T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818603 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionCondensatore alimentazione

more_horiz
Salve a tutti -ho un amplificatore con Ta 2022 in kit che uso con il computer - ha il raddrizzamento già sulla basetta -basta entrare con l'alternata 24+24V- siccome si sente un pò di rumore alzando il volume a vuoto avevo pensato di mettere altri due condensatori esterni ed una resistenza in serie per abbassare un pelo l'alimentazione -la tensione cc esce dai condensatori 32+32V, ho messo due resistenze da 47 5w, e mi trovo sul pos 26v e sul neg 28v - ho provato adabbassare ed ad alzare le resistenze ma questa differenza di tensione
rimane - se attacco direttamente i condensatori all'alimentazione rimane 32+32v - qualcuno
mi può aiutare a capire come mai questa differenza - grazie carlo

descriptionRe: Condensatore alimentazione

more_horiz
La differenza di tensione che ottieni è data semplicemente
dal differente assorbimento interno tra ramo positivo e ramo negativo,
dentro un amplificatore non tutto il circuito è simmetrico,
questo è normale, dovresti calcolare la resistenza
in base all'assorbimento reale di ogni ramo,
ma io le resistenze non ce le metterei.
Ti sembrerà strano
ma è più innocua una resistenza direttamente sul primario del trasformatore,
ma neppure questa io ci metterei.
La soluzione migliore è
o lasciare così
o diminuire qualche spira del secondario, se è toroidale è facile.

Rumore:
dai per scontato che derivi dal ripple dell'alimentazione,
ma ne sei sicuro?
Potrebbe essere endemico per una carente circuitazione di massa interna
o derivare da una insufficiente schermatura
o da un modo non corretto di prelevare la massa dei cavetti schermanti.

Comunque, oltre una certa misura,
e nel tuo non ho idea di quale possa essere quella giusta,
l'aumento dei uFarad non è proficuo.

Per migliorare un circuito bisogna saperne molte di più del progettista,
non di meno.

descriptionRe: Condensatore alimentazione

more_horiz
Ciao valterneri, se mi concedi consiglierei l’amico di cortocircuitare gli ingressi, questo per capire se il ronzio che sente è dovuto dall’alimentazione o da una inadeguata schermatura di qualche collegamento d’ingresso.

L’occasione è per inviare anche il mio saluto al forum.

Vinse.

descriptionRe: Condensatore alimentazione

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum