T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 14 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 17 Lug 2015 - 19:59
@kalium ha scritto:Siccome ho due Breeze, uno modificato e uno liscio, stasera ho provato a ricollegare il liscio , incredibile , liscio,  non rende neanche il trenta per cento di quello che fa il modificato Olegol Style
abbassare il guadagno è stata la modifica che ha migliorato molto la resa

Portare il gain a 26 db si integra con tutte le modifiche e tutto cambia il Breeze per il meglio.
Tutte le modifiche vanno fatte gain compreso per ottenere il risultato finale.
Di default il gain è troppo tirato e con una impedenza troppo bassa per il tipo sensibilità di input e quindi occorre portarlo almeno a 26 db come hai fatto con impedenza 30k e 0,5V di input. Oki e poi il resto.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Ven 17 Lug 2015 - 22:15
I cavi questi sconosciuti:

Altra cosa importante è l'utilizzo dei cavi con il TPA  che non dovrebbero essere con struttura pseudo bilanciata  schermata tipo Mogami 2534  per esempio, ma con struttura semplice  e cioè a 2 conduttori  in aria oppure intreccio a 3 conduttori modello Kimber,  una volta che sono state fatte le modifiche di sorta.
Lo stesso cavo,inoltre , potrebbe servire per cablare il pre Shunt passivo .
Ricordo che per il Pre le resistenze vanno ottimizzate con la ratio-attenuazione adeguata per ogni finale con la formula Rshunt(valore del pot.) diviso R Shunt + R serie che è quella aggiunta dalla quale transita il segnale e il risultato moltiplicato per 20 x il  logaritmo del valore ottenuto.
Supponiamo che il Tpa sia settato a 26db con impedenza 30k e che la sorgente esca con 2V circa con un input dello stesso a 0,6V se utilizziamo un Pot da 10K avremo:
10:10+4,7=14,7=0.680272109
20 x log(0.680272109)=3.346346693 approssimato a 3,5 e quindi la ratio o attenuazione sarà 3,5db
Cambiando pot. da 20k esempio il valore di resistenza cambia per avere sempre la stessa ratio.
Tornando a noi e ai nostri cavi,con una spesa minima avrete un cavo che non teme confronti con altri commerciali costosi e che utilizza rame 6N purissimo e guaina in cotone nel primo caso e se volete esagerare invece, utilizzate il conduttore Mundorf argento -oro con guaina in teflon nel secondo caso. I materiali utilizzati sono i più semplici possibili e diciamo "naturali": rame puro 6N, argento-oro- come conduttore e guaina in cotone o  in teflon dove il dielettrico è l'aria dentro la guaina.
Come RCA consiglio gli Amphenol Australiani che sono facili da saldare e lavorare e il cavo  si adatta ad essi con grande facilità.



http://www.tme.eu/it/details/acpr-sbk/connettori-rca/amphenol/

http://www.tme.eu/it/details/acpr-srd/connettori-rca/amphenol/


Per il cavo in rame con guaina in cotone:

Jupiter Cotton Insulated 6N Cryo Copper Wire     4,5 euro

http://www.acoustic-dimension.com/index.htm



Occorrono 4 metri per struttura a 2 da 1 metro oppure 4,5 metri oer struttura intreccio tipo kimber da 75cm con un costo contenuto rispetto alle prestazioni e al materiale


Per il cavo argento-oro Mundorf  16 euro circa

MUNDORF SGW 105

http://www.audioselection.it/category.php~nocache~~~yes~~rpp~~~16~~skip~~~16~~idx~~~75~.html

Occorrono gli stessi metri e il prezzo diventa alto perchè l'argento viene venduto a peso ma rispetto ai Kimber argento  il prezzo è di un decimo e questo materiale da una sonirità calda e levigata e non asettica come l'argento puro.


Guaina in teflon

http://www.ebay.it/itm/Teflon-Tubing-PTFE-0-75mm-2mm-inside-diameter-5-meter-long-/171626973293?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item27f5c3c86d

Specificando quella da 2mm
oppure sempre nel link del cavo.

Utilizzando la struttura a 2 o a 3 intrecciate senza stringere   troppo mantenendo le spire della stessa distanza  con la guaina in cotone e il cavo di rame mentre con la guaina in teflon e cavo in AG -Au intrecciate con una distanza maggiore fra una spira e l'altra essendo il materiale più delicato e meno elastico.
Se intrecciate a tre conduttori le saldature vanno eseguite con un conduttore  sul positivo e 2 a massa mentre con 2 conduttori 1 sul positivo e 1 a massa naturalmente.












Altra cosa che si può fare è scambiare le guaine e cioè quella di cotone con Ag e quella  in teflon  con Cu

Link interessanti:

http://www.laventure.net/tourist/cables.htm#types

http://www.venhaus1.com/diysilverinterconnects.html
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 18 Lug 2015 - 18:20
@kalium ha scritto:Siccome ho due Breeze, uno modificato e uno liscio, stasera ho provato a ricollegare il liscio , incredibile , liscio,  non rende neanche il trenta per cento di quello che fa il modificato Olegol Style
abbassare il guadagno è stata la modifica che ha migliorato molto la resa

Concordo! Ok
La modifica del gain è basilare.
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 18 Lug 2015 - 18:38
@Olegol ha scritto:I cavi questi sconosciuti:
Altra cosa importante è l'utilizzo dei cavi con il TPA  che non dovrebbero essere con struttura pseudo bilanciata  schermata tipo Mogami 2534  per esempio, ma con struttura semplice  e cioè a 2 conduttori  in aria oppure intreccio a 3 conduttori modello Kimber,  una volta che sono state fatte le modifiche di sorta.

Utilizzo da tempo il 2534 in configurazione stentor semibilanciato, e  mi sembra che vada più che bene.
Lo preferisco di gran lunga ai cavi coassiali tipo RG59 e altri microfonici semibilanciati e non.
Cosa non ti piace del 2534 e dove perde rispetto ai cavi che hai proposto?
Hello
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 18 Lug 2015 - 18:43
@paolofb65 ha scritto:
@Olegol ha scritto:I cavi questi sconosciuti:
Altra cosa importante è l'utilizzo dei cavi con il TPA  che non dovrebbero essere con struttura pseudo bilanciata  schermata tipo Mogami 2534  per esempio, ma con struttura semplice  e cioè a 2 conduttori  in aria oppure intreccio a 3 conduttori modello Kimber,  una volta che sono state fatte le modifiche di sorta.

Utilizzo da tempo il 2534 in configurazione stentor semibilanciato, e  mi sembra che vada più che bene.
Lo preferisco di gran lunga ai cavi coassiali tipo RG59 e altri microfonici semibilanciati e non.
Cosa non ti piace del 2534 e dove perde rispetto ai cavi che hai proposto?
Hello

E' un ottimo cavo come rapporto qualità-prezzo ma sempre di plastica e preferisco altri materiali che danno più soddisfazione sonica come quelli indicati .
La scheda lavora meglio ,una volta a posto , con i cavi non schermati che ho proposto ma puoi continuare a usare il Mogami se ti soddisfa.
avatar
Blixa
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 14.08.14
Numero di messaggi : 435
Provincia (Città) : alessandria
Impianto : Pazienza e tolleranza finita da anni.

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 19 Lug 2015 - 10:14
Dopo qualche tentennamento iniziale di auto oscillazione del valvolare (grazie Oleg..) è tutto a posto.
L''ho provato con le mie vecchie JBL tlx8, in modo da non far danni alle Dynavoice, anche queste casse, che hanno grosse mancanze sul passabanda e con un suono piuttosto chiuso, sembrano un'altra cosa.
Rodo, qualche aperitivo e aggiorno.

avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 19 Lug 2015 - 12:00
@Blixa ha scritto:Dopo qualche tentennamento iniziale di auto oscillazione del valvolare (grazie Oleg..) è tutto a posto.
L''ho provato con le mie vecchie JBL tlx8, in modo da non far danni alle Dynavoice, anche queste casse, che hanno grosse mancanze sul passabanda e con un suono piuttosto chiuso, sembrano un'altra cosa.
Rodo, qualche aperitivo e aggiorno.


Ciao,sono contento.
Per il momento ottimo lavoro i poi il resto con calma.!
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 19 Lug 2015 - 20:53
@paolofb65 ha scritto:
@Olegol ha scritto:I cavi questi sconosciuti:
Altra cosa importante è l'utilizzo dei cavi con il TPA  che non dovrebbero essere con struttura pseudo bilanciata  schermata tipo Mogami 2534  per esempio, ma con struttura semplice  e cioè a 2 conduttori  in aria oppure intreccio a 3 conduttori modello Kimber,  una volta che sono state fatte le modifiche di sorta.

Utilizzo da tempo il 2534 in configurazione stentor semibilanciato, e  mi sembra che vada più che bene.
Lo preferisco di gran lunga ai cavi coassiali tipo RG59 e altri microfonici semibilanciati e non.
Cosa non ti piace del 2534 e dove perde rispetto ai cavi che hai proposto?
Hello

Cosa sarebbe la configurazione stentor semibilanciato?
il Mogami in questione è nato per lunghe distanze ed è un quad e cioè 4 conduttori e calza e di conseguenza la capacità è piuttosto elevata.
Stiamo parlando di 1 metro al massimo per i nostri ampli e a questo punto diventa piuttosto relativa ma io preferisco avere una capacità più ridotta e un effetto pelle attenuato con l'utilizzo di configurazioni semplici e non schermate come ho descritto.
Immagino che hai tagliato nel Mogami un conduttore e ne hai utilizzati 3 dei quali 1 sul polo positivo e 2 a massa e lo schermo da un lato ma on comprendo la configurazione stentor o perlomeno non ne ho mai sentito parlare.
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 19 Lug 2015 - 21:49
@Olegol ha scritto:
@paolofb65 ha scritto:

Utilizzo da tempo il 2534 in configurazione stentor semibilanciato, e  mi sembra che vada più che bene.
Lo preferisco di gran lunga ai cavi coassiali tipo RG59 e altri microfonici semibilanciati e non.
Cosa non ti piace del 2534 e dove perde rispetto ai cavi che hai proposto?
Hello

Cosa sarebbe la configurazione stentor semibilanciato?
il Mogami in questione è nato per lunghe distanze ed è un quad e cioè 4 conduttori e calza e di conseguenza la capacità è piuttosto elevata.
Stiamo parlando di 1 metro al massimo per i nostri ampli e a questo punto diventa piuttosto relativa ma io preferisco avere una capacità più ridotta e un effetto pelle attenuato con l'utilizzo di configurazioni semplici e non schermate come ho descritto.
Immagino che hai tagliato nel Mogami un conduttore e ne hai utilizzati 3 dei quali 1 sul polo positivo e 2 a massa e lo schermo da un lato  ma on comprendo la configurazione stentor o perlomeno non ne ho mai sentito parlare.

Esatto, uno polo caldo e due polo freddo, calza a massa lato sorgente.
Sul forum la introdusse Stentor, che alla ricerca del Tcavo di segnale sperimentò parecchio, da qui la denominazione.
Hello
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 19 Lug 2015 - 22:02
@paolofb65 ha scritto:
@Olegol ha scritto:

Cosa sarebbe la configurazione stentor semibilanciato?
il Mogami in questione è nato per lunghe distanze ed è un quad e cioè 4 conduttori e calza e di conseguenza la capacità è piuttosto elevata.
Stiamo parlando di 1 metro al massimo per i nostri ampli e a questo punto diventa piuttosto relativa ma io preferisco avere una capacità più ridotta e un effetto pelle attenuato con l'utilizzo di configurazioni semplici e non schermate come ho descritto.
Immagino che hai tagliato nel Mogami un conduttore e ne hai utilizzati 3 dei quali 1 sul polo positivo e 2 a massa e lo schermo da un lato  ma on comprendo la configurazione stentor o perlomeno non ne ho mai sentito parlare.

Esatto, uno polo caldo e due polo freddo, calza a massa lato sorgente.
Sul forum la introdusse Stentor, che alla ricerca del Tcavo di segnale sperimentò parecchio, da qui la denominazione.
Hello

Oki
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Sab 25 Lug 2015 - 14:29
Kalium , riporta qualche impressione ed eventuale foto del pre passivo shunt .
Fai saper
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 9:14
Con il pre shunt si sente un leggero miglioramento nella pulizia generale del suono,  molto meglio con la scheda blu,  meno con il Breeze , forse dipende da come si interfaccia con le impedenze , vedrò di postare qualche foto
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 10:45
@kalium ha scritto:Con il pre shunt si sente un leggero miglioramento nella pulizia generale del suono,  molto meglio con la scheda blu,  meno con il Breeze , forse dipende da come si interfaccia con le impedenze , vedrò di postare qualche foto
.

Per 10k e resistenza da 5k il finale dovrebbe essere settato a 26dB come la scheda in default.
Per un risultato eccellente occorre la resistenza giusta e migliore è quella migliore il risultato perchè in tale contesto è il caso di dire fa la differenza.

Questo un elenco delle possibili resistenze :

VISHAY VAR-Series "naked" Z-FOIL RESISTOR

CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors

CADDOCK MK132 Series Precision Metal Film Resistors

SHINKOH - Tantalum 0.5 (1/2) Watt Film Resistors

KIWAME 2 Watt Carbon Film Resistors

HOLCO H4, H2, H4P Precision Metal Film Resistors

DALE vishay cmf55-143

Allen Bradley 0,5watt


Alcune come le Allen, Holco E DALE si trovano solo stoccate.
Le prime sono le più costose e la VISHAY zFOIL è nata per uso audio specifico.

Axiom usa nella versione base Holco e nella versione top CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors.





avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 18:18




avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 18:21
foto del mio pre shunt , ma cambiare le resistenze produce una differenza di suono percepibile?
paolofb65
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 03.04.11
Numero di messaggi : 317
Occupazione/Hobby : Impiegato/slotcar-audio
Provincia (Città) : La Spezia
Impianto : Sorgenti:WD TV Live, LG BD550, Maranz cd 6002. Ampli: Trends Ta 10.1 moddato, Breeze Audio TPA3116, SMSL SA 60, SMSL SA-S3 Onkyo TX SR 608. Diffusori Magnat Quantum 551 - B&W DM 580. Cavi diy low cost (Mogami Stentor - Tasker)

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 18:33
@Olegol ha scritto:
Per 10k e resistenza da 5k il finale dovrebbe essere settato a 26dB come la scheda in default.
Per un risultato eccellente occorre la resistenza giusta e migliore è quella migliore il risultato perchè in tale contesto è il caso di dire  fa la differenza.

Questo un elenco delle possibili resistenze :

VISHAY VAR-Series "naked" Z-FOIL RESISTOR      

CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors

CADDOCK  MK132 Series Precision Metal Film Resistors

SHINKOH - Tantalum  0.5 (1/2) Watt Film Resistors

KIWAME 2 Watt Carbon Film Resistors

HOLCO    H4, H2, H4P Precision Metal Film Resistors

DALE  vishay  cmf55-143

Allen Bradley 0,5watt

Alcune come le Allen, Holco E DALE si trovano solo stoccate.
Le prime sono le più costose e la VISHAY zFOIL è nata per uso audio specifico.

Axiom usa nella versione base Holco e nella versione top CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors.


Ho il Breeze settato a 20 db e imho è un pelino meglio che a 26 db, che valori di resistenza devo utilizzare per il pre shunt?
Hello
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 19:41
Mi sembra di aver letto che sul mio Breeze la resistenza smd è da 47 k quindi a quanti db sarebbe settato?
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 21:39
@kalium ha scritto:foto del mio pre shunt , ma cambiare le resistenze produce una differenza di suono percepibile?

Devi adattare il pre alle tue esigenze soniche e anche con serie economiche come Holco e Dale si ottengono risultati a volte veramente eccellenti.
E' solo una resistenza attraversata dal segnale che fa il lavoro e niente altro ed è lei che fa la differenza e in questo caso a "suonare" per cui cambiandola si trova l'ottimale ma richiede qualche prova .
Niente carbone come Kiwame o altro nell'elenco postato a mio parere perchè più adatte ai valvolari ma le altre sono tutte ottime e con risultati diversi e sorprendenti per ognuna.
Leggi qualche recensione dell'AXIOM nella versione con holco e caddock foil che ho elencato.
Il bello è questo e cioè che è un pre passivo aggiornabile con 2 resistenze.

Ottima realizzazione Oki
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 21:42
@kalium ha scritto:Mi sembra di aver letto che sul mio Breeze la resistenza smd è da 47 k quindi a quanti db sarebbe settato?

Devi leggere il numerino esatto e negli ultimi era addirittura 473 per cui è oltre 39k e quindi il guadagno è al massimo del chip e cioè 36dB con impedenza 6k.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Dom 26 Lug 2015 - 21:52
[quote="paolofb65"][quote="Olegol"]
Per 10k e resistenza da 5k il finale dovrebbe essere settato a 26dB come la scheda in default.
Per un risultato eccellente occorre la resistenza giusta e migliore è quella migliore il risultato perchè in tale contesto è il caso di dire  fa la differenza.

Questo un elenco delle possibili resistenze :

VISHAY VAR-Series "naked" Z-FOIL RESISTOR      

CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors

CADDOCK  MK132 Series Precision Metal Film Resistors

SHINKOH - Tantalum  0.5 (1/2) Watt Film Resistors

KIWAME 2 Watt Carbon Film Resistors

HOLCO    H4, H2, H4P Precision Metal Film Resistors

DALE  vishay  cmf55-143

Allen Bradley 0,5watt

Alcune come le Allen, Holco E DALE si trovano solo stoccate.
Le prime sono le più costose e la VISHAY zFOIL è nata per uso audio specifico.

Axiom usa nella versione base Holco e nella versione top CADDOCK TF020R & USF340 Series Tetrinox Film Resistors.

[/quote]

Ho il Breeze settato a 20 db e imho è un pelino meglio che a 26 db, che valori di resistenza devo utilizzare per il pre shunt?
Hello[/quote]

Il pre Shunt utilizza un potenziometro Alp r27 sempre da 10k.
Il settaggio si cambia con 3 valori che perfettamente non sono a volte trovabili me si media e quindi 1,2 -2,5 e 4,9k.
Nel tuo caso per prenderli entrambe devi stare attorno a 5k visto che 4,9 non si trova se non su prenotazione come fa Axiom.
Non usare combinazioni di resistenze perchè decade tutto il lavoro ma solo una per canale fra quelle elencate e con tolleranze massimo1 per cento.
Economiche Holco , Dale , Kiwame , fino alle super costose Vishay danno ottimi risultati e si tratta di trovare l'ottimale .
Parti con Holco e Dale se trovi qualcosa e poi vedi.
Con 4k7 vai bene lo stesso ma non arrivi a tutto il volume disponibile del Breeze ma non serve arrivare in distorsione per cui vanno bene comunque e chiude tranquillamente .
Ma solo Alps o Noble introvabile o Tkd ma molto costoso quindi Alps blu r27
In alternativa Tocos Giapponese al carbone blindato.
avatar
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2213
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Lun 27 Lug 2015 - 8:52
@Olegol ha scritto:
@kalium ha scritto:Mi sembra di aver letto che sul mio Breeze la resistenza smd è da 47 k quindi a quanti db sarebbe settato?

Devi leggere il numerino esatto e negli ultimi  era addirittura 473 per cui è oltre 39k e quindi il guadagno è al massimo del chip e cioè 36dB con impedenza 6k.

nel caso la resistenza è 473 , che valore ci devo mettere in parallelo per adattarlo al mio pre shunt con resistenza daddock da 5k?
SwissMade
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 30.12.14
Numero di messaggi : 132
Provincia (Città) : Ticino
Impianto : Maverick Audio D1 plus + SMSL SA3 + Scythe Kro Craft Rev.B

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Lun 27 Lug 2015 - 10:32
Olegol, senti una cosa, sarebbe possibile farti fare il lavoro di modifica del Breeze Audio e poi pagarti il prodotto finito col surplus di componenti e lavoro di modifica? Io proprio non ne sono competente e avendo già un Breeze Audio, ne vorrei prendere un altro, ma questa volta se tu ci riuscissi sarebbe interessante averlo modificato da te.

Fammi sapere se hai tempo e piacere di farlo Wink
PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Lun 27 Lug 2015 - 11:25
@SwissMade ha scritto:Olegol, senti una cosa, sarebbe possibile farti fare il lavoro di modifica del Breeze Audio e poi pagarti il prodotto finito col surplus di componenti e lavoro di modifica? Io proprio non ne sono competente e avendo già un Breeze Audio, ne vorrei prendere un altro, ma questa volta se tu ci riuscissi sarebbe interessante averlo modificato da te.

Fammi sapere se hai tempo e piacere di farlo Wink

Dai Olegol, metti su l'induuustria...!!! Oki
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Lun 27 Lug 2015 - 11:26
@kalium ha scritto:
@Olegol ha scritto:

Devi leggere il numerino esatto e negli ultimi  era addirittura 473 per cui è oltre 39k e quindi il guadagno è al massimo del chip e cioè 36dB con impedenza 6k.

nel caso la resistenza è 473 , che valore ci devo mettere in parallelo per adattarlo al mio pre shunt con resistenza daddock da 5k?

47K in parallelo e diventa la metà e cioè 23 circa che non è il massimo perchè dovrebbe essere 20 ma va bene e lo porti a 26db circa .
Altrimenti devi cambiare la resistenza al pre e metterla da 2.5k oppure valore vicino 2.49k ma dopo piloti solo il Breeze.
Devi leggere la resistenza prima e verificare il numerino sopra.
Coisi' settato come è ora è al massimo del guadagno se è 473 e cioè 36db con impedenza 6k ed effettivamente è troppo bassa e il guadagno all'estremo troppo alto.
Cambiando la resistenza con il pre cosi' come è ora piloti sia il breeze che la scheda.
avatar
Olegol
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 776
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

il Lun 27 Lug 2015 - 11:27
@PHIL MASNAGH ha scritto:
@SwissMade ha scritto:Olegol, senti una cosa, sarebbe possibile farti fare il lavoro di modifica del Breeze Audio e poi pagarti il prodotto finito col surplus di componenti e lavoro di modifica? Io proprio non ne sono competente e avendo già un Breeze Audio, ne vorrei prendere un altro, ma questa volta se tu ci riuscissi sarebbe interessante averlo modificato da te.

Fammi sapere se hai tempo e piacere di farlo Wink

Dai Olegol, metti su l'induuustria...!!! Oki

Delle vacanze!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum