T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Oggi alle 19:57 Da giucam61

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 16:24 Da Seti

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 15:08 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Oggi alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Oggi alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Oggi alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Ieri alle 23:09 Da danidani1

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 22:45 Da IlTossico

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Ieri alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Ieri alle 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Ieri alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Ieri alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784318 messaggi in 50981 argomenti
I postatori più attivi della settimana
anto.123
 
giucam61
 
dinamanu
 
nerone
 
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
Silver Black
 
RAIS
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 102 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 93 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

antbom, diechirico, dinamanu, Egidio Catini, hernandezhk47, micio_mao, Paranoid30, Seti, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Saldare jack a delle philips shl3000

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  domx il Mer 15 Lug 2015 - 0:50

Salve gente, è da un po' di mesi che quando sono in giro uso delle philips shl3000, più pratiche delle superlux hd681evo che uso solo a casa (e, per averle pagate 10€, sono ottime). L'altro giorno il dramma: funzionano a tratti. Muovendo il cavo scopro che c'è un problema col jack, così taglio via quello originale e provo a saldarne uno nuovo (con un po' di problemi dovuti alla scarsa qualità della punta del mio saldatore). Alla prima saldatura va solo un canale, così rifaccio da capo ma niente, non va più manco quello. Siccome ho già riprovato un paio di volte (e accorciato un bel po' il cavo), mi sapreste dire cosa sbaglio? Vi allego le foto: la qualità della saldatura è pessima, ma il contatto c'è.
Mi spiacerebbe dover buttare le cuffie per questo problema, e poi ho anche visto che su amazon sono salite di prezzo rispetto a quando le ho prese io.
Grazie, saluti. Very Happy
https://goo.gl/photos/31GBsrteEXwGXGuX7
https://goo.gl/photos/QAurhmxXbYFYuU9u5

P.S.: siccome non mi ritrovo un tester, il filo rosso è il canale destro e il verde il sinistro, giusto?

domx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.13
Numero di messaggi : 86
Località : Pisa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  lello64 il Mer 15 Lug 2015 - 2:13

prova a guardare qui la risposta che da valterneri

http://www.tforumhifi.com/t48248-connettore-mini-jack-domanda-generale-x-saldatura#734822

è probabile che stai saldando conduttori ai quali non è stato tolto l'isolamento o è stato tolto male
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  domx il Mer 15 Lug 2015 - 8:24

Ottimo grazie, non ci avevo pensato, c'è anche il test per verificare il canale! Provo tra poco e ti faccio sapere! Very Happy

domx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.13
Numero di messaggi : 86
Località : Pisa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  valterneri il Mer 15 Lug 2015 - 11:47

I minifili per le minicuffie sono fatti così:

1) hanno tre fili attorcigliati tra loro:
è il sistema migliore per rendere il filo molto flessibile (perché è geometricamente asimmetrico)
e più immune allo stress delle piegature.

2) i fili sono solo singolarmente verniciati e senza gomma:
sicuramente per motivi economici, ma questo rende il filo ancora più flessibile.

3) assieme ai singoli fili c'è avvolto un sottile morbido filo di nailon:
fa da cuscinetto e ammorbidisce il filo durante le flessioni, oltre a rendere ancora più flessibile il filo
ne rallenta anche il logoramento da strofinioo interno.

4) la gomma protettiva ha uno spessore notevole:
perché la gomma piace e perché anche il rame rimane più all'interno e meno sottoposto a logoramento,
la gomma è elastica e tende a non trattenere le pieghe, ovvero a stendersi.

Questo tipo di filo, che apparentemente non ha che meriti, è molto difficile da saldare,
troppo sottile, delicato e sparpaglioso, difficile da sverniciare.
Occorre anche notare che,
dato che i singoli fili che compongono uno dei tre fili sono verniciati, e quindi mai a contatto tra loro,
i fili che rimangono sverniciati e che non sentono quindi la saldatura,
non parteciperanno mai alla conduzione elettrica.

Il problema più difficile da risolvere è sverniciare in modo pulito,
il seguito è solo questione di manualità e precisione.
Non è opportuno né sverniciare tramite fiamma,
né tramite raschiamento,
questo perché i fili sono troppo sottili, il raschiamento li indebolisce e li assottiglia troppo,
la fiamma tende sia a fonderli che a sporcarli,
a complicare le cose c'è, mischiato assieme ai fili di rame, quel sottile filo di nailon
che alla fiamma fonde e "plastifica" i fili attorno,
per ripulire da cenere e plastica occorre obbligatoriamente il raschiamento,
che poi ora è ancora più debilitante.

L'unica soluzione pulita è quella di usare uno sverniciatore.

... e naturalmente ......
tra stagno saldatore sverniciatore jack nuovo imprecazioni dita bruciate
e tempo perso non dedicato ai servizi sociali ....
era meglio comprare una cuffiettina nuova.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  fritznet il Mer 15 Lug 2015 - 23:43

Mi corre l'obbligo di segnalare che il filino interno non è nylon ma poliestere Hehe


credo...



brucia come se fosse poliestere Laughing

Forse con l'acetone la vernice viene via, io, per quanto deprecabile, ho sempre usato l'accendino, con cautela, poi rimuovo i residui con quello che capita.

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8914
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  valterneri il Gio 16 Lug 2015 - 2:37

@fritznet ha scritto:Mi corre l'obbligo di segnalare che il filino interno non è nylon ma poliestere  Hehe
è nailon,
l'ho assaggiato e posso garantirti che è nailon!
ha lo stesso sapore delle calze da donna,
ma che ne puoi sapere te!

ti mostro una foto documentativa
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  fritznet il Gio 16 Lug 2015 - 9:35

lo sapevo che andavi a parare lì...



dopo anni di tforum ti sei ormai dacclorizzato Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8914
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  domx il Gio 16 Lug 2015 - 17:32

Grazie, siete gentilissimi!Very Happy
Allora, io lo sverniciatore non ce l'ho, quindi ho usato la fiamma. A fine lavoro funzionava solo il canale sinistro, così mi sono messo a rimaneggiare e alla fine della storia non andava più neanche quello. Ora, fermo restando che la saldatura mi sembra abbia fatto presa, posso decidere di riprovare o comprare delle cuffie nuove. Mi sa che opto per la seconda Laughing

domx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.13
Numero di messaggi : 86
Località : Pisa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  valterneri il Gio 16 Lug 2015 - 22:22

@fritznet ha scritto:... per quanto deprecabile, ho sempre usato l'accendino, con cautela ....
@domx ha scritto:... io lo sverniciatore non ce l'ho, quindi ho usato la fiamma ...
La fiamma è il metodo peggiore!
Tutti i metodi che consiglia il Sig. Fritznet sono da evitare!

I residui della combustione impediscono la presa della saldatura.

Mancando l'apposito sverniciatore è preferibile raschiare
delicatamente i filini appoggiati e diradati su di un foglio di carta.
Poi occorre fare la prova della pila a bottone
indossando la cuffia,
se i due canali funzionano e dopo saldati no ........

Ho due cuffie professionali da rifilare (voce del verbo "rimettergli il filo")
il filo che ho è probabilmente del tipo ignobile a filini verniciati
e non ho voglia di cercarne uno meglio,
domani sera faccio la rifilazionatura e vi umilio tutti!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3644
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  domx il Gio 16 Lug 2015 - 22:44

@valterneri ha scritto:
@fritznet ha scritto:... per quanto deprecabile, ho sempre usato l'accendino, con cautela ....
@domx ha scritto:... io lo sverniciatore non ce l'ho, quindi ho usato la fiamma ...
La fiamma è il metodo peggiore!
Tutti i metodi che consiglia il Sig. Fritznet sono da evitare!

I residui della combustione impediscono la presa della saldatura.

Mancando l'apposito sverniciatore è preferibile raschiare
delicatamente i filini appoggiati e diradati su di un foglio di carta.
Poi occorre fare la prova della pila a bottone
indossando la cuffia,
se i due canali funzionano e dopo saldati no ........

Ho due cuffie professionali da rifilare (voce del verbo "rimettergli il filo")
il filo che ho è probabilmente del tipo ignobile a filini verniciati
e non ho voglia di cercarne uno meglio,
domani sera faccio la rifilazionatura e vi umilio tutti!
sì, la prova della pila a bottone l'ho fatta, funzionava!Very Happy
Guarda, se domani mi torna la voglia provo a rifarlo grattando via la vernice, ma il fatto è che alla fine rischio di rimanere con dieci centimetri di filo Laughing

domx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.13
Numero di messaggi : 86
Località : Pisa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  fritznet il Gio 16 Lug 2015 - 23:42

@valterneri ha scritto:
Tutti i metodi che consiglia il Sig. Fritznet sono da evitare!

grazie, grazie, quale onore! Laughing

dopo l'accendino, con cautela, rimuovo i residui...  metodo usato diverse volte, ha sempre funzionato.

Una latta (la più piccola)  di sverniciatore efficace costa quasi come le cuffie, oltre a contenere uno dei solventi più pericolosi in assoluto (il diclorometano).

@domx, se ne hai voglia, prova a rimuovere la vernice con dell'acetone, o della nitro (diluente, non la nitroglicerina Hehe ).


altrimenti se hai tanta pazienza, apri il filo e con della carta abrasiva almeno grana 1000, gli dai una passatina.

Prima di saldare, in ogni caso ma soprattutto con fili rognosi come questo, prestagnare il filo.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8914
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Saldare jack a delle philips shl3000

Messaggio  domx il Ven 17 Lug 2015 - 0:29

@fritznet ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Tutti i metodi che consiglia il Sig. Fritznet sono da evitare!

grazie, grazie, quale onore! Laughing

dopo l'accendino, con cautela, rimuovo i residui...  metodo usato diverse volte, ha sempre funzionato.

Una latta (la più piccola)  di sverniciatore efficace costa quasi come le cuffie, oltre a contenere uno dei solventi più pericolosi in assoluto (il diclorometano).

@domx, se ne hai voglia, prova a rimuovere la vernice con dell'acetone, o della nitro (diluente, non la nitroglicerina Hehe ).


altrimenti se hai tanta pazienza, apri il filo e con della carta abrasiva almeno grana 1000, gli dai una passatina.

Prima di saldare, in ogni caso ma soprattutto con fili rognosi come questo, prestagnare il filo.
non mi ritrovo acetone o diluente, proverò con la carta vetro. Grazie soprattutto per l'ultimo consiglio Wink
(in realtà non è detto che abbia voglia di rimettermi a provare, ma vi farò sapere!)

domx
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 13.02.13
Numero di messaggi : 86
Località : Pisa
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum