T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» rame con purezza 7N
Oggi alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Oggi alle 1:34 Da lello64

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Oggi alle 1:27 Da lello64

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Oggi alle 0:39 Da giucam61

» Project pre dac s2
Oggi alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Oggi alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Ieri alle 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Ieri alle 21:55 Da bru.b

» musica dal pc
Ieri alle 21:47 Da 22b5g41b5dw

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Ieri alle 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Ieri alle 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Ieri alle 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Ieri alle 17:41 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 15:19 Da vinse

» Acquisto giradischi
Ieri alle 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Ieri alle 13:11 Da magistercylindrus

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 10:59 Da bonghittu

» migliore accoppiamento per le mie casse
Ieri alle 10:49 Da freeride

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:32 Da verderame

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 10:22 Da danilopace

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri alle 10:18 Da hivaru

» Problema stereo schneider
Ieri alle 0:15 Da MetalBat

» Alimentazione per una coppia di Super T-AMP
Ieri alle 0:10 Da MetalBat

» MR78 C33 e MC2255......quale trasformatore 220v 110v?
Ieri alle 0:00 Da franzfranz

» Pro-ject Xpression III: problema di "buzz"
Dom 18 Feb 2018 - 23:54 Da MetalBat

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Dom 18 Feb 2018 - 23:25 Da Kha-Jinn

» Automazione braccio girad
Dom 18 Feb 2018 - 22:31 Da valterneri

» [Vendo Na] Squeezebox - Logitech Squeezebox Classic (v3) - Nero - 70 Euro
Dom 18 Feb 2018 - 21:06 Da mobius

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Dom 18 Feb 2018 - 19:24 Da Enry

Statistiche
Abbiamo 11430 membri registrati
L'ultimo utente registrato è TheJumper

I nostri membri hanno inviato un totale di 807132 messaggi in 52375 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Fanfunferlo

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Andare in basso

Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  klode il Lun 18 Apr 2016 - 12:47

Salve a tutti,
ho questo gioiellino degli anni '70, che fa egregiamente il suo dovere.
C'è da dire che questo amplificatore ha un massimo di 4 uscite a 8 OHM, due per il canale SX e due per il canale DX. quindi in teoria posso collegare un massimo di 4 altoparlanti da 8 OHM.

Ma qui viene il bello...

Ho attualmente collegato al mio amplificatore a 2 altoparlanti da 4 OHM, e tale amplificatore prevede la configurazione dei 4 OHM mettendo in parallelo le 2 uscite per canale.

Ora il mio problema è: ho anche un SubWOOFER da 8 OHM che vorrei collegare, ma è MONO, quindi dovrei mettere in corto il canale L e il canale R per avere il SubWOOFER. Però così facendo avrei il mono anche sui due altoparlanti.

C'è un circuito per separare questi segnali in qualche modo e quindi poter collegare il subWoofer correttamente?

Grazie.
avatar
klode
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.04.16
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : Pescara
Impianto : Pioneer SA-7500
2 x 50W JVC (4 Ohm)
1 x SONY SubWOOFER 100W (8 Ohm)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  Fat george il Lun 18 Apr 2016 - 15:06

Volendo si potrebbe collegare il sub in un canale della sezione B e nell'altro canale una resistenza da 8 ohm 50 watt (magari quelle blindate in alluminio) e dal selettore frontale selezionare Speakers A+B. Però ... quello che in realtà ti manca è il filtro passabasso per il sub che quindi andrebbe collegato ad un ampli (mono) per il solo sub. Non so se la spesa vale la candela.
avatar
Fat george
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.10
Numero di messaggi : 166
Località : Veneto
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Pioneer SA-5300
Casse: Scott S-176
CD: Onkyo DX7333
Cuffie: Sennheiser HD 580 Precision
DAW con Daphile 22-12-2015 RT

Tornare in alto Andare in basso

Re: Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  valterneri il Lun 18 Apr 2016 - 15:21

klode fermati!

Per pilotare casse da 4 ohm non è assolutamente necessario mettere in parallelo le uscite
Speakers A e Speakers B, puoi usare semplicemente una delle due soltanto,
comunque la messa in parallelo delle uscite:
Speakers Left A con Speakers Left B
Speakers Right A con Speakers Right B
non produce nessun danno, è solo un doppio contatto, non è questo il problema.

Ma non è assolutamente possibile mai (e in nessun amplificatore!),
mettere in parallelo l'uscita Left con l'uscita Right!
Sarebbe una specie di corto circuito, perché su segnali sfasati, e la stereofonia lo è spesso,
ogni canale come carico vedrebbe l'impedenza interna di uscita dell'altro,
ovvero circa 0.1 ohm.

Rimedi non ce ne sono, hai queste 3 possibilità:

1) ovviamente un sub attivo, ovvero con un suo amplificatore interno
2) collegare il sub passivo esclusivamente ad un canale, direi il Right,
con questa soluzione costringi l'amplificatore Right a operare su 2,6 ohm,
ma non è un gran problema per quel Pioneer
3) un sub con cono a doppia bobina.

Se non ti ho spiegato bene chiedimi di farlo meglio,
ma non collegare mai L con R nelle uscite di potenza di un amplificatore!

Ciao e benvenuto nel miglior forum del mondo,
quello dove si fa a botte sulle cose inutili ma si va d'accordo su quelle utili.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3870
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  klode il Lun 18 Apr 2016 - 22:19

Grazie valterneri,
Le tue parole mi fanno capire ancora di più quanto sia affascinante il mondo dell'elettronica!

Ma torniamo a noi. Considerando che non ho un altro sub, e che adoro le sfide, anche quelle impossibili, non c'è alcun tipo di circuito per unire i due canali?
avatar
klode
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 18.04.16
Numero di messaggi : 2
Provincia (Città) : Pescara
Impianto : Pioneer SA-7500
2 x 50W JVC (4 Ohm)
1 x SONY SubWOOFER 100W (8 Ohm)


Tornare in alto Andare in basso

Re: Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  valterneri il Mar 19 Apr 2016 - 11:56

Il Sub, di solito, ha bisogno di più potenza delle casse,
sia perché i coni alle bassissime frequenze sono poco efficienti,
sia perché il nostro udito, sui bassi profondi, è poco sensibile.
Quando poi il cono del Sub è, in diametro, paragonabile a quello delle casse
è chiaro che ha bisogno di maggior spinta, altrimenti le casse non avrebbero bisogno di Sub.

Quindi è necessario sia che il Sub abbia il suo amplificatore e che sia più potente
di quello per le casse,
sia che questo abbia il suo regolatore di sensibilità
per permettergli di raggiungere con precisione quel che manca
allo stereo in linearità o in soddisfazione sui bassi.
Un Sub collegato direttamente all'amplificatore casse
non raggiunge mai né un livello, né una calibrazione soddisfacente.

Al minimo della spesa ....
se ne trovano anche in regalo perché ormai li usano in pochi,
sarebbe perfetto anche un finale CAR da 40 + 40 collegato a ponte
e alimentato da un alimentatore 15 volt da vecchio PC portatile IBM,
anche questo lo si trova facilmente tra parenti o da chi li ripara.
Questi finali hanno già sia il filtro SUB, e quindi si potrebbe eliminare
l'induttanza interna con ulteriori vantaggi acustici,
sia il regolatore di sensibilità.
Comunque un qualunque amplificatore di epoca e marca andrebbe bene.


Volendo però continuare sulla strada del passivo sul Pioneer
hai due possibilità:

1) collegare il Sub al solo canale destro, accettando il consiglio di Fat george
di drenare a massa il sinistro tramite un resistore da 50 watt 8,2 ohm
per rendere simmetrico il carico all'amplificatore stereofonico,
in verità per far questo dovresti mettere in serie al resistore un'induttanza da 8mH,
così, su frequenze via via più elevate di 200 Hz,
l'amplificatore smetterà di sentire in parallelo alla resistenza delle casse,
anche quella del Sub e del resistore.

2) prelevare, tramite 2 resistori da 25 watt 6,8 ohm, il segnale sia dal destro che dal sinistro
e inviarlo al Sub.
Questa soluzione dovrebbe piacerti, è il circuito che chiedevi,
e non rende mono i due canali, sarà mono solo il Sub,
ma ha il difetto di inviare al Sub una potenza acusticamente forse non sufficiente,
ma non scendere mai sotto a 6,8 ohm nel tentativo di risollevare il livello.

Attenzione:
i resistori di potenza devono essere montati sempre su di una qualche superficie metallica
ben arieggiata, altrimenti si surriscaldano,
10 per 20 centimetri di un millimetro di spessore e esposta all'aria come minimo.

Ti consiglio, come primo tentativo/prova economico e sbrigativo,
di collegare subito il Sub al canale destro e vedere come va,
se così non raggiungerai un livello soddisfacente sarà inutile comprare resistori,
l'unica strada sarà un amplificatore,
solo se l'effetto sarà preciso o esuberante
potrai procedere nel perfezionamento del sistema passivo, magari perfino limitandolo.

avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3870
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Uscita per SubWOOFER da Amplificatore Pioneer SA-7500

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum