T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 21:53 Da MaxDrou

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 21:42 Da CHAOSFERE

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Oggi alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Oggi alle 19:01 Da Aunktintaun

» ALIENTEK D8
Oggi alle 10:58 Da CHAOSFERE

» Gallo Acoustics
Oggi alle 10:31 Da dinamanu

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 10:06 Da giucam61

» USB no 24?
Oggi alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Oggi alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Ieri alle 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Ieri alle 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Ieri alle 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Ieri alle 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Ieri alle 18:44 Da Motogiullare

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Ieri alle 18:36 Da dinamanu

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Ieri alle 1:38 Da scontin

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 1:11 Da IlTossico

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Ieri alle 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

» Qualcosa arriverà
Ven 21 Apr 2017 - 11:52 Da RAIS

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Gio 20 Apr 2017 - 22:34 Da Motogiullare

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Gio 20 Apr 2017 - 20:29 Da robyxrd

» INFO NUOVO IMPIANTO HI-FI
Gio 20 Apr 2017 - 17:55 Da Spolka

» Dove ascoltare?
Gio 20 Apr 2017 - 16:48 Da dinamanu

» giradischi augusta integrated audio system bloccato.
Gio 20 Apr 2017 - 16:23 Da Michele Rinaldi

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784270 messaggi in 50980 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 
nerone
 
Calbas
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
pinkflo2
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15453)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea :: 14 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

attimus, CHAOSFERE, enea, enrico massa, garyson, giucam61, Kha-Jinn, MaxDrou, nerone, p.cristallini, Roberto Contin, Silver Black, sportyerre, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Marantz 1030 FRUSCIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 11:04

Salve, ho un marantz 1030 che mi sta dando problemi...
Si sente un fruscio in entrambi i canali anche a volume abbassato e con qualsiasi sorgente.....Aiuti?
Grazie

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  giucam61 il Ven 19 Ago 2016 - 11:22

io non sono in grado di aiutarti,certo che data l'età i condensatori.....
PS: sarebbe cosa gradita,come dice il regolamento,che prima di postare si passi dalle presentazioni Smile comunque Hello e benvenuto
avatar
giucam61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 3702
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,BR toshiba bdx 4500ke,gabrys amp calipso kt 120,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,breeze tpa 3116,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  valterneri il Ven 19 Ago 2016 - 11:54

Fruscio o ronzio?
Il fruscio è come un rubinetto dell'acqua aperto,
il ronzio è come ascoltare il frigorifero.

La differenza è notevole perché questi due rumori sono generati
da guasti totalmente differenti,
il primo è il percorso del segnale, il secondo è il percorso di massa.

Il 1030 è abbastanza semplice e l'indicazione che hai dato dice questo:
se abbassando il volume il rumore persiste
il guasto non sta nella zona prima del controllo volume ma in quella dopo,
non quindi nei contatti degli spinotti e neppure in quello dei commutatori,
neanche nel circuito di preamplificazione phono.
Sta nel circuito del controllo dei toni e dei filtri o nei due stadi finali
e relative connessioni.
E' comunque da evitarsi il metterci le mani senza conoscere l'elettronica
e senza avere un banco di prova,
puoi provare a spruzzare qua e là lo spray puliscicontatti, ma il saldatore no!

Contatti e potenziometri sporchi sono problemi molto frequenti
in questi vecchi amplificatori
forse sei fortunato e uno spray puliscicontatti secco da 4 euro basta,
anche che il rumore sia su entrambi i canali è una buona notizia,
sono pochi i componenti in comune a entrambi i canali.

Se invece il guasto è nei circuiti elettronici, occorre un riparatore.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 16:56

@giucam61 ha scritto:io non sono in grado di aiutarti,certo che data l'età i condensatori.....
PS: sarebbe cosa gradita,come dice il regolamento,che prima di postare si passi dalle presentazioni Smile  comunque Hello e benvenuto
scusami non sapevo che mi dovevo presentare

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  Dariolox il Ven 19 Ago 2016 - 16:57

@valterneri ha scritto:Fruscio o ronzio?
Il fruscio è come un rubinetto dell'acqua aperto,
il ronzio è come ascoltare il frigorifero.

La differenza è notevole perché questi due rumori sono generati
da guasti totalmente differenti,
il primo è il percorso del segnale, il secondo è il percorso di massa.

Il 1030 è abbastanza semplice e l'indicazione che hai dato dice questo:
se abbassando il volume il rumore persiste
il guasto non sta nella zona prima del controllo volume ma in quella dopo,
non quindi nei contatti degli spinotti e neppure in quello dei commutatori,
neanche nel circuito di preamplificazione phono.
Sta nel circuito del controllo dei toni e dei filtri o nei due stadi finali
e relative connessioni.
E' comunque da evitarsi il metterci le mani senza conoscere l'elettronica
e senza avere un banco di prova,
puoi provare a spruzzare qua e là lo spray puliscicontatti, ma il saldatore no!

Contatti e potenziometri sporchi sono problemi molto frequenti
in questi vecchi amplificatori
forse sei fortunato e uno spray puliscicontatti secco da 4 euro basta,
anche che il rumore sia su entrambi i canali è una buona notizia,
sono pochi i componenti in comune a entrambi i canali.

Se invece il guasto è nei circuiti elettronici, occorre un riparatore.
Il problema è il fruscio ma a dir la verità vorrei controllare il filtro (quel grande condensatore da 55v 4700uf) ma non so come fare

Dariolox
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 19.08.16
Numero di messaggi : 3
Provincia (Città) : Bari
Impianto : Marantz 1030

Tornare in alto Andare in basso

Re: Marantz 1030 FRUSCIO

Messaggio  valterneri il Sab 20 Ago 2016 - 9:28

@Dariolox ha scritto:... Il problema è il fruscio ma a dir la verità vorrei controllare il filtro
(quel grande condensatore da 55v 4700uf) ma non so come fare
Prima di apportare "modifiche qualitative" ad un amplificatore guasto
è preferibile ripararlo,
è preferibile quindi non sostituire nulla che non sia provato essere guasto,
altrimenti si crea un'instabilità e un'incertezza difficile da gestire
se non possedendo notevole esperienza e soprattutto
buoni strumenti di misura.
Oscilloscopio a doppia traccia, carichi fittizzi, voltometro, distorsiometro
e una buona conoscenza dello schema elettrico con tutte le sue controreazioni
sono il minimo indispensabile prima di accendere il saldatore.

Comunque:
quel condensatore, se poco efficiente, e probabilmente ormai lo è,
non potrebbe produrre fruscio,
a secoda dei casi si avrebbe o ummmm o ronzio piú o meno forte.
Provarlo nel circuito è impossibile,
con esperienza, dal comportamento misurato dei finali,
dalla misura del ripple, dal tempo di scarica al momento dello stacco dalla rete,
lo si potrebbe sospettare o credere, ma misurare no.

Per misurarlo occorre scollegarlo
e allora le due prove piú semplici sono queste:
lo si alimenta e lo si carica completamente a 50 volt circa misurando la corrente di carica,
una volta carico si misura quanti uA ancora scorrono, quella è la corrente di fuga,
uA vanno bene, mA non tanto.
oppure lo si carica e lo si lascia a riposo,
deve rimanere carico per moltissimi minuti, se è buono per molte ore
(misurandolo di tanto in tanto con un voltometro ad altissima impedenza)

Altra misura è questa,
lo si carica completamente e lo si mette successivamente in scarica tramite una resistenza
scelta con la formuletta RC per la curva di scarica.
Se il tempo teorico per scendere al 37% fosse di 20 secondi e lui si scarica in 10
andrebbe ancora bene, ma forse è meglio sostituirlo.

Altre misure: induttanza e resistenza interna, angolo di perdita ecc…sono difficili,
ma non troppo necessarie per il restauro di un vecchio amplificatore.

Nel Marantz quel condensatore è sicuramente abbastanza buono,
altrimenti ummmm o ronzio si sarebbero fatti sentire,
potresti collegarci in parallelo volante un altro condensatore simile,
senza togliere lui,
se l'amplificatore migliora: meno ummm e meno dostorsione d'intermodulazione
ai limiti della potenza,
potrai sostituirlo, ma direi sempre dopo aver trovato il vero guasto che produce il fruscio.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum