T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 2:01 Da fritznet

» Diffusori da scaffale per primo impianto
Oggi alle 0:40 Da lello64

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 0:14 Da Saxabar

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Ieri alle 21:44 Da Albert^ONE

» Info alimentatore switching
Ieri alle 21:32 Da Albert^ONE

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 18:46 Da clipper

» [VENDUTO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Ieri alle 18:38 Da Wordcrasher

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri alle 18:29 Da lello64

» costruire nuova cassa per subwoofer
Ieri alle 17:52 Da vds

» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Ieri alle 17:28 Da pim

» AR3a
Ieri alle 17:01 Da asimmetrico

» amplificatore 2 telai gainclone
Ieri alle 15:41 Da Renzo Badiale

» Quali casse da controsoffitto?
Ieri alle 15:11 Da Gianni S

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Ieri alle 14:21 Da mumps

» Ampli+DAC Audio-GD R2R 11
Ieri alle 12:00 Da Saxabar

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 11:09 Da cicop

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 10:32 Da Saxabar

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 9:47 Da marco_54

» DAC e casse 2.1
Ieri alle 8:52 Da mumps

» Rombo Giradischi
Ieri alle 0:44 Da fritznet

» Hypex N-core!
Dom 21 Gen 2018 - 23:51 Da Alex81+

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Dom 21 Gen 2018 - 22:45 Da aquero

» Clone preamplificatore mbl6010D
Dom 21 Gen 2018 - 21:36 Da Giovanni_14

» Peso puntina giradischi
Dom 21 Gen 2018 - 21:13 Da __Ale__

» Raspberry, Volumio e software volume control
Dom 21 Gen 2018 - 20:55 Da santidonau

» Multilettore usato max 250€, consigli?
Dom 21 Gen 2018 - 19:42 Da uncletoma

» pioneer pl970
Dom 21 Gen 2018 - 19:00 Da tintin68

»  Bushmaster dac.
Dom 21 Gen 2018 - 18:10 Da aquero

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Dom 21 Gen 2018 - 18:01 Da michelev

» [VENDO] XIANG SHENG DAC-02A 200 EURO (S.S. incluse)
Dom 21 Gen 2018 - 14:13 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11340 membri registrati
L'ultimo utente registrato è PietroM84

I nostri membri hanno inviato un totale di 805224 messaggi in 52209 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
PietroM84
 
pim
 
Saxabar
 
velelfo
 
fritznet
 
asimmetrico
 
valterneri
 
p.cristallini
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9336)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 28 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Perché in DAC se poi processo in digitale?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  arthur dent il Sab 28 Mag 2016 - 9:34

Buongiorno a tutti.

Un dubbio mi assale.
Uso un DAC e un amplificatore in classe D.

Il DAC converte il digitale in analogico.
L'amplificatore in classe D prende il segnale in analogico, lo processa in digitale e lo restituisce in analogico?

Qualche giorno fa Smanetton in un altro tread mi ha detto: "Il Kama Bay è pur sempre uno scatolotto costruito per sonorizzare un PC".

Questo mi ha fatto pensare: perché convertire prima in analogico il segnale per processarlo in digitale?

Tecnicamente non sarebbe possibile prendere il segnale in digitale e processarlo direttamente in digitale?

Cioè fare davvero uno scatolotto che sonorizza pc (visto che la musica è sempre più liquida) senza conversioni fino all'uscita per i diffusori?

Tecnicamente sono zero, quindi se dico enormità, scusatemi.
E se esiste già, mi informate?

Grazie e buona giornata a tutti.
avatar
arthur dent
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 78
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

PC Foobar 2000 + wasapi / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Scythe SDAR 2100 (o SDAR 1100) / Scythe KRO Kraft

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  Smanetton il Sab 28 Mag 2016 - 10:07

Semplicemente per ragioni storico-commerciali.
Ti suggerisco di leggere il saggio breve di Franco Fabbri "La musica nell'era digitale", che ho già citato in altro thread.
Sintetico ed esauriente, per me.
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2883
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  valterneri il Sab 28 Mag 2016 - 10:43

@arthur dent ha scritto:Un dubbio mi assale ...
.... tecnicamente sono zero, quindi se dico enormità, scusatemi.

"porsi le domande è intelligenza, porsene troppe è paranoia"

(questo sarà un altro mio aforisma che illumina in pieno il mondo audiofilo
che Sman si annoterà!)

Ho risposto proprio l'altro ieri a questa domanda
senza che nessuno me la ponesse,
la risposta è lapidaria:

perché gli amplificatori in classe D sono analogici,
non esistono amplificatori digitali
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3844
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  arthur dent il Sab 28 Mag 2016 - 11:10

Ciao valterneri, non è vero che non ti leggo.

Il problema per me è capire cosa significhi: sono analogici.

1-escono in analogico (e questo è certo)
2-ricevono il segnale in analogico (e pure questo l'ho capito da solo, visto che uso un DAC).

La domanda è: si può fare un amplificatore che esca in analogico, ma elabori direttamente il segnale in digitale?
Perché si risparmierebbero almeno due conversioni.

Saluti
avatar
arthur dent
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 78
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

PC Foobar 2000 + wasapi / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Scythe SDAR 2100 (o SDAR 1100) / Scythe KRO Kraft

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  arthur dent il Sab 28 Mag 2016 - 11:11

Ah, ovviamente, grazie a Smanetton per la dritta su "La musica nell'era difgitale"
avatar
arthur dent
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 78
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

PC Foobar 2000 + wasapi / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Scythe SDAR 2100 (o SDAR 1100) / Scythe KRO Kraft

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  valterneri il Sab 28 Mag 2016 - 11:24

@arthur dent ha scritto:La domanda è:
si può fare un amplificatore che esca analogico, ma elabori direttamente il segnale in digitale?
Perché si risparmierebbero almeno due conversioni.
Forse prima ho risposto con troppo poche parole.

Gli amplificatori "digitali" in classe D sono interamente totalmente analogici,
nessun circuito dell'amplificatore al loro interno è digitale,
non esistono e non possono esistere amplificatori di potenza digitali.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3844
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  arthur dent il Sab 28 Mag 2016 - 11:55

Adesso è tutto più chiaro.

Un amplificatore come il Kama Bay è un amplificatore analogico con dentro un chip digitale, per intenderci.

Grazie della risposta.

A presto.
avatar
arthur dent
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.12.14
Numero di messaggi : 78
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : Hackintosh / iTunes + Pure Music / usb DAC audiophonics U-sabre tcxo / Audioquest evergreen / Sansui AU 117 / Cambridge Audio Sirocco S30

PC Foobar 2000 + wasapi / usb DAC audiophonics U-sabre / cavo di segnale B&L / Rotel ra 311 / Goodmans Minister

A volte uso anche: Scythe SDAR 2100 (o SDAR 1100) / Scythe KRO Kraft

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  valterneri il Sab 28 Mag 2016 - 12:15

@arthur dent ha scritto:Adesso è tutto più chiaro.
Un amplificatore come il Kama Bay è un amplificatore analogico con dentro un chip digitale.
No,
se non per gestire funzioni secondarie
non c'è nessun cip digitale nel circuito di amplificazione.

Gli amplificatori in classe D e simili
sono analogici nel tempo anziché nell'ampiezza, tutto qui,
il risultato è identico.
Anziché modularne l'ampiezza,
della corrente in transito ne modulano il tempo d'apertura
per arrivare alla stessa ampiezza.
Il segnale digitale, che al loro interno mai esiste,
è invece la trasformazione del livello istantaneo in un numero,
poi ogni funzione necessaria (equalizzazione compressione volume ...)
viene svolta tramite calcoli e operazioni matematiche.
Ma questo nei D non c'è, né potrebbe esserci.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3844
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  mako il Sab 28 Mag 2016 - 15:56

Prova a dare un'occhiata agli amplificatori full digital tipo

http://it.aliexpress.com/item/ALIENTEK-D8-SMSL-Pro-Pure-Digital-HiFi-Amplifier-USB-Fiber-Coaxial-Optical-Audio-Power-XMOS/32583670076.html


di cui si parla in questo periodo proprio qua sul forum, si entra direttamente in digitale e si evita il dac. Non è un ampli con dac integrato un chip elabora il segnale digitale e poi succede quello che dice Valterneri
avatar
mako
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 23.10.13
Numero di messaggi : 705
Provincia (Città) : L'Alguer
Impianto : si riparte da zero

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  dinamanu il Mar 31 Mag 2016 - 12:59

l'unico amplificare "digitale " per essere vero dovremmo avere anche gli altoparlanti digitali Smile ad un prezzo umano e' il http://nadelectronics.com/products/hifi-amplifiers/C-390DD-Direct-Digital-Powered-DAC-Amplifier

la classe D funziona esattamente come l'alimentatore del tuo pc con l'aggravio del pessimo filtro in uscita ,impedenza casse dipendente....

dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3487
Provincia (Città) : ancona
Impianto : diy 300B , Spacedeck Nas,koetsu black ,Fr OB

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  emmeci il Mar 31 Mag 2016 - 14:52

Remember. .. classe D non sta per "digitale", ma semplicemente vengo "alfabeticamente parlando" dopo la A la B e la C!
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perché in DAC se poi processo in digitale?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum