T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 1:40Calbas
ALIENTEK D8Oggi alle 1:21GP9
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 13%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Anto73

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 12:15
Salve ragazzi , sarei intenzionato ad acquistare una scheda già assemblata , basata su TPA3110 . A tal proposito vorrei dei pareri a riguardo , ovviamente vorrei sapere se vale la pena comprarla e inoltre se voi esperti e veterani del forum avete già ascoltato questo amplificatore suonare . In alternativa consigliatemi voi un ottima scheda con un buon rapporto qualità prezzo alimentabile a 12 v come quella postata da me Very Happy

ps. Nello specifico mi riferisco a questa http://www.amazon.it/Sure-Electronics-TPA3110-Amplificatore-classe/dp/B00UVEHC3I/ref=pd_sim_sbs_23_24?ie=UTF8&refRID=1CWC7K5H83N39AE0N6CJ
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 13:21
Su questo stesso forum si è parlato a lungo delle schede con TPA3116 e segnatamente del Breeze Audio, che non è una scheda nuda ma è inscatolato e connettorato. Suonano bene e costano sui 20 Euro. Funzionano anche con meno di 12 V. Io ne sto usando una alimentata a 7,5 V. Poi sul forum ci sono anche un sacco di consigli e tutorials per modificarle e renderle più performanti.

Col motore di ricerca interno al forum puoi cercare "TPA 3116" e "Breeze" e troverai tutto, tutto, link compresi. Oki
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 14:04
Si , avevo pensato al 3110 per via della sua potenza bassa ( 8w ) , nel mio caso bastano e avanzano anche perché la stanza dove vorrei metterlo non e molto grande . Oltre al 3116 altri suggerimenti ? magari attenendoci alla potenza da me richiesta Laughing , inoltre ho intenzione di implementare a questa scheda un preamp basato sulla famosissima ECC86 nella configurazione che posterò qui sotto . Very Happy

Ecco : https://www.google.it/search?q=preamp+con+ecc86&espv=2&biw=1024&bih=643&tbm=isch&tbo=u&source=univ&sa=X&ved=0CCIQsARqFQoTCJfDyLv6m8cCFUHLgAodkQYDSA#imgrc=EKtZeduZbYj-wM%3A
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 14:17
@audiomaniaco ha scritto:Si , avevo pensato al 3110 per via della sua potenza bassa ( 8w )


La potenza dipende dalla tensione di alimentazione e dall'impedenza di carico. Supponendo di alimentarlo con 7,5 Volt, come faccio io, e supponendo un'efficienza stimata del 90%, su un carico da 8 ohm avremo una potenza di: (7,5x7,5/8)x 0,9= 6 W per canale circa. In soldoni. E ti assicuro che sono dei bei watt corposi, precisi e dettagliati. La scheda che utilizzo è questa:
http://www.yuan-jing.com/tpa3116-class-d-stereo-amplifier-board-50w-50w

Il 3116 suona bene, garantito, con la possibilità di farlo suonare anche meglio con poche modifiche. Il 3110 non so. Ma se vuoi per forza il 3110...  Oki
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

SCHEDA CON TPA3110

il Dom 9 Ago 2015 - 14:23
Va bene allora mi butto su qualcosa di sicuro e testato come il 3116 , grazie mille del consiglio Ok Very Happy

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 14:29
Ho aggiunto il link dopo la tua risposta. Dunque lo rilinko. La scheda che utilizzo è questa http://www.yuan-jing.com/tpa3116-class-d-stereo-amplifier-board-50w-50w ma molti non la considerano neanche data la sua supposta inferiorità sonora. A me piace, suona dolce e precisa e costa davvero poco. A quel prezzo non ti compri nulla di simile. Comunque non voglio fuorviarti con le mie impressioni. Il mio consiglio è di leggerti tutto lo scibile presente qui sul forum per poi decidere in perfetta autonomia che scheda prendere. Oki
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 16:34
Se utilizzi ecc86 e ti é possibile evita di stabilizzare la tensione anodica con 7812 o roba simile prova a vedere se riesci a farlo in lineare.Tanto piu che un piccolo scarto in tensione mi pare di ricordare sia tollerato dalla valvolina.E' un dettaglio che un po fa la differenza....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 16:59
Dato che era una valvola x autoradio o portatili quindi roba alimentata a batteria i filamenti sono a 6.3v in questo caso specifico (dei filamenti) potresti usare un 7806 oppure un 7805 puntando nel piedino a massa due diodi messi in serie talora 1n4007 per alzare la tensione a circa 6.3v come corrente ce la fai tranquillamente, invece per la parte anodica a 12v resta valida quello scritto sopra a crc lineare.
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 17:03
@valvolas ha scritto:Se utilizzi ecc86 e ti é possibile evita di stabilizzare la tensione anodica con 7812 o roba simile prova a vedere se riesci a farlo in lineare.Tanto piu che un piccolo scarto in tensione mi pare di ricordare sia tollerato dalla valvolina.E' un dettaglio che un po fa la differenza....

Ok terrò presente il tuo consiglio , anche se lieve la differenza vale la pena tentare Ok . A breve mi procurerò la scheda del TPA e tutto il necessario , vediamo che ne esce Very Happy
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

SCHEDA CON TPA3110

il Dom 9 Ago 2015 - 17:12
@valvolas ha scritto:Dato che era una valvola x autoradio o portatili quindi roba alimentata  a batteria i filamenti sono a 6.3v in questo caso specifico (dei filamenti) potresti usare un 7806 oppure un 7805 puntando nel piedino a massa due diodi messi in serie talora 1n4007 per alzare la tensione a circa 6.3v come corrente ce la fai tranquillamente, invece per la parte anodica a 12v resta valida quello scritto sopra a crc lineare.

Perfetto , anche perché per i filamenti avevo intenzione di usare " un secondo alimentatore " ,facendo così potrò alimentare tutto da un alimentatore. Quindi otterrei un risultato più compatto e senza troppi ingombri Ok
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 17:34
Dopo alcune prove fatte in parallelo con altri mi sono fatto l idea che le valvole suonino meglio con i filamenti in alternata il perché non mi é chiaro ma giustifica il fatto che quasi tt li facciano così, a dispetto della logica.Cmq questa é una valvola x alimentazione a Rolling Eyes  batterie quindi anche i filamenti li potresti fare in dc.
Ps non è una valvola che adopero ed esce un po dai canoni tradizionali ma se fosse per me una prova ad alimentare i filamenti in ac la farei ti dico così perché le poche volte che l ho sentita (ne avevo una) mi é parsa un po asettica in dc ma sono cose da verificare saldatore alla mano 😀
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 18:29
Il condensatore di uscita prevedilo da 1 uF a salire se plastico e un po qualitativo é meglio prima di renderlo definitivo fai qlc prova
Che non ti resti al palo la gamma bassa.Potresti inaspettatamente salire anche a valori sui 4.7micro
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 18:52
@PHIL MASNAGH ha scritto:
@audiomaniaco ha scritto:Si , avevo pensato al 3110 per via della sua potenza bassa ( 8w )


La potenza dipende dalla tensione di alimentazione e dall'impedenza di carico. Supponendo di alimentarlo con 7,5 Volt, come faccio io, e supponendo un'efficienza stimata del 90%, su un carico da 8 ohm avremo una potenza di: (7,5x7,5/8)x 0,9= 6 W per canale circa. In soldoni. E ti assicuro che sono dei bei watt corposi, precisi e dettagliati.

Perdonami ma il conto che hai supposto cozza con quanto riportato nel datasheet.
Il grafico della potenza erogata in base alla tensione fornita riporta che @ 8V su 8 ohm eroga meno di 5W con il 10% di distorsione....Suicide
Per avere 6 W indistorti devi arrivare a 12 V come con il Trends....che non sia un caso? Mmm
Hello
audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 19:41
@valvolas ha scritto:Il condensatore di uscita prevedilo da 1 uF a salire se plastico e un po qualitativo é meglio prima di renderlo definitivo fai qlc prova
Che non ti resti al palo la gamma bassa.Potresti inaspettatamente salire anche a valori sui 4.7micro

Farò diverse prove e vedrò di ottimizzarlo al meglio, in modo da avere un buon finale a costo accettabile . Ovviamente testerò vari valori tanto ho tantissimi componenti nei miei porta minuterie Laughing
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 21:57
se vuoi provare questo schema semplice e con i filamenti in dc dovrebbe darti buoni risultati la rx devi dterminarla in base alla cdt necessaria x arrivare a 12v partendo dal trafo (che non so) e dal consumo dell'intero circuito.Il condensatore sulla 220v a 100nf deve essere rigorosamente X2 NON altro tipo



se poi vuoi azzardare i filamenti in alternata,ma sono da verificare come risultato su questa specifica valvola lo schema dei soli filamenti e' questo da sostituire a una parte sopra in dc,ma e' una verifica con ''beneficio di inventario'' anche se gia' messa in campo con valvole piu ''tradizionali'' e da ottimi risultati


ps se azzardi quest'ultima parte tieni le resistenze di caduta e di bilanciamento verso la gnd,distanti dal trafo e twista i cavetti
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Dom 9 Ago 2015 - 22:15
@paolofb65 ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:


La potenza dipende dalla tensione di alimentazione e dall'impedenza di carico. Supponendo di alimentarlo con 7,5 Volt, come faccio io, e supponendo un'efficienza stimata del 90%, su un carico da 8 ohm avremo una potenza di: (7,5x7,5/8)x 0,9= 6 W per canale circa. In soldoni. E ti assicuro che sono dei bei watt corposi, precisi e dettagliati.

Perdonami ma il conto che hai supposto cozza con quanto riportato nel datasheet.
Il grafico della potenza erogata in base alla tensione fornita riporta che @ 8V su 8 ohm eroga meno di 5W con il 10% di distorsione....Suicide
Per avere 6 W indistorti devi arrivare a 12 V come con il Trends....che non sia un caso? Mmm
Hello

Ma sì, hai ragione. Io ho fatto un calcolo in soldoni. L'ho anche scritto. Non sono andato a vedere i dati. Volevo solo rispondere alla preoccupazione di Audiomaniaco che desidera qualcosa di poco potente, sugli 8W. Preoccupazione che non esiste perché se si tiene bassa l'alimentazione l'ampli più di tanto non può erogare. Ci sono i Volt, ci sono gli Ohm del carico e c'è la legge di Ohm. Io ho fatto un calcolo teorico solo per spiegare questa cosa, tu sei andato a vedere il dato reale, che è alla fine la cosa migliore. Oki

audiomaniaco
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 10.06.14
Numero di messaggi : 103
Provincia (Città) : andria
Impianto : (non specificato)

SCHEDA CON TPA3110

il Dom 9 Ago 2015 - 23:05
@valvolas ha scritto:se vuoi provare questo schema semplice e con i filamenti in dc dovrebbe darti buoni risultati la rx devi dterminarla in base alla cdt necessaria x arrivare a 12v partendo dal trafo (che non so) e dal consumo dell'intero circuito.Il condensatore sulla 220v a 100nf deve essere rigorosamente X2 NON altro tipo



se poi vuoi azzardare i filamenti in alternata,ma sono da verificare come risultato su questa specifica valvola lo schema dei soli filamenti e' questo da sostituire a una parte sopra in dc,ma e' una verifica con ''beneficio di inventario'' anche se gia' messa in campo con valvole piu ''tradizionali'' e da ottimi risultati


ps se azzardi quest'ultima parte tieni le resistenze di caduta e di bilanciamento verso la gnd,distanti dal trafo e twista i cavetti


La prima alternativa mi pare molto valida e semplice , dovrei solo fare qualche calcolo e capire il trafo da utilizzare e la rx a quanto pare . Credo propio che userò questo schema con filamenti in DC come alimentazione definitiva , per prova utilizzerò un comunissimo e ben filtrato switch . Anche perché prima di posare in un ipotetico mobiletto e di proseguire il lavoro sono solito fare tutto su breadboard . Very Happy
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Lun 10 Ago 2015 - 0:09
Tieni presente che gli switch vanno bene solo x avere una idea li eviterei x soluzioni definitive sull'analogico tieni presente che otterrai fuori dal ponte vac*1.4 a vuoto, quindi tenendosi 1 o 2 volt x la caduta sulla r, della cella e valutando il consumo di ambedue i triodi e i filamenti qui inclusi puoi fare i conti.Se arrivi corto con la tensione x motivi di approvvigionamento leggi trafo di recupero lascia pure la resistenza a valori minimi anche 1/2 ohm.Attieniti scrupolosamente alle due resistenze ai rami e ai due caps da 1 micro servono a dare la divisione dei canali poi vedrai (o meglio ascolterai) il perchè. Alcuni usano anche i diodi ma personalmente li evito sulla parte anodica, ma sono scelte....
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Lun 10 Ago 2015 - 0:23
Cablaggio tutto cn cavo schermato in semi bilanciato la parte segnali quindi calza a massa solo in partenza e tutte le masse in un solo punto (centro stella) una e una sola volta non devono MAI andarci 2 volte, per fare il cs puoi usare un mammuth elettrico o l equivalente moderno.Fai così e non avrai prblm...
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Lun 10 Ago 2015 - 11:27
@paolofb65 ha scritto:
@PHIL MASNAGH ha scritto:


La potenza dipende dalla tensione di alimentazione e dall'impedenza di carico. Supponendo di alimentarlo con 7,5 Volt, come faccio io, e supponendo un'efficienza stimata del 90%, su un carico da 8 ohm avremo una potenza di: (7,5x7,5/8)x 0,9= 6 W per canale circa. In soldoni. E ti assicuro che sono dei bei watt corposi, precisi e dettagliati.

Perdonami ma il conto che hai supposto cozza con quanto riportato nel datasheet.
Il grafico della potenza erogata in base alla tensione fornita riporta che @ 8V su 8 ohm eroga meno di 5W con il 10% di distorsione....Suicide
Per avere 6 W indistorti devi arrivare a 12 V come con il Trends....che non sia un caso? Mmm
Hello

Scusatemi, sarà il caldo, ho fatto i conti come se si trattasse di corrente continua. Embarassed Invece qui siamo di fronte ad un segnale diciamo sinusoidale, per semplicità. Per cui bisogna tener conto del valore efficace della tensione. Cioè bisogna moltiplicare i volt per l'inverso della radice di 2, cioè 0.707. Rifacendo i conti, sempre in linea teorica, senza tener conto delle distorsioni misurabili, un ampli con efficienza 90% (stimata), alimentato a 12V continui, non può erogare più di 8W sinusoidali su 8Ohm. I dati che riporta Paolofb95 dicono che sono 6W indistorti, cioè il 25% in meno. Mi scuso per le inesattezze del calcolo precedente. Embarassed Crying or Very sad
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Lun 10 Ago 2015 - 11:45
@PHIL MASNAGH ha scritto:... non può erogare più di 8W sinusoidali su 8Ohm. I dati che riporta Paolofb95 dicono che sono 6W indistorti, cioè il 25% in meno. Mi scuso per le inesattezze del calcolo precedente. Embarassed Crying or Very sad

Intendo Watt RMS.
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: AMPLIFICATORE CON TPA 3110

il Lun 10 Ago 2015 - 15:18
@PHIL MASNAGH ha scritto:
@paolofb65 ha scritto:

Perdonami ma il conto che hai supposto cozza con quanto riportato nel datasheet.
Il grafico della potenza erogata in base alla tensione fornita riporta che @ 8V su 8 ohm eroga meno di 5W con il 10% di distorsione....Suicide
Per avere 6 W indistorti devi arrivare a 12 V come con il Trends....che non sia un caso? Mmm
Hello

Scusatemi, sarà il caldo, ho fatto i conti come se si trattasse di corrente continua. Embarassed Invece qui siamo di fronte ad un segnale diciamo sinusoidale, per semplicità. Per cui bisogna tener conto del valore efficace della tensione. Cioè bisogna moltiplicare i volt per l'inverso della radice di 2, cioè 0.707. Rifacendo i conti, sempre in linea teorica, senza tener conto delle distorsioni misurabili, un ampli con efficienza 90% (stimata), alimentato a 12V continui, non può erogare più di 8W sinusoidali su 8Ohm. I dati che riporta Paolofb95 dicono che sono 6W indistorti, cioè il 25% in meno. Mi scuso per le inesattezze del calcolo precedente. Embarassed Crying or Very sad

Ma quali scuse...
In effetti a 12 V gli 8 W ci sono ma comincia a salire la distorsione.
Hello
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum