrabbasso è un contrabbasso e non viceversa, la voce di Paolo conte è quella di Paolo Conte ascoltato in concerto da vicino, se non le avete ascoltate fatelo e poi mi dite le vostre impressioni.


Le ho da ormai due anni. Si, direi che sono "naturali", penso grazie a un'ottima linearita' su tutta la gamma di frequenze. Per un esperienza davvero mistica dovrebbero avere un livello di dettaglio ben superiore, su questo parametro non eccellono.
Metterei l'accento sulla grande scena sonora e sulla loro capacita' di "sparire". Questa e' una qualita' che andavo da tempo cercando e che e' propria dei coassiali. Ormai e' da 15 anni che ascolto coassiali: ho avuto delle Lowther Delphic, sostituite da Tannoy Berkeley (con l'HPD385), sostituite dalle Ls50. Ascolti molto diversi tra loro, ma non mi sono mai pentito di ognuno di questi passi.

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@antbom ha scritto:
me le ascolto e basta Smile


così si fa Smile


le ascolti e basta?? e se poi c'è un break up anomalo e non te accorgi?? Laughing

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
Ma qualcuno qui possiede le casse a tromba Pnoe?

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
@antbom ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

Chi le ha ascoltate?
Vi dico subito che si tratta di un'esperienza "mistica" dove i bassi sono bassi e gli alti sono alti, i medi sono medi, ma non sto scherzando, un violino è un violino e un contrabbasso è un contrabbasso e non viceversa, la voce di Paolo conte è quella di Paolo Conte ascoltato in concerto da vicino, se non le avete ascoltate fatelo e poi mi dite le vostre impressioni.


Le ho da ormai due anni. Si, direi che sono "naturali", penso grazie a un'ottima linearita' su tutta la gamma di frequenze. Per un esperienza davvero mistica dovrebbero avere un livello di dettaglio ben superiore, su questo parametro non eccellono.
Metterei l'accento sulla grande scena sonora e sulla loro capacita' di "sparire". Questa e' una qualita' che andavo da tempo cercando e che e' propria dei coassiali. Ormai e' da 15 anni che ascolto coassiali: ho avuto delle Lowther Delphic, sostituite da Tannoy Berkeley (con l'HPD385), sostituite dalle Ls50. Ascolti molto diversi tra loro, ma non mi sono mai pentito di ognuno di questi passi.

Grazie, ci farò un pensierino perchè amo le casse di grande dinamica e molto lineari come queste, in genere il dettaglio poi si paga con altri problemi, preferisco che non si individuino più nell'ambiente e quindi siano una vera sorgente puntiforme Smile

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
Allora omnidirezionali, ma a me non piacciono, preferisco la naturalezza del monovia a tromba o il due vie ben fatto.... Laughing

descriptionRe: KEF LS50 monitor

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum