T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 10:16 Da kalium

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Oggi a 9:49 Da titonic

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 9:11 Da Gabriele Barnabei

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 8:52 Da gigetto

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Oggi a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
schwantz34
 
Angel2000
 
savi
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769511 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Angel2000, emmeci, fritznet, Kha-Jinn, meraviglia, Nadir81, p.cristallini, pentagramma, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Frank il Gio 29 Ott 2009 - 18:37

Certamente la prima musica ascoltata dall'uomo e' stato il suono prodotto
dal vento, dal temporale, dallo sciabordare delle acque, dai suoni degli animali
della foresta e chissa' da quelli gutturali emessi da loro stessi, dal chiamarsi
nelle vallate, dal lamentarsi delle ferite e chissa' quando e' stato inventato
il flauto, ci sara' stato qualche intervento divino? Poi la danza accompagnata
dal ritmare dei battiti su qualsiasi cosa riproducesse un suono, e la voce.

In tutta la sua esistenza l'uomo ha cercato di riprodurre i suoni della natura,
le battaglie, il difendersi, hanno fatto il resto ed anche l'amore e il suo cantarlo.

Poi la riconoscenza verso verso chi si presuppone abbia messo a Sua disposizione
il necessario per vivere, cioe' quell'entita' invisibile ma presente nella sua logica costruttiva, inizialmente suddivisa in piu' rappresentanti,
dio del fuoco, della pioggia, delle tempeste, del mare ecc. fino a racchiudersi in unico rappresentante supremo, viene fuori la musica cosidetta religiosa.
Da qui la preghiera, l'adorazione e i canti, e quindi i primordi della musica, i primi abbozzi
compiuti. Infine la sua trascrizione in note.

Dico tutto questo per arrivare alla definizione di musica classica, che e' l'origine
indiscutibile della musica che ne e' seguita.

Poi da non sottovalutare la musica folk, popolare - certo Dvorak non avrebbe
composto la sinfonia dal Nuovo Mondo senza quei canti popolari dell'America profonda.

Per concludere, arrivo alla musica sinfonica, l'unica a rappresentare nella sua pienezza
la natura: la Pastorale? La Grand Canyon Suite? Scenes aux champs dalla Fantastica di Berlioz? Ma non solo essa, anche tutte le passioni umane, la descrizione delle stesse attraverso i poemi sinfonici, Heros Life, Death and transiguration di Richard Strauss,
fino ad arrivare a Scriabin, poi a Philips Glass, ad Adams ed a Messiaen. Ci vuole la grande orchestra per tradurre in suoni tutto questo.

La musica da camera, dai trii ai quartetti, sestetti, cerca in spazi ristretti di riprodurre
quello che la grande orchestra puo' nelle grandi sale da concerto, ascoltare il trio l'Arciduca di Beethoven, o il Quintetto La Trota di Schubert.

Ho messo dei paletti quindi per ristabilire l'ordine d'importanza della musica tutta.
Ma non nascondo la mia completa ammirazione per le grandi orchestre jazz come
Count Basie, Duke Ellington, nonche' per la meravigliosa inventiva di Chet Baker e Miles Davis, Dave Brubeck e voglio anche proiettarmi nello swing di Benny Goodman, Harry James, nella batteria mai superata di Gene Krupa.

Ma sono anche stato e lo sono ancora, affascinato dai Vanilla Fudge, da Eumir Deodato, nonche' dai Pink Floyd, dai Queen, dalle Eagles, Deer Purple, dai Rolling Stones, non trascurando l'eccezionale inventiva dei Beatles.

Prima di fermarmi vorrei accennare a cio' che mi ha sconvolto una volta, durante i mei trascorsi in Puglia assistendo alle danze dei Tarantolati, quella musica mi penetrava
nelle ossa non facendomi stare fermo.

Seguitero' ed entrero' anche nei particolari se raccogliero' interesse.

Cheers. Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Silver Black il Gio 29 Ott 2009 - 18:50

Ottimo post Frank! Se questo è l'inizio, non c'è che dire, ti presenti assai bene con questo ingresso in grande stile nel forum.
Dal canto mio, leggerò con passione qualsiasi altro tuo post in merito alla Musica!

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Radiofaro il Gio 29 Ott 2009 - 18:54

Motori avanti piano, barra al centro Frank!
siamo tutt'orecchi.

Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Massimo il Gio 29 Ott 2009 - 19:18

Vediamo approfitto di questo post per chiedere se c'è qualcuno che ama immensamente bach e la sua musica come me, posso fare a meno di tutto ma non toccatemi l'immenso BACH !!! Smile
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  caliber il Gio 29 Ott 2009 - 19:32

apprezzo sempre chi ama la propria musica e la descrive con enfasi, nel leggerti mi sembrava quasi di vederti roteare le mani in unico discorso deglutendo velocemente la saliva in eccesso, preso dallo spasmo di voler raccontare qualcosa di stupendo senza prender fiato.
Certo che nella musica POPular sei rimasto a quarant'anni fa, e nel jazz qualcosa in più Very Happy ma c'è sempre tempo per ascoltare ed innamorarsi di qualcosa di nuovo...
Mi farebbe un infinito piacere continuare a leggerti su questo argomento proprio perchè per ora di quel mondo conosco a malapena la superficie (e qualche chicca, per fortuna),
benvenuto

caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Frank - Bach

Messaggio  Frank il Gio 29 Ott 2009 - 19:43

Ebbi l'occasione circa 5 anni fa di ascoltare un'esame di studenti del conservatorio di Adelaide.

Tutte e sei le sonate per violoncello solo.

Chiusi gli occhi e trascrissi mentalmente quella musica per grande orchestra,
ma che cattedrali di suoni! Volte ardite, vetrate immense.....odiai i miei che
a 13 anni mi fecero smettere l'insegnamento del piano - ero arrivato ai
Quadri di un'esposizione di Mussorgsky - per le ripetizioni di matematica!
Ma la musica oramai era mia, l'avevo nell'anima, in ogni centimetro quadrato
della mia pelle.

Bach e' unico, inarrivabile - mi sono sempre immaginato se fosse nato
un secolo e mezzo dopo, che musica avrebbe scritto!

L'unico a cavallo del 880-900 che gli si puo' avvicinare e' Gustav Malher.

Ecco, la Resurrezione, seconda sinfonia, l'avrebbe potuta scrivere Bach.

Grazie per le Vostre parole, mi sono di conforto - ho scritto di musica classica in
settimanali e mensili, ma sempre con poco seguito.

In Inghilterra e generalmente nel Coomonwealth e' tutt'altra cosa.

Ve ne parlero'.

Ciao. Frank

Caliber, a disposizione. Come 40 anni fa! Quei complessi citati sono pietre miliari,
come dire che Beethoven e' sorpassato.
Quanto al Jazz, per me Gerry Mulligan e' modernissimo.

Per capire le connessioni tra musiche ascolta la TURANGALILA Sinfonia di
Olivier Messiaen, la trovi per pochi soldi nei Naxos.

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  T-ramon il Gio 29 Ott 2009 - 19:59

@Massimo ha scritto:Vediamo approfitto di questo post per chiedere se c'è qualcuno che ama immensamente bach e la sua musica come me, posso fare a meno di tutto ma non toccatemi l'immenso BACH !!! Smile
Ciao
Posso con pieno piacere ascoltare molti generi di musica ma alla fine delle mie "fasi" musicali torno sempre a J.S.Bach.
Se molti compositori possono definirsi dei Geni musicali ( vedi Mozart L.V.B. ecc) per Bach mi viene in mente una solo
aggettivo un "mostro della musica"
Buona musica a tutti
Fabrizio

T-ramon
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 154
Località : Friuli
Provincia (Città) : Udine
Impianto : In firma


Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  caliber il Gio 29 Ott 2009 - 20:05

grazie per la dritta,ascolterò volentieri Smile
P.s. lungi da me il pensare che l'importanza e la bellezza di un opera si basi su quanto sia recente, figurarsi poi sulla relazione tra moda-->musica...era solo che le pietre miliari da te citate sono molto vicine tra loro temporalmente ed affini per molti aspetti (oltre che idolatrate a livello planetario), e di pietre angolari che hanno ridefinito dei generi ce ne sono anche solo di pochi anni fa...da qui la battuta Smile
buoni ascolti

caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Massimo il Gio 29 Ott 2009 - 20:14

Frank ricorda che se ci parli di musica ci fai sempre piacere, e sembra appartenerti un orizzonte musicale molto vasto.
Ciao

Massimo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.02.08
Numero di messaggi : 1922
Località : Porto Potenza Picena
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : VOLUMIO + UDOO + Alimentatore mael modifica Maurarte Dac AKM4399 usb alimentata a batteria - Marantz pm ki pearl lite, Kef ls 50 , Pince cable

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  thema2000ie il Gio 29 Ott 2009 - 20:14

Ottimo post!!!!! Complimenti!!!! Oki Oki

thema2000ie
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5001
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  traspar il Gio 29 Ott 2009 - 20:31

Frank complimenti per il post, letto d'un fiato. E poi che Italiano forbito per uno che è stato 28 anni fuori, la passione per la musica traspare pienamente da ogni parola che hai detto, complimenti Oki

traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  cestma il Gio 29 Ott 2009 - 21:02

Ciao Frank,
è stato un piacere leggerti.
Nel salutarti augurandoti il benvenuto, ti invito a postare nella sezione Musica Classica qualche recensione/indicazione di composizioni e registrazioni per te particolarmente significative.

cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1123
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti


Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Smanetton il Gio 29 Ott 2009 - 21:44

@Frank ha scritto:Bach e' unico, inarrivabile - mi sono sempre immaginato se fosse nato
un secolo e mezzo dopo, che musica avrebbe scritto!
Grazie, Frank!
Mi hai fatto ricordare il Giusti, che nella poesia Sant'Ambrogio scrisse:
...un cantico tedesco, lento lento
per l'aër sacro a Dio mosse le penne;
era preghiera, e mi parea lamento,
d'un suono grave, flebile, solenne,
tal, che sempre nell'anima lo sento...

E la commozione che ho provato nell'ascoltare 200 teen-agers in una trascrizione per fiati dell'Aria sulla Quarta Corda.





...Play it again, Frank, and let us dream on!

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Frank - Pierino Gamba

Messaggio  Frank il Ven 30 Ott 2009 - 11:01

Posso seguitare qui a scrivere di musica o c'e' un altro settore particolare?
In my opinion penso che si e' un po' troppo frammentato, quindi forse c'e' dispersione.
Comunque io seguito qui.

Vi racconto un'aneddoto della mia vita:

- avevo 7 anni, si era nel 1945. Mio zio, che mi ha fatto da padre, mi porto' ad un
concerto al Teatro dell'Opera di Roma. Il direttore era un bambino prodigio, Piero Gamba,
ed aveva la mia stessa eta', seguito' la sua carriera in Inghilterra arrivando a dirigere
orchestre famose come la Philarmonia, la London Symphony ecc. (ora e' suo figlio Ramon che seguita la tradizione come direttore a Londra).
Ricordo ancora le musiche in programma, le ouvertures del Barbiere, la Cenerentola,
la Gazza Ladra, l'Italiana in Algeri e per finire il Guglielmo Tell.
Caso volle che sia io che Pierino, cosi' lo chiamavano, avevamo lo stesso vestitino di velluto nero con la camicetta bianca e i colletti in fuori, nonche' i capelli a caschetto,
alla fine del concerto, nella hall, mi trovai subissato da abbracci, baci, applausi e tanti "bravo", logicamente io non realizzai subito, ma mio zio si sbraccio' nel cercare di
far capire che c'era uno sbaglio di persona. Ma va. Inservienti ci accompagnarono ad una uscita e potemmo cosi' scapolare.
Ma non e' finita qui. Altri due episodi si susseguirono riguardo Piero Gamba.
Nel 1985 Egli fu appuntato direttore stabile dell'Orchestra Sinfonica di Adelaide, la citta' dove ho vissuto per 28 anni.
Fui invitato al Suo concerto inaugurale ed alla fine ci trovammo tutti nel parterre per
un rinfresco. Mi fu presentato ed io gli ricordai l'episodio del Teatro dell'Opera di Roma,
con mia meraviglia lo ricordava anche Lui e mi disse" allora eri tu il mio sosia!"
Lui amava molto lavorare con i giovani, e considerato che in Australia ci sono molte orchestre giovanili, lui si dilettava a dirigerle, anche per insegnare. Due anni dopo l'incontro mi invito' ad un concerto da lui diretto con l'orchestra giovanile, dai 12 ai
18 anni, di Adelaide: Piero e' romano come me, e per quell'occasione diresse i Pini di Roma di Respighi. Nel discorso d'introduzione enfatizzo' la sua romanita' con l'orgoglio
della tradizione e disse - un'amico romano in sala mi comprende bene - e descrisse
i vari episodi del poema sinfonico di Respighi, dai pini di Villa Borghese a quelli della via Appia, dove si soffermo' accentuando sul ritorno delle Legioni dall'Africa, con gli stendardi in testa, la loro imponenza, gli schiavi nubiani, i prigionieri e cosi' via.
Diede in pratica a quel pubblico australiano la visione esatta di cio' che avrebbe rappresentato la musica di li a poco.
L'esecuzione fu veemente e il finale fantastico, con l'incedere della marcia in avvicinamento puntualizzato dal crescendo delle percussioni - ebbi quasi paura che il ragazzo che stava ai timpani per l'impeto prodotto li rompesse - piu' i piatti e il gong
percosso all'eccesso, penso che in quell'occasione si siano superati abbondantemente
i 130 decibel, quasi la soglia del dolore.
Gamba aveva portato quei ragazzi e ragazze all'entusiasmo, quasi ad un transfert.
Il pubblico era impietrito e aggrappato alle sedie, ed alla fine, un silenzio e Piero che rivolto al pubblico disse : Scusatemi mi sono lasciato prendere, sapete I'm Roman.
Poi urla del pubblico, applausi per minuti e bis bis bis. Al che' fu ripetuto il finale,
i Pini della via Appia.
Serata memorabile, al ricordo ho le lacrime che mi stanno velando gli occhi, voi non potete forse comprendere cosa vuol dire essere un italiano e specie un romano all'estero.
Se avete il CD dei Pini di Roma di Respighi Vi prego, per partecipazione, di ascoltarlo adesso.

Scusate l'emozione che spero di avervi in parte trasmesso.

Cheers. Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  DACCLOR65 il Ven 30 Ott 2009 - 11:18

@Massimo ha scritto:Vediamo approfitto di questo post per chiedere se c'è qualcuno che ama immensamente bach e la sua musica come me, posso fare a meno di tutto ma non toccatemi l'immenso BACH !!! Smile
Ciao

Toglietemi tutto ma non il mio bach Laughing

DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19629
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:





http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Silver Black il Ven 30 Ott 2009 - 11:23

@Frank ha scritto:Serata memorabile, al ricordo ho le lacrime che mi stanno velando gli occhi, voi non potete forse comprendere cosa vuol dire essere un italiano e specie un romano all'estero.
Se avete il CD dei Pini di Roma di Respighi Vi prego, per partecipazione, di ascoltarlo adesso.

Scusate l'emozione che spero di avervi in parte trasmesso.

Emozione trasmessa, sei un ottimo comunicatore. Dev'essere stato stupendo esserci quella sera!

_________________
L'HiFi è zero, la musica è tutto. T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15375
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Smanetton il Mer 4 Nov 2009 - 18:37

@Frank ha scritto:Per capire le connessioni tra musiche ascolta la TURANGALILA Sinfonia di
Olivier Messiaen, la trovi per pochi soldi nei Naxos.
Il nome Turangalila mi è rimasto nelle orecchie per diversi giorni, perché non mi suonava nuovo.
Poi mi sono ricordato che un amico mi aveva fatto sentire questa sinfonia qualche anno fa, ma che non mi aveva impressionato più di tanto.
Mi sono documentato su Messiaen e la mia curiosità è aumentata a tal punto che l'altro ieri ho chiamato l'amico e sono andato a prendermi il suo CD (Direttore Esa-Pekka Salonen, ed. Sony, SK66281).
Sono due giorni che non sento altro, in sottofondo. Mi sorprende ad ogni nuovo ascolto, anche se non riesco a farmela piacere Sad
Emotivamente non mi smuove e razionalmente non la capisco. Ho bisogno di dritte e di lumi.
Aiuto! Grazie.

Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2746
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Frank - Aiuto!

Messaggio  Frank il Mer 4 Nov 2009 - 19:30

La peculiarita' di Messiaen in questa sinfonia e' che ha usato in primis dissonanze
varie, tante proprie di qualche tipo di musica jazz, ma l'effetto maggiore lo da
l'uso dell'Onde Martenot, una specie di cembalo elettronico che ha un suono
molto particolare rispetto ad altri strumenti simili a tastiera.

Un'accostamento puoi trovarlo nella musica di Chavez, o addirittura nel poema sinfonico piu' che famoso di Gerswin, Un americano a Parigi.

Gia' che stiamo da quelle parti, senti qualcosa dei compositori sudamericani, alcuni
semplicemente favolosi, tipo Hector Villa-Lobos. Ve ne parlero' in seguito.
Consiglio di Villa-Lobos le Bachianan Bazileros, specialmente a chi piace Bach!

Sono un po' occupato, ma riscrivero' presto, se c'e' qualcuno che mi legge!
Ho proprio tanto da dire, cose che sono racchiuse in me da molto tempo, e trovo
un'immenso piacere a scoprire che c'e' ancora gente in giro con quella sensibilita' necessaria per apprezzare l'arte, quale essa sia, e quella musicale principalmente.

Ciao!

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Antonio5 il Mer 4 Nov 2009 - 20:09

@Massimo ha scritto:Vediamo approfitto di questo post per chiedere se c'è qualcuno che ama immensamente bach e la sua musica come me, posso fare a meno di tutto ma non toccatemi l'immenso BACH !!! Smile
Ciao

Insomma, ti tratti bene!
Anch'io mi disseto spesso a quella fonte.

Antonio

Antonio5
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.08
Numero di messaggi : 380
Località : Cab'e Jossu
Impianto : -CdP:CEC TL51-XR -Ampli: KelvinLabs Integrated
-Diffusori: Opera Callas

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Antonio5 il Gio 5 Nov 2009 - 0:59

@Frank ha scritto:
............................
Bach e' unico, inarrivabile - mi sono sempre immaginato se fosse nato
un secolo e mezzo dopo, che musica avrebbe scritto!

L'unico a cavallo del 880-900 che gli si puo' avvicinare e' Gustav Malher.

Ecco, la Resurrezione, seconda sinfonia, l'avrebbe potuta scrivere Bach.
..................................................

Ciao,
hai messo insieme i 2 miei autori preferiti.
In effetti la seconda di Mahler ha qualcosa delle cantate e delle passioni di Bach, ma non ci avevo mai pensato.
L'ho sempre detto invece per il Requiem tedesco di Brahms.
Cosa ne pensi?

Antonio

------------------------------------------------------------------------

Certo che però, Urlicht "bachizzata" ...

Piccola rosa rossa!
L'uomo è quaggiù in miseria immensa e angoscia!
L'uomo qui giace in supplizio crudele!
Oh, potessi piuttosto essere in cielo!
Un giorno, andavo per un'ampia via:
venne un piccolo angelo, e voleva respingermi;
ah, no! non mi lascio fermare, nessuno può respingermi...

(trad. dal libro su Mahler di Quirino Principe)

Antonio5
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.12.08
Numero di messaggi : 380
Località : Cab'e Jossu
Impianto : -CdP:CEC TL51-XR -Ampli: KelvinLabs Integrated
-Diffusori: Opera Callas

Tornare in alto Andare in basso

Frank-E gli altri?

Messaggio  Frank il Gio 5 Nov 2009 - 11:44

OK Bach, ma non bisogna trascurare Telemann, di cui vi prego ascoltare la incommensurabile TAFELMUSIK, poi ne parliamo.

Per non parlare di Alessandro e Domenico Scarlatti le cui le sonate per clavicembalo
sono una pietra miliare della musica - se le trovate eseguite da Nicanor Zabaleta o
dalla Wanda Landwosky e lascio per ultimo Vivaldi, il prete rosso, da molti giudicato
the best.

Ciao. Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  Vincenzo il Gio 5 Nov 2009 - 12:56

@Massimo ha scritto:Vediamo approfitto di questo post per chiedere se c'è qualcuno che ama immensamente bach e la sua musica come me, posso fare a meno di tutto ma non toccatemi l'immenso BACH !!! Smile
Ciao
Oki

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re:Frank - Pierino Gamba

Messaggio  cloroformio il Lun 9 Nov 2009 - 0:02

Ed io che Pierino Gamba non l'avevo mai sentito nominare...Ultimamente mi è capitato di leggere di Dino Ciani, che pure non conoscevo e che è morto giovanissimo, come pure Cantelli di cui invece avevo sentito parlare. Un benvenuto a Frank che prego di illuminarci dall'alto della sua esperienza e conoscenza!

cloroformio
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 17.01.09
Numero di messaggi : 96
Località : Fano
Impianto : yamaha ax 497 casse jbl e50 lettore dvd samsung E235

Tornare in alto Andare in basso

Frank - Scuse classiche.

Messaggio  Frank il Dom 15 Nov 2009 - 12:50

Non pensate che io abbia abbandonato il mio discorso sulla musica,
no, e che come credo di avervi gia detto nella presentazione non che
sia all'apice della forma, non mi sento tanto bene insomma e faccio
fatica a concentrarmi, ma non temete tra non molto riprendero' a
parlarvi del favoloso mondo della musica totale, che chiamo cosi' da
tempo, rifiutando le etichette che sono non altro che un settoriare
quella che e' la piu' bell'arte che ci e'stata donata in questo mondo
che puo' essere stato concepito solo schizofrenicamente.

Vi parlero' dei concerti a cui ho avuto la fortuna di essere partecipe, e dei
grandi direttori quali: Andre' Clutyens, Paul Von Kempen, Paul Kletzy,
Aladar Jones, sentite sentite il grande immenso Sergiu Celibidache,
Eugen Mvarinsky, Leonard Bernstein e tanti tanti altri che vi narrero',
piu' i solisti Arturo Benedetti Michelangioli, Arthur Rubinstein Vladimir
Horowitz, ragazzi e Gioconda De Vito,! la nostra piu' grande violinista
ed ai suoi tempi, la piu' grande del mondo.

A presto quindi. Frank

Frank
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 26.10.09
Numero di messaggi : 88
Località : Nettuno(RM)
Impianto : Yamaha receiver natural sound RX-V393
Casse Acculab P/N 1212 + West mod Wes-1s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Frank -Dire classica e' riduttivo, meglio "MUSICA"

Messaggio  schwantz34 il Dom 15 Nov 2009 - 12:56

Ciao Frenc , a ribenvenuto , una domanda , ma poi il perreaux lo vendetti ?
ciao
S.

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15495
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum