T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818607 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptionAcquisto un giradischi nuovo?

more_horiz
Ho due impianti, il principale più un altro nella casa di campagna. Ho 4 giradischi (tutti Thorens).
Ho pensato di ridurli a due a costo pressoché zero.
I fatti:
-TD 145 MKV, braccio originale, nuovo plinth molto bello, connettori posteriori rca
-TD 166 MKV, braccio originale, ottime condizioni
-TD 160, braccio originale, buone condizioni, connettori posteriori rca
-TD 160 con braccio SME 3009

L'ipotesi è tenermi il 160 con lo SME per la casa di campagna, e vendermi i primi tre; col ricavato prendere un gira nuovo e migliore.
Ipotesi logica? A che cosa potrei puntare, sia nel nuovo che nell'usato?
Consideriamo nel budget che devo vendere anche una Grado Gold pressoché nuova.
Ho un pavimento di legno su listelli, quindi niente gira con telaio rigido!
Il resto dell'impianto in cui inserire il gira nuovo è quello in firma.

descriptionRe: Acquisto un giradischi nuovo?

more_horiz
ciao ,

a me piacciono molto questi due project , il primo nuovo , il secondo usato , tutti e due telaio flottante

http://www.hifi2erre.com/catalogo/item/pro-ject-giradischi-2-xperience-classic-acryl

http://www.hifi2erre.com/offerte-usato/item/giradischi-pro-ject-rpm-9

descriptionRe: Acquisto un giradischi nuovo?

more_horiz
@p.cristallini ha scritto:
TD 166 MKV
TD 160 connettori rca
TD 160 con braccio SME 3009
TD 145 MKV nuovo plinth connettori rca

Li metterei tutti in vendita, a buon prezzo, ma senza esagerare,
e poi ricomprerei un Thorens classico e un Thorens moderno, ma non attuale.

Il migliore e più rappresentativo dei Thorens classici è il TD147 con braccio TP16MKIII,
è l'ultimo progetto prima del cambiamento avvenuto nell'84, è il più razionale e ben costruito dei classici.

Ancora in epoca classica esisterebbe il TD126 MKIII (assolutamente con braccio Thorens TP16MKIII)
è per me un po' troppo grande e troppo elettronico, il 147 è più essenziale,
ma è il rappresentante dell'epoca d'oro della Thorens e del vinile, dopo tutto scenderà.

La scelta del secondo giradischi, quello migliore, è più difficile, dipende da te,
ovviamente ti sei stancato di solo Thorens, e quindi forse sei tentato da qualcosa che sia
sia differente che definitivo .... "non più quattro ma solo due" .... hai detto.

Non esiste nulla di nuovo che abbia fascino e carisma,
esistono cose strane che sfoggiano spreco e ricchezza, ma oltre 800 euro, nuovo o usato che sia,
è segno di infantilismo, di esibizionismo.

"Ti sei forse stancato di Thorens", dicevo,
ma nell'84 è nato il progetto 320, che è un'altra cosa:
Thorens TD320 MKII oppure MKIII, guardalo bene, non annoia mai.

Dual:
sostanzialmente e strutturalmente inferiore è però l'unica marca che per fascino e storia
può competere col Thorens,
ma può farlo solo col suo ultimo progetto sviluppato su 5 modelli,
tutti quelli precedenti affogano nell'obsoleto.

Il progetto inizia con 5000,
via via crescendo sono:
Dual CS5000 ... Dual CS750 ... Dual Golden One ... Dual Golden 11 ... Dual Golden Stone.

Naturalmente di molleggiato c'è il Linn Sondek LP12,
è molto bello, forse è il migliore, ma forse ormai è troppo costoso.

Micro-Seiki ... Sony ... Luxman ... Denon ... Kenwood ... Technics ....
invece sono le marche che perdi perché sono tutti rigidi,
ma dato che il migliore lo terresti in città potresti cambiare idea ed inguaiarti in una scelta infinita.


Quindi:
mettili tutti in vendita, passerà tempo prima di riuscirci,
e forse qualcuno rimarrà invenduto per molto, se non scenderai di prezzo,
comprane poi uno solo, di fascino e storia, che soddisfi la voglia di avere un simbolo,
e poi decidi per il secondo,
verrà il tempo della voluttà, dell'immaginario, dell'irrazionale, del sontuoso, dell'imperatore, dell'essenziale ....

perché i dischi, dopotutto, servono solo a far girare il giradischi
e se li avessero fatti più silenziosi sarebbe stato meglio.

descriptionRe: Acquisto un giradischi nuovo?

more_horiz
sono sempre stato affascinato da 2 giradischi a telaio flottante , ma , per il loro prezzo non sono mai riuscito a averne uno , giradischi apparentemente molto simili

il linn sondek lp12 e l'heybrook tt2

il tt2 è in vendita qui a prezzo mi sembra ragionevole

http://www.hifi2erre.com/offerte-usato/item/giradischi-heybrook-tt2

è un negozio che ritira l'usato valutandolo bene , se heybrook ti garba , magari riesci a ridare i tuoi

descriptionRe: Acquisto un giradischi nuovo?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum