T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 0:22 Da fritznet

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» La mia opinione sul tpa3116
Ieri alle 13:09 Da kalium

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Sab 24 Giu 2017 - 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Sab 24 Giu 2017 - 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Sab 24 Giu 2017 - 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

» Consigli per nuovo impianto Hi-Fi
Ven 23 Giu 2017 - 23:32 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789170 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9063)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 25 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Disturbi canale sinistro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Ven 26 Giu 2015 - 17:40

Buongiorno,
Da un po' di tempo noto, a parte i soliti graffi, rumori di sottofondo (sfrigolii, scoppiettii), che sono però presenti quasi solo sul canale sinistro. Il cavo che collega questa cassa all'amplificatore è effettivamente più breve dell'altro. Secondo voi può essere dovuto a questo o è un problema della puntina/testina di lettura? Mmm

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  emmeci il Ven 26 Giu 2015 - 17:49

Ciao, per prima cosa inverti i canali della sorgente, in pratica gira i cavetti del giradischi sull'ampi e vedi se il problema si sposta dalla parte opposta. .. poi vediamo! Very Happy
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Sab 27 Giu 2015 - 15:17

Effettivamente il disturbo pare spostarsi sull'altro canale.

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Dom 28 Giu 2015 - 20:08

Qualche consiglio?

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  valvolas il Dom 28 Giu 2015 - 20:52

Se lo hai spostato dietro l ampli a sto punto é lui l incriminato? Potrebbe anche essere un prblm.di connettori nn bene inseriti o i morsetti nn bene stretti
avatar
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Zio il Dom 28 Giu 2015 - 21:40

Se invertendo i cavi che partono dal giradischi e arrivano all'ampli il problema si inverte, non è più probabile un problema sul giradischi o sui suoi cavi che arrivano all'ampli.
Io avevo un problema simile ed ho risolto sostituendo i connettori RCA del giradischi.
Dopo 25 anni di anorata carriera non ce la facevano più...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2724
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Netbook con Daphile
- Douk DAC
- Marantz SR-4400
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
- SUB JBL Diy per prima ottava
Nel cassetto:
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Lun 29 Giu 2015 - 11:33

Ma, se invertendo i cavi che partono dal giradischi e arrivano all'ampli il problema si inverte, ciò non dovrebbe indicare che è il segnale proveniente dal giradischi ad essere già compromesso Mmm ?

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Ven 17 Lug 2015 - 21:49

Vi aggiorno,
queste sono delle foto della puntina, mi pare siano presenti dei segni sul lato destro Mmm

http://i18.servimg.com/u/f18/19/27/48/03/screen12.jpg

http://i18.servimg.com/u/f18/19/27/48/03/screen13.jpg

nella seconda immagine complice un' angolatura un'pò diversa e una pulizia della puntina maggiore il difetto è meno evidente, ma non scompare del tutto.

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Albers il Lun 20 Lug 2015 - 10:48

Ciao, è significativo ciò che riferisci sui disturbi che senti suonando i dischi.
Essi sono i testimoni di una cattiva regolazione del giradischi che li ha usati nel tempo.
E' inutile osservare uno stilo al microscopio per rilevarne un grado di usura tale da compromettere l'ottimale riproduzione sonora; lo rileverai solamente con le tue orecchie, ascoltando il disco.
Idem, vessillifero di non corretta regolazione, per lo sbilanciamento dx/sx.
Posto che tu abbia un giradischi che ne permetta le relative registrazioni, rifai i 4-5 passaggi fondamentali - che, se sconosci, troverai quasi ovunque qui dentro con un po' di pazienza nel cercarli -  per la messa a punto meccanica del sistema giradischi/testina.
un saluto

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Lun 20 Lug 2015 - 12:09

Ho un pro-ject che in teoria dovrebbe essere già settato di fabbrica, tranne antiskating e peso di lettura.
Quali parametri mi consiglieresti di controllare a parte ciò?

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Albers il Gio 23 Lug 2015 - 11:28

Tutti; ti consiglio di tenere in ordine il giradischi, a prescindere se ciò sia risolutore dei tuoi attuali problemi.
Ciao

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  valterneri il Ven 24 Lug 2015 - 4:00

in questo passaggio, Albers ...
@Albers ha scritto:... Essi sono i testimoni di una cattiva regolazione del giradischi che li ha usati nel tempo ...
.... ti indica un'altra cosa:
ti dice che il disco tiene a memoria ogni maltrattamento che in passato ha subito
e lo fa ascoltare al nuovo proprietario,
ma i danni passati sul disco sono ormai irrecuperabili.


Ma se il disco è nuovo?
purtroppo il disco non è mai nuovo,
nasce già deteriorato dallo spiccicarsi in fretta dalla matrice in alluminio.

Facciamo finta che il disco sia perfetto
(anche perché, se 10 dischi hanno lo stesso difetto, il difetto sta altrove)

ecco alcune ipotesi e alcuni rimedi, preventivi e non ......:

pulisci bene gli spinotti
(alcool spray secco cotton fioc benzina avio etere acido muriatico panno morbido carta vetrata
grattugia trapano a percussione fresa scartatrice elicoidale schiacciasassi gatto delle nevi polvere da sparo .......
"chiedi sul web e riceverai mille risposte")

schiaccia di mezzo millimetro verso l'interno le alette di massa

controlla la tenacia dei 4 filini alla testina

disconnetti un canale (staccando il connettore) e ascolta l'altro
il canale disconnesso farà rumore, ma quello connesso deve funzionare bene

pulisci la puntina
da qualche parte sul web (oggi mi piace scrivere web)
si consiglia l'uso di carta vetrata fine (è la LINN? o TNT?)
se per pulire la puntina ti azzarderai ad usare della carta vetrata fine
ai militari bombardieri in esercitazione gli dico che la tua casa è disabitata

regola peso e anti-skating con la dovuta precisione ma del 10% abbondante
controlla l'overhang

se ora nell'ascoltare almeno 5 dischi differenti noterai
che un canale è lievemente sempre più debole
che lo stesso canale è lievemente più scuro o opaco
significa che:
o il magnete è lievemente fuori posizione dal centro magnetico delle 4 bobine
o la sospensione elastica del cantilever ha un'elasticità asimmetrica,
sono difetti ineliminabili, occorre cambiare puntina.

L'asimmetria della sospensione elastica porta uno dei due canali a suonare lievemente più scuro,
è per questo che ci senti meno crepitii,
non ce ne sono di meno, sono solo meno evidenti,
e, contrariamente a quello che comunemente si crede sul web,
è il canale più crepitoso che funziona bene.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3673
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Buko1 il Ven 24 Lug 2015 - 17:07

Metterò in pratica i consigli di Valterneri, sempre utili. Wink
Comunque secondo voi stando alle foto pubblicate la puntina sarebbe da cambiare?

Buko1
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.07.13
Numero di messaggi : 21
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Albers il Lun 27 Lug 2015 - 11:24

@valterneri ha scritto: ... se 10 dischi hanno lo stesso difetto, il difetto sta altrove...

Albers dice pure che tutti e dieci i dischi possono esser già danneggiati.
E, anche se nuovi, una regolazione mal fatta incide sostanzialmente sul suono percepito con risultati simili a quelli descritti in capo al 3d.
Poi... ma che "deteriorato"! va bene far sapere che si è "padroni del tema", che lo si maneggia con arte e perizia sbalorditiva, ma io non esagererei: un disco nuovo è "nuovo" e, in qualche anno di frequentazione, diciamo, non mi è capitato di dover rilevare disastri.
Dopodiché certo, si può anche partire da "adamo ed eva"... a ricercar guasti... specie sui forum...
saluti e abbracci

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Disturbi canale sinistro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum