T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 0:55 Da p.cristallini

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» Primo acquisto cuffie consigli
Ieri a 23:14 Da teskio74

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Ieri a 22:43 Da micio_mao

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 21:32 Da Rikkardo92

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Denon PMA 50
Ieri a 20:44 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 13:38 Da Kha-Jinn

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 13:28 Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Gio 8 Dic 2016 - 23:02 Da enrico massa

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
giucam61
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
R!ck
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769577 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

alimentatore lm317 + softstart

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Sab 1 Ago 2015 - 18:17

E' un toroidale da 24V, c'è scritto 160VA ma secondo me sono meno,
diciamo un centinaio.

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Giancarlo il Sab 1 Ago 2015 - 18:27

Negli alimentatori con trasformatori di media e alta potenza c'è una corrente aggiuntiva di cui tenere conto in fase di accensione, oltre a quella dovuta alla carica dei "grossi" condensatori elettrolitici:
La corrente di spunto di magnetizzazione del trasformatore.

La corrente di spunto di magnetizzazione di un trasformatore è la corrente che viene assorbita da un trasformatore nel momento in cui lo si alimenta.
Questa corrente è di natura transitoria ed esiste per pochi millisecondi, ma può essere fino a 10 volte superiore alla corrente nominale del trasformatore!

Indicativamente i trasformatori oltre i 100..150VA incominciano ad avere significative correnti di magnetizzazione, che possono fare saltare i fusibili.

In questo caso (con trasformatori molto potenti) sarebbe perfettamente inutile agire con un soft-start sul lato secondario, ovvero sulla carica del grosso condensatore di filtro principale (o batteria di condensatori in parallelo ovviamente).

E' per questo motivo, che, non sapendo dove risiede esattamente il problema, consigliavo l'NTC.
Con l'NTC si taglia la testa al toro e si risolve il problema, quale che sia la causa, ma...

..ma non è di semplice dimensionamento, "costicchia" e se vogliamo dal punto di vista energetico ha una pecca, ovvero scalda abbastanza.

Quindi se possibile, pur essendo il metodo più semplice (e sicuramente efficace), per le ragioni di cui sopra, possibilmente lo eviterei.
Avendo visto una batteria di cap da 15.000uF e sapendo che alimenta un JLH, che è in classe A, ho pensato ad un trasformatore "corpulento", ma magari non è così..



Ultima modifica di Giancarlo il Sab 1 Ago 2015 - 18:36, modificato 4 volte

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Giancarlo il Sab 1 Ago 2015 - 18:30

@Dieci13 ha scritto:E' un toroidale da 24V, c'è scritto 160VA ma secondo me sono meno,
diciamo un centinaio.
OK (mi hai risposto mentre stavo scrivendo il post precedente).

Non ho capito se il fusibile da 3A è sempre "saltato" sin dall'inizio o solo dopo aver aumentato il valore dei condensatori fino a 15.000uF.
Questa cosa è molto importante.

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Sab 1 Ago 2015 - 18:42

A me pare di ricordare che tu avessi messo tutto sotto il medesimo trafo quindi jlh pre e pre phono se fosse così é fai due conti della serva solo.il jlh 2 ampere VERI e in classe A cioè sempre se li beve poi hai compound stadi di linea pre e scopa dei pre tutta roba in classe a quindi sempre in presa io non so quanto ti allontani dai 3 ampere, non sarai sotto di molto.


Ultima modifica di valvolas il Sab 1 Ago 2015 - 18:44, modificato 1 volta

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Giancarlo il Sab 1 Ago 2015 - 18:42

Altra cosa, che non so se l'hai già scritto o mi è sfuggita:

Hai usato fusibili ritardati, vero?
I fusibili sono di due tipi e lo puoi capire dalla lettera stampigliata sopra:
F=FAST (veloci)
T=Time delay (ritardati)

Se hai messo dei fusibili da 3A di tipo "F" è logico che ti saltino subito con un trasformatore da 160VA e i condensatori da 15.000uF.
In questo caso devi assolutamente usare dei fusibili ritardati (non mentalmente Hehe).. quelli con la "T"

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Sab 1 Ago 2015 - 18:46

Aspetta, 15000 sono in tutto: finale+prephono+il nuovo alimentatore,
Ogni canale del jlh ha il suo trasformatore da 160VA e 4700 micro di filtro,
e sono sempre rimasti quelli.
In più ogni canale si accende indipendentemente dall'altro e anche il pre.
Ma i fusibili saltano, ritardati o veloci, non faccio prigionieri Laughing
Però non saprei, sull'ntc ci sarebbe il 220, e scalderebbe, se succedesse
qualcosa addio, sarebbe poi più sicuro?  Shocked

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Giancarlo il Sab 1 Ago 2015 - 18:50

@Dieci13 ha scritto:Aspetta, 15000 sono in tutto: finale+prephono+il nuovo alimentatore,
Ogni canale del jlh ha il suo trasformatore da 160VA e 4700 micro di filtro,
e sono sempre rimasti quelli.
In più ogni canale si accende indipendentemente dall'altro e anche il pre.
Ma i fusibili saltano, ritardati o veloci, non faccio prigionieri Laughing
Però non saprei, sull'ntc ci sarebbe il 220, e scalderebbe, se succedesse
qualcosa addio, sarebbe poi più sicuro?  Shocked
Azzo!
Quindi stai utilizzando due trasformatori da 160VA l'uno!
Hai provato a mettere i fusibili con i trasformatori "a vuoto", cioè senza collegarli al carico?

Se ti salta il fusibile sulla 230V da 3A ritardato significa ovviamente che il problema risiede nella elevata corrente di spunto di magnetizzazione dei nuclei dei due trasformatori.
Fai questa prova, prima di procedere con relè, etc..

Scusa, ho letto meglio che i canali si accendono separatamente, però la prova a vuoto, per sicurezza, la farei comunque..

p.s.
E' ancora troppo presto per capire se effettivamente ti serve l'NTC. Nel caso, non ti preoccupare che sono fatti apposta per scaldare e non rischi nulla. In più ci metterai sempre un fusibile in serie di valore adeguato..

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Giancarlo il Dom 2 Ago 2015 - 22:28

@Dieci13 ha scritto:Solo che praticamente non ho nessuna protezione sul 220,
brucio tutti i fusibili da meno di 3A (ritardati) per quello
vorrei costruire un caricamorbida? Very Happy
Non è chiaro se hai usato un fusibile per entrambi i trasformatori, oppure uno per ogni trasformatore.

Da qui non si capisce, se c'è un fusibile nella vaschetta IEC, o due da altre parti nei pressi dell'interruttore:
http://www.tforumhifi.com/t43131p150-ero-in-piedi-sul-water-attaccando-un-orologio

Se hai usato un solo fusibile in comune, da meno di 3A (dovresti specificare di che valore erano quelli che si bruciavano. 2,5A forse?..), è normale che si bruci.

Devi utilizzare due fusibili da 1,6A T, mettendone uno in serie al primario di ogni trasformatore.

Ti sconsiglio di mettere un solo fusibile da 3,15A per entrambi, perchè con i fusibili separati puoi discriminare un eventuale corto o sovraccarico su un canale, visto che è una costruzione dual-mono.

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Lun 3 Ago 2015 - 2:02

@10 se il fusibile é uno hai vinto x il secondo anno consecutivo il video 😂😂
http://youtu.be/1WhdRg3AXxg

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Lun 3 Ago 2015 - 10:31

Campione del mondo! Cool
Quante volte posso vincere il video
prima che mi sequestriate il saldatore?
Non potevo resistere, quella vaschetta è
così bella: ha anche il posticino per il
fusibile di scorta, è proprio bellissima.
Abbiate pazienza e scusatemi.  Embarassed
Ora ho anche dovuto interrompere i lavori,
prima di ricominciare farò un bel respiro
per schiarirmi le idee.
Grazie.

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Lun 3 Ago 2015 - 13:18

Secondo te xke ti dicevo 10 post fa che sotto i 3 é difficile andare? Me lo immaginavo che era uno solo non ricordavo pero che avevi 2 ali separate al 100% Cmq sarebbero da ripartire 2x1.5 i fusibili

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Dic 2015 - 15:19

Abbiate pazienza se ritiro su questa discussione, ma, siccome
ho recuperato un piccolo trasformatore da 12 V ~ 1 A, ieri,
ho fatto il circuitino con l'LM317 per fare un alimentatore
da 5V per il dac.
Ho usato lo schema del datasheet, con 4700 micro di filtro,
il ponte fatto con 4 1n4002, e 1000 micro in parallelo all'uscita.
Appena l'ho acceso mi è scoppiato in faccia un condensatore
al tantalio, ma a parte questo, il tutto sembra funzionare. Solo
che ho misurato la tensione in uscita con il tester in AC e, con
un carico di 17 Ohm, mi da 0,07 V. Non sono un po' troppi?
Non è che riuscite a indovinare se cosa ho sbagliato?
Dai che magari riesco a vincere il video due volte di fila
in un anno Laughing

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Gio 31 Dic 2015 - 15:28

Che schema hai fatto questo?

http://electronics.stackexchange.com/questions/27498/simple-lm317-variable-voltage-supply-does-it-limit-current-too

I caps esplodono qnd sono molto sottodimensionati in tensione
o qnd inverti la polarità

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Dic 2015 - 15:36

Non pensavo anche i condensatori al tantalio fossero polarizzati.
Ho fatto questo:


il condensatore Cadj è da 10 micro elettrolitico,
in parallelo al cond d'uscita da 1 micro ne ho aggiunto uno da 1000.
Grazie!

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Gio 31 Dic 2015 - 15:38

Non aspetto il 2016 ti assegno il video 😃
Non ho capito cosa hai misurato in alternata...

http://youtu.be/1WhdRg3AXxg

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Gio 31 Dic 2015 - 15:43

Il trimmer R2 sei sicuro sia nell ordine giusto di valori, o lo hai messo un po artisticamente?

http://www.ladyada.net/library/equipt/diypsupp.html

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Dic 2015 - 16:17

Il trimmer dovrebbe essere collegato bene, solo che è da 1k.
Comunque la tesione si regola tranquillamente, sotto carico
scende, ma penso sia normale.
Mi sa che ho fatto casino col diodo tra l'in e l'out, me ne sono
accorto ora. Embarassed

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Dic 2015 - 16:21

Ah!
Mi ero perso il posto prima col video. Grazie! Very Happy ci tenevo!
In alternata ho misurato la tensione ai capi della resistenza
che uso come carico.
Non ero sicuro andasse bene per valutare il ripple, per quello
chiedevo

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Gio 31 Dic 2015 - 16:27

Controlla i diodi la fascetta corrisponde alla punta e quindi al catodo, hai fatto bene a mettere 1000 micro out anche se l assorbimento è probabilmente basso.Misura tt in dc in e out e vedi se ci stai dentro, quel trimmer mi sa che ci vuole da 5k se nn rispetti i valori in tensione o scalda il 317 è la prima cosa da sostituire

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Gio 31 Dic 2015 - 16:39

L'Lm317 scalda, speravo meno, ma dato che entro con 12 AC e esco con
5 DC e 300 mA penso sia normale. Invece il trimmer non scalda niente.
Dopo controllo il diodo ma il verso dovrebbe essere giusto, devo averlo
collegato male. Grazie mille!

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Gio 31 Dic 2015 - 17:06

Mi pare un po piccolo 1k rispetto a quello suggerito da 5k anche se potrebbe essere che ci stai dentro lo stesso, vedi cosa succede se si siede cambi il trimmer

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Ven 1 Gen 2016 - 13:21

La classe non è acqua... non solo avevo sbagliato
il circuito, ma al posto dell'LM317 avevo montato
un BD911 (ma perché li fanno tutti uguali!?). Se
riesco ricostruire cos'ho fatto potrebbe uscirne fuori
il circuito che rivoluziona l'elettronica! Laughing
Ora il ripple è 0,0005 V Very Happy
Meno male che è tutto a bassa tensione.
Comunque, vi racconto questo perché in giro ho ben
7 bd911 e 4 bd711 (non sono l'unico che si sbaglia!)
e pensavo di tentare una selezione, che l'amplificatore
dovrebbe giovarne. Da quel che ho capito i 911 e 711
sono uguali a parte la potenza massima che riescono
a gestire. Secondo voi, se fosse necessario, una volta
selezionati, posso mischiarli?
Grazie mille

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Ven 1 Gen 2016 - 13:31

Un capodanno complicato?

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  Dieci13 il Ven 1 Gen 2016 - 17:47

Vado ot: ho misurato la Ic tenendo la Ib fissa,
che, se non sbaglio, dovrebbe darmi hfe o beta
o qualcosa del genere: si va da 993 mA a 1260 mA,
il problema è che vincono due BD711, poi vengono tutti i 911.
Che dite posso mischiarli?
Se non ricordo male il progettista del JLH suggeriva
di mettere quelli col guadagno più alto in alto (a +Vcc) in
modo da aver meno distorsione.
Non so cosa fare, datemi un parere.
Grazie

Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 174
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,Revolver)±jlhA200


Tornare in alto Andare in basso

Re: alimentatore lm317 + softstart

Messaggio  valvolas il Ven 1 Gen 2016 - 18:15

Ti potrei dare una opinione se capisse cosa vuol dire mischiarli

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum