T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11774 utenti, con i loro 819902 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

Condividi

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@pallapippo ha scritto:
@beppe61 ha scritto:

Il mio intervento è chiaramente solo scherzoso, nel solco delle frecciate che ci si lancia tra un 3d ed un altro con Valter e per rimanere nell'ambito goliardico (che spero non diverta solo me, altrimenti..Sad  ) ma mi fà venire in mente la battuta di un comico americano di cui non ricordo il nome....." da quando hanno inventato l'anestesia anche il più grande co.....one di questa terra può diventare chirurgo!!!!". (Mmm  non so se per un lettore distratto devo sottolineare che anestesia sta per digitale e chirurgo per fonico)

Ben venga lo scherzo: lo spirito goliardico di alcuni forumer è tra le (poche  Sad ?) cose buone rimaste in questo forum Smile .

@p.cristallini


Quello che va meglio è quello che a te più piace Very Happy . In ogni caso, come mette in firma Maurizio: "Le misure (elettriche) sono necessarie ma non sufficienti".


Hello



Ok Ok Ok

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
malgrado un semplice rega a2d +la compressione del tubo.. basta poco che ce vo' !

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@dinamanu ha scritto:
malgrado un semplice rega a2d +la compressione del tubo.. basta poco che ce vo' !


Cioè, per capire, reputi il pre phono del Marantz cosi' scarso?
(non conosco questo ampli, credo di classe media, ma i pre phono degli ampli attuali sono cosi' scarsi da richiedere l'ulteriore acquisto di un pre phono esterno?)

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
il 6500 e'un buon apparecchio sicuramente il phono e' ok ,da quel poco che sappiamo dovresti rivedere l'allineamento della testina o eventualmente provare devi cavi con piu capacita ,ilpeggiore che hai se il phono non ha la possibilita di regolarla ,vedo non l'ha e non e' specificata mentre la MM ne vuole da 150/300pf ....

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Mmm Shocked
non sono io ad avere il Marantz ed il problema e continuo a non capire nè il post nè la risposta (a cominciare dal video che titola 45 giri e poi fa vedere un bel Lp Very Happy) ???????
Il rega a 2 d non è un pre phono? Lo consigli al posto di quello del Marantz?

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
scusami la risposta era x fabers90
il video riprende un tt e puntina non certo costose , la reg e'ottima malgrado quel rega usb economico ed il tubo ,era solo x sottolineare che il tipo ha un evidente problema ,difficile che succeda con una MM
Be' con Rega giochi in casa Wink

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Ah.....ora mi è chiaro
(la testina comunque non è proprio economicissima, viene sui 270€ Surprised il gira non so)

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
180$ ed e'affidabile
http://www.ebay.com/itm/Audio-Technica-AT-440MLa-Moving-magnet-Cartridge-made-in-Japan-/371183561072?hash=item566c43a970:m:mrxgCRL1Lhoyre2Be5D4bvQ

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Con questa testina va bene il peso che ho per la 2m red? o mi serve un altro peso più grande? comunque ho fatto un po' di prove riallineando la testina con la dima TNT Audio, nonostante mi sembrava fosse ok, però per curiosità ho provato a cambiare un po' l'angolazione della testina e sinceramente non mi è sembrato che i solchi interni, quelli più critici che sentivo abbastanza male con la regolazione della casa madre ad esempio sul primo disco dei Florence and the machine, dopo la regolazione si sentivano in modo sensibilmente diverso... cioè quello che voglio dire è possibile che fisicamente le tracce del disco nelle ultime tracce siano registrate peggio a livello fisico?

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@fabers90 ha scritto:
Con questa testina va bene il peso che ho per la 2m red? o mi serve un altro peso più grande? comunque ho fatto un po' di prove riallineando la testina con la dima TNT Audio, nonostante mi sembrava fosse ok, però per curiosità ho provato a cambiare un po' l'angolazione della testina e sinceramente non mi è sembrato che i solchi interni, quelli più critici che sentivo abbastanza male con la regolazione della casa madre ad esempio sul primo disco dei Florence and the machine, dopo la regolazione si sentivano in modo sensibilmente diverso... cioè quello che voglio dire è possibile che fisicamente le tracce del disco nelle ultime tracce siano registrate peggio a livello fisico?


Non è che siano registrate peggio, ma sono le più difficoltose da tracciare per una testina,
(il perchè tecnico di questo te lo spiegherà volentieri Valter Neri Very Happy) sopratutto se non ben regolata sia come peso di lettura (a quanto hai tarato la 2m?) che come allineamento.

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Suspect Suspect


@fabers90 ha scritto:
Con questa testina va bene il peso che ho per la 2m red? o mi serve un altro peso più grande? comunque ho fatto un po' di prove riallineando la testina con la dima TNT Audio, nonostante mi sembrava fosse ok, però per curiosità ho provato a cambiare un po' l'angolazione della testina e sinceramente non mi è sembrato che i solchi interni, quelli più critici che sentivo abbastanza male con la regolazione della casa madre ad esempio sul primo disco dei Florence and the machine, dopo la regolazione si sentivano in modo sensibilmente diverso... cioè quello che voglio dire è possibile che fisicamente le tracce del disco nelle ultime tracce siano registrate peggio a livello fisico?


Toc toc...

Ma intanto hai provato a togliere la cassa dal mobile su cui sta il gira???

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@p.cristallini ha scritto:
Suspect  Suspect


@fabers90 ha scritto:
Con questa testina va bene il peso che ho per la 2m red? o mi serve un altro peso più grande? comunque ho fatto un po' di prove riallineando la testina con la dima TNT Audio, nonostante mi sembrava fosse ok, però per curiosità ho provato a cambiare un po' l'angolazione della testina e sinceramente non mi è sembrato che i solchi interni, quelli più critici che sentivo abbastanza male con la regolazione della casa madre ad esempio sul primo disco dei Florence and the machine, dopo la regolazione si sentivano in modo sensibilmente diverso... cioè quello che voglio dire è possibile che fisicamente le tracce del disco nelle ultime tracce siano registrate peggio a livello fisico?


Toc toc...

Ma intanto hai provato a togliere la cassa dal mobile su cui sta il gira???


si si tolto tutto Wink

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@beppe61 ha scritto:
@fabers90 ha scritto:
Con questa testina va bene il peso che ho per la 2m red? o mi serve un altro peso più grande? comunque ho fatto un po' di prove riallineando la testina con la dima TNT Audio, nonostante mi sembrava fosse ok, però per curiosità ho provato a cambiare un po' l'angolazione della testina e sinceramente non mi è sembrato che i solchi interni, quelli più critici che sentivo abbastanza male con la regolazione della casa madre ad esempio sul primo disco dei Florence and the machine, dopo la regolazione si sentivano in modo sensibilmente diverso... cioè quello che voglio dire è possibile che fisicamente le tracce del disco nelle ultime tracce siano registrate peggio a livello fisico?


Non è che siano registrate peggio, ma sono le più difficoltose da tracciare per una testina,
(il perchè tecnico di questo te lo spiegherà volentieri Valter Neri Very Happy) sopratutto se non ben regolata sia come peso di lettura (a quanto hai tarato la 2m?) che come allineamento.


1,8g

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@fabers90 ha scritto:
@p.cristallini ha scritto:
Suspect  Suspect




Toc toc...

Ma intanto hai provato a togliere la cassa dal mobile su cui sta il gira???


si si tolto tutto Wink



Cambiamenti con questo spostamento?

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Quasi impercettibile devo dire la verità.. però ovviamente la cosa è preferibile.. comunque ho trovato un'altra discussione nel forum in cui la persona che ha la mia stessa testina si lamenta della scarsa capacità di tracciamento delle ultime tracce del disco... sarà quindi un problema di questa testina... stavo vedendo la Audio Technica AT440MLa che dicono sia un treno nel tracciamento dei dischi anche nei solchi più interni.. ho trovato anche la Audio Technica AT440MLb cambia qualcosa o è sempre la stessa?
@p.cristallini ha scritto:
@fabers90 ha scritto:


si si tolto tutto Wink



Cambiamenti con questo spostamento?

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Sto valutando anch'io l'acquisto di una testina Audio Technica per un secondo gira.
Per la AT440 ho visto che il modello MLB è il nuovo e immagino che sia parente strettissimo del precedente.
Conosco questo sito tedesco che è piuttosto economico:
http://www.ebay.it/sch/m.html?_odkw=goldring+2200&_ssn=williamthakker&_armrs=1&_osacat=64619&_from=R40&_trksid=p2046732.m570.l1313.TR10.TRC0.A0.H0.Xaudio+technica.TRS0&_nkw=audio+technica&_sacat=64619

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@fabers90 ha scritto:
@beppe61 ha scritto:


Non è che siano registrate peggio, ma sono le più difficoltose da tracciare per una testina,
(il perchè tecnico di questo te lo spiegherà volentieri Valter Neri Very Happy) sopratutto se non ben regolata sia come peso di lettura (a quanto hai tarato la 2m?) che come allineamento.


1,8g


Si, è il peso consigliato da Ortofon, prova a portarlo a 2 grammi e raccontaci (capita che la scala del contrappeso dei bracci non sia sempre precisa)

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
la bilancina e' obbligatora, la MLa prendi la differenza dovrebbe essere (nude MicroLine) il tapered aluminium cantilever anodizzato che la b non ha ma sembra anche che le ultime A non lo abbiano piu, qualche esperto in AT ?

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
prima di cambiarla potresti provare anche un protractor alternativo per il tuo TT  su vinylengine.com

"The Stevenson A from VE coupled with the 440MLA yielded excellent results."
https://www.amazon.com/Yosoo-Digital-Turntable-Stylus-Force/dp/B00XC2AQN4/

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
@beppe61 ha scritto:
:mmm .... a cominciare dal video che titola 45 giri
e poi fa vedere un bel Lp Very Happy) ???????

è un 12" modulato a 45 giri, come quelli per discoteca

@beppe61 ha scritto:
... il perchè tecnico di questo te lo spiegherà volentieri Valter Neri Very Happy)

La spiegazione è ultrascientifica,
quindi aguzzate bene le orecchie e spolverate dalle ragnatele il cervello ….
(quale cervello!!!??? ……. ah, scusate!)

È cattiva norma dire che il disco gira a velocità costante di 33,3 giri al minuto
si dovrebbe invece dire "gira a velocità radiale costante di 200 gradi al secondo",
ovvero, il disco ogni secondo compie un certo preciso e costante angolo di 200 gradi.

Quando la velocità angolare è costante quella lineare del solco sotto la puntina
è variabile in funzione del raggio:
nel primo giro, distante 14,5 cm dal centro, la puntina "percorre" 50,6 cm al secondo,
nell'ultimo giro, distante solo 6 cm dal centro, la puntina "percorre"
solo 21 cm al secondo.
Questo è stato un errore di chi ha inventato il vinile LP 33 giri:
il miglior compromesso tra qualità e durata lo si ha quando tra i due numeri
c'è al massimo un rapporto di 2, e non il 2,4 dei nostri vinile.

Ma il vinile 12" 33 giri non è nato per la musica, ma per sonorizzare
i film muti, e la velocità è stata scelta per far corrispondere la durata del sonoro
alle rotelle di pellicola,
considerando i poli dei motori, la frequenza di rete e le demoltipliche ad ingranaggi.

La piú piccola semionda musicale dura 25 uS (microsecondi),
scritta ad una velocità lineare di 50 cm al secondo occupa uno spazio di
poco piú di un millesimo di millimetro,
ma scritta ad una velocità lineare di 21 cm al secondo,
occupa solo mezzo millesimo di millimetro.

In pratica negli ultimi minuti del disco la musica è scritta in cosí poco spazio lineare
che, sia l'aratro che ha inciso il disco,
sia gli aratri che di solito voi chiamate puntine, hanno difficoltà a tracciare,
ma non per carenza di velocità, come comunemente si crede,
ma per il rilevante maggior attrito.

La cattiva lettura degli ultimi minuti è dovuta al 70% alla puntina di lettura
e al 30% a quella di incisione, abbastanza potente per cavarsela bene
anche nello slalom speciale.

Comunque che nel vinile ci siano scritti i 20.000 Hz
lo credono ormai solo gli audiofili.

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
aggiungerei che dato la limitazione si puo scegliere quale un compromesso preferire, anche se in realta' si e' obbligati dalla geometria dall' hw che abbiamo
http://forums.stevehoffman.tv/threads/baerwald-stevenson-or-loefgren-b.236807/#post-6083008
http://www.vinylengine.com/cartridge-alignment-protractors.shtml
http://www.vtaf.com/id91.html

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Very Happy Fin qui tutto ok, bello e giusto! Ma una regolatina al VTA di codesto sistema testina braccio si potrebbe anche approcciare, magari chissà il suono di "spasta" o "stuba" un pochino! Laughing

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
fabers90 qualora decidessi di cambiare testina devi verificarne la compatibilita' , cioe' la cedevolezza delle sostenzioni con il braccio crea un sistema la cui risonanza,Hz, va verificata se capiti in zona sicura , trovi il semplice calcolatore sempre su VE

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
essendo di fabbrica e probabilmente non regolabile dovrebbe essere ok ,una verifica comunque non guasta mai specialmene quando si hanno problemi....

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Bene, a questo punto il ns. amico Faber di impastato oltre che il suono avrà sicuramente anche le idee!!!!! Laughing Laughing Laughing

@Valter quello del video è un LP, lo storico Rumours dei Fleetwood Mac non un Ep del singolo brano.
Ribadisco a Faber di provare ad aumentare il peso di lettura.

descriptionRe: Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum