T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 13:15 Da dinamanu

» Cyrus 3
Oggi alle 13:09 Da derbi659

» [cerco]Lettore CD da usare come meccanica
Oggi alle 13:06 Da Pinve

» YAMAHA WX-A50 Qualcuno l'ha sentito?
Oggi alle 12:40 Da dinamanu

» Gilmour, Live at Pompeii
Oggi alle 12:34 Da pallapippo

» Napoli Centrale
Oggi alle 12:29 Da Ivan

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 12:26 Da pallapippo

» Consiglio su amplificatore stereo
Oggi alle 10:35 Da dinamanu

» Primo Impianto Hi-Fi
Oggi alle 8:13 Da stefa

» potenza Alientek D8 / FX 802
Oggi alle 7:56 Da stefa

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 23:40 Da giucam61

» Ricordando Miles Davis
Ieri alle 22:23 Da andy65

» Marcus Miller Panther
Ieri alle 22:20 Da andy65

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:01 Da nerone

» Vangelis - Blade runner
Ieri alle 21:12 Da sportyerre

» Buste viniliche
Ieri alle 20:40 Da andy65

» Bill Evans arruginito.....
Ieri alle 20:33 Da andy65

» Abercrombie 39 step
Ieri alle 20:31 Da andy65

» Eric Clapton :From The Cradle
Ieri alle 19:02 Da andy65

» Robben Ford "Soul on ten"
Ieri alle 17:44 Da andy65

» disco RVG
Ieri alle 17:07 Da dinamanu

» Consiglio DAC per costituire un V-DAC
Ieri alle 16:50 Da dinamanu

» John Patitucci on the corner
Ieri alle 15:38 Da Giovanni_14

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 15:30 Da wolfman

» Tang Band w1-2121s
Ieri alle 14:45 Da kawa

» Lista aggiornata
Ieri alle 13:58 Da wolfman

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 13:49 Da Luca Marchetti

» Impianto completo entry level
Ieri alle 13:48 Da Simone Bertini

» speaker 40/50mm full range dignitosi
Ieri alle 11:48 Da kawa

» Info alimentatore switching
Ieri alle 8:25 Da dinamanu

Statistiche
Abbiamo 11021 membri registrati
L'ultimo utente registrato è nando1965

I nostri membri hanno inviato un totale di 794976 messaggi in 51555 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
lello64
 
giucam61
 
andy65
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
derbi659
 
uncletoma
 
Luca Marchetti
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 9 Registrati, 2 Nascosti e 72 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, derbi659, dinamanu, giucam61, krell2, lello64, MaxDrou, Nadir81, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Una PESANTE modifica

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Mar 23 Giu 2015 - 23:46

Non avendo niente di meglio da fare di notte... le studio tutte...

Quindi l'altro giorno mi sono detto... i miei diffusori vibrano troppo! devo fare qualcosa...
Allora ho pensato ad una zavorra, che però non alzasse in modo esagerato i diffusori, quindi doveva essere piuttosto sottile, esteticamente passabile e comunque di un certo "peso".
Visto che lavoro nel settore mi sono detto... perchè non utilizzare un pezzetto di lamiera!
Allora mi sono disegnato una lamierina da piazzare sotto i mobili, che si adattasse alla dimensione del mobile e che fosse fissata solidamente allo stesso...

Ed ecco fatto!
Questo è il prima...


Qui una vista dall'alto dopo il montaggio...


Come si presenta...


Ecco la vista frontale con i suoi 25mm di spessore in bella vista...


Il materiale utilizzato è comune ferro (Fe360) comunemente utilizzato nelle costruzioni meccaniche, 25mm di spessore, 25kg di peso (solo di ferro!), verniciato a bomboletta di grigio scuro metallizzato ed incollato con colla a caldo al mobile.
Sotto alla zavorra ho piazzato i dischetti di teflon che mi servono per spostare i mobili quando non viene utilizzato l'impianto.

I risultati...
Pensavo di ottenere miglioramenti sui bassi, meno risonanze sui medi e gli alti più cristallini...
invece...
sono coricato sul divano con il mal di schiena e con un dito schiacciato!

Va beh... almeno ho la scusa per ascoltarmi un po' di  musica...  Smile
Ciao a tutti!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  valterneri il Mer 24 Giu 2015 - 0:41

Zio ha scritto:.... Allora ho pensato ad una zavorra ...
l'uso della parola "zavorra" è improprio,
trattasi di "piedistallo"

Se i piedini in teflon li metti alla cassa e i "25 Kg di solo ferro"
glie li metti in testa
avrai ottenuto una modifica inutile ma più efficace,

se ti siedi sul divano e i "25 Kg" te li piazzi in testa a te
per tenerti più fermo possibile
avrai eliminato l'effetto doppler e ottenuto una modifica utile ed efficace
ma non udibile perché con "25 Kg di solo ferro" sulla zucca
il cervello ha altro di cui preoccuparsi che non il microcontrasto

se i "25 Kg di solo ferro" te li leghi al collo e ti butti a mare
eviterai a noi la pena di leggere 3D
su 'ste "modifiche pesanti 25 Kg di solo ferro"



PS: prima o poi ce lo dirai quanto benedetto pesano verniciate?
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Mer 24 Giu 2015 - 7:21

valterneri ha scritto:
Zio ha scritto:.... Allora ho pensato ad una zavorra ...
l'uso della parola "zavorra" è improprio,
trattasi di "piedistallo"

Se i piedini in teflon li metti alla cassa e i "25 Kg di solo ferro"
glie li metti in testa
avrai ottenuto una modifica inutile ma più efficace,

Avevo pensato di chiamarlo piedistallo, ma in termini tecnici il piedistallo funge da supporto ed è svincolato dal corpo da sostenere.
La zavorra ha la funzione di appesantire e spostare il baricentro e deve essere solidale alla struttura: se non fosse solidale si definirebbe semplicemente come peso.
Nel mi caso lo scopo era quello di appesantire ed abbassare il baricentro. Per questo l'ho definito zavorra, me se vogliamo chiamarlo anche Pippo va bene lo stesso...  Smile Basta non dargli il nome di un politico... non vorrei rovinare il suono...  Shocked

Per il peso completo di ferro+vernice+teflon+colla a caldo ho difficoltà a rispondere... Questa sera scollerò la cassa e vedrò di essere più preciso! Smile

Comunque l'utilità è evidente...
Mentre ero sul divano mia moglie mi ha spalmato la crema contro il mal di schiena, mi ha  anche portato il telecomando della televisione, dovevo sistemare la spesa e ci ha pensato lei, poi uno dei bimbi si è svegliato ed è andata lei a vedere... insomma... la loro utilità è stata evidente già da subito!!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  luigigi il Mer 24 Giu 2015 - 8:34

Zio ha scritto:[ insomma... la loro utilità è stata evidente già da subito!!
Laughing Laughing Laughing Hello
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2721
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Faber75 il Mer 24 Giu 2015 - 8:57

Alla faccia della lamierina... Shocked
ottimo lavoro Ok
a parte il mal di schiena ( e relativi benefici elencati) che risultati hai ottenuto?
avatar
Faber75
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.02.12
Numero di messaggi : 769
Località : Mantova
Provincia (Città) : Rock and Roll will never die
Impianto : Meccanica CD: Musical Fideity CDT M1
Liquida: Cocktail Audio X10, Cubietruck+Volumio
Dac: Bushmaster MkI, Wadia 121
Analogico: Thorens Td 160 mkii, testin Goldring 2100,
shure m97x
Phono: Tphonum mkii
Naim nait 5 (nel mercatino)
Finale: Naim Nap 100
Diffusori: Proac Studio 140 MkI, Kef Ls50
Cuffie: Sennheiser HD 800
V-moda 80
Soundmagic e10
Ampli cuffie: Firestone Bobby

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Mer 24 Giu 2015 - 9:26

Faber75 ha scritto:Alla faccia della lamierina... Shocked
ottimo lavoro Ok  
a parte il mal di schiena ( e relativi benefici elencati) che risultati hai ottenuto?

Ciao Fabrizio.
Subito non mi sono espresso perchè sono pratico di DIY e sono convinto che quando si apporta una modifica, questa debba essere digerita con calma prima di esprimere giudizi migliorativi, mentre i giudizi peggiorativi sono percepibili in modo più chiaro.

Ieri, visto che un amico mi chiedeva la stessa cosa, gli ho scritto: "Non so se è solo autosuggestione oppure no, ma mi sembra ci sia una pulizia generale che prima non sentivo. Mi riservo di fare qualche altro ascolto prima di sbilanciarmi. Sicuramente la cassa è molto più stabile."

Questa mattina,  mentre mi preparo per uscire, ne approfitto per ascoltare qualcosa di sfuggita e mio figlio più grande mi dice: "Cosa hai fatto alla musica che si sente meglio?"
Gli ho fatto vedere la modifica e lui incuriosito si è avvicinato, non si era accorto prima della lamiera aggiunta.
Non posso ancora essere certo del risultato (e non credo a questo genere di miracoli), mi serve ancora qualche ascolto, ma sicuramente il suono non è peggiorato...
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  adriano gaddari il Mer 24 Giu 2015 - 10:33

mi son reso conto che alzare-abbassare il pannello dei dipolo dal pavimento è come agire su un equalizzatore , così come avvicinare- distanziare dalle pareti. Ok

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Mer 24 Giu 2015 - 11:06

adriano gaddari ha scritto:mi son reso conto che alzare-abbassare il pannello dei dipolo dal pavimento è come agire su un equalizzatore , così come avvicinare- distanziare dalle pareti. Ok

Giusto, ma nel mio caso specifico utilizzo una configurazione di dipolo ad H:



a differenza del tuo caso nel quale non hai le ali laterali, ne sopra e ne sotto.

Nel caso dell'H il risultato sonoro è un po' meno sensibile alle variazioni in altezza del pannello, mentre resta ugualmente se non maggiormente sensibile alla distanza dalla parete posteriore. Almeno questo è quello che ho potuto verificare nel mio caso, anche con una misura microfonica.

Comunque non tornerei indietro, anche perchè scollare quella lamiera è praticamente impossibile... Shocked

Nello scrivere questo 3D la mia intenzione era di far vedere una soluzione semplice e nello stesso tempo poco diffusa.
Di solito si utilizza del legno, della sabbia, del cemento, del marmo, ma raramente ho visto acciaio.
Forse perchè è sbagliato...
Forse perchè non ci si pensa...
Forse perchè si ha paura dell'acciaio che proviene da Chernobyl!!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  adriano gaddari il Mer 24 Giu 2015 - 11:20

hai maggior compressione verso la parete posteriore

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  valterneri il Gio 25 Giu 2015 - 0:15

Zio ha scritto:Nel mi caso lo scopo era quello di appesantire ed abbassare il baricentro.
Per questo l'ho definito zavorra ...
No no! è un piedistallo! Non transigo! Ho scritto al Sig. Treccani
e mi ha risposto:
- se la cassa vola è una zavorra, se sta ferma è un piedistallo -

Quindi è un piedistallo!
Diverrà zavorra solo quando "la pazientissima moglie"
te la volerà fuor di finestra con annessi e connessi!

Il baricentro della cassa è rimasto tale e quale, direi che si è sollevato rispetto al pavimento,
è il baricentro cassa-piedistallo ad esser più basso,
ma se incollavi la cassa al pavimento,
che è solidale col piano di sotto,
che è solidale con le fondamenta della casa,
che sono solidali con la corteccia terrestre
e la astenosfera
e il mantello
e il nucleo esterno
e il nucleo interno
avresti detto di aver spostato il baricentro 6000 chilometri più in giù?
e chissà come suonava bene la cassa!

Per conoscenza:
una cassa solidale con la Terra ha il baricentro
più in su del centro della Terra di 5 volte meno di un miliardesimo di millimetro

e in tema di vibrazioni, la colla a caldo, separa o unisce? direi separa.

Perché suona meglio? O differente?
Perché 3 centimetri di angolazione differente tra tw wf e orecchio
crea o elimina tali sfasamenti che di sicuro non passano inosservati.

Chi è alto un metro e settanta
sente cose differenti da chi è alto un metro e ottanta
perché l'allineamento buono è uno solo, cassa per cassa persona per persona.

io 'sti piedini di teflon grafite o sughero
e 'ste zavorre ve le sequestrerei tutte! oh!

- Valterrr!! avevi detto che eran piedistalli, non zavorre!! -
(la voce della coscienza (NDR))
- ora anche te ti ci metti a scassa' u ...... ? eh? -
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Gio 25 Giu 2015 - 7:18

Come al solito ,Valter, devo correggere quello che scrivi per non divulgare informazioni errate.

La definizione di ZAVORRA l'ho presa dal mio dizionario tre-cani (Pippo, Pluto e Rin Tin Tin), e loro non sbagiano mai! Quindi ho ragione io!

Avevo pensato di tassellare i diffusori al pavimento, solo che mia moglie avrebbe fatto di tutto per togliere la polvere da sotto le casse, e non aprei mai potuto farle un dispetto del genere, e sì... sono alla fine un romantico anche io...

Il teflon è fondamentale per la popolazione locale: senza il teflon, se alzassi il volume, le vibrazioni che si trasmetterebbero al pavimento potrebbero muovere le zolle tettoniche e causare smottamenti enormi, e come ben sappiamo questi smottamenti disturberebbero l'ascolto della musica (e se non sono gli smottamenti a disturbare lo sarebbero le grida dei vicini in fuga...)

Lo spessore della lamiera è di 25mm, non 30mm: non avrei mai fatto uno spessore di 30mm, perchè è una misura pari! Tu che sei del settore dovresti saperlo bene! Le misure pari non vanno bene... Se dovessi ruotare uno dei miei diffusori, non lo farei mai di 2mm, ma sicuramente di 1. Con il 2, che è pari, si sentirebbe sicuramente peggio!

Comunque l'effetto migliorativo della modifica sta svanendo: mi sono alzato dal divano, la schena va meglio... e mia moglie mi ha mandato a prendere la bimba all'asilo, a fare la spesa, a sistemare in lavanderia ed ha ordinato online la pittura per dipingere in cucina.
Avete qualche altro suggerimento per poter tornare sdraiato sul divano? Non ho più ferro da appiccicare alle casse!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  natale55 il Gio 25 Giu 2015 - 16:25

stefano, prova a scivolare giu' dalla rampa di scale , poi , secondo me , la schiena potrebbe avere bisogno di un piccolo massaggio con voltaren e simili , questa opzione lascerà anche segni visibili sulla colonna e potrebbero esserti molto di aiuto per poterti sdraiare sul divano senza essere disturbato per qualche giorno Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  adriano gaddari il Gio 25 Giu 2015 - 16:49

che consiglio premuroso .... carico di attenzioni Arrgh!

adriano gaddari
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.08.11
Numero di messaggi : 1249
Località : nuoro
Occupazione/Hobby : artigiano del vetro
Provincia (Città) : trasparente
Impianto : ANALOGICO -lenco l 78 se con plinto in vetro stratificato (avatar )-stanton 681 EE-goldring 2100
phono -- Graham Slee Amp 2 se
DIGITALE -- marantz cd 75II -macbook con audirvana - m2tech
hiface two - beresford bushmaster mk II alimentato zetagi
PRE--music first audio classic -- Itube di Ifi Audio FINALI--mono hypex ucd 180 hxl
DIFFUSORI--Dipole glass by Gaddari , prog R39 Audiojam2 modificato
ALIMENTAZIONE-furutek ( linea dedicata + ciabatta autocostruita )-- SEGNALE- saec - monster cable - Van Den Hul- Ramm Elite- Rj 142 POTENZA- tellurium blue
CUFFIE-- akg q 701

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Zio il Gio 25 Giu 2015 - 16:54

Gli amici si vedono nel momento del bisogno!
Laughing Laughing

Grazie!!
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2778
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- Douk Denafrips ARES R2R
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Luxman C-03
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ YAMAHA EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  natale55 il Gio 25 Giu 2015 - 17:00

cosi puoi ascoltare un po' di musica e se ti serve qualcuno che ti sposti i diffusori di qualche millimetro , non di piu' vista la mia veneranda età , chiama pure , sempre disponibile Smile Smile Smile Smile Smile Smile
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3346
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  valterneri il Gio 25 Giu 2015 - 23:56

Zio ha scritto:.... lo spessore della lamiera è di 25mm, non 30mm:
non avrei mai fatto uno spessore di 30mm, perchè è una misura pari!
Tu che sei del settore dovresti saperlo bene! Le misure pari non vanno bene ...
Mai di numero pari,
come le rose alla fidanzata,
i confetti nella bomboniera,
i ravioloni sul piatto,
i gattini appena nati,
le gambe del tavolino per invocare i morti,
i cugini di campagna ......

ma ... 25 di ferro
+ 4 di teflon
+ 1 spessore colla a caldo, quanto fa?

mi ha scritto or ora Treccani che dopo un'assidua ricerca
ha scoperto che i cugini di campagna paiono essere 4:



e io che credevo che fosse Berlusconi la peggior cosa che ci è capitata in Italia
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 3687
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Tornare in alto Andare in basso

Re: Una PESANTE modifica

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum