T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 23:32 Da criminale

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 22:55 Da valterneri

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Ieri a 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Ieri a 22:14 Da potowatax

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 21:23 Da Ola!

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 21:05 Da Sistox

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 20:33 Da teskio74

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Ieri a 17:48 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 16:34 Da Angel2000

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 16:15 Da gigihrt

» JRiver 22
Ieri a 15:57 Da gigihrt

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 15:47 Da SubitoMauro

» fissa lettore CD
Ieri a 8:51 Da gigetto

» Cd conviene ripararlo o....
Ieri a 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 8:43 Da gigetto

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 8:13 Da Gaiger

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 1:05 Da bob80

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri a 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Dom 4 Dic 2016 - 12:24 Da SubitoMauro

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Dom 4 Dic 2016 - 9:07 Da Tasso

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Sab 3 Dic 2016 - 19:41 Da CHAOSFERE

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Sab 3 Dic 2016 - 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Sab 3 Dic 2016 - 16:11 Da enrico massa

» [Risolto]ECC99
Sab 3 Dic 2016 - 12:55 Da dinamanu

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Sab 3 Dic 2016 - 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Sab 3 Dic 2016 - 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
lello64
 
fritznet
 
CHAOSFERE
 
savi
 
hell67
 
dinamanu
 
Silver Black
 
valterneri
 
rx78
 
natale55
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
natale55
 
gigetto
 
fritznet
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10216)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8480)
 

Statistiche
Abbiamo 10366 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Sk

I nostri membri hanno inviato un totale di 769168 messaggi in 50046 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 11 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 10 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

fritznet

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

STAX o SENNHEISER?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Mer 28 Set 2016 - 16:18

Buongiorno a tutti,
voglio completare il mio impianto, un pò datato, acquistato nel 2010 (ampli Denon AVCA1HD  lettore Denon DVD-A1UD - casse Monitor Audio serie Golden)  con delle cuffie high end di li vello adeguato.
Mi piacciono tutti e due ma sono indeciso sulla scelta delle accoppiate

STAX   ampli SRM-007 tII     cuffia SR 007 MK2   (o SR-507)

SENNHEISER  ampli HDVD 800    cuffia   HD 800 S

Non preso in considerazione AUDEZ perchè l'amplificatore Deckard non ha ingressi bilanciati.

Qualcuno può darmi qualche consiglio in merito?

Grazie

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Mer 28 Set 2016 - 16:26

Smile Ciao, purtroppo la risposta è laconica: devi ascoltarle e poi decidere in base al tuo gusto è alle tue esigenze. Siamo di fronte a oggetti "importanti" per qualità e spesa, comprarli a scatola chiusa, con tutti i consigli che vuoi è un po' assurdo.
NB le uscite bilanciate per le cuffie... mi fanno un po' sorridere, a parte un leggero aumento del volume complessivo nulla si aggiunge in qualità.
Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Mer 28 Set 2016 - 16:31

Difficile per me trovare dove poterle provare.....
Magari qualcuno le ha già provate e può darmi le sue impressioni.
Qualche dritta riguardo il tipo? elettrostatico o dinamico?
Conosco solo il dinamico per aver in passato una AKG connessa direttamente all'uscita dell'amplificatore.
Grazie, comunque

Rino

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Mer 28 Set 2016 - 17:11

@Nazzareno Lelii ha scritto:Difficile per me trovare dove poterle provare.....
Magari qualcuno le ha già provate e può darmi le sue impressioni.
Qualche dritta riguardo il tipo? elettrostatico o dinamico?
Conosco solo il dinamico per aver in passato una AKG connessa direttamente all'uscita dell'amplificatore.
Grazie, comunque

Rino

Ascoli Piceno? Se non sbaglio ne Pescara ne Chieti sono molto lontane...

https://www.hifidiprinzio.it/it/

http://www.audioazimuth.it/index.php?page=0

Senza voler dare giudizi di merito, visto che tutto quello che hai citato è di altissima qualità, ricordati che le cuffie elettrostatiche ti tengono "vincolato" al loro amplificatore dedicato, dinamiche classiche e magnetoplanari possono essere portate in trasferta per provare... più uscite! Very Happy

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  valterneri il Mer 28 Set 2016 - 17:55

@emmeci ha scritto:... le uscite bilanciate per le cuffie ...
....a parte un leggero aumento del volume complessivo ......
Mauro ciao, non è cosí,
il bilanciamento di un segnale viene fatto creando
come a specchio dal segnale normale un segnale gemello, ma in controfase,
misurandolo si ha, è vero, è il doppio di prima,
+6dB che poi vengono iniettati nel filo simmetrico,
ma il circuito ricevente nel ritrasformare il segnale bilanciato
in segnale normale lo riattenua di 6dB per riportarlo uguale a com'era nato.
Questo è per due motivi:

1) altrimenti nel viaggiare di apparecchio in apparecchio ….
(nel professionale se ne possono avere anche 10 in fila)
crescerebbe via via fino ai limiti della saturazione.

2) perché ogni circuito interno ad ogni apparecchiatura è sbilanciato
e i segnali che scorrono tra circuiti integrati o transistori
devono essere piú deboli di quelli inviati nelle linee esterne:
il -18dB (segnale standard di riferimento nella taratura dei VU RMS)
è nelle apparecchiature hi-fi circa -10dBm.
nelle professionali 0dBV. nelle linee bilanciate +4dBm o +6dBm.

Quindi le cose sono ancora piú complicate,
e di solito l'audiofilo ci casca in pieno:

dentro a due elettroniche girano segnali medi di -10dBm sbilanciati,
se dialogano in sbilanciato questo segnale cosí com'è esce e entra
senza modifiche (a parte l'essere a bassa impedenza)

se lo vogliamo bilanciare invece ….
passa da un circuito integrato che lo preamplifica
passa da due circuiti integrati che lo simmetrizza
percorre la linea
passa da un circuito integrato che lo risbilancia e lo attenua

è ovvio che percorrendo 4 circuiti integrati in meno
e non subendo preamplificazione e riattenuazione,
il segnale sbilanciato sia inevitabilmente migliore e quello bilanciato
che invece contiene i difetti aggiunti dei 4 suoi circuiti integrati.

Nel professionale, dove gli intrecci sono pazzeschi e le distanze
decametriche,
il bilanciato è d'obbligo,
a casa, dove a distanza di 60 centimetri ci sono 3 apparecchi in fila,
è preferibile il trasferimento sbilanciato.

Se ci pensi bene, gli strumenti di misura,
che sono piú sensibili del nostro udito di almeno due ordini di grandezza,
operano solo con collegamenti BNC sbilanciati.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3604
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Mer 28 Set 2016 - 18:10

@valterneri ha scritto:
@emmeci ha scritto:... le uscite bilanciate per le cuffie ...
....a parte un leggero aumento del volume complessivo ......
Mauro ciao, non è cosí,
il bilanciamento di un segnale viene fatto creando
come a specchio dal segnale normale un segnale gemello, ma in controfase,
misurandolo si ha, è vero, è il doppio di prima,
+6dB che poi vengono iniettati nel filo simmetrico,
ma il circuito ricevente nel ritrasformare il segnale bilanciato
in segnale normale lo riattenua di 6dB per riportarlo uguale a com'era nato.
Questo è per due motivi:

1) altrimenti nel viaggiare di apparecchio in apparecchio ….
(nel professionale se ne possono avere anche 10 in fila)
crescerebbe via via fino ai limiti della saturazione.

2) perché ogni circuito interno ad ogni apparecchiatura è sbilanciato
e i segnali che scorrono tra circuiti integrati o transistori
devono essere piú deboli di quelli inviati nelle linee esterne:
il -18dB (segnale standard di riferimento nella taratura dei VU RMS)
è nelle apparecchiature hi-fi circa -10dBm.
nelle professionali 0dBV. nelle linee bilanciate +4dBm o +6dBm.

Quindi le cose sono ancora piú complicate,
e di solito l'audiofilo ci casca in pieno:

dentro a due elettroniche girano segnali medi di -10dBm sbilanciati,
se dialogano in sbilanciato questo segnale cosí com'è esce e entra
senza modifiche (a parte l'essere a bassa impedenza)

se lo vogliamo bilanciare invece ….
passa da un circuito integrato che lo preamplifica
passa da due circuiti integrati che lo simmetrizza
percorre la linea
passa da un circuito integrato che lo risbilancia e lo attenua

è ovvio che percorrendo 4 circuiti integrati in meno
e non subendo preamplificazione e riattenuazione,
il segnale sbilanciato sia inevitabilmente migliore e quello bilanciato
che invece contiene i difetti aggiunti dei 4 suoi circuiti integrati.

Nel professionale, dove gli intrecci sono pazzeschi e le distanze
decametriche,
il bilanciato è d'obbligo,
a casa, dove a distanza di 60 centimetri ci sono 3 apparecchi in fila,
è preferibile il trasferimento sbilanciato.

Se ci pensi bene, gli strumenti di misura,
che sono piú sensibili del nostro udito di almeno due ordini di grandezza,
operano solo con collegamenti BNC sbilanciati.

Very Happy Sono d'accordo su tutto... soprattutto sull'ultima frase, visto che di cose di questo tipo ne utilizzo tutti i giorni. Cool
Il mio commento era riferito a "esperienza reale" fatta con il Sennheiser HDVD800, dove quello che cambiava, tra il collegamento bilanciato e sbilanciato, era proprio la percezione di un leggero volume maggiore. Le prove le ho fatte con due tre cuffie e il risultato era sempre lo stesso. Ma non basta: allo stesso modo si comporta il Violectric HPA V281. In nessuno dei due casi ho potuto vedere lo schema e spiegarmi il perché. Certo l'unica ipotesi potrebbe riguardare il cortissimo raccordo utilizzato per portare da "bilanciato" a "sbilanciato" ma siamo un bel po' nel campo delle ipotesi. Di sicuro, ribadisco, qualità migliore nel bilanciato non mi è mai capitato di percepire. Ed il prezzo di alcuni cavi "bilanciati" mi fa sorgere il sospetto che... insomma le solite cose!

Vedete i costi dei cavi Sennheiser bilanciati per HD650-700-800 per credere... ti ci compre una cuffia intera di tutto rispetto.

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Mer 28 Set 2016 - 20:56

Ho visto un po di schemi e dati tecnici, penso che il discorso di Valter su preamplificaficazione > simmetrizzazione > attenuazione non si applichi generalmente alle uscite cuffia bilanciate. Questo, suppongo, perché si tratta di una uscita "terminale",oltre le cuffie non va. Infatti Violectric dichiara:

Guadagno amplificatore: +8dB sbilanciato / 14 dB bilanciato

Anche uno schemino presente QUI sembrerebbe confermarlo.

Tutto questo sempre al netto del fatto che... spenderci dei soldi in più per uscite e cavi, per mia esperienza mi sembra sufficientemente inutile.

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  lello64 il Mer 28 Set 2016 - 23:43

il bilanciato nelle cuffie è tutta truffa violentissima indiscriminata da un lato e devastazione mentale dall'altro
in mezzo c'è il cavo costoso che fa parte anch'esso della truffa violentissima

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5703
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  valterneri il Gio 29 Set 2016 - 6:03

@emmeci ha scritto:Ho visto un po' di schemi e dati tecnici ....
La regola è inesorabile
e si applica a tutti i circuiti che hanno contemporaneamente
una entrata sbilanciata e un controllo di volume.

La presenza del potenziometro di volume rende obbligatorio
il dover uniformare tutti i segnali che ci passano.
È il segnale bilanciato a doversi uniformare, sbilanciandosi, attenuandosi,
per poi di nuovo venir amplificato.

In pratica ai capi del potenziometro tutti i segnali devono essere uguali
e questo perché dopo c'è un circuito solo uguale per tutti,
chi arriva troppo forte viene preventivamente attenuato.
L'amplificazione totale (8dB e 14dB) indica solo il rapporto uscita/entrata,
e non dice cosa invece succede all'interno.

Questo è il grafico dei livelli all'interno di un preamplificatore Tascam:
(è un continuo saliscendi per uscire poi uguale a come è entrato)


È ovviamente possibile fare un circuito totalmente bilanciato
da ingresso a uscita,
ma occorrerà allora anche inserire un circuito che simmetrizzi
l'entrata RCA e un potenziometro doppio per ogni canale.

nelle elettrostatiche il pilotaggio bilanciato é obbligatorio ….:

nelle elettrostatiche il segnale non va alla membrana,
questa riceve solo i 540 Volt fissi e stabili e senza modulazione,
sono le griglie esterne a ricevere in controfase tra loro il segnale,

ma un circuito totalmente bilanciato per le dinamiche,
ovvero un po' come lo sono certi preamplificatori della Acoustic Research,
è sicuramente elegante, ma non è né utile né proficuo ……
pensaci bene:
nessuno, ma proprio nessuno nel mondo degli audiofili,
pensa che il funzionamento di un amplificatore in bridging sulle casse
porti ad un miglioramento della qualità, anzi, se ne stanno ben lontano,
bene. il bridging altro non è che un circuito di potenza bilanciato,
nei pre si, nelle cuffie si, nelle casse no?
_________________________________________________________

Rispondo a Nazzareno che forse poi non leggerà piú nemmeno:

Tra le due cuffie la maggiore qualità della STAX è inesorabile,
linearità, estensione e assenza di distorsione sono tutte a suo vantaggio.
Da quando la Stax ha poi adottato la polarizzazione a 540 Volt
non si hanno né limiti di potenza sonora né bassi poco potenti,
si arriva tranquillamente alla soglia del dolore.

Ma le elettrostatiche di elevatissimo livello
soffrono di una certa trasparenza fragile che ad alcuni non piace:
è l'assenza di distorsione, ovvero il loro maggior pregio.

Il carattere spavaldo delle dinamiche di elevato livello
le elettrostatiche non riescono ad averlo, sono troppo precise,
e se quel carattere ti piace le elettrostatiche non ti piaceranno.

Il mio rapporto con le elettrostatiche è contraddittorio:
ne ho avute molte, ne ho tuttora 5, e di Stax 4,
ma non le uso mai seriamente per il mio lavoro (controllo qualità registrazione)
è come se troppa qualità non fosse troppa verità,
ma neppure Sennheiser Beyer Grado e Denon, ti fidi solo delle professionali AKG,
ma il mio lavoro non è il tuo futuro.

Io le comprerei tutte e due!
E forse non saprei decidere neppure dopo averle provate.

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3604
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Gio 29 Set 2016 - 17:58

state facendo confusione con la storia delle cuffie bilanciate ....un conto e' l'ingresso ed un altro l'uscita ,apparte le stax come ha gia ben spiegato valterneri  nel caso di AUDEZ si sta parlando di ampli con l'uscita dual mono e quindi i cavi cuffia "bilanciati" in realta' hanno solo le masse separate (4 fili)cosa che non succede con il normale jack!(3 fili)

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Gio 29 Set 2016 - 21:17

@dinamanu ha scritto:state facendo confusione con la storia delle cuffie bilanciate ....un conto e' l'ingresso ed un altro l'uscita ,apparte le stax come ha gia ben spiegato valterneri  nel caso di AUDEZ si sta parlando di ampli con l'uscita dual mono e quindi i cavi cuffia "bilanciati" in realta' hanno solo le masse separate (4 fili)cosa che non succede con il normale jack!(3 fili)

E sarebbe tutto più facile e logico ma... a quanto pare, spesso e volentieri il segnale che gira nell'ampli è sbilanciato per poi essere bilanciato in uscita in modo da utilizzare tutti e quatto gli inutili fili della cuffia, inutili perché ne bastavano 3!
Penso sia anche sbagliato chiamare "bilanciato" questo collegamento tramite XLR4 o jack a 4 contatti... sennò anche il collegamento tra amplificatore e casse dovrei chiamarlo così.

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  valterneri il Gio 29 Set 2016 - 22:06

Ma Nazzareno dov'è?
Gli volevo chiedere se la sua nuova STAX ce la fa girare
per farcela sentire un po' anche a noi,
mica sarà cosí egoista da tenersela tutta solo per se?

Qui siamo tutti comunisti e si condivide anche le donne!

COMUNICAZIONE DELL'AMMINISTRATORE:
No valter, le donne no!


Sad

valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3604
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Ven 30 Set 2016 - 10:09

@emmeci ha scritto:
 il segnale che gira nell'ampli è sbilanciato per poi essere bilanciato in uscita in modo da utilizzare tutti e quatto gli inutili fili della cuffia, inutili perché ne bastavano 3!
dimentica il bilanciato=differenziale=pushpull ,in questo caso si sta' parlando di dual mono o stereo e cioe' se i canali siano separati interamente (le masse) nel caso del dual mono o in comune nel caso dello stereo .
Giusto che e' improprio chiamarlo "bilanciato" comunque alla fine e' solo una questione di connettori ,si puo fare benissimo con due jack mono o due jack stereo se vuoi mettere anche la schermatura  se abiti in una zona disturbata( i cavi cavi sono delle antenne e con ampli controreazionati quello che capti te lo ritrovi direttamente all'ingresso.....)
con audeze ed altri produttori puoi sceglierti il cavo giusto per  il tuo ampli io preferisco il tipo neutrik XLR

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Ven 30 Set 2016 - 10:18

comunque anche nel caso dell'ampli stereo 4 fili non sono inutili si migliora comunque la separazione tra i canali perche' anche i driver cuffie hanno il back efm e cioe' emettono corrente in opposizione all'ampli.....

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Ven 30 Set 2016 - 13:31

@valterneri ha scritto:Ma Nazzareno dov'è?
Gli volevo chiedere se la sua nuova STAX ce la fa girare
per farcela sentire un po' anche a noi,
mica sarà cosí egoista da tenersela tutta solo per se?

Qui siamo tutti comunisti e si condivide anche le donne!

COMUNICAZIONE DELL'AMMINISTRATORE:
No valter, le donne no!


Sad

Smile
Sono qua.
Il lavoro mi prende troppo.....
Veramente stavo vagliando altre strade. NOn ho ancora deciso nè comprato nulla....
Sto valutando alternative tipo    cuffia GRADO GS 2000e con ampli QUAD PA-ONE
Riguardo i cavi devo per forza usare i bilanciati perchè il mio lettore sull'analogico stereo ha come uscite solo quelli.
Quindi l'ampli deve per forza avere ingresso bilanciato se voglio pilotarlo con l'analogico.
Per questo motivo avevo valutato anche un NAIM HEADLINE col suo alimentatore ma questo ha solo i cavi RCA come ingresso e quindi l'ho scartato.

Comunque qualcuno può dirmi qualcosa?
Grazie

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Ven 30 Set 2016 - 14:01

@Nazzareno Lelii ha scritto:

Comunque qualcuno può dirmi qualcosa?
Grazie

Qualcosa... Laughing, si volentieri. Non era mia intenzione lanciarmi in capziose discussioni tecniche che capisco possano interessare poco a chi cerca solo consigli per un acquisto "importante" come nel tuo caso. La colpa è di qualcun'altro... I see
Personalmente ho semplicemete espresso un mio parere, che ribadisco: su una spesa che oscilla tra i 2000 e i 3000 euro non farei acquisti alla cieca o se preferite "alla sorda". Poi ho espresso qualche parere dedotto dalla esperienza di ascolto di alcuni apparati (cuffie e amplificatori dedicati), per carattere non parlo di cose che non conosco "sentito dire" e "in rete dicono" ecc. le lascio volentieri a qualcun'altro.
La questione cavi bilanciati/sbilanciati credimi è una sonora cazzata, mi si perdoni il francesismo! Nulla vieta di entrare in bilanciato e conettere le cuffie in uscita al classico e ben funzionante jack stereo da 1/4 di pollice.
Circa tutti gli ampli cuffia con ingresso bilanciato, che ho avuto modo di vedere e provare, hanno poi comunque l'uscita "classica" col "classico jack".
Il costo dei cavi per me non è certo un problema, visto che da almeno 30 anni me li faccio per conto mio (eccezione quelli ottici... quelli proprio no!) quindi non ne faccio una questione di costo ma semplicemente di risultato. Stessa cosa potrei dire per gli amplificatori: me li faccio da solo e non alcun problema ad adattarli al bisogno (no elettrostatici, lavorare con 540 V non mi piace un granchè!).
Detto questo... sono sempre restio a citare marchi e sigle, faccio una eccezione per STAX, visto che il brand non ha certo bisogno di "consigliori" o "spalloni vari".
La sai una cosa? Per me le STAX debbono essere "rettangolari" quelle "rotonde" non mi convincono! lol!
Mi orienterei verso le SR-507, che hanno a volte street price molto interessanti... obbligatoria una ricerca tra offerte e sconti!
Hanno un equilibrio ed una ariosità esemplari, certo se ti piacciono le "botte" cambia il discorso... vai sulle magnetoplanari.

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Ven 30 Set 2016 - 14:06

@emmeci ha scritto:
@Nazzareno Lelii ha scritto:

Comunque qualcuno può dirmi qualcosa?
Grazie

Qualcosa... Laughing, si volentieri. Non era mia intenzione lanciarmi in capziose discussioni tecniche che capisco possano interessare poco a chi cerca solo consigli per un acquisto "importante" come nel tuo caso. La colpa è di qualcun'altro... I see
Personalmente ho semplicemete espresso un mio parere, che ribadisco: su una spesa che oscilla tra i 2000 e i 3000 euro non farei acquisti alla cieca o se preferite "alla sorda". Poi ho espresso qualche parere dedotto dalla esperienza di ascolto di alcuni apparati (cuffie e amplificatori dedicati), per carattere non parlo di cose che non conosco "sentito dire" e "in rete dicono" ecc. le lascio volentieri a qualcun'altro.
La questione cavi bilanciati/sbilanciati credimi è una sonora cazzata, mi si perdoni il francesismo! Nulla vieta di entrare in bilanciato e conettere le cuffie in uscita al classico e ben funzionante jack stereo da 1/4 di pollice.
Circa tutti gli ampli cuffia con ingresso bilanciato, che ho avuto modo di vedere e provare, hanno poi comunque l'uscita "classica" col "classico jack".
Il costo dei cavi per me non è certo un problema, visto che da almeno 30 anni me li faccio per conto mio (eccezione quelli ottici... quelli proprio no!) quindi non ne faccio una questione di costo ma semplicemente di risultato. Stessa cosa potrei dire per gli amplificatori: me li faccio da solo e non alcun problema ad adattarli al bisogno (no elettrostatici, lavorare con 540 V non mi piace un granchè!).
Detto questo... sono sempre restio a citare marchi e sigle, faccio una eccezione per STAX, visto che il brand non ha certo bisogno di "consigliori" o "spalloni vari".
La sai una cosa? Per me le STAX debbono essere "rettangolari" quelle "rotonde" non mi convincono! lol!
Mi orienterei verso le SR-507, che hanno a volte street price molto interessanti... obbligatoria una ricerca tra offerte e sconti!
Hanno un equilibrio ed una ariosità esemplari, certo se ti piacciono le "botte" cambia il discorso... vai sulle magnetoplanari.

Grazie a te e a tutti gli altri. Per me l'importante è avere idee da chi ne capisce di più.
Anche perchè per me è difficile trovare il tempo per andare in giro a cercare qualche rivenditore che ha le apparecchiature che vorrei provare.... quindi cerco di farmi un'idea leggendo e ascoltando, credetemi, con molto interesse quello che scrivete.

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Ven 30 Set 2016 - 14:19

@emmeci ha scritto:
NB le uscite bilanciate per le cuffie... mi fanno un po' sorridere, a parte un leggero aumento del volume complessivo nulla si aggiunge in qualità.
Mauro

mi sembra che il mio post ti abbia spiegato bene che non e' corretto quello che hai scritto qua

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Ven 30 Set 2016 - 14:31

@Nazzareno Lelii ha scritto:Non preso in considerazione AUDEZ perchè l'amplificatore Deckard non ha ingressi bilanciati.
Qualcuno può darmi qualche consiglio in merito?
Grazie
Nazareno non avevo compreso che hai il CD bilanciato che e' un buon vantaggio dato che ti consente di saltare uno stadio operazionale rispetto alla uscita rca (single ended) come ampli ti consiglio Mjolnir 2 della schiit audio entri bilanciato ed esci dualmono cioe' il pseudo "bilanciato" di cui sopra con una bella Audeze

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Ven 30 Set 2016 - 14:32

@dinamanu ha scritto:
@Nazzareno Lelii ha scritto:Non preso in considerazione AUDEZ perchè l'amplificatore Deckard non ha ingressi bilanciati.
Qualcuno può darmi qualche consiglio in merito?
Grazie
Nazareno non avevo compreso che hai il CD bilanciato che e' un buon vantaggio dato che ti consente di saltare uno stadio operazionale rispetto alla uscita rca (single ended) come ampli ti consiglio Mjolnir 2 della schiit audio entri bilanciato ed esci dualmono cioe' il pseudo "bilanciato" di cui sopra  con una bella Audeze

Cosa pensi di un QUAD PA-ONE e una GRADO GS2000e ?

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Ven 30 Set 2016 - 14:33

@dinamanu ha scritto:
@emmeci ha scritto:
NB le uscite bilanciate per le cuffie... mi fanno un po' sorridere, a parte un leggero aumento del volume complessivo nulla si aggiunge in qualità.
Mauro

mi sembra che il mio post ti abbia spiegato bene che non e' corretto quello che hai scritto qua

Non è corretto? Io l'ho ascoltato... sarò sordo, ma che problema c'è! Laughing

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  emmeci il Ven 30 Set 2016 - 14:35

@Nazzareno Lelii ha scritto:
@dinamanu ha scritto:
Nazareno non avevo compreso che hai il CD bilanciato che e' un buon vantaggio dato che ti consente di saltare uno stadio operazionale rispetto alla uscita rca (single ended) come ampli ti consiglio Mjolnir 2 della schiit audio entri bilanciato ed esci dualmono cioe' il pseudo "bilanciato" di cui sopra  con una bella Audeze

Cosa pensi di un QUAD PA-ONE e una GRADO GS2000e ?

Non conosco l'amplificatore, non ho mai avuto l'onore di ascoltarlo quindi passo.
Le Grado le ho ascoltate in un paio di occasioni, l'ultima ha Monaco Hi-End 2016, Ottime cuffie ma, mi si perdoni l'esser poco tecnico, non scaldano il mio cuore! Laughing

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5543
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  dinamanu il Ven 30 Set 2016 - 18:02

purtroppo x il Quad ha solo ingresso bilanciato il discorso decade non e' un ampli differenziale ,la 6sn7 non e' che sia emozionante comunque ha i trasformatori di uscita ,buona cosa.
Sicuramente buono ma di certo non esaltante costa circa 1500€ non lo prenderei
lo schiit ti costa 850 e' full differenziale , e' ibrido ma e' un circlotron (ottima circuitazione)ed hai 15 giorni di prova
http://www.head-fi.org/t/734760/quad-pa-one-valve-headphone-amplifier-and-dac
http://www.head-fi.org/t/778250/schiit-mjolnir-2-listening-impressions

di economico interessante il dac/ampli differenziale Jotunheim a 512€ peccato che non ci sia la versione multibit

dinamanu
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 1311
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Ven 30 Set 2016 - 18:32

Grazie a tutti. Siete una fonte inesauribile e completa di informazioni tecniche dettagliate ed esaurienti.
Vi dirò quello che succederà.... 😊

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: STAX o SENNHEISER?

Messaggio  Nazzareno Lelii il Sab 1 Ott 2016 - 13:15

Il Quad non riesco più a metterlo al suo posto. E' troppo alto e interferisce con il televisore........
Il rivenditore, persona serissima, mi ha proposto il LUXMAN p-700u che va benissimo sia come dimensioni che elettricamente nel senso delle connessioni che ho a disposizione.
...........
Che dite..... abbocco ?.... Wink

(il costo lievita un pò.....)

Nazzareno Lelii
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 28.09.16
Numero di messaggi : 11
Località : Ascoli Piceno
Provincia (Città) : Ascoli Piceno
Impianto : Ampli Denon AVCA1HD - lettore Denon DVD-A1UD - diffusori Monitor Audio serie GOLD - sub VELODYNE DD-15
non ho ancora le cuffie..... Smile

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum