T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Consiglio ragionato per upgrade diffusori
Oggi alle 21:00 Da lello64

» Autocostruzione cavi segnale/alimentazione
Oggi alle 20:51 Da franzfranz

» Dac Raspberry I2s o Usb?
Oggi alle 20:28 Da xmnemox

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 20:10 Da Olegol

» Ottenere un canale mono da due stereo
Oggi alle 18:21 Da Elpy

» Brano tratto dal CD Audio B&W Audiophile Collection Vol. 2
Oggi alle 14:36 Da jimmix93

» [Vendo] Amplificatore cuffie Little Dot 1+ a 90 euro + s.s.
Oggi alle 13:48 Da Nadir81

» (GE) Cuffie AKG 601+ Ampli Bravo Ocean 150€
Oggi alle 13:23 Da Alessandro Asborno

» multipresa
Oggi alle 10:39 Da antbom

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Oggi alle 10:11 Da audiophile.1963

» Vendo Arcam rPlay Music Streamer [MI-CO-MB-LC]
Oggi alle 1:19 Da wings

» Quanto conta la posizione degli
Oggi alle 0:54 Da lello64

» Sostituzione puntina Pioneer PL-512X
Ieri alle 23:09 Da valterneri

» [MI-VA] Vendo Boston Acoustic M25
Ieri alle 23:07 Da frugolo80

» Kingrex T20 + PRE + PSU
Ieri alle 23:05 Da frugolo80

» Connessione Pre Phono NAD PP2 e ampli
Ieri alle 22:51 Da valterneri

» Amp valvolare Hirtel c70s
Ieri alle 21:05 Da Sirio

» Alimentatore lineare 12V
Ieri alle 19:04 Da fritznet

» Consiglio sostituzione lettre cd con nuova sorgente sacd/dsd
Ieri alle 18:11 Da Pinve

» Premplificatore Marantz PM14 e finale Quad 405
Ieri alle 18:06 Da mauro.f

» Canton Quinto 540 a 209 euro con garanzia
Ieri alle 13:27 Da lello64

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Lun 18 Giu 2018 - 21:34 Da Pinve

» SCHIIt multibit ?
Lun 18 Giu 2018 - 21:28 Da Pinve

» Trasformare DVD in traccia audio
Lun 18 Giu 2018 - 21:16 Da SubitoMauro

» [Roma] Vendo cavi bilanciati XLR
Lun 18 Giu 2018 - 19:04 Da dsotm

» cronaca di un cambio testina annunciato
Lun 18 Giu 2018 - 16:03 Da Pinve

» un cinesino estremamente ben suonante
Lun 18 Giu 2018 - 13:24 Da Olegol

» (CB) vendo coppia di Canton Karat 930 dc nere
Lun 18 Giu 2018 - 12:09 Da pentrio

» Vendo SOtM tX-USBexp High End Audio External 2 Port USB Hub [MI-LC-MB-CO]
Lun 18 Giu 2018 - 2:08 Da wings

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Dom 17 Giu 2018 - 16:28 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11692 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lindir

I nostri membri hanno inviato un totale di 814548 messaggi in 52896 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
Nadir81
 
nerone
 
fritznet
 
giucam61
 
Olegol
 
Pinve
 
SubitoMauro
 
antbom
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
SubitoMauro
 
fritznet
 
antbom
 
sportyerre
 
mumps
 
giucam61
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15631)
 
Silver Black (15543)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10302)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9616)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 38 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti

Masterix, pallapippo, pentrio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Why USB Cables Can Make a Difference

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Ivan il Ven 19 Feb 2016 - 16:02

@alessandro1 ha scritto:volevo parlare di altro, ma tecnicamente quello pubblicato non è un indirizzo email non essendo un indirizzo registrato presso alcun provider.

Per chi non ci credesse è sufficiente copiarlo e incollarlo e provare a spedire una posta elettronica. (chi provasse a farlo meriterebbe il premio San Tommaso 2016)
Lascia stare vive in un mondo tutto suo.

non sta scritto da nessuna parte che sia il suo.
non è un dato sensibile.
non è c'è né danno morale né esistenziale.

é solo una citazione

@flovato ha scritto:Però hai l'abilitazione del "copia/incolla" dei cazzi degli altri.
Ma di chi, ripeto ho inserito un nick name del forum dentro un motore di ricerca di una rivista pubblica ed ho citato (che poi è l'esecizio che fai in continuazione te in ogni campo).
Sputtanare?
Ma chi ha proferito parola, ho copiato senza artefatti una lettera (che tu dici essere tua), ma quale sputtanamento. Se la ritieni tale prenditela con la rivista non con me.

Sempre se la ricerca dei nick abbia corrispondenza, volevo porre in evidenza con la parte in grassetto, che forse qualche problema sulla percezione audio finale ci sia.
Ovviamente prendendo per buone le parole del direttore della rivista, che ritengo autorevole.

Poi se ti vergogni di quello che facevi, dei t-amp o king rex, delle consulenze, dei budget a disposizione so' cazzi tuoi, ribadisco sempre se gli flovato siano riconducibili allo stesso soggetto.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4830
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Ven 19 Feb 2016 - 16:07

@Ivan ha scritto:...sempre se gli flovato siano riconducibili allo stesso soggetto.

No, no è un altro, uno che si chiama uguale, ha la stessa passione, gli stessi diffusori etc.

Per fortuna che non sono io... sai la figura altrimenti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Ivan il Ven 19 Feb 2016 - 16:21

@flovato ha scritto:
@Ivan ha scritto:...sempre se gli flovato siano riconducibili allo stesso soggetto.

No, no è un altro, uno che si chiama uguale, ha la stessa passione, gli stessi diffusori etc.

Per fortuna che non sono io... sai la figura altrimenti.
Il web e' pieno di nick, solo sul t-forum ci sono 22 Ivanqualchecosa



Se dovessi pensare che tutti gli ivan registrati nei forum audio siani riconducibili a me, starei li con le paranoie.

Ad ogni modo se non vuoi che compaia il dominio di quell'indirizzo email, scrivi a Sergio io non posso fare nulla. Il testo edit è bello che andato.
Considera che è pubblico e tutti gli utenti di tutti i forum ai quali sei registrato posso fare la stessa banalissima ricerca.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4830
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Ven 19 Feb 2016 - 16:27

@Ivan ha scritto:Ad ogni modo se non vuoi che compaia il dominio di quell'indirizzo email, scrivi a Sergio io non posso fare nulla.

Ivan gli ho già scritto, il siparietto ormai è finito.
E' stato divertente, per un attimo ho sognato di avere un setup cuffie da 3.000 euro pagato da te. Laughing Laughing Laughing

E poi veramente pensavi che avrei perso tempo a farti causa ?    Shocked

Ma dai... ormai ci conosciamo, siamo nemici da tempo.  Kiss  Kiss  Kiss   lol!
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Ivan il Ven 19 Feb 2016 - 16:42

@flovato ha scritto:E poi veramente pensavi che avrei perso tempo a farti causa ?    Shocked
Adoro la tua fermezza!

@flovato ha scritto:Ma dai... ormai ci conosciamo, siamo nemici da tempo.  Kiss  Kiss  Kiss   lol!
Francamente non mi stai nemmeno antipatico, ho citato solo per cazzeggiare. Fattelo sistemare.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4830
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Ven 19 Feb 2016 - 17:08

@Ivan ha scritto:Francamente non mi stai nemmeno antipatico.

Non so se crederai di più ai "non" cavi o al fatto che vengo qui nel Tforum solo per ritrovare i vecchi... nemici.
Gli amici vanno e vengono i nemici sono una certezza.  Hehe

Cmq a me non sta antipatico nessuno, alcuni sono più scaltri nella dialettica ed è più difficile metterli nell'angolo, alcuni sono solo noiosi.

In tutta sincerità non sono ancora riuscito ad inquadrarti... to be continued, ci vediamo in tribunale. Laughing Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Smanetton il Ven 19 Feb 2016 - 17:28

Che bello! Ho assistito a un bell'incontro di lotta senza dover pagare il biglietto.
You made my day, guys! Clap Clap Clap
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Ven 19 Feb 2016 - 17:33

@Smanetton ha scritto:Che bello! Ho assistito a un bell'incontro di lotta senza dover pagare il biglietto.
You made my day, guys! Clap Clap Clap

E pensa che nessuna tastiera si è fatta male... QWERTY tutte intatte. Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Silver Black il Ven 19 Feb 2016 - 17:34

Ha ragione Ivan, non c'è alcuna violazione della privacy, in quanto:
1) il dato era reso pubblico da diverso tempo
2) l'indirizzo email in questione non è funzionante
3) non c'era alcuna correlazione tra l'indirizzo email e chi poi ne ha richiesto la cancellazione

In ogni caso per fare placare gli animi l'ho rimosso.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15543
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Ven 19 Feb 2016 - 17:46

@Silver Black ha scritto:Ha ragione Ivan, non c'è alcuna violazione della privacy, in quanto:
1) il dato era reso pubblico da diverso tempo
2) l'indirizzo email in questione non è funzionante
3) non c'era alcuna correlazione tra l'indirizzo email e chi poi ne ha richiesto la cancellazione

In ogni caso per fare placare gli animi l'ho rimosso.

Grazie Sergio... molto gentile.  Ok

Adesso che siamo "plachi" Very Happy  sinceramente ho chiamato l'avvocato per salutarlo, è un caro amico e nel frattempo gli ho spiegato "allegramente" la questione.

Ti confermo quanto ho scritto, da un punto di vista prettamente tecnico giuridico la violazione esiste a prescindere che al posto della @ ci sia scritto "at".

Se ti leggi la norma c'è scritto chiaramente "riconducibile" e non esplicito.
E' evidente che chi legge fa presto a creare correlazione.
Cmq per carità, vi do ragione altrimenti parte un altra questione e non ne usciamo.

Se volete denunciarmi per minacce psicologiche fate pure, dirò che è stata colpa del cavo che induce ad aggressività.

Very Happy

PS: Sto uscendo quindi vi leggo stasera... il teatrino e meglio dei programmi televisivi e poi adesso che si paga il canone pure per i contenuti multimediali fatemi sfruttare i forum.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Biagio De Simone il Sab 20 Feb 2016 - 23:01

Cavi e cavilli! Laughing
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10302
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  MaurArte il Dom 21 Feb 2016 - 10:42

Mai contraddire i cavisti o i costruttori di cavi, pericolo di ban...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7316
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  dmnet75 il Lun 22 Feb 2016 - 23:58

@MaurArte ha scritto:Mai contraddire i cavisti o i costruttori di cavi, pericolo di ban...
Per chi li contraddice o per loro ? Very Happy Wink
avatar
dmnet75
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 17.12.12
Numero di messaggi : 278
Provincia (Città) : Piemonte
Impianto :
- Sorgenti: Fanless HTPC, Sony Blu-Ray, Sky HD
- Amplificatore: Pioneer SC-LX 57
- Front speakers: Klipsch RF62 MK II
- Rear speakers: Klipsch RB51 MK II
- Cavi potenza: QED Silver Anniversary XT

T-Impianto :
- Sorgente: PC Desktop Silent
- Dac Usb: Schiit Fulla 2
- Ampli: Onkyo TX-8020B
- Speaker: [da acquistare]
- Cuffie Sennheiser HD595 e Sennheiser Pc131
- Cavi potenza: DCSk black

http://www.davidemartini.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  lello64 il Mar 23 Feb 2016 - 0:06

abbasso gli spalloni
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8928
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  magistercylindrus il Lun 29 Feb 2016 - 13:24

Ho appena costruito un cavo usb privo di alimentazione usando un cavo base Mogami 3080.
E' andato a sostituire il cavo stampante che collegava il mio DAC Audio-Gd 1.32 NFB.
Con mio dispiacere non sento alcuna differenza. Niente, ma proprio niente.

Posso solo ipotizzare che l'Audio-gd, disponendo di una sua meravigliosa alimentazione con trasformatore R-core, anche con il precedente cavo alimentato non avesse il pin di alimentazione collegato sulla motherboard e che quindi il circuito non consentisse comunque il passaggio di corrente sul cavo precedente. Da qui l'invarianza della qualità del suono.

La mia esperienza con l'autocostruzione di un cavo usb a Y ad alimentazione separata per DAC privi di alimentazione autonoma invece è quella di una differenza eclatante. Ma anche questo ha una logica.


avatar
magistercylindrus
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.02.12
Numero di messaggi : 295
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente/Tennis
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgenti: Daphile su pc Dell, CD-DVD-BluRay Player Samsung BDP1500 + DAC Audio-gd NFB 1.32 con Interfaccia DDC Singxer SU1 + piatto Dual CS 505-3, Cassette Deck Luxman K100

Amplificazione: Preamplificatore Kingrex PREference mod Burson Audio Supreme Sound v.5 Opamp > Temple Audio Bantam Monoblocks con alimentatori lineari MAEL mod secondo progetto Maurarte

Diffusori: Audio Nirvana Super 12" in cabinet DIY da progetto Common Sense Audio 5.6 MkII

Cavi di potenza: autocostruiti su progetto Triple T di TNT-Audio

Cavi di Segnale:
-autocostruiti su base Aircom Plus
-autocostruiti su base Mogami W2549


Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 13:47

eclatante[e-cla-tàn-te] agg.
• Di tutta evidenza, vistoso, clamoroso: risultato e.; notizia e.

se cambiare un cavetto porta ad una differenza eclatante che aggettivo usereste, ad esempio, per un cambio di diffusori? sono curioso....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8928
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  flovato il Lun 29 Feb 2016 - 13:53

@magistercylindrus ha scritto:
Posso solo ipotizzare che l'Audio-gd, disponendo di una sua meravigliosa alimentazione con trasformatore R-core, anche con il precedente cavo alimentato non avesse il pin di alimentazione collegato sulla motherboard e che quindi il circuito non consentisse  comunque il passaggio di corrente sul cavo precedente. Da qui l'invarianza della qualità del suono.

Anche il mio ex NAIM DAC V1 non necessitava di alimentazione e montava Audiophilleo però le differenze si sentivano tutte.
Se questo è il risultato che riporti evidentemente Audio-gd soffre meno lo jitter per i motivi che hai scritto o per una gestione del clock migliore. Ok

Il Gustard ad esempio in modalità clock AUTO sistema molto di suo.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  schwantz34 il Lun 29 Feb 2016 - 14:02

BU/FFO/NE, BU/FFO/NE, BU/FFO/NE !


Very Happy


cambiati le valvole, svalvolato, ma mi raccomando, ogni due settimane, lo sai no? Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15631
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  sportyerre il Lun 29 Feb 2016 - 14:16

@lello64 ha scritto:eclatante[e-cla-tàn-te]
se cambiare un cavetto porta ad una differenza eclatante che aggettivo usereste, ad esempio, per un cambio di diffusori? sono curioso....

...più o meno un effetto simile a questo?



Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2408
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e MinX21
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  magistercylindrus il Lun 29 Feb 2016 - 14:50

@lello64 ha scritto:eclatante[e-cla-tàn-te] agg.
• Di tutta evidenza, vistoso, clamoroso: risultato e.; notizia e.

se cambiare un cavetto porta ad una differenza eclatante che aggettivo usereste, ad esempio, per un cambio di diffusori? sono curioso....

Il cambio di diffusori, normalmente, porta risultati ancora piu' evidenti. Spero di aver soddisfatto la tua curiosità.

Tuttavia per darti evidenza di un parere autorevole e al di sopra di qualunque sospetto interesse commerciale ti allego il link seguente:

http://www.tnt-audio.com/clinica/221_diy_usb.html

Magari ti fai una cultura del mondo dei nostri gradevoli giochetti.


avatar
magistercylindrus
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.02.12
Numero di messaggi : 295
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente/Tennis
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgenti: Daphile su pc Dell, CD-DVD-BluRay Player Samsung BDP1500 + DAC Audio-gd NFB 1.32 con Interfaccia DDC Singxer SU1 + piatto Dual CS 505-3, Cassette Deck Luxman K100

Amplificazione: Preamplificatore Kingrex PREference mod Burson Audio Supreme Sound v.5 Opamp > Temple Audio Bantam Monoblocks con alimentatori lineari MAEL mod secondo progetto Maurarte

Diffusori: Audio Nirvana Super 12" in cabinet DIY da progetto Common Sense Audio 5.6 MkII

Cavi di potenza: autocostruiti su progetto Triple T di TNT-Audio

Cavi di Segnale:
-autocostruiti su base Aircom Plus
-autocostruiti su base Mogami W2549


Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 15:20

@magistercylindrus ha scritto:
@lello64 ha scritto:eclatante[e-cla-tàn-te] agg.
• Di tutta evidenza, vistoso, clamoroso: risultato e.; notizia e.

se cambiare un cavetto porta ad una differenza eclatante che aggettivo usereste, ad esempio, per un cambio di diffusori? sono curioso....

Il cambio di diffusori, normalmente, porta risultati ancora piu' evidenti. Spero di aver soddisfatto la tua curiosità.

Tuttavia per darti evidenza di un parere autorevole e al di sopra di qualunque sospetto interesse commerciale ti allego il link seguente:

http://www.tnt-audio.com/clinica/221_diy_usb.html

Magari ti fai una cultura del mondo dei nostri gradevoli giochetti.



tnt .... ma cosa pensate che sia rimasta dell'idea originaria? chi sono questi corrispondenti uk? boh?
ma sai quante cazzate ho letto li sopra?
comunque, finchè si autocostruisce e non si danno schei a quegli individui va tutto bene
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8928
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  scontin il Lun 29 Feb 2016 - 16:18

@magistercylindrus ha scritto:Ho appena costruito un cavo usb privo di alimentazione usando un cavo base Mogami 3080.
E' andato a sostituire il cavo stampante che collegava il mio DAC Audio-Gd 1.32 NFB.
Con mio dispiacere non sento alcuna differenza. Niente, ma proprio niente.

Posso solo ipotizzare che l'Audio-gd, disponendo di una sua meravigliosa alimentazione con trasformatore R-core, anche con il precedente cavo alimentato non avesse il pin di alimentazione collegato sulla motherboard e che quindi il circuito non consentisse  comunque il passaggio di corrente sul cavo precedente. Da qui l'invarianza della qualità del suono.

La mia esperienza con l'autocostruzione di un cavo usb a Y ad alimentazione separata per DAC privi di alimentazione autonoma invece è quella di una differenza eclatante. Ma anche questo ha una logica.



Ti confermo che gli Audio-gd non hanno il pin di alimentazione collegato sulla motherboard, per precisa scelta progettuale.

Per la cronaca, io ho il tuo stesso cavo ad Y (Mogami 3080) e devo dire ottimo.
avatar
scontin
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 1811
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Pre Karan Audio Reference MK2 + finali NuPrime Ref 20 + MediaCenter RAID1 Lubuntu-based + Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne con alimentatore lineare by sonic63 + DAC Sotis Isis valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Canton CT-1000 con tweeter Morel CAT 308 + Condizionatore rete Angstrom Research Reference 4 + cavo coassiale aeronautico + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3 + Cavo XLR Audioquest Panther DBS 36v + Cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione con IEC gold e ferriti (Elecaudio CS-331B, Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, AL3 by bobby052cavihifi + ciabatta con frutti VIMAR e Elecaudio CS-331B + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 alimentato in lineare con LM338T + SMSL S1 modded by Olegol+ Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori by Bellino Res + SUB Morel Ultimo 12 con ampli Mono Reckhorn 400 W + cavi segnale Wireworld Luna 7 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Gigabyte Brix alimentato in lineare + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + ampli monofonici BK Electronics Peardrop (Anaview ALC0180 in configurazione BTL) + Diffusori Kef 101 Reference + SUB Sunfire HRS 12 con driver REL 10" + DAC SChiit Yggdrasil + Singxer F-1 + cavo USB dual-headed Audiocadabra Optimus + cavi XLR JPS Labs The superconductor 3 + cavi potenza QED Anniversary XT + cavi alimentazione AL2 e AL3 by bobby052cavihifi e Cablerie d'Eupen + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Audiophile Gold Hi-Fi

****** DUCA ******
Raspberry Pi2 + Allo-kali reclocker + Piano DAC alimentati in lineare + piCorePlayer + TPA316 artigianale in lineare in configurazione PBTL + dipolo Hibrys by Bellino + Cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Centrance HiFi-M8 RSA + cavo corto 3,5" Mr Speaker e Dodocool DA106 + RHA T20i


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  magistercylindrus il Lun 29 Feb 2016 - 16:30

@lello64 ha scritto:
@magistercylindrus ha scritto:

Il cambio di diffusori, normalmente, porta risultati ancora piu' evidenti. Spero di aver soddisfatto la tua curiosità.

Tuttavia per darti evidenza di un parere autorevole e al di sopra di qualunque sospetto interesse commerciale ti allego il link seguente:

http://www.tnt-audio.com/clinica/221_diy_usb.html

Magari ti fai una cultura del mondo dei nostri gradevoli giochetti.



tnt .... ma cosa pensate che sia rimasta dell'idea originaria? chi sono questi corrispondenti uk? boh?
ma sai quante cazzate ho letto li sopra?
comunque, finchè si autocostruisce e non si danno schei a quegli individui va tutto bene


Cazzate lette li sopra veramente poche. La tua e' una affermazione qualunquista e gratuita. Se vuoi dare corpo alle cose che dici ti prego di citare riferimenti precisi ad articoli ed autori. In quel caso sono aperto a discuterne.

E' il caso di ricordare che se questo forum esiste lo si deve a Cadeddu e a TNT Audio. Il la scoperta e il boom della Classe T sono storicamente opera sua.

I corrispondenti di TNT Audio sono dei volontari appassionati che normalmente non fanno affermazioni sconsiderate. Possono essere accusati solo di minimalismo e di eccessiva moderazione nelle loro opinioni e nelle loro recensioni.

Poi sono perfettamente d'accordo con te sul fatto che spendere soldi sui cavi è un peccato contronatura e merita una legge Cirinnà all'uopo.

avatar
magistercylindrus
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.02.12
Numero di messaggi : 295
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente/Tennis
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Sorgenti: Daphile su pc Dell, CD-DVD-BluRay Player Samsung BDP1500 + DAC Audio-gd NFB 1.32 con Interfaccia DDC Singxer SU1 + piatto Dual CS 505-3, Cassette Deck Luxman K100

Amplificazione: Preamplificatore Kingrex PREference mod Burson Audio Supreme Sound v.5 Opamp > Temple Audio Bantam Monoblocks con alimentatori lineari MAEL mod secondo progetto Maurarte

Diffusori: Audio Nirvana Super 12" in cabinet DIY da progetto Common Sense Audio 5.6 MkII

Cavi di potenza: autocostruiti su progetto Triple T di TNT-Audio

Cavi di Segnale:
-autocostruiti su base Aircom Plus
-autocostruiti su base Mogami W2549


Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  pallapippo il Lun 29 Feb 2016 - 16:47

Se non sbaglio è da anni che, per precisa scelta editoriale, tnt-audio non effettua più recensioni di cavi, né dà consigli in merito, salvo eventualmente suggerire di provare l'autocostruzione seguendo alcuni dei loro progetti.

Hello
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5277
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 17:15

il tempo cambia molte cose nella vita
bisogna sbarcare il lunario ragazzi...

http://www.tnt-audio.com/accessories/ams-p-5.html


edit

dicevi non più... sorry
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 8928
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum