Salve, ancora nel tentativo di configurare un inizio di impianto vi chiedo alcuni consigli anche sull'amplificatore.
Sono un po' indeciso: amplificatore datato e senza fronzoli di seconda mano o amplificatore moderno, con connessioni bluetooth e wifi?
Per il secondo ho un preventivo di circa 500€ della denon ma mi chiedevo se non fosse meglio la prima scelta, magari un NAD, per investire di più sui diffusori.
A tal proposito: perché non vedo mai configurazioni con 2 frontali + centrale?
Pensavo di iniziare proprio così, con frontali bass reflex per non soffrire molto l'assenza momentanea del sub.
Che ne pensate?
Grazie in anticipo.