T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820012 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


JBL control one audiophile

Condividi

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@luigigi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

Luigi, leggo che sei chitarrista, quindi abituato alla musica live, hai esperienza di migliorie usando cavi e connettori più performanti? Visto che il trhed riguarda proprio questo mi permetto di chiedertelo Smile

purtroppo a livello di cavi di interconnessione dell'impianto, non ho esperienza. Uso dei comuni proel. Posso dirti che spesso mi diverto a far prove con amici/colleghi musicisti, sostituendo i cavi "jack" che uso per la chitarra, intercambiando dei comuni cavi in vendita al banco (vendono anche quelli buoni ma diciamo che non sono "da banco") con quelli che mi faccio utilizzando del mogami come cavo e dei neutrik come jack. La differenza è sempre evidente a tutti. L'effetto più comune e quello che si ha la sensazione di avere delle corde vecchie quando si passa dal cavo buono a quello standard. La differenze è spesso più percepibile quando "si torna indietro" dal buono al normale. Sono anni che vorrei sostituire i potenziometri....

Grazie, mi fido del tuo giudizio, ho diversi amici musicisti e so quanto siano mediamente seri e preparati, per i potenziometri usa degli Alps, indistruttibili e non introducono alcun rumore essendo in film plastico, non te ne pentirai Wink

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:

Grazie, mi fido del tuo giudizio, ho diversi amici musicisti e so quanto siano mediamente seri e preparati, per i potenziometri usa degli Alps, indistruttibili e non introducono alcun rumore essendo in film plastico, non te ne pentirai Wink

si... quando faccio qualcosa in diy uso in effetti quelli. Da una parte non vorrei sostituire gli originali... e poi non so mai da quale chitarra partire ....

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@luigigi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

Grazie, mi fido del tuo giudizio, ho diversi amici musicisti e so quanto siano mediamente seri e preparati, per i potenziometri usa degli Alps, indistruttibili e non introducono alcun rumore essendo in film plastico, non te ne pentirai Wink

si... quando faccio qualcosa in diy uso in effetti quelli. Da una parte non vorrei sostituire gli originali... e poi non so mai da quale chitarra partire ....

Penso che avrai una mitica Fender Stratocaster... neppure io lo farei, in realtà come si fa a toccare un mito... magari su qualche chitarra che vuoi usare  come jolly ... Wink Ps: buon compleanno anche se in ritardo, io faccio il mio tra 8 gg. Smile

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:
@luigigi ha scritto:

si... quando faccio qualcosa in diy uso in effetti quelli. Da una parte non vorrei sostituire gli originali... e poi non so mai da quale chitarra partire ....

Penso che avrai una mitica Fender Stratocaster... neppure io lo farei, in realtà come si fa a toccare un mito... magari su qualche chitarra che vuoi usare  come jolly ... Wink Ps: buon compleanno anche se in ritardo, io faccio il mio tra 8 gg. Smile

Grazie mille... te li faccio anch'io... in anticipo ... si ... anche due gibson, una steinbergher, due yamaha, una cort, .... me la tiro un po ... dai Laughing

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@luigigi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

Penso che avrai una mitica Fender Stratocaster... neppure io lo farei, in realtà come si fa a toccare un mito... magari su qualche chitarra che vuoi usare  come jolly ... Wink Ps: buon compleanno anche se in ritardo, io faccio il mio tra 8 gg. Smile

Grazie mille... te li faccio anch'io... in anticipo ... si ... anche due gibson, una steinbergher, due yamaha, una cort, ....  me la tiro un po ... dai Laughing


allora sei un grande!
... metti qualche tuo video , ciao e grazie a te Smile

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@luigigi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

Grazie, mi fido del tuo giudizio, ho diversi amici musicisti e so quanto siano mediamente seri e preparati, per i potenziometri usa degli Alps, indistruttibili e non introducono alcun rumore essendo in film plastico, non te ne pentirai Wink

si... quando faccio qualcosa in diy uso in effetti quelli. Da una parte non vorrei sostituire gli originali... e poi non so mai da quale chitarra partire ....


lasciali perdere i film  plastici ,degli ottimi cts  sono perfetti sulla gib puoi mettere anche il Gibson PPAT-059 Potenziometro 1950 ma e' piu importante il controllo della corsa  tra log e lineare dipende come sei abituato/suoni
esiste una certa differenza timbrica tra i potenziometri ,hanno una capacita' parassita diversa e suonano leggermente diversi ma ci fa' poco e si compensa in un attimo

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
@luigigi ha scritto:

si... quando faccio qualcosa in diy uso in effetti quelli. Da una parte non vorrei sostituire gli originali... e poi non so mai da quale chitarra partire ....


lasciali perdere i film  plastici ,degli ottimi cts  sono perfetti sulla gib puoi mettere anche il Gibson PPAT-059 Potenziometro 1950 ma e' piu importante il controllo della corsa  tra log e lineare dipende come sei abituato/suoni
esiste una certa differenza timbrica tra i potenziometri ,hanno una capacita' parassita diversa e suonano leggermente diversi ma ci fa' poco e si compensa in un attimo

n realtà non lo uso più che tanto. Preferisco usare quello della pedaliera o usare un boot sui soli, solo che credo che la r di contatto del volume stesso sia piuttosto elevata.... mi vien voglia di cortocircuitane uno .. per non parlare di quella delle femmine dei jack che ormai han diversi lustri sulle spalle.. Shocked

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
disconnetti il tono al manico dellla gibson se vuoi renderlo piu chiaro e piu potente vale anche per il ponte io li' ho un interruttore ,puoi verificare se siano da 500k o 300k e sostituili a seconda della necessita' ...

https://www.youtube.com/watch?v=ZkGCvLstPrE

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
onorato dalla presenza di musicisti sul mio thred, una possibilità offerta da questo bel forum, continuo con le analisi sulla casse da me moddate, ebbene, devo dire che sono tornato alla conformazione originale del crossover, evidentemente l'attenuazione di 2.8 Ohm + fusibile (0.50 Ohm) erano piuttosto importanti e introducevano una giusta attenuazione che si traduceva in un ritocco all'impedeza che ora è meno critica. Infatti ho ritrovato una giusta risposta in frequenza. Questo mi fa capire come sia importante valutare tutti i valori in gioco in una cassa acustica.
Quindi ricapitolando , le modifiche riguardano solo la sostituzione dei conduttori con cavi audio oxygen free , la sostituzione del condensatore sul tweeter da 3 Mf in polipropileneMKT, in sostituzione di quello esistente elettrolitico non polarizzato, con baypass (condensatore in polistirene metallizzato mkt ERO da 0,33 Pf).
Ora credo che mi divertirò a mettere cannucce da bibita nei condotti reflex per linearizzare la risposta in fase, a presto !Smile

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
disconnetti il tono al manico dellla gibson se vuoi renderlo piu chiaro e piu potente vale anche per il ponte io li' ho un interruttore ,puoi verificare se siano da 500k o 300k e sostituili a seconda della necessita' ...

https://www.youtube.com/watch?v=ZkGCvLstPrE

cioè tolgo un cavo? un mio amico ha messo condensatori "Bombo" o qualcosa del genere... cicciotti arancioni

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
basta che dissaldi un piedino del condensatore ,si cambiandolo cambia il suono a seconda dl tipo che monti , mettici i SOZO Hehe
in rosso la modifica dipende da come e' cablato esistono due config

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
per chi fosse interessato all'evoluzione del piccolo progetto, sicuramente @sonic64, pubblico i test definitivo con gli aggiornamenti:

(basetta del crossover definitivo visto da sopra)
Le modifiche per far suonare meglio le piccole JBL sono queste, nell'ordine
_cambiato il condensatore elettrolitico in serie al tweeter con uno di uguale grandezza (3 Mf) ma in polipropilene MKT da 250 v.
_ messo un condensatore di bypass in polipropilene in parallelo al condensatore precedente, di 0,01Mf 250 v
_eliminata la resistenza di attenuazione a filo da 3w 2,8 Ohm, oltre che attenuare rendeva gli alti granulosi.
_eliminato il fusibile a lampadina perchè inutile e dannoso sul percorso del segnale.
_cambiati i cablaggi interni con cavo oxygen free da 1,5 mm.
_ saldati i cavi di potenza di 2,5 mm oxigen free direttamente sul curcuito stampato.
_eliminate tutte le piste inutili dal circuito stampato del crossover.

(basetta del crossover definitivo vista da sotto)
Il risultato è stato in linea con le aspettative, cioè una maggiore dinamica e una scena ben più solida, nel contempo un miglioramento degli alti molto ben riprodotti e fluidi, il tutto deve  sempre essere rapportato agli altoparlanti , quindi nessun miracolo ma un miglioramento evidente che è valsa la pena del lavoro fatto.

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
alla fine , dopo ripetuti ascolti, ho deciso di rimettere la rete resistiva composta da resistenza da 2,7 Ohm 3w, ora non più a filo ma in strato metallico e lampadina/fusibile. In realtà la loro mancanza faceva scendere l'impedenza complessiva a soli 2,9 Ohm, quindi diventava un carico ostico per ogni amplificatore, il consiglio quindi è di lasciarla ma cambiando il tipo di resistore... @ sonic63, hai notato anche tu uno sbilanciamento tonale senza la resistenza?

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:
alla fine , dopo ripetuti ascolti, ho deciso di rimettere la rete resistiva composta da resistenza da 2,7 Ohm 3w, ora non più a filo ma in strato metallico e lampadina/fusibile. In realtà la loro mancanza faceva scendere l'impedenza complessiva a soli 2,9 Ohm, quindi diventava un carico ostico per ogni amplificatore, il consiglio quindi è di lasciarla ma cambiando il tipo di resistore... @ sonic63, hai notato anche tu uno sbilanciamento tonale senza la resistenza?

Non ho mai preso in considerazione l'ipotesi di abolire quella resistenza, non ce l'hanno messa per caso. L'ho solo sostituita con un parallelo di resistenze al carbone.
Come hai misurato l'impedenza?

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
ciao, non ho un generatore di forme d'onda sinusoidale, quindi ho ricavato empiricmente l'impedenza misurando con il tester e aumentando di un 15%, io vicino a te sono un principiante, prova a mettere anche in parallelo la lampadina che impedenza hai ottenuto? Comunque il suono adesso è molto migliorato, praticamente ho quasi usato un montaggio punto a punto, la lampadina è importante perchè concorre al valore della resistenza totale, appena arrivano i mundorf da 3Mf cambio anche i cap. Fammi sapere cosa hai notato, senza la resistenza/lampadina il suono mi si appiattiva..montandola, la metamorfosi, tutto torna a posto

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:
ciao, non ho un generatore di forme d'onda sinusoidale, quindi ho ricavato empiricmente l'impedenza misurando con il tester e aumentando di un 15%..........


Ti consiglio di organizzarti, per mettere su un sistema di misura minimamente adeguato...

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Daniele Pucciarelli ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:
ciao, non ho un generatore di forme d'onda sinusoidale, quindi ho ricavato empiricmente l'impedenza misurando con il tester e aumentando di un 15%..........


Ti consiglio di organizzarti, per mettere su un sistema di misura minimamente adeguato...

ciao Daniele, anni fà avevo un minimo di strumentazione, oscilloscopio, generatore di rumore e segnali autocostruito ecc. ora non so più neppure dove siano andati a finire, allora abitavo a Sorrento ed avevo molto spazio a disposizione, oggi, mi sto riavvicinando a questo mondo avendo più tempo a disposizione ma nel frattempo è cambiato tutto ed ho perso anche la pratica e la pazienza, quello che prima era semplice, oggi mi sembra complicato e  l'età avanza... Sad

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@sonic63 ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:
alla fine , dopo ripetuti ascolti, ho deciso di rimettere la rete resistiva composta da resistenza da 2,7 Ohm 3w, ora non più a filo ma in strato metallico e lampadina/fusibile. In realtà la loro mancanza faceva scendere l'impedenza complessiva a soli 2,9 Ohm, quindi diventava un carico ostico per ogni amplificatore, il consiglio quindi è di lasciarla ma cambiando il tipo di resistore... @ sonic63, hai notato anche tu uno sbilanciamento tonale senza la resistenza?

Non ho mai preso in considerazione l'ipotesi di abolire quella resistenza, non ce l'hanno messa per caso. L'ho solo sostituita con un parallelo di resistenze al carbone.
Come hai misurato l'impedenza?


@sonic63, non mi sono spiegato bene, volevo dire che anche la lampadina/fusibile che è in parallelo con la resistenza, ha un notevole effetto sulla qualità della riproduzione sonora, prova a rimetterla e vedi che succede. Tu che disponi di ben altre apparecchiature potresti vedere come si comporta sotto carico, io penso che all'aumentare della potenza aumenti anche la resistenza come in tutte le lampadine a filamento, puoi accertartene se hai un po di tempo?

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Angel2000 ha scritto:

.............. io penso che all'aumentare della potenza aumenti anche la resistenza come in tutte le lampadine a filamento, puoi accertartene se hai un po di tempo?


Pensi bene. Altrimenti a che servirebbe? Quella fa da protezione (un pò semplicistica, ma anche utile e pure molto economica).

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
@Daniele Pucciarelli ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:

.............. io penso che all'aumentare della potenza aumenti anche la resistenza come in tutte le lampadine a filamento, puoi accertartene se hai un po di tempo?


Pensi bene. Altrimenti a che servirebbe? Quella fa da protezione (un pò semplicistica, ma anche utile e pure molto economica).


esatto, l'ho rimesso perchè difficilmente rimpiazzabile, bisognerebbe studiarsi la curva di risposta con o senza, all'inizio pensavo ad un inutile orpello, poi, ad ascolti fatti mi sono ricreduto visto che la cassa suona meglio...

descriptionRe: JBL control one audiophile

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum