T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 12:34 am Da giucam61

» Vendo DOUK AUDIO DSD 1796+ xmos-u8 USB DAC 384k/32bit
Ieri alle 10:35 pm Da Olegol

» Consigli audio pc
Ieri alle 9:46 pm Da Kha-Jinn

» Comparazione cuffie
Ieri alle 8:38 pm Da TheDarkKnight

» Sony uhp h1
Ieri alle 8:07 pm Da giucam61

» ampli cinese
Ieri alle 6:21 pm Da giucam61

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Ieri alle 6:16 pm Da il mascetti

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 5:31 pm Da wolfman

» Cavi component Hama 1,5m.
Ieri alle 5:23 pm Da wolfman

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 5:22 pm Da wolfman

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 3:20 pm Da giucam61

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Ieri alle 2:10 pm Da Albert^ONE

» HT e Stereo classico
Ieri alle 12:40 pm Da Fedor il mago

» cosa manca....il giradischi!
Ieri alle 12:25 pm Da Albert^ONE

» [Thule Audio] Sostituzione PickUp Ottico
Sab Dic 09, 2017 9:14 pm Da Thule

» La vostra ultima esperienza di ascolto (impianti)
Sab Dic 09, 2017 8:13 pm Da Fedor il mago

» [AN] Interfaccia/trasporto XMOS USB
Sab Dic 09, 2017 7:36 pm Da Masterix

» diffusori da 15/12 pollici
Sab Dic 09, 2017 7:21 pm Da 22b5g41b5dw

» ..se non avete fretta, dalla Cina Xiaomi Piston 3 a 3€ spedite
Sab Dic 09, 2017 2:22 pm Da sportyerre

» amplificatore e lettore CD sui 200 cad
Sab Dic 09, 2017 12:23 pm Da giucam61

» valutazione usato
Sab Dic 09, 2017 11:56 am Da joe1976

» [CA] VENDO Beyerdynamic DT-770 PREMIUM 250ohm
Sab Dic 09, 2017 10:48 am Da MClean86

» Cavi segnale rca tra JIB Sapphire vs Mogami Neglex W2497 vs Wireworld Luna 7
Sab Dic 09, 2017 9:38 am Da giucam61

» B&W 805 e Muse m20 domande
Ven Dic 08, 2017 9:20 pm Da Luchino

» Chiarimenti Rotel A12
Ven Dic 08, 2017 8:53 pm Da simo848

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ven Dic 08, 2017 6:14 pm Da sh4d3

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ven Dic 08, 2017 6:14 pm Da sh4d3

» Mettere i diffusori "sdraiati". Controindicazioni?
Ven Dic 08, 2017 4:48 pm Da Masterix

» concerto metal
Ven Dic 08, 2017 4:39 pm Da Aunktintaun

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Ven Dic 08, 2017 3:44 pm Da p.cristallini

Statistiche
Abbiamo 11210 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ald

I nostri membri hanno inviato un totale di 801990 messaggi in 51967 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
giucam61
 
GP9
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
Masterix
 
mumps
 
joe1976
 
ftalien77
 
GP9
 
dinamanu
 
marco55
 
il mascetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9307)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Consiglio diffusori mansarda

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  natale55 il Sab Giu 18, 2016 6:26 am

gubos , nessun problema anzi cercare di aiutare amici con la stessa passione è molto bello , si il woofer è quello all'interno , è in alluminio ed è molto performante.
visto che devi incasinarti e magari con l'aiuto dell'amico falegname puoi farti fare il mobile , dai un'occhiata ai kit che propone audiojam2 , ormai io mi affido quasi sempre ai suoi kit , fornisce altoparlanti e crossover testati e montati nonche tutti i piani di costruzione dei diffusori e per uno a digiuno di elettronica come me ma abbastanza capace di lavorare il legno è una vera manna oppure segui i suoi disegni e comperi i componenti dove vuoi , ci sono tutti i disegni dei crossover quindi ........

http://www.audiojam2.com/
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3381
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Sab Giu 18, 2016 9:16 am

@giucam61 ha scritto:se vuoi aumentare i dubbi Smile  puoi andare da Arem a Verona vicino allo stadio,bravi e competenti con tante belle cosine anche usate Laughing

Verona è veramente bella potrei approfittare x visitare la citta unendo due dilettevoli ma mi devo organizzare un piano di lavoro e segnare le impressioni di ascolto altrimenti faccio casino ma sicuramente + opzioni sono meglio di 1 Grazie 1000 Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Sab Giu 18, 2016 9:21 am

@natale55 ha scritto:gubos , nessun problema anzi cercare di aiutare amici con la stessa passione è molto bello , si il woofer è quello all'interno , è in alluminio ed è molto performante.
visto che devi incasinarti e magari con l'aiuto dell'amico falegname puoi farti fare il mobile , dai un'occhiata ai kit che propone audiojam2 , ormai io mi affido quasi sempre ai suoi kit , fornisce altoparlanti e crossover testati e montati nonche tutti i piani di costruzione dei diffusori e per uno a digiuno di elettronica come me ma abbastanza capace di lavorare il legno è una vera manna oppure segui i suoi disegni e comperi i componenti dove vuoi , ci sono tutti i disegni dei crossover quindi ........

http://www.audiojam2.com/

Che meraviglia mi tentate davvero ma non voglio starfare. Però ci dò un occhiata e per il futuro potrebbe essere uno sfizio per qualche soluzione più impegnativa, bellissima e tentatrice, provo a sondare il terreno con mio cugino magari serve una revisione del suo impianto... Cool

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  potowatax il Sab Giu 18, 2016 11:39 am

Ok

tieni solo presente che, come su tutto, quello che ascolterai in negozio sarà ipervalutato dalle tue orecchie e questo discorso sarà per tutte le prove che farai.
Porta con te un tuo CD di riferimento (i miei diffusori gli ho scelti per come rendeva la voce di Mick Hucknall dei Simply Red e per i bassi di un CD con la Toccata e Fuga di Bach della Deutshe Grammophon)
Poi, dopo, sarà solo pazienza per il rodaggio e lavoro di posizionamento e disaccoppiamento con la struttura a soppalco (se ho ben capito).

Buona fortuna e buona musica.
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1451
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Los GORDITOS de AndeanVox

Messaggio  Rino88ex il Sab Giu 18, 2016 12:20 pm

@gubos ha scritto:Per rino88ex complimenti anche a te x la realizzazione purtroppo non sono bravo con l'elettronica e quindi non so se è la strada giusta (ma mio cugino è falegname e quindi potrei farci un pensiero) Ho provato vedere sul sito "andreanvox" i componenti delle Monitor che hai costruito ma non sono riuscito a veree questo progetto, (gli altri si)

Grazie! E non solo l'elettronica è importante, la costruzione della cassa è altrettanto importante e la qualità si rispecchia direttamente sul suono. Ho imparato strada facendo e pensa che per realizzare le mie OVNI in firma ho impiegato quasi 1 anno (del tempo libero).

Dettagli e misurazioni dei miei monitor GORDITO sono disponibili al seguente link:

Los GORDITOS de AndeanVox



Quando penso ad un altoparlante, cerco di farlo il più semplice e più utile possibile. E cerco di ridurre all'osso il numero di elementi induttivi (bobine e condensatori) che compongono il filtro e non uso nessuna correzione elettrica. Se posso fare a meno di un componente, lo tolgo.

Ho ideato questi monitor per essere dei veri "bookshelf" ovvero per collocarli davvero ovunque senza dover preoccuparsi della risposta e quindi del punto di ascolto, e tutto questo grazie a che la risposta a 30° si mantiene ancora piatta.

N.B. a breve dovrò fare le misurazioni perchè quelle pubblicate sono del semifinito e non considerano il fonoassorbente, la finitura, il rodaggio e la regolazione del tweeter.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1236
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  dinamanu il Sab Giu 18, 2016 1:56 pm

AndeanVox stai facendoti pubblicita' ? non esagerare Wink

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3404
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  Rino88ex il Sab Giu 18, 2016 7:06 pm

@dinamanu ha scritto:AndeanVox stai facendoti pubblicita' ? non esagerare Wink

La pubblicità si addice di più ad un prodotto come la CocaCola, io invece, mi faccio conoscere Smile
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1236
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Sab Giu 18, 2016 8:12 pm

@potowatax ha scritto:Ok

tieni solo presente che, come su tutto, quello che ascolterai in negozio sarà ipervalutato dalle tue orecchie e questo discorso sarà per tutte le prove che farai.
Porta con te un tuo CD di riferimento (i miei diffusori gli ho scelti per come rendeva la voce di Mick Hucknall dei Simply Red e per i bassi di un CD con la Toccata e Fuga di Bach della Deutshe Grammophon)
Poi, dopo, sarà solo pazienza per il rodaggio e lavoro di posizionamento e disaccoppiamento con la struttura a soppalco (se ho ben capito).

Buona fortuna e buona musica.
A utilizzare alcuni cd che conosco bene ci avevo pensato perchè è il sistema che uso quando faccio qualche prova (scelta dei cavi, o per cercare di posizionare meglio le casse ecc) e quindi è un metrodi confronto. Però quello di sopravalutare un componente non ci avevo pensato, perchè dici questo ?

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Sab Giu 18, 2016 8:20 pm

@Rino88ex ha scritto:
@dinamanu ha scritto:AndeanVox stai facendoti pubblicita' ? non esagerare Wink

La pubblicità si addice di più ad un prodotto come la CocaCola, io invece, mi faccio conoscere Smile

Tranquilli siamo tutti grandi e farsi conoscere (nel rispetto della correttezza) è un modo per poter paragonare prodotti ed è uno stimolo a pensare a qualcosa di diverso dal solo acquisto di un prodotto, comunque grazie ad entrambi.

Rino88ex dici che costruire è una questione di tempo , passione ecc , ma anche di competenze infatti dici di usare il minor numero di componenti e di dover calibrare il twitter ma io non saprei da dove cominciare ne con gli uni ne con gli altri Rolling Eyes
è comunque tutto molto interessante si impara sempre Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  giucam61 il Sab Giu 18, 2016 8:35 pm

Gubos se vuoi autocostruire l'unico consiglio che ti posso dare, avendo capacità tecniche pari zero, è di scegliere un progetto molto conosciuto di un full range, l'unica difficoltà è nella costruzione del mobile, più o meno complessa, in base alle tue capacità e attrezzature. Le mie Audionirvana sono costate 200€ + il legno e sono incredibili ma molto ingombranti. In rete trovi di tutto e di più.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5974
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  potowatax il Sab Giu 18, 2016 9:06 pm

@gubos ha scritto:
@potowatax ha scritto:Ok

tieni solo presente che, come su tutto, quello che ascolterai in negozio sarà ipervalutato dalle tue orecchie e questo discorso sarà per tutte le prove che farai.
Porta con te un tuo CD di riferimento (i miei diffusori gli ho scelti per come rendeva la voce di Mick Hucknall dei Simply Red e per i bassi di un CD con la Toccata e Fuga di Bach della Deutshe Grammophon)
Poi, dopo, sarà solo pazienza per il rodaggio e lavoro di posizionamento e disaccoppiamento con la struttura a soppalco (se ho ben capito).

Buona fortuna e buona musica.
A utilizzare alcuni cd che conosco bene ci avevo pensato perchè è il sistema che uso quando faccio qualche prova (scelta dei cavi, o per cercare di posizionare meglio le casse ecc) e quindi è un metrodi confronto. Però quello di sopravalutare un componente non ci avevo pensato, perchè dici questo ?

Perché c'è sempre l'effetto novità, ambienti sicuramente pensati per un ascolto almeno "decente" (non parlo ovviamente dei centri commerciali), diffusori "rodati"... insomma sentirai delle "cose" che poi magari mancheranno nel tuo ambiente. Quindi, per farla breve, cerca di provare con calma e ritornando sempre suoi tuoi passi e ascoltare più volte.
Tutto questo ovviamente se puoi farlo in termini di tempi e disponibilità...
avatar
potowatax
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1451
Località : Roma
Occupazione/Hobby : ATA - In attesa di nuova destinazione e profilo / Viandante
Provincia (Città) : RM (Roma)/RI (Poggio Moiano)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

SETUP PRINCIPALE
STORAGE: Synology DS214se
SORGENTE:NAS Synology DS Audio
SORGENTE:Daphile con Logitech Music Server
TRASPORTO Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
CAVO DAC: autocostruito con cavo per connessioni SATA,
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP SECONDARIO
SORGENTI:Sony CDP 970
AMPLI: Technics SU-700 classe A
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA
SORGENTE: iMac 21.5 late 2009, Daphile con Logitech Music Server, Audirvana Free
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator; Sony MDR-CD270

---------------------------------------------------
SETUP UFFICIO
SORGENTE: HP Envy 2TB HD - 8GB RAM
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO (in preparazione)
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI (PER ORA): Breeze Audio TPA3116
AMPLI A VALVOLE CON PCL86: da definire (forse il KIT di eNovaz.com)
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22


Prossimi obiettivi:
Nessuno

Spoiler:

Non voglio offendere nessuno, ma con tutto quello che viene registrato ed è stato registrato con apparecchiature, cavi e idee nate ancor prima di un apparecchio televisivo, andare a cercare certe raffinatezze con olio di serpente è come prodigarsi di assaggiare la m.... perché la puzza che emana non assicura che sia davvero m....



http://www.photoduets.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  lucarsenio il Sab Giu 18, 2016 9:21 pm

Gudos senti bellino di audiojam,fidati! Very Happy
Quella del mio avatar e' una sua creazione!!!! Wink Wink .
avatar
lucarsenio
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 19.05.12
Numero di messaggi : 560
Località : caprino veronese-VERONA
Occupazione/Hobby : O.S.S, musica,chitarra,e la mia stupenda famiglia
Provincia (Città) : adventure bay
Impianto : Sorgente:notebook asus+Foobar(con wasapi)gestito da foobar controller pro su Samsung galaxy tab3 10.1
Cavo USB a Y by Pierpabass
Sorgente 2:my sky
Cavo Atlas elementl integra
Amplificatore:rega brio R
DAC:denafrips ares
Cavi di potenza:sommer cable meridian
Diffusori:judas loud(by alberto bellino)audiojam2
Portaelettroniche:Norstone Bergen 2




Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  natale55 il Dom Giu 19, 2016 6:02 am

gubos, è molto corretto quello che ti dice potowatax , nei negozi sopratutto quelli che trattano esclusivamente hifi magari anche di altissimo livello , c'è la tendenza oppure la furbizia di farti ascoltare diffusori magari con la tua musica con amplificazioni e lettori che la maggior parte di noi fa fatica anche a sognarseli , poi arrivi a casa e ti accorgi che quel diffusore suona in modo completamente diverso.
se intendi farti costruire il mobile e seguire il consiglio di potowatax di provare dei monovia , tra l'altro strada seguita anche da me , nei progetti di bellino ne trovi almeno un paio , le jammy diffusore monovia con doppio hp (io le ho ) e le permian sempre un monovia con un solo hp e tower , mobili di una facilità estrema e credo che un falegname se poi è amico non possa chiedere molto , poi dipenderà dalla finitura che si fà . se guardi le varie immagini del suo sito ti accorgerai che ha amplificazioni piu' che normali. un teac, un denon e credo che tutti e due insieme non superino le 500 euro, alla mia domanda di perchè usasse ampli cosi diciamo scarsini la sua risposta è stata " ma tu a casa hai un boulder oppure un conrad johnson ? la maggior parte non credo e se poi hai la fortuna di averli sicuramente suoneranno meglio dei miei quindi ...." mi sembra una politica corretta
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3381
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  dinamanu il Dom Giu 19, 2016 10:27 am

avendo zero esperienza eviterei di avventurarmi in soluzioni diy... se devi pagare meglio affidarsi a chi si progetta i propri altoparlanti ed insegna il mondo a farli....
ps ho due messaggi in uscita che non escono ,mandami la tua mail

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3404
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  natale55 il Dom Giu 19, 2016 4:21 pm

gubos, l'autocostruzione potrebbe essere uno stimolo anche per un neofita , d'altronde bisogna pur cominciare , tutti sono partiti da zero , c'è poi chi diventa bravo e si progetta diffusori da zero modificando hp e calcolando crossover ad hoc . come rino e chi come me che non capisce molto e si fà aiutare da chi è capace . partendo da niente mi è venuta la passione per lavorare il legno , ma mi affido a progetti già collaudati quando voglio diffusori seri e che suonano e solo quando voglio divertirmi mi costruisco dei mobili improbabili che probabilmente sono tutto l'opposto di quel che dovrebbero essere , ma mi diverto . questo è l'ultimo esempio , non ridere . non so' ancora come suonano , le sto' finendo

avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3381
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Lun Giu 20, 2016 9:08 pm

Bentrovati Grazie sono sempre interessanti queste chiaccherate,

Su indicazione di giucam61 ho letto qulche commento sui monovia
e sono rimasto stupito dai commenti (e dall'estensone di riproduzione del full range dal facilità di posizionarlo. Ok che non ha bisogno di elettronica,
Ok che non ha bisogno di particolari realizzazioni per il legno, Ok che ha una buona resa di spazialità, ma allora perche tribolare a progettare
diffusori complicati?
Sarei curioso di sentirle suonare tu che realizzazione hai fatto e come suonano?

Certo è che i componenti di un negozio specializzato saranno ottimi e almeno l'acustica è fatta apposta non come le nostre case !!!
(almeno la mia) avete ragione ci vuole calma e la pazienza di ascoltare le diverse soluzioni (due paia di diffusori li ho)
e mi diverto ad alternarli dorò quindi sentire per poi cimentarmi in un progetto. Ho visto che Audiojam è a Pv si può fare

Non rido delle vostre realizzazioni sono molto belle e sicuramente danno tante soddisfazioni , figuratevi che io sono contento quando provo un paio di cavi e mi diverto a sentire la differenza con quelli vecchi e sono contento quando riesco a trovare un miglior risultato , figuriamoci a mettere a punto dei diffusori !

Grazie Raga per le osservazioni mi organizzo e invecie di fare qualche scorrazzata in moto mi sa che farò qualche seduta di ascolto in più , pensavo di preparare su un unico CD alcuni brani interessanti di prova viene già l'aquolina in bocca Smile

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Lun Giu 20, 2016 9:22 pm

@dinamanu ha scritto:avendo zero esperienza eviterei di avventurarmi in soluzioni diy... se devi pagare meglio affidarsi a chi si progetta i propri altoparlanti ed insegna il mondo a farli....
ps ho due messaggi in uscita che non escono ,mandami la tua mail
La messaggistica del forum funziona alcuni gg fà l'ho utilizzata prova rimandarlo
grazie

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  giucam61 il Lun Giu 20, 2016 11:23 pm

dinamanu permettimi di non essere del tutto d'accordo con te Smile le aziende commerciali devono ovviamente guadagnare e hanno un rapporto costo/prezzo di vendita di almeno 1 a 7,mio figlio lavorava x un'azienda di abbigliamento e il rapporto era anche superiore.Le mie AN diy sono costate 200€ di materiale + il legno regalato e 70€ dil lucidatura,sfido qualsiasi diffusore commerciale di pari costo ad avere prestazioni simili,le AN se li mangiano Laughing Certo se andiamo su realizzazioni complesse servono delle nozioni tecniche che io non ho ma un monovia bass reflex probabilmente ti fa smadonnare meno di un mobile dell'Ikea Very Happy
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5974
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Principale:Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sugden a21a. Soggiorno:PC x spotify,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,Revox Triton sat+2 sub,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  natale55 il Mar Giu 21, 2016 5:38 am

@giucam61 ha scritto:dinamanu permettimi di non essere del tutto d'accordo con te Smile le aziende commerciali devono ovviamente guadagnare e hanno un rapporto costo/prezzo di vendita di almeno 1 a 7,mio figlio lavorava x un'azienda di abbigliamento e il rapporto era anche superiore.Le mie AN diy sono costate 200€ di materiale + il legno regalato e 70€ dil lucidatura,sfido qualsiasi diffusore commerciale di pari costo ad avere prestazioni simili,le AN se li mangiano Laughing Certo se andiamo su realizzazioni complesse servono delle nozioni tecniche che io non ho ma  un monovia bass reflex probabilmente ti fa smadonnare meno di un mobile dell'Ikea Very Happy

hai perfettamente ragione giucam sui guadagni delle aziende commerciali , avendo lavorato x quasi 40 anni nei ricambi auto di una grande marca europea so esattamente qual'è il guadagno sulla vendita, un'artigiano riesce a tenere i prezzi calmierati raggiungendo anzi superando quelle che sono le prestazioni dei diffusori commerciali di pari prezzo se poi la vendita la fa lui direttamente ancora di piu'.unico neo potrebbe essere la rivendita successiva del diffusore , molto piu' facile e remunerativa x i commerciali , che poi è un falso problema perchè se un prodotto lo pago 4-5 voltre meno di quello commerciale il gioco è fatto. se poi il diffusore lo fai tu , allora ancora meglio
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3381
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  Rino88ex il Mar Giu 21, 2016 12:54 pm

@natale55 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:dinamanu permettimi di non essere del tutto d'accordo con te Smile le aziende commerciali devono ovviamente guadagnare e hanno un rapporto costo/prezzo di vendita di almeno 1 a 7,mio figlio lavorava x un'azienda di abbigliamento e il rapporto era anche superiore.Le mie AN diy sono costate 200€ di materiale + il legno regalato e 70€ dil lucidatura,sfido qualsiasi diffusore commerciale di pari costo ad avere prestazioni simili,le AN se li mangiano Laughing Certo se andiamo su realizzazioni complesse servono delle nozioni tecniche che io non ho ma  un monovia bass reflex probabilmente ti fa smadonnare meno di un mobile dell'Ikea Very Happy

hai perfettamente ragione giucam sui guadagni delle aziende commerciali , avendo lavorato x quasi 40 anni nei ricambi auto di una grande marca europea so esattamente qual'è il guadagno sulla vendita, un'artigiano riesce a tenere i prezzi calmierati raggiungendo anzi superando quelle che sono le prestazioni dei diffusori commerciali di pari prezzo  se poi la vendita la fa lui direttamente ancora di piu'.unico neo potrebbe essere la rivendita successiva del diffusore , molto piu' facile e remunerativa x i commerciali , che poi è un falso problema perchè se un prodotto lo pago 4-5 voltre meno di quello commerciale il gioco è fatto. se poi il diffusore lo fai tu , allora ancora meglio

Grazie per il pensiero positivo Natale.

Quoto perché sono completamente d'accordo riguardo il tuo ultimo pensiero.

Non c'è paragone tra un prodotto industriale e uno artigianale (se fatto bene), aldilà della componentistica elettronica spesso quasi sufficiente a quanto necessario, io penso anche a come costruiscono i cabinet, dedicando solo alcune ore di essiccaggio e con qualche morsetto qua e là... ottenendo un gran risparmio di tempo e altre risorse umane.

Sfido qualunque marca a dedicare tempo per costruire una struttura così e venderla agli stessi prezzi.

"I rinforzi pseudo-matrix de El OVNI"

Sfido anche a far pubblicare loro tutte le caratteristiche tecniche e un minimo di misurazione.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1236
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Mar Giu 21, 2016 9:27 pm

Daccordo che le aziene hanno guadagni grossi nel proporre i prodotti, sicuramente confidano sul fatto che molti non pensano di essere in grado di progettare e realizzare dei diffusori così belli e funzionali, la passione è potente e l'impegno che ci si mette porta a delle soluzioni interessnti e a quanto dite alla portata poi se ci si da una mano non solo è più facile ma uno ci mette del suo e può contribuire a migliorare.

Questa idea dei monovia comincia a piacermi e se mi dite che suonano bene il pensiero si incunea e comincia a diventare un chiodo Idea , certo che uno quando realizza un diffusore non stà mica a risparmiare sui cavi di connessione o su componenti da pochi € certo che realizzazioni come le vostre non sono alla portata di tutti ma il consiglio di cominciare con un progetto fattibile e saggio e poì i mobili dell'ikea li so montare (con ovvie imprecazioni di rito).
Darò un occhiata ai progetti che avete realizzato per il monovia pensavo a una torre ( sia quelle realizzate da giucam 61 Audio Nirvana diy , sia quelle realizzate da Natale66 ) ma i costi delle audio Nirvana mi sembravano più alti .
Prima di procedere volevo comunque farmi l'orecchio con qualche ascolto sia a BS sia a VR in modo da capiere quale direzione prendere
Grazie ancora per gli aggiornamenti Ok

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  natale55 il Mer Giu 22, 2016 5:43 am

@gubos ha scritto:Daccordo che le aziene hanno guadagni grossi nel proporre i prodotti, sicuramente confidano sul fatto che molti non pensano di essere in grado di  progettare e realizzare dei diffusori così belli e funzionali, la passione è potente e l'impegno che ci si mette porta a delle soluzioni interessnti e a quanto dite alla portata poi se ci si da una mano non solo è più facile ma uno ci mette del suo e può contribuire a migliorare.

Questa idea dei monovia comincia a piacermi e se mi dite che suonano bene il pensiero si incunea e comincia a diventare un chiodo Idea , certo che uno quando realizza un diffusore  non stà mica a risparmiare sui cavi di connessione o su componenti da pochi € certo che realizzazioni come le vostre non sono alla portata di tutti ma il consiglio di cominciare con un progetto fattibile e saggio e poì i mobili dell'ikea li so montare (con ovvie imprecazioni di rito).
Darò un occhiata ai progetti che avete realizzato per il monovia pensavo a una torre ( sia quelle realizzate da giucam 61 Audio Nirvana diy , sia quelle realizzate da Natale66 ) ma i costi delle audio Nirvana mi sembravano più alti .
Prima di procedere volevo comunque farmi l'orecchio con qualche ascolto sia a BS sia a VR in modo da capiere quale direzione prendere
Grazie ancora per gli aggiornamenti Ok  

ottimo Ok Ok Ok Ok Ok Ok

se poi ti serve una mano x l'autocostruzione sul forum trovi parecchia gente molto capace , se poi vuoi sentire dei monovia e hai voglia di farti un giretto da queste parti , ti posso prestare le mie , le puoi' ascoltare finchè vuoi senza nessun problema.
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3381
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  dinamanu il Mer Giu 22, 2016 6:11 pm

@giucam61 ha scritto:dinamanu permettimi di non essere del tutto d'accordo con te Smile le aziende commerciali devono ovviamente guadagnare e hanno un rapporto costo/prezzo di vendita di almeno 1 a 7,mio figlio lavorava x un'azienda di abbigliamento e il rapporto era anche superiore.Le mie AN diy sono costate 200€ di materiale + il legno regalato e 70€ dil lucidatura,sfido qualsiasi diffusore commerciale di pari costo ad avere prestazioni simili,le AN se li mangiano Laughing Certo se andiamo su realizzazioni complesse servono delle nozioni tecniche che io non ho ma  un monovia bass reflex probabilmente ti fa smadonnare meno di un mobile dell'Ikea Very Happy
anche 10x , non devi certo dirlo a me che le costruisco dal 1985 pero' serve una certa competenza va' sottolineato e se sei a zero anche incoscienza Smile
PS nel senso che non sai mai il risultato finale vedi la tua esperienza mentre un prodotto commerciale puoi valutarlo direttamente o tramite esperienza altrui.....

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3404
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Mer Giu 22, 2016 8:01 pm

@natale55 ha scritto:
@gubos ha scritto:Daccordo che le aziene hanno guadagni grossi nel proporre i prodotti, sicuramente confidano sul fatto che molti non pensano di essere in grado di  progettare e realizzare dei diffusori così belli e funzionali, la passione è potente e l'impegno che ci si mette porta a delle soluzioni interessnti e a quanto dite alla portata poi se ci si da una mano non solo è più facile ma uno ci mette del suo e può contribuire a migliorare.

Questa idea dei monovia comincia a piacermi e se mi dite che suonano bene il pensiero si incunea e comincia a diventare un chiodo Idea , certo che uno quando realizza un diffusore  non stà mica a risparmiare sui cavi di connessione o su componenti da pochi € certo che realizzazioni come le vostre non sono alla portata di tutti ma il consiglio di cominciare con un progetto fattibile e saggio e poì i mobili dell'ikea li so montare (con ovvie imprecazioni di rito).
Darò un occhiata ai progetti che avete realizzato per il monovia pensavo a una torre ( sia quelle realizzate da giucam 61 Audio Nirvana diy , sia quelle realizzate da Natale66 ) ma i costi delle audio Nirvana mi sembravano più alti .
Prima di procedere volevo comunque farmi l'orecchio con qualche ascolto sia a BS sia a VR in modo da capiere quale direzione prendere
Grazie ancora per gli aggiornamenti Ok  

ottimo Ok Ok Ok Ok Ok Ok


Grazie Mille Natale66 dopo il rodaggio mi farò sentire per le prime impressioni e sicuramente tengo presente l'offerta di sentire le monovia potrebbero essere una sorpresa Smile e convincermi a dedicarmi ad un progetto costruttivo.

se poi ti serve una mano x l'autocostruzione sul forum trovi parecchia gente molto capace , se poi vuoi sentire dei monovia e hai voglia di farti un giretto da queste parti , ti posso prestare le mie , le puoi' ascoltare finchè vuoi senza nessun problema.

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  gubos il Mer Giu 22, 2016 8:16 pm

@dinamanu ha scritto:
@giucam61 ha scritto:dinamanu permettimi di non essere del tutto d'accordo con te Smile le aziende commerciali devono ovviamente guadagnare e hanno un rapporto costo/prezzo di vendita di almeno 1 a 7,mio figlio lavorava x un'azienda di abbigliamento e il rapporto era anche superiore.Le mie AN diy sono costate 200€ di materiale + il legno regalato e 70€ dil lucidatura,sfido qualsiasi diffusore commerciale di pari costo ad avere prestazioni simili,le AN se li mangiano Laughing Certo se andiamo su realizzazioni complesse servono delle nozioni tecniche che io non ho ma  un monovia bass reflex probabilmente ti fa smadonnare meno di un mobile dell'Ikea Very Happy
anche 10x , non devi certo dirlo a me che le costruisco dal 1985 pero' serve una certa competenza va' sottolineato e se sei a zero anche incoscienza Smile
PS nel senso che non sai mai il risultato finale vedi la tua esperienza mentre un prodotto commerciale puoi valutarlo direttamente o tramite esperienza altrui.....

Si è vero che i risultati si vedono dopo e sicuramente per avere il massimo non posso pensare di essere migliore di chi la stessa passione ce la mette per professione ed esperienza, però c'è anche il gusto nel costruire, provare e modificare le cose e vederne i frutti Smile è una bella soddisfazione per chi lo fa e anche vedere che le proprie esperienze aiutano gli altri non guasta Ok

gubos
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.09.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : Mantova
Impianto : 1) T amp / Nad 350 +Yamacha cd 301/ Ttriangle comete202
2) Electrocompaniet ECI 1 +CD Denon serie alfa + Atlantis di A. Bellino Cavi Mogami / Van Den Hul MkIII - Supra Ply s4 - Aliment cavi militari schermati Ciabatta Autocostruita cablata a stella
3) HT Yamaha V430 + Boston Ac VR30 Cavi Tasker

Tornare in alto Andare in basso

Re: Consiglio diffusori mansarda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum