T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 22:24 Da fritznet

» Ottenere un canale mono da due stereo
Oggi alle 21:56 Da valterneri

» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 21:40 Da nerone

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Oggi alle 20:51 Da franzfranz

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 20:28 Da xmnemox

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Oggi alle 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Oggi alle 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Oggi alle 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Oggi alle 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Oggi alle 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Oggi alle 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Ieri alle 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Ieri alle 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Ieri alle 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Ieri alle 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 19:04 Da fritznet

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ieri alle 18:11 Da Pinve

» Premplificatore Marantz PM14 e finale Quad 405
Ieri alle 18:06 Da mauro.f

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 13:27 Da lello64

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Lun 18 Giu 2018 - 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Lun 18 Giu 2018 - 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Lun 18 Giu 2018 - 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Lun 18 Giu 2018 - 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Lun 18 Giu 2018 - 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Lun 18 Giu 2018 - 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Lun 18 Giu 2018 - 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Lun 18 Giu 2018 - 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11692 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lindir

I nostri membri hanno inviato un totale di 814551 messaggi in 52896 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
giucam61
 
Olegol
 
Pinve
 
SubitoMauro
 
antbom
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
mumps
 
giucam61
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9617)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 69 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 62 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

diechirico, dieggs, frugolo80, Masterix, mumps, Nadir81, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


tensione duale da batteria, e step-up

Andare in basso

tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  ANDR3A101 il Dom 1 Nov 2009 - 6:11

salve, sempre alla ricerca di una soluzione per alimentare a batteria la fenice100...
quindi tensione duale a 34volt...

http://cgi.ebay.it/12V-to-24V-Step-up-Power-Converter-Module-DC-to-DC_W0QQitemZ230394120994QQcmdZViewItemQQptZAU_B_I_Electrical_Test_Equipment?hash=item35a48f4b22

questo è un interessante steup 12>24, ma il range puo aumentare...

stavo pensando due di questi e due batterie da 12volt, oppure 4 da 12volt..

unico problema la massa della tensione duale funziona? crea problemi ai regolatori?
come lo spengo? se lo uso ci sn problemi all'accensione?
questi sistemi introducono rumore? 3ampere basteranno?


è una soluzione valida? io credo di si perche altre soluzioni necessitano di piu componenti tipo quelli derivate dall'auto perche sdoppia la tensione da una singola, invece qua con due batterie è gia duale diciamo...

unico problema la massa...

io per il bottone pensavo di metterlo prima dello step up, tra lui e la batteria

volevo solo conferma per la massa....
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  ANDR3A101 il Dom 1 Nov 2009 - 6:53

scusate il doppio...

http://t-class.niceboard.org/gainclone-f44/alimentazione-duale-a-batteria-per-il-gc-t1095.htm?highlight=batteria+switching

quest'era un interessante discussione...

cmq bisogna capire se conviene piu partire da una tensione singola e trasformarla in duale... cosi bastano tre batterie da 12volt...

oppure usarne due da 12 o 4 da 12, e usare uno step up, con qlc circuito per creare la massa
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  Fabio il Dom 1 Nov 2009 - 9:51

Se metti di mezzo circuiti come quello, aumenti la resistenza interna dell'alimentazione e annulli i vantaggi che in questo puo dare una batteria.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  Barone Rosso il Dom 1 Nov 2009 - 10:30

Quel mini switching lo potresti usare al massino per un pre (senza nessuna garanzia di qualità).
Ma su un finale di potenza dubito fortemente che regga.

Inoltre non è a separazione galvanica quindi non lo puoi usare in una configurazione duale.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  florin il Dom 1 Nov 2009 - 10:41

Per creare la massa non serve un circuito ,basta collegare 2 baterie in serie da 12 V e avrai +/-12V rispetto alla massa(il minus della 1° batteria collegato con il + della seconda).Trasformare 12V in 24V non vale la pena,si consuma corrente per far funzionare le schede(2),si perde il vantaggio dell'alimentazione a batteria,la frequenza d'oscilazione è troppo bassa(52Khz) che significa non solo alto consumo di corente ma anche possibilita di interferire con l'ampli .Devi scegliere o 4 batterie da 12V,o alimentatore (SMPS ,liniare).
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  ANDR3A101 il Dom 1 Nov 2009 - 13:17

io pensavo che le batterie avessero qlc problema a fare massa...
cmq oggi c'era una fiera e ho comprato altre due batterie...
ora manca solo la fenice...

per l'accensione basta un bipolare, su positivo e negativo... penso con un fusibile o due...
avatar
ANDR3A101
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.03.09
Numero di messaggi : 673
Località : Chiaravalle Centrale (CZ)
Occupazione/Hobby : studente, cameriere, new economy, preparatore scooter da corsa
Provincia (Città) : mah se tira...
Impianto : Le cose belle non sono giocattoli ma oggetti che emanano un fascino proprio che scaturisce dalla logica della funzione per la quale sono stati progettati e costruiti.
Lucio Cadeddu...

Una batteria due batterie, tre batterie...
Più batterie (e caricatori) nci su, e megghiu mi sientu!

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  florin il Dom 1 Nov 2009 - 13:43

@Barone Rosso ha scritto:Quel mini switching lo potresti usare al massino per un pre (senza nessuna garanzia di qualità).
Ma su un finale di potenza dubito fortemente che regga.

Inoltre non è a separazione galvanica quindi non lo puoi usare in una configurazione duale.

Sei sicuro?Con 2 schede si ottiene 2 alimentatori e colegando la massa (-) del primo con il+ del secondo si avrà un alimentatore duale.
Ho fatto questa cosa quando non avendo un traffo con secondario duale,usavo 2 traffo normali ,costruivo 2 alimentatori separati e li collegavo in configurazione duale,Non ho mai provato con 2 switching,ma non vedo perchè non andrebbero bene.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  Barone Rosso il Dom 1 Nov 2009 - 13:58

@florin ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Quel mini switching lo potresti usare al massino per un pre (senza nessuna garanzia di qualità).
Ma su un finale di potenza dubito fortemente che regga.

Inoltre non è a separazione galvanica quindi non lo puoi usare in una configurazione duale.

Sei sicuro?Con 2 schede si ottiene 2 alimentatori e colegando la massa (-) del primo con il+ del secondo si avrà un alimentatore duale.
Ho fatto questa cosa quando non avendo un traffo con secondario duale,usavo 2 traffo normali ,costruivo 2 alimentatori separati e li collegavo in configurazione duale,Non ho mai provato con 2 switching,ma non vedo perchè non andrebbero bene.

I trasformatori funzionano di sicuro.
Ma non escludo che anche questo tipo di configurazione possa funzionare.
Ma di solito il riferimento lo si mette sul collegamento di terra e non sul positivo.

Alla fine penso che dipenda molto dal tipo di circuito usato.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  florin il Dom 1 Nov 2009 - 14:19

@Barone Rosso ha scritto:
@florin ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Quel mini switching lo potresti usare al massino per un pre (senza nessuna garanzia di qualità).
Ma su un finale di potenza dubito fortemente che regga.

Inoltre non è a separazione galvanica quindi non lo puoi usare in una configurazione duale.

Sei sicuro?Con 2 schede si ottiene 2 alimentatori e colegando la massa (-) del primo con il+ del secondo si avrà un alimentatore duale.
Ho fatto questa cosa quando non avendo un traffo con secondario duale,usavo 2 traffo normali ,costruivo 2 alimentatori separati e li collegavo in configurazione duale,Non ho mai provato con 2 switching,ma non vedo perchè non andrebbero bene.

I trasformatori funzionano di sicuro.
Ma non escludo che anche questo tipo di configurazione possa funzionare.
Ma di solito il riferimento lo si mette sul collegamento di terra e non sul positivo.

Alla fine penso che dipenda molto dal tipo di circuito usato.

Il collegamento di terra non centra niente con la massa di un alimentatore duale.La massa si fa con - di un alimentatore con il + del'altro.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Torna in alto Andare in basso

Re: tensione duale da batteria, e step-up

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum