T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11753 utenti, con i loro 818637 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionNel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Gli amanti del vinile ricrescono...   Cool
17 milioni di padelloni venduti!
http://money.aol.co.uk/2016/03/24/vinyl-sales-reach-1980s-levels/

Ecco la classifica dei più venduti in USA nel 2015 (fonte Nielsen/Billboard):
1. Adele, 25 - 116,000
2. Taylor Swift, 1989 - 74,000
3. Pink Floyd, Dark Side of the Moon - 50,000
4. Beatles, Abbey Road - 50,000
5. Miles Davis, Kind of Blue - 49,000
6. Arctic Monkeys, AM - 48,000
7. Sufjan Stevens, Carrie & Lowell - 45,000
8. Alabama Shakes, Sound & Color - 45,000
9. Hozier, Hozier - 43,000
10. Soundtrack, Guardians of the Galaxy - 43,000

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
potenza del marketing! A me negli anni '90 dicevano con commiserazione: ma dai, ancora usi il giradischi, comprati 'sto cd, sei antico. Ora che uso prevalentemente cd, mi dicono: il vinile si sente meglio devi comprare quello...sono sempre fuoritempo come dice ligabue Laughing
Comunque è un fatto positivo che aumentino le vendite di dischi di qualunque tipo,ridando vita ad un settore ormai asfittico da anni, speriamo anche si affacci qualche VERO nuovo artista sulla scena, dopo tante porcherie buone al massimo come suoneria...

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Speriamo che siano stampati con una buona dinamica e non compressi come gli mp3.

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@solitario ha scritto:
Speriamo che siano stampati con una buona dinamica e non compressi come gli mp3.


Cool Nelle nuove uscite discografiche in vinile trovi di tutto: qualità eccelsa e schifezze improponibili, parlando della registrazione, quindi regole proprio non se ne possono fare! Rolling Eyes

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Peccato, 10 anni fa si compravano a 1€ l'uno nei mercatini.
Il mio primo vinile, Bennato, burattino senza fili, se non ricordo male 5000 lire
L'ultimo, Locatelli di Fonè, boh, 30€?

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Proprio 10 anni fa i vinili ristampa erano improponibili come prezzo tanto che o usato o ascolti i vecchi....

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
io non compro più dischi,ma se li comprassi prenderei i vinili.Vuoi mettere la "religiosa" procedura x farli suonare,la copertina,i testi,etc.etc.Certo il digitale è più comodo ed economico,adesso con pochi € puoi farti un impiantino bensuonante che negli anni '70 manco potevi sognare ma non ha la stessa magia.
Porc..... anni '70?Ma quanto sono vecchio. Don't know Sad

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@emmeci ha scritto:
@solitario ha scritto:
Speriamo che siano stampati con una buona dinamica e non compressi come gli mp3.


Cool Nelle nuove uscite discografiche in vinile trovi di tutto: qualità eccelsa e schifezze improponibili, parlando della registrazione, quindi regole proprio non se ne possono fare! Rolling Eyes


Anche io ho acquistato diversi dischi ristampati di recente e la qualità è altalenante.
Sarebbe utile  magari collaborare indicando quali stampe ci hanno soddisfatto per qualità e quali invece sono mediocri o di bassissimo livello.
Io ad esempio ho trovato ben suonante la ristampa di Aqualung con remix fatto da Steven Wilson. così come le ristampe rhino dei Doors. Sono rimasto deluso dalla ristampa The Velvet Underground & Nico.

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Steven Wilson ha curato anche gli LP? credevo li avesse solo remixati in 5.1 blue ray.

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@giucam61 ha scritto:
Steven Wilson ha curato anche gli LP? credevo li avesse solo remixati in 5.1 blue ray.


Si posso confermare. C'è scritto anche sulla copertina del disco.

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Io saran tre anni che non ascolto più in vinile, sarà che devo ancora ripristinare il vecchio giradischi NAD sarà che il pre a valvole del phono ha un bel fruscio di fondo sarà che necessariamente và sul monovia causa fruscio del pre col digitale, ma la superiorità del vinile è una sfumatura, se si ha una buona sorgente cd te la puoi dimenticare.

Per un buon giradischi vanno almeno 1000€, almeno 250 per un pre phono decente, e questa è la base, a quella cifra prendi un bel CD più pratico IMHO. O un DAC....

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@draper ha scritto:
@emmeci ha scritto:


Cool Nelle nuove uscite discografiche in vinile trovi di tutto: qualità eccelsa e schifezze improponibili, parlando della registrazione, quindi regole proprio non se ne possono fare! Rolling Eyes


Anche io ho acquistato diversi dischi ristampati di recente e la qualità è altalenante.
Sarebbe utile  magari collaborare indicando quali stampe ci hanno soddisfatto per qualità e quali invece sono mediocri o di bassissimo livello.
Io ad esempio ho trovato ben suonante la ristampa di Aqualung con remix fatto da Steven Wilson. così come le ristampe rhino dei Doors. Sono rimasto deluso dalla ristampa The Velvet Underground & Nico.


Cool Si questa è una cosa "vecchia", ma che non è mai riuscita a decollare. Forse il problema è da ricercare sulla enorme ondata di stampe in vinile, tra nuove uscite e riedizioni, uscite negli ultimi 3 anni. La difficoltà sta anche nella valutazione oggettiva/soggettiva del prodotto, condizionata sicuramente da gusti, sensibilità e set up di riproduzione. A suo tempo segnalai l'ottimo lavoro fatto con le ultime stampe dei dischi dei Led Zeppelin: incisione di livello, ottima confezione e prezzo onesto che si era stabilizzato tra i 15 e i 17 euro a disco. Altrettanto non potrei mai dire, ad esempio, di quelle di John Lennon: prezzi alti e stampe mediocri. Peccato perché diversamente sulle ultime ristampe del catalogo Beatles (2012-2014) era stato fatto decisamente un buon lavoro. Sulle nuove uscite, ripeto, la situazione è ancor più ingarbugliata, ma lo è perché spesso la registrazione è carente alla sorgente e non c'è formato che "tenga" o che faccia miracoli! Ne volete una di nuova uscita/stampa fatta veramente bene ed offerta a prezzo onesto (2LP):
http://www.amazon.it/Fast-Forward-Joe-Jackson/dp/B012PWHWO2/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1459667396&sr=1-1&keywords=joe+jackson+vinile

E buona Domenica!

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@emmeci ha scritto:


A suo tempo segnalai l'ottimo lavoro fatto con le ultime stampe dei dischi dei Led Zeppelin: incisione di livello, ottima confezione e prezzo onesto che si era stabilizzato tra i 15 e i 17 euro a disco. Sulle nuove uscite, ripeto, la situazione è ancor più ingarbugliata, ma lo è perché spesso la registrazione è carente alla sorgente e non c'è formato che "tenga" o che faccia miracoli! Ne volete una di nuova uscita/stampa fatta veramente bene ed offerta a prezzo onesto (2LP):
http://www.amazon.it/Fast-Forward-Joe-Jackson/dp/B012PWHWO2/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1459667396&sr=1-1&keywords=joe+jackson+vinile

E buona Domenica!


Concordo sui dischi dei led zeppelin, e mi sono piaciute anche le ristampe in mono dei beatles.
Poi ovvio che talvolta i giudizi per quale suona meglio siano soggettivi, ma quando una ristampa è fatta proprio male credo che sia udibile a tutti

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Non so le release del 2006 costavano 30€ per dischi diciamo storici, ad esempio il white dei Beatles o chessò Ummagumma, decisamente troppi anche se le stampe fossero state ottime, io conservo stg pepper a ottomila lire e i vinili dei Pink Floyd presi a 14 mila l'uno, qualcosa più per i doppi....

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
@gigetto ha scritto:
Non so le release del 2006 costavano 30€ per dischi diciamo storici, ad esempio il white dei Beatles o chessò Ummagumma, decisamente troppi anche se le stampe fossero state ottime, io conservo stg pepper a ottomila lire e i vinili dei Pink Floyd presi a 14 mila l'uno, qualcosa più per i doppi....


Magari fossi nato prima, quando si potevano acquistare in lire...

descriptionRe: Nel 2015 è stato venduto lo stesso numero di dischi del 1988!

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum